There are 55.091 boxer records, at least 536.420 bouts and 10.820 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 GENNAIO DEL 1984

 

 

Santos Laciar combatte in Italia

di Priminao Michele Schiavone

L’argentino Santos Laciar concesse la rivincita al messicano Juan Herrera, contro il quale aveva vinto per la seconda volta la cintura mondiale WBA dei pesi mosca, il 28 gennaio 1984 a Marsala, in Sicilia. L’andamento del confronto italiano risultò nettamente diverso dal primo, quando il sudamericano s’impose a 2:35 del tredicesimo assalto. Nel secondo match “Falucho” Laciar dovette lottare tutte e 15 le riprese prima di levare le braccia in segno di vittoria. Nato il 31 gennaio 1959 con il nome di Santos Benigno Laciar, si avviò al professionismo a 17 anni di età, nel dicembre 1976, con una vittoria prima del limite ottenuta nel pueblo natale di Huinca Renanco, Cordoba. Nel febbraio 1980 conquistò il vacante titolo nazionale dei pesi mosca con un successo su Miguel Angel Lazarte. In agosto a Santiago del Cile un pari tecnico con il locale Jaime Miranda gli negò la vacante cintura sudamericana, che ottenne tre mesi dopo nella città amica di Villa Carlos Paz, al terme delle 12 riprese condotte contro lo stesso cileno Jaime Miranda. Due settimane dopo perse a Londra dal campione europeo Charlie Magri. Nel marzo 1981 si giocò la sua prima carta mondiale a Johannesburg, Sudafrica, sfidando il locale campione WBA dei mosca Peter Mathebula, impegnato nella prima difesa della sua cintura, e vinse la posta in palio a 2:02 del settimo round. In giugno a Buenos Aires cedette la corona mondiale al guardia destra panamense Luis Ibarra, già possessore di quella stessa cintura, con decisione unanime. Il secondo regno di Laciar, iniziato nel maggio 1982 a Merida, in Messico, come detto a spese di Juan Herrera, continuò per altre tre stagioni, attraverso 9 vittoriose difese. Respinse di seguito il venezuelano Betulio Gonzalez a Maracaibo, il keniano con licenza danese Steve Mukochi a Copenaghen, il dominicano Ramon Antonio Nery a Cordoba, in Argentina, il nipponino Shuchi Hozumi a Shizuoka, in Giappone, il sudcoreano Hi-Sup Shin a Jeju, nella Corea del Sud, il messicano Herrera nel ricordato scontro in Italia, il colombiano Prudencio Cardona ed il mancino panamense Hilario Zapata, rispettivamente a Cordoba e Buenos Aires, Argentina, il guardia destra transalpino di origine spagnola Antoine Montero a Grenoble, in Francia. Nel 1986 Laciar decise di competere nella categoria superiore e, lasciata vacante la sua corona mondiale dei pesi mosca, in agosto sfidò a Buenos Aires il campione WBC dei pesi supermosca, il messicano Gilberto Roman, chiudendo il confronto con il risultato di parità. Il secondo sogno iridato dell’argentino si realizzò nel maggio 1987 a Reims, in Francia, dove affrontò nuovamente il messicano Roman e gli portò via la cintura mondiale WBC dei pesi supermosca con una soluzione di forza maturata nell’undicesima sessione. Il nuovo ruolo di titolare iridato conquistato da Laciar durò fino ad agosto, quando a Miami, in Florida, dovette cedere ai punti all’allora invitto  colombiano Bebis Rojas. L’argentino continuò a vincere, fatta eccezione per il match sostenuto a Caguas con il portoricano Juan Carazo, nella ricerca di una nuova chance mondiale. L’occasione gli capitò nel settembre 1989 quando ad Inglewood, California, affrontò per la terza volta il messicano Gilberto Roman, dal quale rimase sconfitto ai punti. Laciar lasciò il ring nel dicembre 1990 a Catamarca, Argentina, dopo l’insuccesso contro il locale Hugo Rafael Soto, futuro titolare mondiale WBA dei pesi mosca. Dopo 14 anni di boxe a torso nudo, senza mai perdere prima del limite, aveva compilato il palmares di 101 combattimenti, con 79 vittorie, 10 insuccessi, 11 risultati di parità ed 1 no-contest.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 LUGLIO DEL 1959

Alberto Serti batte Nello Barbadoro di Alfredo Bruno Il 22 luglio1959 sul ring di Rimini si trovavano di fronte i piuma Alberto Serti e Nello Barbadoro. Il primo proveniva dalla gloriosa Virtus di La Spezia dove si...

22/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 LUGLIO DEL 1961

Ottavio Panunzi batte Johnny Halafihi di Alfredo Bruno Il 21 luglio 1961 il Palasport romano nella riunione organizzata dalla Zucchet presentava come match clou la sfida tra i mediomassimi Ottavio Panunzi e Johnny ...

21/07/2019

IL RICORDO DI ENRICO SCACCHIA

Si è spento Enrico Scacchia Uno dei pugili più forti del panorama elvetico è morto all'età di 56 anni ats/FB BERNA - La boxe svizzera ha perso uno dei suoi più grandi campion...

21/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 LUGLIO DEL 1962

Federico Scarponi batte Mario D'Agata di Alfredo Bruno Il 19 luglio 1962 Federico Scarponi riconquistava il titolo italiano dei gallo, rimasto vacante, superando di misura ma con merito l’ex campione del mond...

20/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 LUGLIO DEL 1965

Aldo Pravisani batte Armando Scorda di Alfredo Bruno Il 17 luglio 1965 sul ring di Falconara, in una riunione organizzata da Ciarmato con la collaborazione di Silverio Cresta, erano chiamati a contendersi il titolo...

17/07/2019

SALUTIAMO VINCENZO BELFIORE

La boxe in lutto per la scomparsa di Vincenzo Belfiore, il suo storico per eccellenza di Alfredo Bruno Ci sono notizie che ti aspetti, ma quando arrivano diventano difficili da smaltire come se fossero improvvise. ...

15/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 LUGLIO DEL 1956

Artemio Calzavara batte Sandro D'Ottavio di Alfredo Bruno Il 13 luglio 1956 il Kursaal di Saint Vincent mostrava un pienone insospettabile per la riunione imperniata sul titolo italiano dei mediomassimi tra Artemio...

13/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 LUGLIO DEL 1956

Duilio Loi batte Piet Van Klaveren di Alfredo Bruno L’ 11 luglio 1956 al Vigorelli di Milano grande riunione in bilico per la minaccia della pioggia dopo l’afa dei giorni precedenti. Ma quando c’&...

11/07/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS