There are 54.970 boxer records, at least 535.565 bouts and 10.305 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

BOXE SOTTO L'ALBERO, LUNGO POMERIGGIO DI BOXE

 

 

Risultati del "4° Trofeo Boxe Sotto l'Albero"

Non poteva essere altrimenti!

di Luciano Favaro

6 dicembre 2014 – Quando alle ore 16,30 precise è entrato in sala l'ospite d'onore Francesco De Piccoli, partiva il primo gong che dava il via a questo lungo pomeriggio di pugilato.
Il pubblico ormai e affezionato a queste manifestazioni e, malgrado il tempo inclemente, non fa mancare il suo calore e sostegno ai beniamini di casa. Ci mancava, tutte le istituzioni, avranno di che pentirsene fra qualche mese. Bando alle ciance.
 
 
Il primo match. Vedeva l'esordio di Luca Citton nei 75 kg, contro un già collaudato Carmine Festosi di Padova Ring, perdeva ma con coraggio ed ha testa alta. Il ragazzo ci sa fare. Buon esordio.
Gori Gheorghe vince bene contro uno scaltro e smaliziato Fonso Enrico della Boxe Cavarzere.
Bene anche, ma meno del solito, Gmih Toufik, opposto ad un fortissimo Tobia Vincenzo, infatti è un pari.
Paggiarin Luca, vinceva con rabbia, per la sfortuna avuta in passato contro un buon Simoni Nicolò'. Alla fine sul viso, di entrambi, erano eloquenti le tracce dello scontro.
Ritorno alla grande di Eleonora Sponchia, assente da quasi un'anno dal ring, avendo scelto di praticare altri sport da combattimento, con grandi risultati. Acclamata dai suoi fans, e con i suoi 50 match all'attivo vinceva un accesissimo incontro con Brighi Lisa della prestigiosa Palestra del Maestro Meo Gordini! Scusate se è poco!
Popa ion perdeva un match...mah! Zanocea pareggiava un match..mah Fornelli Michele perdeva contro Quadretti della Boxe Lugo di Romagna,
Pavel vinceva con autorità contro un forte e più esperto Lami di Livorno
Giubilo Massimo, al suo rientro nel ring dopo 7 anni..si ma prima altri 7 di fermo, questo ex talentuoso ragazzo con i suoi 37 anni ha voluto mettersi ancora in gioco e, malgrado alcuni “buchi di reazione”, si è comportando bene e vincendo alla grande il match del ritorno....speriamo di non dover attendere altri 7 anni adesso!
E così si arriva ai due match clou della serata: il primo quello della speranza del beniamino di casa Olenicov Romano, che se avesse l'animo tranquillo, sarebbe un fenomeno, batteva e dominava un grande Carlini Simone, indomito nell'avanzare malgrado gli piovessero pugni da tutte le parti; bellissimo incontro e meritata vittoria di olenicov ma lo spettacolo è stato davvero notevole.
Ultimo incontro della serata, categoria principe dei super massimi, De Piccoli, diventa una statua di sale, nessuno lo può traviare, intorno a lui ha fatto il silenzio totale Gong prima ripresa, che lo osserva dagli spalti, può ancora vedere questa grande mole del suo corpo che accompagna con i movimenti della faccia i colpi. Occhi lucidi, chissà cosa stava rivivendo...seconda ripresa il fisico statuale di questo ragazzo russo di 19 anni per 110 kg bagnato di sudore, coni muscoli che guizzano in ogni dove, cominciano ad accelerare il ritti mo in maniera impressionante. Che spettacolo! Nella terza ripresa in tecnico delll'UBM 1948 Adriano Favaro, andava a consultarsi con le”storia” ed alla fine chiedeva al suo ragazzo di “girare”, nella boxe si può vincere senza umiliare, questo è in messaggio della “storia” presente, ed così è stato
Alla fine il pubblico entusiasta ha voluto la “Alohaaa” tutti sul ring per ringraziarli dello spettacolo dato. Francesco, Adriano, Monica, Matteo, Alberto, Marco, Moreno si stringono in un grande abbraccio con Canzian e tutti gli arbitri, la croce verde, il medico di turno, tutti i pugili vinti e vincitori, sulle notte a tutto volume di “Immagine di Jon Lenon”, calava il sipario di questo 4° Trofeo di Boxe Sotto l'Albero”
 
Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 OTTOBRE DEL 1986

Claudio Nitti campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il tarantino Claudio Nitti tornò al successo dopo il fallito tentativo di conquistare la cintura italiana dei pesi superpiuma con u...

10/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 OTTOBRE DEL 1965

Maurice Tavant avversario di sette italiani di Priminao Michele Schiavone Tra le tante sfide continentali combattute tra italiani e francesi, quella tenuta il 9 ottobre 1965 a Lione, in Francia, tra i...

09/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS