There are 56.820 boxer records, at least 540.563 bouts and 11.208 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

QUANDO MOORE E MAXIM SI AFFRONTARONO PER LA TERZA VOLTA

 

 

27 gennaio 1954: terzo match fra Moore e Maxim

di Alfredo Bruno

Il 27 gennaio del 1954 all’Orange Bowl di Miami erano di fronte per la terza volta Archie Moore e Joey Maxim.
I due si contendevano il titolo mondiale dei mediomassimi e parliamo di due dei più grandi campioni che questa categoria abbia avuto. Entrambi arrivarono a battersi per il titolo quando avevano già alle spalle una lunga attività.
Giuseppe Berardinelli, origini abruzzesi, cambiò nome e cognome in Joey Maxim, dove Maxim derivava dal nome di una mitragliatrice che venne usata in guerra.
Joey possedeva una grande tecnica e all’improvviso partiva con serie così veloci da sembrare una mitragliatrice.
In precedenza non era stato certo fortunato visto che aveva trovato sul suo cammino un fuoriclasse come Ezzard Charles.
Poi Charles passò nei massimi dove divenne campione e Maxim finalmente nel 1950 ebbe la sua chance liquidando l’inglese Freddie Mills.
La fama di Maxim comunque sarà sempre legata alla sua vittoria prima del limite, l’unica subita, su Sugar Ray Robinson  in un match epico.
Archie Moore si presentò nella prima sfida con Maxim all’età di 34 anni, anche se in molti giurano che la “Vecchia Mangusta” ne avesse qualcuno in più. Parliamo comunque di un grandissimo campione che ha scritto pagine leggendarie nella boxe.
 
Archie Moore vs Joey Maxim
 
Moore conquistò il titolo battendo Maxim e così fece anche nella rivincita, dove il suo successo non fu del tutto convincente. Fu così che venne organizzata la terza sfida tra i due.
Moore arrivò al terzo match con un record di 132 vittorie, 19 sconfitte e 8 pari.
Il pugile di colore, guardia aperta, faceva leva su un sinistro veloce quanto potente come dimostra la quantità di avversari finita a gambe levate.
Tutti pregustavano un grande combattimento, ma non fu così. Moore fece il suo match, ma chi mancò all’appello fu un Maxim apatico, senza idee.
Moore dominò fin dal primo round e anzi all’ottavo si tolse la soddisfazione di inviare al tappeto l’avversario con un perfetto gancio sinistro. Il match proseguì senza storia e all’undicesimo una bella serie di Moore costrinse Maxim ad ascoltare il secondo conteggio, che arrivò quasi al limite su un pugile rialzatosi traballante.
Forse Moore, ormai al sicuro, non infierì sull’avversario, che potè udire il suono dell’ultimo gong ricevendo una scafetta in segno di rispetto.
Questo incontro dimostrò che per Maxim era iniziato un precoce “viale del tramonto”, come dimostreranno i successivi incontri costellati di sconfitte fino al suo ritiro avvenuto nel 1958.
Non fu così invece per Archie Moore: la sua vittoria su Maxim, ma soprattutto il suo dominio nei mediomassimi, furono il lasciapassare per la famosa sfida con Rocky Marciano nei massimi. Moore combatterà ancora fino al 1963.
Il tempo non sembrava avere intaccato la sua classe e la sua potenza, molti giovani furono costretti ad inchinarsi di fronte a lui. 

Una curiosità lega questi due campioni con l’Italia. Entrambi vi hanno disputato un incontro perdendolo: Joey Maxim fu sconfitto da "Mino" Giacomo Bozzano a Milano nel 1958 e Archie Moore fu battuto da Giulio Rinaldi a Roma nel 1961.

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 OTTOBRE 1970

A Roma, nel confronto tra generazioni di Primiano Michele Schiavone La capitale aveva modo di ospitare il 23 ottobre del 1970 uno di quei combattimenti nei quali opposte generazioni si affrontano e si...

23/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 OTTOBRE 1962

A Bologna, con un peso massimo seguito di Primiano Michele Schiavone I bolognesi appassionati di pugilato si sentivano affezionati al peso massimo veneziano Franco De Piccoli, perché l’av...

22/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE 1961

A Milano, per una rischiosa difesa mondiale di Primiano Michele Schiavone Il 21 ottobre del 1961 a Milano, presso l’ex Padiglione 3 della Fiera, primo palazzo dello sport cittadino, il 32enne tr...

21/10/2020

Americani di origine italiana: Mike Dundee

Autentico contender al titolo mondiale di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Sembrerebbe uno dei tanti protagonisti ricordati in questa rassegna ma Michele Posateri si dist...

21/10/2020

IL RICORDO DI MARIO BARUZZI

Addio a Mario Baruzzi grande protagonista negli anni '60 e '70 di Alfredo Bruno Martedì 20 ottobre 2020 – Anche Piermario Baruzzi ci ha lasciato in un anno che sembra un epitaffio continuo per il nostro sport,...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE 1990

A Cesena, per un mondiale di ultima generazione di Primiano Michele Schiavone La World Boxing Organization, organismo mondiale di pugilato nato alla fine del 1988 a opera di alcuni dissidenti della Wb...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE 1962

A Milano, per una rivincita rovente di Primiano Michele Schiavone Il capoluogo lombardo la sera del 19 ottobre 1962 diventava sede della riunione di pugilato imperniata sul campionato italiano dei pes...

19/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE 1974

A Roma, per rivedere Ringo di Primiano Michele Schiavone Nel 1974 la città eterna veniva scelta dall’argentino di origine italiana Oscar Bonavena quale sede per il rilancio della sua carr...

18/10/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS