There are 54.970 boxer records, at least 535.565 bouts and 10.307 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

MARCELLO CALABRESE RICORDATO CON UNA RIUNIONE MISTA

 

 

Il 22 ottobre al PalaVespucci di Roma

Sul ring i beniamini capitolini Magnesi, Tagliola, Gentili ed Azzarà

di Alfredo Bruno

Il 25 maggio di quest’anno la boxe riceveva un micidiale colpo da ko, si proprio così la boxe, a sferrarglielo era il destino implacabile sotto forma d’infarto a chiudere il round con Marcello Calabrese, uno dei beniamini del boxing romano di qualche anno fa. E’ difficile da credere che Marcello, un guerriero sul ring, abbia abbassato le armi di fronte ad una malattia subdola lasciando ancora una volta i suoi innumerevoli fan attoniti e increduli. Molto bella la locandina di Paciucci che publicizza la sua riunione mista del 22 ottobre al PalaVespucci che ci mostra un Calabrese sorridente, un po’ sornione come era sempre stato. Il forte legame che ha sempre unito i due “Marcello” di Acilia sembra essersi rinsaldato in maniera più forte e resistente nel tempo. L’età si può chiudere a 47 anni ma il ricordo continua nel tempo anche attraverso una semplice locandina.
Paciucci presenterà sabato un poker di professionisti che sbancherà senz’altro l’entusiasmo dei numerosi spettatori che si prevedono per la manifestazione che avrà inizio nell’impianto di via Vertumno 40 alle ore 19.
Diamo la precedenza a Monica Gentili (+ 5, -6) costretta a viaggiare spesso all’estero per trovare qualche avversaria disposta ad affrontarla, magari con l’aiuto di un verdetto casalingo. Il suo destro è pesante e quando arriva lascia il segno. Milena Svonja ha appena 21 anni, due incontri e due successi. Ha ambizioni non nascoste e scende a Roma con l’intenzione di smentire il pronostico favorevole alla romana.
Giovanni Tagliola (+ 2, - 2) è un piuma che in alcuni momenti con il suo modo di combattere ricorda Calabrese. Va un po’ a corrente alternata, ma quando gira garantisce lo spettacolo per tutti i palati, anche quelli più esigenti.
Con molta curiosità è atteso l’esordio di Michael Azzarà, anche lui giovanissimo e già con una buona quotazione da dilettante. Mani pesanti, colpi caricati, quasi mai sprecati, sono solo alcune delle sue caratteristiche. Da dilettante ha combattuto sia da medio che da mediomassimo, l’esordio lo fa da supermedio. Il suo maestro Roberto Ferri che lo ha visto “crescere” alla Talenti crede in lui ciecamente come anche Paciucci, che sta formando un gruppo molto interessante. Azzarà ha un tipo di pugilato che si abbina perfettamente con il professionismo e puntare su di lui sembra…scontato, logicamente avversari permettendo.
Il clou della serata vedrà ancora una volta in azione Michael Magnesi, leggero sosia di Oscar De La Hoya. Difficili trovargli difetti: ha la tecnica e il tempismo per risolvere le situazioni più intricate. Se vogliamo aggiungere la classica ciliegina sulla torta: fa anche male. La cosa più importante è che Michael, parente della dinastia Ciarlante, crede nei suoi mezzi ma soprattutto nella boxe, una carta che si vuole giocare fino in fondo.


La serata sarà aperta da alcuni matches dilettantistici con protagonisti le promesse del Lazio.

Il Programma
Leggeri: Monica Gentili (PBT) vs Milena Svonja (Team Popovic-Serbia) 6 round
Piuma: Giovanni Tagliola (PBT) vs VeljkoPetrovic (Team Popovic-Croazia) 4 round
Supermedi: Michael Azzarà (PBT) vs Goran Ali (Team Popovic-Serbia) 4 round
Leggeri: Michael Magnesi (PBT)  vs Milan Savic (Team Popovic-Serbia) 6 round

Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS