There are 54.965 boxer records, at least 535.524 bouts and 10.273 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SARRITZU VUOLE COMBATTERE A LUNGO

 

 

Andrea Sarritzu: "A 39 anni sono al top, combatterò a lungo"

comunicato PBE

Nel clou della sesta manifestazione al teatro Principe di Milano, sabato 4 luglio, Andrea Sarritzu (nella foto di Marco Chiesa) sfiderà il campione dell’Unione Europea dei pesi mosca Vincent Legrand. Sulla carta, il francese è un avversario ostico: Legrand ha ottenuto 16 vittorie consecutive, 9 prima del limite, è 14 centimetri più alto di Sarritzu (174 cm contro 160 cm) ed ha 15 anni in meno (24 contro 39). Il suo punto debole è la minore esperienza: ha combattuto solo per il titolo dell’Unione Europea e non ha mai sostenuto 12 riprese. Al contrario, Sarritzu ha debuttato nel 1998, ha un record composto da 34 vittorie (13 prima del limite), 7 sconfitte e 5 pareggi, ha vinto due volte il titolo europeo dei mosca ed ha combattuto tre volte per il mondiale dei mosca. Il confronto è quindi aperto a qualunque soluzione.  
“Ho visto un video di Vincent Legrand mentre combatteva nelle World Series, non posso dire di conoscere bene il mio avversario - commenta Andrea Sarritzu – e non credo che questo faccia la differenza. Quel che conta è che sto benissimo fisicamente. Mi alleno con il maestro Franco Cherchi alla Opi Gym di Milano, sono nella fase finale della preparazione e sono sicuro di essere al top della forma il giorno del match. Se il mio corpo mi darà una risposta positiva, continuerò a combattere a prescindere dal risultato. Credo di poter fare almeno un altro anno di attività, ma se il mio fisico me lo consentirà proseguirò per più di un anno.” Insomma, Andrea è sicuro di fare un grande match il 4 luglio e di essere all’altezza delle aspettative del pubblico che affollerà il teatro Principe.
La Principe Boxing Events ha abituato i milanesi a spettacoli di alto livello e Sarriztu-Legrand è la prosecuzione della strada intrapresa da Alessandro Cherchi e dal suo socio Silvio Rognoni. “Il bilancio di questi primi sei mesi è ampiamente positivo – spiega Alessandro Cherchi – perché abbiamo ridato ai milanesi un appuntamento fisso con la grande boxe e siamo stati ripagati in termini di biglietti venduti, copertura mediatica e attenzione da parte delle istituzioni. Abbiamo ottenuto i risultati migliori quando abbiamo proposto pugili milanesi in match titolati e per questo cercheremo di sviluppare  nuovi talenti locali. Ricordo quando un milanese (Giacobbe Fragomeni) ha combattuto per il titolo mondiale a Milano, nell’ottobre 2008, in una manifestazione organizzata dalla OPI 2000 di mio padre Salvatore: abbiamo riempito il Palalido (3.500 spettatori), ottenuto una grande copertura mediatica e un’ ìnattesa attenzione istituzionale (Fragomeni ha ricevuto l’Ambrogino d’Oro dal sindaco Letizia Moratti). Vogliamo che tutto questo diventi la normalità.” 
I biglietti per il 4 luglio costano 30 euro (parterre) e 20 euro (balconata). Si possono acquistare presso la la OPI Gym (Corso di Porta Romana 116/A, telefono 02-89452029), il negozio della Leone 1947  in Via Crema 11 (telefono 02-90725198) e scrivendo alla mail segreteria.pbe@gmail.com.   Il combattimento fra Andrea Sarritzu e Vincent Legrand sarà trasmesso in diretta alle 23.00 da Deejay Tv, canale 9 del digitale terrestre nazionale e canale 145 della piattaforma Sky.

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE DEL 1964

Brandi batte Lopopolo di Priminao Michele Schiavone L’aretino Piero Brandi realizzò la sua sagace e penetrante prestazione della carriera professionistica la sera del 24 settembre 1964, q...

24/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE DEL 1958

Baccheschi sconfigge Mazzola di Priminao Michele Schiavone Il terzo appuntamento sul ring tra il toscano Domenico Baccheschi ed il lucano Rocco Mazzola ebbe luogo a Civitavecchia il 23 settembre 1958,...

23/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS