There are 54.965 boxer records, at least 535.524 bouts and 10.273 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UGENTO, GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO

 

V GALÀ PUGILISTICO: UN GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO E DI SPETTACOLO SUL RING

di Sandro Turco

Ad Ugento è calato il sipario anche sulla quinta edizione del Galà Pugilistico, ospitato nel sud Salento. Nel match-clou, Andrea Manco ha battuto per ko l’ungherese Szekeres. Nella sfida internazionale di club, l’Italia ha superato la rappresentativa magiara per 3-2. L’analisi del tecnico della BeBoxe, Francesco Stifan.
 
Andrea Manco in fase offensiva contro Laszlo Szekeres
 
          Il “Madison Square Garden” del Salento (il PalaOzan – Tiziano Manni di Ugento), si è confermato polo attrattivo per gli amanti della boxe. Domenica scorsa, nel sud Salento, si è materializzato l'atteso “V Galà Pugilistico Città di Ugento” organizzato dalla BeBoxe di Copertino, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Ugento e con Eventi & Sport, sotto l'egida della Federazione Pugilistica Italiana e Lega Pro Boxe.
          Durante la serata (corposa anche la presenza delle autorità politiche locali), si è dato anche spazio alla solidarietà e alle tematiche sociali, grazie alla presenza dell’Associazione Onlus “Cuore e Mani Aperte” di Lecce, per sostenere il progetto dell’acquisto della seconda Bimbulanza, ovvero l’ambulanza pediatrica al servizio dei bambini del sud Italia.
 
dilettanti pugliesi ed ungheresi schierati sul ring
 
          A salire sul ring e al cospetto del pubblico delle grandi occasioni, due rappresentative di club: Italia e Ungheria. Cinque incontri che hanno impreziosito il match-clou Manco vs Szekeres. Per il 20enne Superwelter di Melissano Andrea Manco (scuderia OPI 2000) si è trattato del terzo match professionistico (Manco ha precedentemente vinto contro il siciliano Angelo Mancuso e l'ungherese Aron Csipak). Il prologo della serata, ha offerto anche un’esibizione (tra il tarantino Francesco Magrì e l’ungherese Hamar Roland) e tre match fuori programma, con protagonisti, i gemelli Cordella di Copertino, i rispettivi sfidanti (provenienti dalla provincia di Foggia), il leccese Antonio Camilli e il brindisino Semeraro. Subito dopo, si è letteralmente incendiata la sfida Italia-Ungheria, culminata con il confronto Manco vs Szekeres. Tra gli ospiti, anche due pugili professionisti (il copertinese Peso Massimo Emanuele Leo e il brindisino Superpiuma Antonio De Vitis) e il copertinese penta campione italiano nei Welter (dilettanti), Dario Vangeli.
          «È stata una serata indimenticabile sotto tutti i punti di vista – commenta il tecnico della BeBoxe Francesco Stifani – Il pienone di pubblico, è sfociato a tratti in una vera bolgia da stadio. Anche per questo aspetto voglio cominciare dal personale elogio a Totò Carafa, il quale oramai continua a dimostrare di essere un grande organizzatore di eventi pugilistici, capace di non trascurare anche il minimo ed apparentemente trascurabile aspetto; a questo punto mi chiedo chissà cosa potrà riuscire ad ospitare nei prossimi anni ad Ugento. Dal punto di vista tecnico, gli elogi e le tirate d’orecchie si dividono equamente; parto dai gemelli Cordella: molto bene Damiano, mentre Nicola (campione italiano Schoolboy 2012) avrebbe potuto far meglio e, a mio avviso, un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Sono soddisfatto per Specchia e per il “solito” Carafa (capace di infiammare il pubblico di casa), mentre Argano ha pagato una preparazione discontinua e non adeguata per un pugile che ambisce a qualcosa di importante. Complimenti anche al leccese Guarascio. Manco, infine, dopo 20 secondi della seconda ripresa (erano previsti sei round) ha messo ko l’avversario ungherese, grazie ad un perfetto montante sinistro. Sono felice anche perché Manco insisteva con il destro, mentre proprio dall’angolo insieme al mio collaboratore Carmine Conte, abbiamo consigliato di colpire con il sinistro: Andrea è stato bravo e tempestivo a cogliere il suggerimento, costringendo Szekeres, a cedere le armi. Dopo due vittorie, giunte al termine delle sei riprese, domenica scorsa per Manco, è giunta la prima vittoria ko; adesso si spera che nel 2013, si possano raggiungere ambiziosi traguardi. Infine – conclude Stifani – oltre a Totò Carafa, voglio ringraziare l’intero staff della BeBoxe, grazie al quale è possibile realizzare queste manifestazioni di cotanto spessore».
 
Esibizione
 
          Francesco Magrì, Junior kg 57,5 (Pugilistica Quero-Chiloiro, Taranto) vs Hamar Roland Elite kg 61 (Ungheria)
 
Fuori Programma
 
          Damiano Cordella, Schoolboy kg 47,5 (BeBoxe Copertino) vs Giacomo Di Staso Schoolboy, 46,5 (Pugilistica Taralli, Foggia): vittoria ai punti per Cordella;
          Nicola Cordella, Schoolboy kg 47,5 (BeBoxe Copertino) vs Andrea Pepe Schoolboy, 51 (Pugilistica Taralli, Foggia): vittoria ai punti per Cordella;
          Antonio Camilli Elite IIIª Serie kg 79 (Salento Boxe, Lecce) vs Giulio Semeraro Elite IIIª Serie kg 80,5 (Pugilistica Rodio, Brindisi): vittoria ai punti per Camilli.
 
Italia vs Ungheria
 
          Angelo Perrone, Youth kg 50 (BeBoxe, Copertino) vs Kristof Kovacs, Junior kg 51(Ungheria): vittoria ai punti per Kovacs;
          Cristian Specchia, Youth kg 74,5 (BeBoxe, Copertino) vs Tamas Balog, Elite kg 70 (Ungheria): vittoria ai punti per Specchia;
          Antonio Guarascio, Elite IIª Serie kg 87 (Amici del Pugilato, Lecce) vs Tamas Acs, Elite kg 89 (Ungheria): vittoria (alla seconda ripresa) per RSCH di Guarascio;
          Vincenzo Argano, Elite IIª Serie kg 77,5 (BeBoxe, Copertino) vs Ivanyi Lazlo, Youth kg 74 (Ungheria): vittoria ai punti per Lazlo;
          Giuseppe Carafa, Youth kg 62 (BeBoxe, Copertino) vs Mihaly Szalontai, Youth kg 65 (Ungheria): vittoria ai punti per Carafa.
 
Incontro professionistico
 
          Andrea Manco, kg 71,5 (OPI 2000) vs Laszlo Szekeres kg 70 (Lauri Promotion): vittoria per ko (dopo 20 secondi della seconda ripresa) di Manco.
 
Commissario di Riunione: Sebastiano Sapuppo (Le);
Arbitri-Giudici: Michele Contino (Ta), Giuseppe Speranza (Ta) e Agostino Bove (Le);
Medico di Servizio: dott. Ernesto Malorgio;
Cronometristi (Ass. “G.Dolce” di Lecce): Luca Sapuppo e Giuseppe De Pascalis.
 
COMUNICATO STAMPAdella “Delegazione Provinciale Fpi” di Lecce
     LECCE  25 dicembre 2012 
  
 
UFFICIO STAMPA
Sandro Turco  (+39) 329 8218603
E-mail: sandroturco1@gmail.com - salentopress2009@libero.it 
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE DEL 1964

Brandi batte Lopopolo di Priminao Michele Schiavone L’aretino Piero Brandi realizzò la sua sagace e penetrante prestazione della carriera professionistica la sera del 24 settembre 1964, q...

24/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE DEL 1958

Baccheschi sconfigge Mazzola di Priminao Michele Schiavone Il terzo appuntamento sul ring tra il toscano Domenico Baccheschi ed il lucano Rocco Mazzola ebbe luogo a Civitavecchia il 23 settembre 1958,...

23/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS