There are 55.017 boxer records, at least 535.896 bouts and 10.388 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

2014, UN ANNO DI PUGNI ITALIANI

 

 

RASSEGNA PUGILISTICA DI UN ANNO

All’inizio del nuovo anno, come di consueto, vi presentiamo il singolare riepilogo di tutta l’attività professionistica svolta dai pugili italiani nel corso del 2014, sul suolo nazionale ed all’estero, dalla prima riunione organizzata in gennaio all’ultima promossa in dicembre.
La ricapitolazione viene offerta con la sintesi statistica che questo tipo di lavoro esige. Sotto questo profilo viene riassunta con i particolari dati che l’esplorazione offre.

RIEPILOGO IN CIFRE

Complessivamente sono state organizzate 130 riunioni con almeno un match tra pugili a torso nudo: 34 professionistiche e 96 quelle denominate miste (professionisti e dilettanti nello stesso programma), per un totale di 255 combattimenti (141 in manifestazioni professionistiche e 114 in quelle miste), con una leggera flessione rispetto al 2013. Queste cifre ci mostrano come l’attività delle associazioni dilettantistiche fornisce un contributo vitale all’attività dei pugili professionisti italiani. Il 45% circa dell’intera attività a torso nudo è stata supportata dalle iniziative dei sodalizi amatoriali che, comunque, collaborano fattivamente anche per quelle riunioni etichettate come professionistiche.
 
Dai totali sono escluse le tre manifestazioni APB organizzare dalla FPI ed improntate alla carriera professionistica di Clemente Russo, con l’aspirazione di portarlo a competere nei prossimi Giochi Olimpici del 2016 a Rio de Janeiro; le tre riunioni hanno realizzato complessivamente 12 combattimenti per i quali sono stati impegnati oltre all’italiano pugili di Algeria, Argentina, Croazia, Germania, Kazakhstan, Ucraina ed USA.
 
I campionati disputati nelle manifestazioni professionistiche italiane sono stati in totale 43 (alcune sfide titolate si sono tenute nella medesima riunione), così divisi:
Italiani maschili 16: 2 massimi (difesa ufficiale e titolo vacante), mediomassimi (vacante e difesa ufficiale), superwelter (difesa volontaria e difesa ufficiale), welter (titolo vacante e difesa ufficiale) e leggeri (entrambe difese ufficiali); 1 massimi-leggeri (difesa ufficiale), medi (titolo vacante), superpiuma (difesa volontaria), piuma (titolo vacante), supergallo (difesa ufficiale) e gallo (titolo vacante); a questa lista si deve aggiungere il vacante titolo dei pesi supermedi assegnato senza combattere per  assenza sul ring di un co-sfidante;
Italiani femminili 3: 2 leggeri (titolo inaugurale e difesa ufficiale), 1 supergallo (titolo inaugurale)
Europei (EBU) maschili 7,
Europei (EBU) femminili 3,
Unione europea 7,
IBF Intercontinentale, 4,
WBC Internazionale 1,
WBC Mediterraneo 1,
WBA Continentale 1.
 
Sono stati 130 (cifra inferiore all’anno precedente) i combattimenti disputati da italiani, o considerati tali per licenza o per appartenenza a scuderia italiana, contro stranieri, 15 dei quali ingaggiati per i diversi campionati internazionali realizzati. I forestieri hanno contribuito complessivamente all’effettuazione del 51% dell’intera attività promossa.
Gli stranieri sono giunti da Argentina (2), Bosnia Erzegovina (3), Bulgaria (2), Croazia (12), Estonia (1), Francia (10), Gran Bretagna (1), Lettonia (16), Lituania (5), Polonia (3), Romania (7), Russia (1), Serbia (8), Slovacchia (5), Spagna (6), Svizzera (1) ed Ungheria (47).
 
Le uscite all’estero sono state 51, oltre 2/3 in più dell’anno precedente. Le vittorie riportate ammontano a 11 contro 39 insuccessi ed 1 risultato di parità.
Le presenza all’estero hanno toccato i seguenti Stati: Canada (2), Danimarca (4), Finlandia (2), Francia (7), Germania (9), Gran Bretagna (4), Marocco (1), Messico (1), Principato di Monaco (1), Montenegro (1), Spagna (7), Svezia (1), Svizzera (5), Russia (1), Ungheria (2) ed USA (4).
Sono stati complessivamente 25 i titoli combattuti all’estero: 7 EBU, 6 UE, 1 mondiale WBO, 1 mondiale WBA interim, 1 WBC Silver, 2 WBC Mediterraneo, 3 WBA Inter-Continentale, 1 WBA Continentale, 1 IBF Inter-Continentale, 1 WBO Youth ed 1 GBC.
 
Il computo degli italiani all’estero non considera le trasferte dei professionisti APB Vincenzo Picardi e Domenico Valentino, impegnati nel torneo APB Pre-Ranking: il 52 kg Picardi è stato sconfitte nei 3 confronti disputati; il 60 kg Valentino ha riportato 3 perdite in altrettanti combattimenti.
 
Per chi vuole rileggere l’intera attività svolta nel 2014 proponiamo in dettaglio tutte le riunioni, professionistiche e miste, dalla prima all’ultima dell’anno.
 
 
G E N N A I O     2 0 1 4
 
24 gennaio 2014, Catania
Mediomassimi, Danilo D'Agata V PT 6 Robert Halas (Serbia)
Leggeri, Francesco Invernizio V PT 6 Giuseppe Lo Faro
 
24 gennaio 2014, Fuenlabrada, Spagna
Superleggeri, Ruben Nieto, campione, (Spagna) V PT 12 Samuele Esposito, sfidante
(Per il titolo dell’Unione europea pesi superleggeri), difesa volontaria
Massimi, Gabriel Enguema (Spagna) V PT 4 Gioacchino Mocerino
 
25 gennaio 2014, Tolfa, Italy
Leggeri, Emiliano Marsili, campione, V PT 12 Pasquale Di Silvio, sfidante
(Marsili mantiene il titolo EBU pesi leggeri), difesa volontaria
Supermedi, Andrea Di Luisa V PT 6 Ruslans Pojonisevs (Lettonia)
Leggeri, Manuel Lancia V PT 6 Zoltan Horvath (Ungheria)
Leggeri, Carel Sandon V PT 6 Jevgenijs Fjodorovs (Lettonia)
Superwelter, Diego Di Luisa V PT 4 Aron Csipak (Ungheria)
 
25 gennaio 2014, Stoccarda, Germania
Medi, Emanuele Blandamura, sfidante, V PT 12 Marcos Nader, campione (Austria)
(Blandamura conquista il titolo dell’Unione europea pesi medi), difesa ufficiale
Massimi-Leggeri, Noel Gevor (Germania) V KOT 7 Loris Emiliani
 
 
F E B B R A I O     2 0 1 4
 
1 febbraio 2014, Frederikshavn, Danimarca
Piuma, Dennis Ceylan (Danimarca) V PT 8 Daniele Limone
 
1 febbraio 2014, Bergamo
Medi, Luca Messi V PT 6 Kristian Camino
 
5 febbraio 2014, Montreal, Quebec, Canada
Leggeri, Michael Gadbois (Canada) V PT 6 Michelino Di Mari
 
14 febbraio 2014, Calais, Francia
Superpiuma, Romain Jacob, sfidante (Francia) V PT 12 Devis Boschiero, campione
(Boschiero perde il titolo EBU pesi superpiuma)
 
15 febbraio 2014, Roverbella, Mantova
Mediomassimi, Jamel Haddaji V PT 4 Milos Andric (Serbia)
 
20 febbraio 2014, Ciampino, Roma
Medi, Diego Velardo V PT 6 Sebe Mugurel (Romania)
 
21 febbraio 2014, Arezzo
Superwelter, Orlando Fiordigiglio V KOT 2 Janos Varga (Ungheria)
Medi, Dragan Lepei V KOT 2 Lajos Bimbo (Ungheria)
 
21 febbraio 2014, Ostia Antica, Roma
Leggeri, Vincenzo Finiello V PT 6 Eder Barreto
 
22 febbraio 2014, Villanova di Guidonia, Roma
Massimi-Leggeri, Simone Federici V KOT 2 Josko Basic (Croazia)
 
22 febbraio 2014, Gela, Caltanisetta
Superleggeri, Francesco Invernizio V PT 6 Zoltan Horvath (Ungheria)
 
23 febbraio 2014, Milano
Supermedi, Catalin Paraschiveanu V KOT 2 Nico Ion Lapteacru
 
28 febbraio 2014, Torino
Superpiuma, Benoit Manno V PT 6 Giuseppe Lo Faro
 
28 febbraio 2014, Parma
Massimi-Leggeri, Maurizio Lovaglio, campione, V KOT 1 (0:36) Salvatore Erittu, sfidante
(Lovaglio mantiene il titolo Italiano dei pesi massimi-leggeri), difesa ufficiale
Massimi, Gianluca Mandras V PT 6 Hrvoje Kisicek (Croazia)
Medi, Soufiene Ouerghi V KOT 1 Edo Cavrk (Bosnia Herzegovina)
Superleggeri, Francesco Acatullo V PT 6 Luca Maccaroni
Superpiuma, Roberto Priore V PT 6 Antonio Horvatic (Croazia)
 
28 febbraio 2014, Ostia Antica, Roma
Femmine, Leggeri, Monica Gentili V KO 1 Beta Bodi (Ungheria)
Piuma, Gheorghe Trandafir V PT 4 Peter Mellar (Ungheria)
 
 
M A R Z O     2 0 1 4
 
1 marzo 2014, Castiglion Fiorentino, Arezzo
Piuma, Bruno Checcaglini V PT 6 Luca Genovese
 
1 marzo 2014, Santa Maria delle Mole, Roma
Superwelter, Alessio Capuccio VKOT 5 Aron Csipak (Ungheria)
 
1 marzo 2014, Berkane, Marocco
Superwelter, Ahmed Benjeddou (Marocco) PARI 12 Francesco Di Fiore
(Per il vacante titolo WBC Mediterranean superwelter)
 
7 marzo 2014, Giaveno, Torino
Supermedi, Roberto Cocco V PT 6 Ivan Stupalo (Croazia)
Superleggeri, Andrea Scarpa V KOT 5 Benjamin Robles (Bolivia/Spagna)
 
9 marzo 2014, Morciano di Romagna, Rimini
Medi, Francesco Basile V PT 6 Lajos Orsos (Ungheria)
Superwelter, Alessandro Angelini V PT 6 Mihaly Szalontai (Ungheria)
 
9 marzo 2014, Cento, Ferrara
Superwelter, Marcello Matano V PT 6 Mariusz Biskupski (Polonia)
 
14 marzo 2014, Roma
Mediomassimi, Mirco Ricci V PT 10 Nicola Pietro Ciriani
(Ricci conquista il vacante titolo Italiano pesi mediomassimi)
Medi, Felice Moncelli V PT 6 Ciro Ciano
Supermedi, Baptiste Castagnero (Francia) V KO 2 Valerio Ranaldi
Superpiuma, Mario Alfano V PT 6 Alessandro Lozzi
 
22 marzo 2014, Pontedera, Pisa
Supermedi, Christopher Rebrasse (Francia) V KOT 4 Mouhamed Ali Ndiaye
(Rebrasse conquista il vacante titolo EBU dei pesi supermedi)
Supermedi, Cristian Sanavia V PT 6 Kirill Psonko, (Lituania)
Medi, Andrea Manco V PT 6 Andrejs Loginovs (Lettonia)
Welter, Alessandro Caccia V PT 6 Konstantins Sakara (Lettonia)
Superleggeri, Luca Giacon V SQ 4 Miguel Aguilar (Nicaragua)
 
23 marzo 2014, Camponogara, Venezia
Welter, Emanuele De Prophetis V KO 4 Lorenzo Zaniboni
 
23 marzo 2014, Palermo
Mediomassimi, Benito Cannata V KO 2 Janos Olah (Ungheria)
Leggeri, Giancarlo Bentivegna V PT 6 Giuseppe Lo Faro
 
27 marzo 2014, Livorno
Superwelter, Lenny Bottai V PT 12 Ismael El Massoudi (Francia)
(Bottai conquista il vacante titolo IBF Inter-Continental superwelter)
 
27 marzo 2014, Stoccolma, Svezia
Massimi, Adrian Granat (Svezia) V KO 2 Gianluca Sirci
 
28 marzo 2014, Arezzo
Superwelter, Orlando Fiordigiglio V KO 7 Ruben Varon (Spagna)
(Fiordigiglio mantiene il titolo dell’Unione europea e conquista
la vacante cintura WBC International dei pesi superwelter)
Massimi-Leggeri, Simone Federici V PT 6 Marko Rupcic (Croazia)
Superwelter, Giammario Grassellini V SQ 5 Giuseppe Rauseo
Superwelter, Emanuele Pinzi V PT 6 Michele Esposito
Superpiuma, Carmine Tommasone V PT 6 Giuseppe Bergantino
 
28 marzo 2014, Nepi, Viterbo
Supermedi, Giovanni De Carolis V KOT 4 Ivan Stupalo (Croazia)
 
29 marzo 2014, Jerzu, Ogliastra
Medi, Alessandro Goddi, Ita, W 6 Laszlo Szekeres (Ungheria)
 
 
A P R I L E     2 0 1 4
 
4 aprile 2014, Pavia
Welter, Gianluca Frezza V PT 12 Giacomo Mazzoni
(Frezza conquista il vacante titolo WBC Mediterraneo pesi welter)
Leggeri, Anita Torti V PT 10 Monica Gentili
(Torti conquista l’inaugurale titolo Italiano femminile pesi leggeri)
 
4 aprile 2014, Parsippany, New Jersey, USA
Medi, Antoine Douglas (USA) V KOT 2 Luca Messi
 
5 aprile 2014, Rostock, Germania
Supermedi, Tyron Zeuge, campione (Germania) W KOT 9 Gheorghe Sabau, sfidante    
(Per il titolo WBO Youth pesi supermedi)
Medi, Soufiene Ouerghi V PT 8 Dominik Britsch (Germania)
 
5 aprile 2014, Ciudad Delicias, Chihuahua, Messico
Medi, Marco Antonio Rubio (MEX) V KO 10 Domenico Spada
(Per il vacante titolo WBC interim dei pesi medi)
 
6 aprile 2014, Bari
Superwelter, Francesco Lezzi V PT 6 Romeo Mellone
 
11 aprile 2014, Pont-Sainte-Maxence, Francia
Medi, Yassine Morjane (Francia) V KO 1 Alessio Domarin
 
12 aprile 2014, Londra, Inghilterra
Welter, Bradley Skeete (Gran Bretagna) V KOT 7 Tobia Giuseppe Loriga
(Per il titolo WBA Inter-Continental pesi welter)
 
12 aprile 2014, Esbjerg, Danimarca
Mediomassimi, Erik Skoglund, campione (Svezia) V KOT 9 Danilo D'Agata, sfidante
(Per il titolo dell’Unione europea dei pesi mediomassimi), difesa volontaria
 
13 aprile 2014, Latina
Superleggeri, Roberto Ruffini V PT 6 Luigi Mantegna
 
18 aprile 2014, Signa, Firenze
Medi, Dragan Lepei V SQ 5 Marian Cazacu (Romania)
 
25 aprile 2014, Roma
Superwelter, Riccardo Lecca V PT 6 Luca Arrigo
Piuma, Davide Dieli V PT 6 Luca Genovese
 
25 aprile 2014, Solofra, Avellino
Leggeri, Gyorgy Mizsei Jr, sfidante (Ungheria) V PT 12 Brunet Zamora, campione
(Mizsei Jr conquista il titolo dell’Unione europea leggeri), difesa volontaria
Superwelter, Salvatore Annunziata PARI 6 Giuseppe Rauseo
Superpiuma, Carmine Tommasone V KOT 7 Mario Salis
 
26 aprile 2014, Rho, Milano
Mosca, Valery Yanchy (Bielorussia/Spagna) V PT 12 Andrea Sarritzu
(Yanchy conquista il vacante titolo EBU dei pesi mosca)
Massimi-Leggeri, Giacobbe Fragomeni V KOT 2 Olegs Lopajevs (Lettonia)
Mediomassimi, Alessandro Sinacore V KOT 1 Jamel Haddaji
Supermedi, Catalin Paraschiveanu V PT 6 Ruslan Pojonisevs (Lettonia)
Superwelter, Daniele Moruzzi V PT 6 Andrejs Loginovs (Lettonia)
 
26 aprile 2014, Siena
Medi, Davide Traversi V PT 6 Alexandru Petrica (Romania)
  
 
M A G G I O     2 0 1 4
 
2 maggio 2014, Gatteo-Sant’Angelo, Forlì-Cesena
Medi, Matteo Signani PARI Tecnico 3 Istvan Szili (Ungheria)
(Per il vacante titolo dell’Unione europea dei pesi medi)
Massimi, Matteo Modugno V KOT 2 Ferenc Zsalek (Ungheria)
Massimi, Gonzalo Omar Basile (Argentina) V KO 1 Vitalijs Zakirko (Lituania)
Medi, Nikola Matic (Croazia) V KOT 5 Lucas German Priori (Argentina)
 
3 maggio 2014, Catania
Supermedi, Giuseppe Brischetto V PT 6 Laszlo Szekeres (Ungheria)
 
9 maggio 2014 Molinella, Bologna
Mediomassimi, Jacopo Calori V KOT 5 Milos Andric (Serbia)
 
9 maggio 2014, Ostia Antica, Roma
Piuma, Gheorghe Trandafir V PT 6 Giuseppe Bergantino
 
9 maggio 2014, Helsinki, Finlandia
Leggeri, Edis Tatli, campione (Finlandia) V KOT 8 Antonio De Vitis, sfidante
(Per il titolo WBA Inter-Continental pesi leggeri)
 
10 maggio 2014, Casale Monferrato, Alessandria
Welter/Superleggero, Luciano Randazzo V PT 6 Francesco Invernizio
 
17 maggio 2014, Ostia, Roma
Superwelter, Isaac Real (Spagna) V KO 8 Emanuele Della Rosa
(Per il vacante titolo EBU pesi Superwelter)
Superleggeri, Michele Di Rocco V KO 3 Istvan Kiss (Ungheria)
Superwelter, Daniele Moruzzi V PT 6 Sergei Melis (Estonia)
Welter, Alessandro Caccia V PT 6 Laszlo Fazekas (Ungheria)
Mediomassimi, Alessandro Sinacore V PT 6 Vygaudas Laurinkus (Lituania)
 
17 maggio 2014, Pescara
Mediomassimi, Giovanni Rossoni V PT 6 Martin Barretta
 
23 maggio 2014, Molinella, Bologna
Superwelter, Marcello Matano, campione, V IM 8 Domenico Salvemini, sfidante
(Matano mantiene il titolo italiano pesi superwelter), difesa volontaria
Mosca, Femminile, Simona Galassi V PT (dec.tecnica) 5 Galina Koleva Ivanova (Bulgaria)
(Galassi mantiene il titolo EBU femminile dei pesi mosca), difesa volontaria
Welter, Riccardo Pintaudi V KOT 1 Laszlo Szekeres (Ungheria)
Mediomassimi, Aron Csipak (Ungheria) V KO 1 Jacopo Calori, Ita
 
24 maggio 2014, Kiskunfelegyhaza, Ungheria
Superwelter, Guseppe Lauri V KOT 2 Lajos Bimbo (Ungheria)
Welter, Adrian Sandru (Ungheria) V KOT 1 Thomas Martino
 
25 maggio 2014, Scanzorosciate, Bergamo
Superwelter, Gaetano Guttà V PT 6 Christian Bozzoni
 
30 maggio 2014, Calenzano, Firenze
Superleggeri, Stefano Napolitano V KOT 4 Miklos Szilagyi (Ungheria)
 
31 maggio 2014, Teguise, Spagna
Supermedi, Mariano Hilario (Spagna) V PT 12 Roberto Cocco
(Per il titolo dell’Unione europea pesi supermedi)
 
 
G I U G N O     2 0 1 4
 
6 giugno 2014, Galliera, Bologna
Massimi-Leggeri, Leonardo Damian Bruzzese VPT 6 Igor Borucha (Lituania)
 
6 giugno 2014, Ostia Antica, Roma
Piuma, Eder Barreto V KO 1 Yanko Yanev (Bulgaria)
 
6 giugno 2014, Avezzano, L’Aquila
Welter, Stefano Castellucci V PT 6 Amedeo Maurizio
Massimi, Ivan Di Berardino V KO 1 Nicolae Rata (Romania)
Superpiuma, Mattiasestino Gemini V PT 4 Filippo Lugaresi
 
7 giugno 2014, Grugliasco, Torino
Superwelter, Antonino Macanò V PT (dec.tecnica) 5 Spiro Sponza
 
7 giugno 2014, Siena
Medi, Davide Traversi V PT 6 Lajos Orsos (Hungary)
 
7 giugno 2014, Tolfa, Roma
Leggeri, Emiliano Marsili, campione, V KOT 6 Benoit Manno, sfidante
(Marsili mantiene il titolo EBU pesi leggeri)
Massimi-Leggeri, Mirko Larghetti V KO 2 Attila Palko (Ungheria)
Superleggeri, Andrea Scarpa V PT 6 Jevgenijs Fjodorovs (Lettonia)
Medi, Andrea Manco V KOT 2 Nico Ion Lapteacru
Supermedi, Catalin Paraschiveanu V PT 6 Raimonds Sniedze (Lettonia)
 
7 giugno 2014, Riazzino, Svizzera
Welter, Ricardo Silva (Svizzera) V PT 6 Emanuele Pinzi
 
7 giugno 2014, Schwerin, Germania
Supermedi, Vincent Feigenbutz (Germania) V KO 3 Gheorghe Sabau
 
8 giugno 2014, San Giovanni Teatino, Chieti
Superwelter, Emanuele Cavallucci V PT 6 Ricardo Pompeo Mellone
 
13 giugno 2014, Torino
Superpiuma, Fabio Renna V PT 6 Silviu Lupu (Romania)
 
13 giugno 2014, Montreal, Quebec, Canada
Leggeri, Ayaz Hussain (Canada) V KOT 2 Michelino Di Mari
 
14 giugno 2014, Cavarzere, Venezia
Mediomassimi, Andrea Roncon V PT 6 Alexandru Petrica (Romania)
 
15 giugno 2014, Surbo, Lecce
Welter, Antonio Santoro V PT 6 Luigi Mantegna
 
20 giugno 2014, Piacenza
Welter, Antonio Moscatiello V KO 3 Paolo Lazzari
(Moscatiello conquista il vacante titolo italiano pesi welter)
Leggero/Superleggero, Massimiliano Ballisai V PT 6 Francesco Acatullo
Supergallo, Daniele Limone V KOT 1 Elemir Rafael (Slovacchia)
Leggeri, Roberto Priore V PT 6 Christian Pastarini
Piuma, Vittorio Parrinello V KOT 3 Ambroz Horvath (Slovacchia)
 
22 giugno 2014, Saltrio, Varese
Superwelter, Christian Bozzoni V PT 6 Lajos Orsos (Ungheria)
 
22 giugno 2014, Pignataro Interamna, Frosinone
Piuma, Alessandro Lozzi V PT 6 Luca Genovese
 
27 giugno 2014, Frosinone
Supergallo, Emiliano Salvini, sfidante, V PT 10 Giodi Scala, campione
(Salvini conquista il titolo italiano pesi supergallo), difesa ufficiale
Welter, Stefano Castellucci V PT 6 Norbert Szekeres (Ungheria)
Piuma, Davide Dieli V PT 6 Ignac Kassai (Ungheria)
 
28 giugno 2014, Cicognara, Mantova
welter, Massimo Avosani V PT 6 Rosario Trovato
 
28 giugno 2014, Roma
Massimi-Leggeri, Marco Scafi V KOT 5 Gabor Orban (Ungheria)
 
28 giugno 2014, Belpasso, Catania
supermedi, Giuseppe Brischetto V PT 6 Nikola Matic (Bosnia-Herzegovina)
Superwelter, Gaetano Guttà V PT 6 Amedeo Maurizio
 
 
L U G L I O     2 0 1 4
 
5 luglio 2014, Roma
Superwelter, Riccardo Lecca V PT 6 Aron Csipak (Ungheria)
 
7 luglio 2014, Palermo
Mediomassimi, Benito Cannata V KOT 3 Jevgenijs Belitcenko (Lettonia)
Superleggeri, Giancarlo Bentivegna V PT 6 Stefano Napolitano
 
11 luglio 2014, Alpignano, Torino
Superwelter, Emanuele Pinzi V PT 6 Spiro Sponza
 
12 luglio 2014, Gemmano, Rimini
Superwelter, Alessandro Angelini V PT 6 Amedeo Maurizio
 
17 luglio 2014, Signa, Firenze
Welter, Giacomo Mazzoni V PT 6 Eros Marongiu
Medi, Dragan Lepei PARI 6 Diego Velardo
 
18 luglio 2014, Roma
Mediomassimi, Mirco Ricci, campione, V PT 10 Lorenzo Di Giacomo, sfidante
(Ricci mantiene il titolo Italiano mediomassimi), difesa ufficiale
Supermedi, Massimiliano Buccheri V PT 6 Baptiste Castegnaro (Francia)
Superwelter, Felice Moncelli V PT 6 Andrea Pesce
Superpiuma, Mario Alfano V PT 6 Nedim Kara (Francia)
Piuma, Alessandro Lozzi V PT 6 Gheorghe Trandafir
 
19 luglio 2014, Casteggio, Pavia
Superleggeri, Luca Giacon V ABB 8 Steve Williams (Gran Bretagna)
(Giacon conquista il titolo vacante WBA Continental superleggeri)
Superleggeri, Andrea Scarpa V PT 6 Ivans Levickis (Lettonia)
Superleggeri, Renato De Donato V PT 6 Jevgenijs Fjodorovs (Lettonia)
Supermedi, Catalin Paraschiveanu V PT 6 Martins Kukulis (Lettonia)
 
19 luglio 2014, Viadana, Mantova
Welter/Medio, Massimo Avosani V PT 6 Altin Dedej
 
20 luglio 2014, Sequals, Pordenone
Massimi, Matteo Modugno, campione, V SQ 6 Gianluca Mandras, sfidante
(Modugno mantiene il titolo Italiano pesi massimi), difesa ufficiale
Supergallo, Femminile, Milena Tronto V PT 10 Elga Comastri
(Tronto conquista l’inaugurale titolo Italiano femminile pesi supergallo)
Massimi-Leggeri, Yassine Habachi V PT 6 Fabrizio Leone
Massimi-Leggeri, Simone Federici V KOT 2 Drazen Ordulj (Croazia)
 
20 luglio 2014, Villa Guardia, Como
Superwelter, Michele Esposito V PT 6 Antonino Macanò
 
20 luglio 2014, San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno
Medi, Roberto Bassi V PT 6 Laszlo Szekeres (Ungheria)
 
23 luglio 2014, San Valentino Torio, Salerno
Superleggero/Superwelter, Gianluca Ceglia V PT 6 Giuseppe Rauseo
 
26 luglio 2014 , Manchester, Inghilterra
Medi, Billy Joe Saunders (Gran Bretagna) V KO 8 Emanuele Blandamura
(Per il vacante titolo EBU pesi medi)
 
27 luglio 2014, Bari, Italy
Superwelter, Francesco Lezzi V IM 3 Antonio Santoro
 
27 luglio 2014, Acireale, Catania
Superwelter, Luigi Leonardi V PT 6 Carmelo Terranova
 
 
A G O S T O     2 0 1 4
 
1 agosto 2014, Wolverhampton, Inghilterra
Welter, Leonard Bundu, campione, V PT 12 Frankie Gavin, sfidante (Gran Bretagna)
(Bundu mantiene il titolo EBU pesi welter), difesa ufficiale
(Bundu toglie a Gavin la cintura Commonwealth pesi welter)
 
2 agosto 2014, Cagliari
Medi, Alessandro Goddi V PT 6 Istvan Kiss (Ungheria)
 
3 agosto 2014, Scoglitti, Ragusa
Mediomassimi, Giuseppe Brischetto V KOT 3 Aron Csipak (Ungheria)
Superleggero/Welter, Francesco Invernizio PARI 6 Luciano Randazzo
 
8 agosto 2014, Ostia Lido, Roma
Leggeri, Manuel Lancia, campione,  V PT 10  Pasquale Di Silvio, sfidante
(Lancia mantiene il titolo Italiano dei pesi leggeri), difesa ufficiale
Femmine, Mosca, Simona Galassi, campionessa, V PT 10  Laetitia Arzalier, sfidante (Francia)
(Galassi mantiene il titolo EBU femminile dei pesi mosca), difesa ufficiale
Femmine, Leggeri, Anita Torti, campionessa, V PT 10  Monica Gentili, sfidante
(Torti mantiene il titolo Italiano femminile dei pesi leggeri), difesa ufficiale
Medi, Domenico Spada V PT 6 Nikola Matic (Bosnia-Herzegovina)
Supermedi, Diego Velardo V PT 6  Vadim Gurau
 
9 agosto 2014, Canino, Viterbo
Supermedi, Luca Podda V PT 6 Kristian Camino
 
9 agosto 2014, Pulsano, Taranto
Piuma, Luigi Merico V PT 6 Luca Genovese
 
16 agosto 2014, Mercatino Conca, Pesaro Urbino
Superwelter, Alessandro Angelini V PT 6 Luigi Mantegna
 
29 agosto 2014, Ischia, Napoli
Superleggeri, Samuele Esposito V PT 12 Christopher Sebire (Francia)
(Esposito conquista il vacante titolo IBF Intercontinentale superleggeri)
Superwelter, Salvatore Annunziata V PT 6 Luca Messi
Piuma, Carmine Tommasone V PT 6 Luca Genovese
Piuma, Vittorio Parrinello V PT 6 Giuseppe Bergantino
 
30 agosto 2014, Cerignola, Foggia
Superwelter, Francesco Lezzi V PT 6 Giuseppe Rauseo
 
30 agosto 2014, Halle, Germania
Massimi-Leggeri, Marco Huck, campione (Germania) V PT 12 Mirko Larghetti, sfidante
(Per il titolo WBO pesi massimi-leggeri), difesa volontaria
Mediomassimi, Enrico Koelling, campione (Germania) V ABB 8 Giuseppe Brischetto, sfidante
(Per il titolo WBA Inter-Continental pesi mediomassimi)
 
31 agosto 2014, Pescara
Mediomassimi, Giovanni Rossoni V PT 6 Attila Szatmari (Ungheria)
 
 
S E T T E M B R E  2 0 1 4
           
5 settembre 2014, Salò, Brescia
Femmine: Gallo, Aniya Seki (Giappone/Svizzera) V PT 6 Claudia Ferenczi (Slovacchia)
 
5 settembre 2014, Melissano, Lecce
Medi, Andrea Manco V IM 3 Istvan Kiss (Ungheria)
 
12 settembre 2014, Nettuno, Roma
Superwelter, Felice Moncelli (sfidante) V KOT 9 Marcello Matano (campione)
(Moncelli conquista il titolo italiano superwelter), difesa ufficiale
Piuma, Mario Pisanti V PT 6 Milan Savic (Serbia)
Superpiuma, Mario Alfano V PT 6 Dzemil Cosovic (Serbia)
Massimi, Jovan Kaludjerovic (Serbia) V PT 6 Sergio Romano
 
13 settembre 2014, Grugliasco, Torino
Massimi-Leggeri, Stjepan Vugdelija (Croazia) V SQ 5 Maurizio Lovaglio
(Per il vacante titolo dell’Unione europea pesi massimi-leggeri)
Supermedi, Roberto Cocco V KOT 3 Yassine Habachi
Medi, Spiro Sponza V PT 6 Kristian Camino
Welter, Michele Esposito V KO 1 Antonino Macanò
Piuma, Daniele Limone V PT 6 Giuseppe Bergantino
 
13 settembre 2014, Copenaghen, Danimarca
Mediomassimi, Erik Skoglund (Svezia) V PT 12 Stefano Abatangelo
(Per il titolo dell'Unione europea mediomassimi – difesa ufficiale –
ed il titolo vacante IBF Inter-Continental mediomassimi)
 
20 settembre 2014, Vercelli
Superleggeri, Luciano Randazzo V PT 6 Salvatore Cortese
 
20 settembre 2014, Cannobio, Verbania
Superleggeri, Renato Bovi PARI 6 Peter Mellar (Ungheria)
 
20 settembre 2014, Calenzano, Firenze
Superleggeri, Stefano Napolitano V PT 6 Cristian Pastarini
 
20 settembre 2014, Ascoli Piceno
Medi, Roberto Bassi V PT 6 Rosario Trovato
 
20 settembre 2014, Helsinki, Finlandia
Welter, Juho Tolppola (Finlandia) V PT 8 Emanuele De Prophetis
 
20 settembre 2014, Queens, New York, USA
Superpiuma, Jose Del Valle (Porto Rico) V PT 6 Floriano Pagliara
 
26 settembre 2014, Porto Santo Stefano, Grosseto
Superpiuma, Angelo Ardito, campione, PARI 10 Nicola Cipolletta, sfidante
(Ardito mantiene il titolo italiano pesi superpiuma), difesa volontaria
Massimi, Rosario Guglielmino V KOT 4 Mihaly Kratki (Ungheria)
Superwelter, Carmelo Terranova V PT 6 Zoltan Horvath (Ungheria)
 
26 settembre 2014, Prato
Superwelter, Francesco Di Fiore V PT 8 Gaetano Guttà
 
27 settembre 2014, Viterbo
Leggeri, Emiliano Marsili, campione, V PT 12 Gyorgy Mizsei Jr, sfidante, (Ungheria)
(Marsili mantiene il titolo EBU pesi leggeri), difesa volontaria
Supermedi, Andrea Di Luisa V AA 1 Diego Velardo
(Di Luisa conquista il vacante titolo Italiano supermedi per assenza dell’avversario)
Mediomassimi, Alessandro Sinacore V PT 4 (Dec Tec)  Martins Kukulis (Lettonia)
Welter, Ivans Levickis (Lettonia) V KO 2 Alessandro Caccia
 
 
O T T O B R E    2 0 1 4
 
3 Ottobre 2014, Fuenlabrada, Spagna
Superleggeri, Michele Di Rocco, campione, V PT 12 Ruben Nieto, sfidante (Spagna)
(Di Rocco mantiene il titolo EBU pesi superleggeri), difesa ufficiale
Superleggeri, Vincenzo Gigliotti V PT 6 Peter Mellar (Ungheria)
 
3 Ottobre 2014, Hangelsberg, Germania
Superwelter, Giuseppe Lauri V KO 7 Rico Schultz (Germania)
(Lauri conquista il titolo GBC pesi superwelter)
 
4 Ottobre 2014, Alvignano, Caserta
Massimi, Sergio Romano V PT 6 Gianluca Sirci
 
4 Ottobre 2014, Leeds, Inghilterra
Piuma, Josh Warrington (Gran Bretagna) V KOT 5 Davide Dieli
(Per il titolo EBU vacante pesi piuma)
 
10 ottobre 2014, Avezzano, L'Aquila
Gallo, Giodi Scala V PT 10 Pio Antonio Nettuno
(Scala conquista il vacante titolo Italiano pesi gallo)
Supergallo, Michele Crudetti V PT 6 Luca Genovese
Massimi, Ivan Di Berardino V KO 1 Attila Szatmari (Ungheria)
Superpiuma, Mattiasestino Gemini V PT 6 Filippo Lugaresi
 
10 ottobre 2014, Sorso, Sassari
Massimi-Leggeri, Salvatore Erittu vs Marko Rupcic (Croazia)
 
10 ottobre 2014, Calais, Francia
Superpiuma, Romain Jacob, campione (Francia) V PT 12 Devis Boschiero, sfidante
(Per il titolo EBU pesi superpiuma), difesa ufficiale
 
11 ottobre 2014 Manzano, Udine   
Superwelter, Orlando Fiordigiglio, campione, V KOT 4 Stefano Castellucci, sfidante
(Fiordigiglio mantiene il titolo UE pesi superwelter), difesa volontaria
Massimi, Fabio Tuiach V PT 6 Hrvoje Kisicek (Croazia)
Massimi-Leggeri, Maurizio Lovaglio V PT 6 Fabrizio Leone
Superleggeri, Brunet Zamora V PT 6 Christian Pastarini
Leggeri, Alessandro Balestri V PT 6 Roberto Priore
 
11 ottobre 2014, Villars-sur-Glâne, Svizzera
Supermedi, Enes Zecirevic (Svizzera) V PT 8 Lorenzo Di Giacomo
 
17 ottobre 2014, Sarroch, Cagliari
Medi, Alessandro Goddi V PT 10 Lorenzo Cosseddu
(Goddi conquista il titolo Italiano vacante pesi medi)
Superwelter, Emanuele Della Rosa VKOT 3 (Abb) Aron Csipak (Ungheria)
 
18 ottobre 2014, Rostov-na-Donu, Russia
Massimi-Leggeri, Dmitry Kudryashov (Russia) V KOT 2 (Abb) Julian Ilie
 
19 ottobre 2014, Roma
Massimi-Leggeri, Marco Scafi V PT 6 Istvan Kun (Ungheria)
 
24 ottobre 2014, Hospitalet de Llobregat, Spagna
Supergallo, Abigail Medina (Spagna) V KO 10 Daniele Limone
(Per il titolo dell'Unione europea vacante pesi supergallo)
 
24 ottobre 2014, Roma
(APB Pre-Ranking 1 – 91 kg)
Massimi-Leggeri, Clemente Russo V KOT 5 (Abb) Roman Golovashchenko (Ucraina)
Massimi-Leggeri, Emir Ahmatovic (Germania) V KOT 3 Javonta Charles (USA)
Massimi-Leggeri, Anton Pinchuk (Kazakhstan) V PT 6 Yamil Peralta (Argentina)
Massimi-Leggeri, Aleksey Egorov (Russia) V PT 6 Chouaib Bouloudinats (Algeria)
 
24 ottobre 2014, Mosca, Russia
Massimi-Leggeri, Rakhim Chakhkiev (Russia) V KO 4 Giacobbe Fragomeni
(Per il titolo EBU vacante pesi massimi-leggeri)
 
24 ottobre 2014, Almaty, Kazakhstan
Leggeri, Charly Coronel Suarez (Filippine) W 6 Domenico Valentino
(APB Pre-Ranking 1 - 60 Kg)
 
25 ottobre 2014, Monte Carlo, Monaco
Medi, Martin Murray (Inghilterra) V PT 7 (Dec. Tec.) Domenico Spada
(Per il titolo WBC Silver pesi medi)
 
25 ottobre 2014, Ascona, Svizzera
Welter, Ricardo Silva (Svizzera) V PT 8 Giovanni D'Antoni
 
25 ottobre 2014, Budva, Montenegro
Supermedi, Francesco Rumignani V KO 2 Dalibor Terzic (Serbia)
 
26 ottobre 2014, Battipaglia, Salerno
Superwelter, Ricardo Pompeo Mellone V PT 6 Giuseppe Rauseo
 
26 ottobre 2014, Novosibirsk, Russia
Mosca, Misha Aloian (Russia) V PT 6 Vincenzo Picardi
(APB Pre-Ranking 1 – 52 kg)
 
31 ottobre 2014, Rezzato, Brescia
Piuma, Carmine Tommasone V PT 10 Mario Pisanti
(Tommasone conquista il vacante titolo italiano pesi piuma)
Superleggeri, Francesco Acatullo V PT 6 Michele Focosi
Piuma, Vittorio Parrinello V PT 6 Luca Genovese
 
 
N O V E M B R E    2 0 1 4
 
1 novembre 2014, Roma, Italy
Supermedi, Giovanni De Carolis V PT 12 Geard Ajetovic (Serbia)
(Titolo IBF Inter-Continental vacante pesi supermedi)
Supermedi, Massimiliano Buccheri V PT 6 Bartlomiej Grafka (Polonia)
Superwelter, Felice Moncelli V KOT 4 Sasa Janjic (Serbia)
Superwelter/Medi, Francesco Lezzi V PT 6 Luigi Leonardi
 
7 novembre 2014, Dieppe, Francia
Supergallo, Anthony Buquet (Francia) V PT 12 Emiliano Salvini
(Per il titolo WBC Mediterraneo pesi supergallo)
 
8 novembre 2014, Torino
Superwelter, Christian Arvelo Segura V KO 1 Altin Dedej
 
8 novembre 2014, Roma
Piuma, Eder Barreto V PT 6 Adrian Sandu (Romania)
 
15 novembre 2014, Hyeres, Francia
Superleggeri, Marco Siciliano V PT 6 Sebastien Benito (Francia)
Leggeri, Virgile Degonzaga (Francia) V KOT 4 (Abb) Giuseppe Lo Faro
 
21 novembre 2014, Santa Maria Maddalena, Rovigo
Superwelter, Marcello Matano V PT 6 Kristian Camino
Mediomassimi, Andrea Roncon V IM 4 Matej Bajamic (Croazia) 
 
21 novembre 2014, Latina
superwelter, Alessio Capuccio V PT 6 Amedeo Maurizio
 
21 novembre 2014, Bergamo
(APB Pre-Ranking 2 - 91 Kg)
Massimi-Leggeri, Aleksei Egorov (Russia) V PT 6 Clemente Russo
Massimi-Leggeri, Marko Calic (Croazia) V PT 6 Yamil Peralta (Argentina)
Massimi-Leggeri, Chouaib Bouloudinats (Algeria) V PT 6 Roman Golovashchenko (Ucraina)
Massimi-Leggeri, Anton Pinchuk (Kazakhstan) V PT 6 Emir Ahmatovic (Germania)
 
21 novembre 2014, Astana, Kazakhstan
Leggeri, David Oliver Joyce (Irlanda) V PT 6 Domenico Valentino
(APB Pre-Ranking 2 - 60 Kg)
 
22 novembre 2014, Terracina, Latina
Welter, Gianluca Branco V ABB 7 Rafal Jackiewicz (Polonia)     
(Gianluca Branco conquista il vacante titolo EBU pesi welter)
Mediomassimi, Alessandro Sinacore V PT 6 Ivan Stupalo (Croazia)
Medi, Andrea Manco V PT 6 Ruslans Pojonisevs (Lettonia)
Superleggeri, Andrea Scarpa V PT 6 Luigi Mantegna
Massimi, Josip Granic (Croazia) V PT 4 Janis Ginters (Lettonia)
 
23 novembre 2014, Roma
Supermedi, Valerio Ranaldi V SQ 3 Daniele Salvestri
 
28 novembre 2014, Novosibirsk, Russia
Mosca, Fernando Daniel Martinez (Argentina) V PT 6 Vincenzo Picardi
(APB Pre-Ranking 2 - 52 Kg)
 
29 novembre 2014, Udine
Mediomassimi, Nicola Ciriani V KOT 2 Jozsef Racz (Ungheria)
 
29 novembre 2014, Reggio Emilia
Superwelter, Tomas Berulashvili VIM 4 Angelo Mancuso
 
29 November 2014, Capoterra, Cagliari
Superwelter, Valentino Sanna V PT 6 Peter Mellar (Ungheria)
 
29 novembre 2014, Losanna, Svizzera
Superwelter, Christian Arvelo Segura V PT 6 Jamal Dlala (Svizzera)
Superleggeri/Welter, Walid Abderrahmen (Tunisia/Svizzera) V PT 6 Emanuele Pinzi
 
29 novembre 2014, Tolone, Francia
Supergallo, Jeremy Parodi (Francia) V PT 8 Cristian Sujevic
 
29 novembre 2014, Mijas, Spagna
superleggeri, Luca Giacon V KOT 7 (Abb) Ville Piispanen (Finlandia)
(Giacon mantiene il titolo WBA Continental pesi superleggeri)
 
30 novembre 2014, San Mariano di Corciano, Perugia
Welter, Giacomo Mazzoni V PT 6 Salvatore Cortese
Supermedi, Alex Pippi V PT 3 (Dec Tec) Alex Marongiu
 
30 novembre 2014, Palermo
Mediomassimi, Benito Cannata V PT 6 Kevin Buval (Francia)
Superleggeri, Giancarlo Bentivegna V PT 6 Luciano Randazzo
 
 
D I C E M B R E   2 0 1 4
 
5 dicembre 2014, Milano, Italy
Welter, Antonio Moscatiello (campione) V KOT 10 Riccardo Pintaudi (sfidante)
(Moscatiello mantiene il titolo Italiano pesi welter), difesa ufficiale
Welter, Renato De Donato V PT 6 Jozsef Gerebecz (Ungheria)
Medi, Catalin Paraschiveanu V PT 6 Kristian Camino
Leggeri, Alessio Taverniti V SQ 4 Zoltan Horvath (Ungheria)
Massimi-Leggeri, Matteo Rondena V KO 1 Gabor Orban (Ungheria)
 
6 December 2014, Bellaria-Igea Marina, Rimini
Medi, Matteo Signani V PT 12 Ahmed Rifaie (Francia)
(Signani conquista il vacante titolo dell'Unione europea pesi medi)
Femmine, Mosca, Simona Galassi V PT 8 Evgeniya Zablotskaya (Russia)
Leggeri, Vincenzo Finiello V PT 6 Eder Barreto
Welter, Michele Esposito V PT 6 Giammario Grassellini
 
12 dicembre 2014, Castel Morrone, Caserta
(APB Pre-Ranking 3 - 91 Kg)
Massimi-Leggeri, Clemente Russo V PT 6 Anton Pinchuk (Kazakhstan)
Massimi-Leggeri, Chouaib Bouloudinats (Algeria) V KOT 3 Javonta Charles (USA)
Massimi-Leggeri, Roman Golovashchenko (Ucraina) V PT 6 Yamil Peralta (Argentina)
Massimi-Leggeri, Aleksei Egorov (Russia) V PT 6 Emir Ahmatovic (Germania)
 
13 dicembre 2014, Boffalora sopra Ticino, Milano
Superleggeri, Mattia Cammarano V PT 6 Cristian Pastarini
 
13 dicembre 2014, Trieste, Italy
Superleggeri, Samuele Esposito V PT 12 Brunet Zamora
(Esposito mantiene il titolo IBF Inter-Continental superleggeri)
Massimi, Fabio Tuiach V SQ 9 Gianluca Mandras
(Tuiach conquista il vacante titolo italiano pesi massimi)
Superleggeri, Francesco Acatullo, Ita, V PT 6 Emanuele De Prophetis
Femmine: Supermosca, Loredana Piazza V PT 6 Claudia Ferenczi (Slovacchia)
 
13 dicembre 2014, Mantova
Mediomassimi, Jamel Haddaji V PT 6 Alessandro Buriola
Superleggeri, Luciano Randazzo V PT 3 (Dec Tec) Stefano Napolitano
 
13 dicembre 2014, Albertslund, Danimarca
Superleggeri, Anthony Yigit (Svezia) V KOT 7 Gianluca Ceglia
 
13 dicembre 2014, Las Vegas, Nevada, USA
Welter, Keith Thurman (USA) V PT 12 Leonard Bundu
(interim WBA pesi welter)
Superwelter, Jermall Charlo (USA) V KO 3 Lenny Bottai
 
18 dicembre 2014, Latina
Superwelter, Alessio Capuccio V PT 6 Alexandru Petrica (Romania)
 
19 dicembre 2014, Roma
Leggeri, Massimiliano Ballisai (sfidante) V KOT 8 Manuel Lancia (campione)
(Ballisai conquista il titolo Italiano pesi leggeri), difesa ufficiale
Medi, Massimiliano Buccheri V PT 6 Jonathan Bertonnier (Francia)
Medi, Damiano Falcinelli V KOT 2 Danilo Cioce
 
19 dicembre 2014, Casoria, Napoli
Superleggeri, Gianluca Picardi V PT 6 Zoltan Horvath (Ungheria)
 
19 dicembre 2014, Novosibirsk, Russia
Mosca, Jasurbek Latipov (Uzbekistan) V PT 6 Vincenzo Picardi
(APB Pre-Ranking 3 - 52 Kg)
 
20 dicembre 2014, Fabrica di Roma, Viterbo
Supermedi, Andrea Di Luisa V KOT 11 (ferita) Roberto Cocco
(Di Luisa conquista il titolo Unione europea vacante supermedi)
Superpiuma, Devis Boschiero V KOT 1 Jorge Luis Munguia (Honduras/Spagna)
Medi, Emanuele Blandamura V PT 6 Matiouze Boyer (Francia)
Massimi-Leggeri, Mirko Larghetti V KOT 3 Peter Hegys (Ungheria)
Medi, Vadim Gurau V PT 6 Bojan Radovic (Serbia)
 
20 dicembre 2014, Siena
Medi, Davide Traversi V KOT 1 Zsolt Hamza (Ungheria)
 
20 dicembre 2014, Porto Torres
Massimi-Leggeri, Salvatore Erittu V PT 6 Arturs Kulikauskis (Lettonia)
 
20 dicembre 2014, Astana, Kazakhstan
Leggeri, Dmitry Polyanskiy (Russia) V PT 6 Domenico Valentino
(APB Pre-Ranking 3 - 60 Kg)
 
22 dicembre 2014, Roma
Superwelter, Giorgio Natalizi V PT 6 Laszlo Szekeres (Ungheria)
 
26 dicembre 2014, Castelfranco Veneto, Treviso
Mediomassimi, Nicola Cirian V PT 6 David Rettori
Mediomassimi, Alessandro Buriola V KOT 6 Stefano Meneguzzo
 
27 dicembre 2014, Pescara
Mediomassimi, Giovanni Rossoni V PT 6 Marek Gabor (Slovacchia)
 
29 dicembre 2014, Cuveglio, Varese
Superwelter, Christian Bozzoni PARI 6 Lajos Orsos (Ungheria)
 
 Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 DICEMBRE DEL 1960

Piero Rollo pareggia con Ugo Milan di Priminao Michele Schiavone Nel secondo regno italiano dei pesi gallo il sardo Piero Rollo si trovò a fronteggiare il veneziano Ugo Milan, determinato a tog...

13/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata ...

12/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata s...

11/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 DICEMBRE DEL 1982

Daniele Zappaterra supera Rosario Pacileo di Priminao Michele Schiavone Gli sportivi di Copparo esultarono la sera del 10 dicembre 1982, quando a Ferrara il loro beniamino Daniele Zappaterra conquist&...

10/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 DICEMBRE DEL 1982

Epifani e De Souza per la terza volta di Priminao Michele Schiavone Il 9 dicembre 1982 a Taranto il locale Eupremio Epifani affrontò per la terza volta il brasiliano Eloi Emiliano De Souza, il ...

09/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'8 DICEMBRE DEL 1934

Enrico Urbinati batte Carlo Cavagnoli di Priminao Michele Schiavone La nona cintura di campione d’Italia dei pesi mosca fu assegnata ad Enrico Urbinati la sera dell’8 dicembre 1934, sul ri...

08/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 7 DICEMBRE DEL 1962

Lino Mastellaro prevale nella rivincita con Mario Sitri di Priminao Michele Schiavone Il lombardo Lino Mastellaro divenne campione italiano dei pesi piuma a Roma, la sera del 7 dicembre 1962, quando a...

07/12/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, SAMMY ANGOTT

Al secolo Salvatore Angotti di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Sammy Angott, iscritto all’anagrafe con il nome di Salvatore Angotti, nacque a Cleveland il 17 gennaio 1915. Più tard...

06/12/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS