There are 54.965 boxer records, at least 535.524 bouts and 10.274 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FOCOSI vs DI SILVIO, PRONOSTICO INCERTO

 

 

Questa sera ad Ancona

di Alfredo Bruno

Al Palaindoor di Ancona è in palio il titolo italiano dei leggeri, lasciato vacante da Emiliano Marsili da circa un anno. A contenderselo sono stati chiamati Michele Focosi (+ 17, - 1), pugile di casa, e il romano Pasquale Di Silvio (+ 15, - 4).
Focosi si ripresenta davanti al suo pubblico dopo la sconfitta subita ad opera di Samuele Esposito per il titolo dei superleggeri. Fu un match duro e spettacolare tra due picchiatori che ebbe un alto gradimento televisivo. Focosi fu battuto prima del limite, ma diede in alcuni momenti l’impressione di poter rovesciare le sorti del match. Stavolta l’anconetano avrà di fronte un tecnico, che non rifugge dalla lotta. Di primo acchito potrebbe sembrare l’avversario ideale per farlo ben figurare. Bisogna tener presente che Di Silvio è pugile da prendere con le molle e in alcune occasioni ha smentito pronostici che non lo vedevano favorito. E’ stato campione italiano sia pure ad interim quando mise ko Ivano Fiorletta nel 2008, ma cedette la sua porzione di titolo a Simone Califano, suo amico-rivale. L’allievo di Agnuzzi per la verità ci ha provato altre due volte trovando semaforo rosso di fronte ad atleti di valore come Luca Marasco ed Emiliano Marsili, suoi vincitori al termine di incontri accaniti. “El Puma” è soggetto imprevedibile e se in giornata può costituire un grosso problema per Focosi che dovrà dimostrare di aver ben smaltito la sconfitta subita da Esposito. Conoscendo le caratteristiche dei due cosfidanti sembra poco ipotizzabile che si arrivi al termine delle 10 riprese. Pronostico molto incerto anche se dalla parte di Di Silvio c’è una maggior dimestichezza alla durata delle 10 riprese, mentre dalla parte di Focosi fa spicco una maggiore potenza.
 Nel sottoclou ben cinque combattimenti fra professionisti, tre da sei riprese e due da quattro. Ceglia se la vedrà con Scalia nei pesi leggeri. Il primo vanta otto combattimenti con sette vittorie, il secondo è accreditato di tre combattimenti tutti vinti. Match equilibrato con atleti dalle stesse caratteristiche.
Nei superpiuma Cipolletta affronta Laezza. Il primo ha undici combattimenti con otto vittorie, il secondo quattro matches con 2 vittorie. Il pronostico in questo caso pende dalla parte di Cipolletta decisamente più esperto e considerato fino a poco tempo fa una promessa.
Fra i pesi welter abbiamo Rauseo vs Pinzi. Entrambi quasi agli esordi: il primo con tre combattimenti tutti persi ed il secondo con un match ed una vittoria.
Nei superpiuma Tommasone vs Delmestro. Pronostico verso il primo, proiettato a diventare sfidante al Titolo Italiano, che risulta imbattuto in sei combattimenti mentre l’avversario Delmestro non ha sin qui avuto molta fortuna con sette sconfitte ed una vittoria.
Per ultimo va rilevato un contorno di dilettanti fra cui spicca un match al femminile che vedrà impegnata l’anconetana Laura Fiori, che recentemente è stata brillante protagonista agli Assoluti di Roseto degli Abruzzi, dove ha conquistato la medaglia d’argento.
 
Appuntamento al Palaindoor di Ancona con diretta su Rai Sport.
 
Il programma:
ANCONA, PALAINDOOR, 30 NOVEMBRE ORE 20,30
 
CAMPIONATO ITALIANO PESI LEGGERI 10 RIPRESE
MICHELE FOCOSI (COTENA – ZURLO) VS PASQUALE DI SILVIO (PACIUCCI)
 
PESI LEGGERI 6 RIPRESE
GIANLUCA CEGLIA (COTENA – ZURLO) VS MARCO SCALIA (CAVALLARI)
 
PESI SUPERPIUMA 6 RIPRESE
NICOLA CIPOLLETTA (COTENA – ZURLO) VS RAFFAELE LAEZZA (CAVALLARI)
 
PESI WELTER 4 RIPRESE
GIUSEPPE RAUSEO (COTENA – ZURLO) VS EMANUELE PINZI (COTENA- ZURLO)
 
PESI SUPERPIUMA 4 RIPRESE
CARMINE TOMMASONE (COTENA – ZURLO) VS MARCO DELMESTRO (COTENA- ZURLO)
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 25 SETTEMBRE DEL 1974

Freschi supera Bergamasco di Priminao Michele Schiavone L’udinese Bruno Freschi divenne campione italiano dei pesi superleggeri al secondo tentativo il 25 settembre 1974 a Forni di Sopra, in pro...

25/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE DEL 1964

Brandi batte Lopopolo di Priminao Michele Schiavone L’aretino Piero Brandi realizzò la sua sagace e penetrante prestazione della carriera professionistica la sera del 24 settembre 1964, q...

24/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE DEL 1958

Baccheschi sconfigge Mazzola di Priminao Michele Schiavone Il terzo appuntamento sul ring tra il toscano Domenico Baccheschi ed il lucano Rocco Mazzola ebbe luogo a Civitavecchia il 23 settembre 1958,...

23/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS