There are 54.964 boxer records, at least 535.516 bouts and 10.268 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

NAZIONALI YOUTH-JUNIOR ITALIA vs POLONIA

 

 

IBT Nazionale Youth-Junior:A Castel Ritaldi l'Italia si riconferma contro la Rappresentativa Polacca

2_-_Presentazione_Ita_Vs_Polonia__Youth_Ju_2012-2551Nello splendido e affascinate scenario di Piazza De La Bruna a Castel Ritaldi, borgo medievale in provincia di Perugia conosciuto anche come Paese delle Fiabe, si è svolta la seconda serata del Dual Match tra l’Italia Junior-Youth e una rappresentativa Polacca.

 

 

(Foto Giulietti: L'Italia al momento dell'Inno di Mameli - Presenti anche Maurizio Stecca, Gianfranco Rosi e Carmelo Mammana)

Come nell’andata di S. Giacomo di Spoleto, il risultato è stato favorevole agli azzurri, che si sono imposti per 5-2.

Nel primo match a salire sul ring sono stati due SchoolBoys (68 Kg) di casa. Salvatore Scala ha battuto ai punti Giovanni Bonciro, in una sfida che ha fatto da antipasto al retour match italo-polacco.

3_Scenario_CASTEL_RITALIDI__Localita_BRUNA_PG___-2557

L’incontro d’apertura ha visto lo Junior Andrea De Martino (56 Kg) che ha sconfitto ai punti il polacco BALCERZAC DANIEL. Nel secondo, stavolta per la categoria Elite, SMERDEL  MICHAL (60 Kg) ha avuto la meglio sul nostro Federico Scialla.



(Foto Giulietti: L'affascinante scenario di Piazza de La Bruna)

Gli Youth sono stati i protagonisti degli ultimi 5 incontri, nei quali tutti e 4 i Nazionali saliti sul ring hanno vinto, mentre l’unico punto polacco è venuto in un grazie alla vittoria di WASILEWSKI ANDRZEJ (60 Kg)contro Daniel Cavazza, pugile della BoxeSpoleto per la serata in prestito alla Nazionale. Nei 49 kg Gianluca Conselmo ha battuto ai punti LUBOMSKI ARKADISZ, mentre nei 56 kg Stefano Gasparri si è imposto su TROCHIMIAK PATRYK.

7_-_Premiazione_Stecca_e_Mela

Giuseppe Ranno, passando alla categoria 75 kg, ha costretto al ritiro – dopo soli 20” – il suo avversario CZYZYK PAWEL. Guido Vianello, infine, ha vinto ai punti, nella categoria +91 kg, contro WILCZEK MICHAEL.

 

 

 

 

(Foto Giulietti: Gianfranco Burli, al centro, dopo aver premiato il Responsabile Tecnico Nazionale SchoolBoys-Youth-Junior, Maurizio Stecca, e il Consulente Squadre Nazionali, Nazzareno Mela)

Vittoria che gli ha consentito di conquistare anche il titolo di miglior pugile del Torneo. Un premio che gli è stato consegnato dal Sindaco di Castel Ritaldi Andrea Reali. Comune che ha, inoltre, concesso il patrocinio all’evento.

13_-_Ita_Vs_Polonia__Vianello_Miglior_Pugile_2012-2842

 

 

 

 

 

 

(Foto Giulietti: Guido Vianello premiato dal Sindaco Reali come Miglior Pugile della serata)

La squadra azzurra, guidata all’angolo dai Maestri Gianfranco Rosi e Carmelo Mammana con i quali ha collaborato il fisioterapista IBT Marcello Giulietti, ha disputato i suoi match sotto l’attento sguardo del Responsabile Tecnico Nazionale Schollboys-Junior-Youth, Maurizio Stecca, che ha ricevuto un premio insieme al Consulente Tecnico Squadre Nazionali, Maestro Nazzareno Mela. Ottima l’organizzazione, curata da Gianfranco Burli della Boxe Spoleto. Presente anche il Presidente del CR Umbria FPI, Giampiero Panfili

14_-_Alla_fine_tutti_amici____Ita_Vs_Polonia__Youth_Ju__2012-2851

 





(Foto Giulietti:Scatto di gruppo per le due squadre alla fine degli incontri)

Fontewww.fpi.it/index.php

IBT Nazionale Youth-Junior: Risultati Italia vs Rappresentativa Polacca e Programma di Sabato 16

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_6Italia-Rappresentativa Polacca 7-2. Questo il risultato "numerico" dell'andata del Dual Match tra i nostri Azzurrini e una rappresentanza di pugili della Polonia, svoltasi ieri sera sul ring del Bocciodromo Comunale di S. Giacomo (Spoleto). 

 

 

 

 

(Il Team Azzurro schierato sul Ring al momento dell'Inno)

La comapagine azzurra Junior-Youth, per l'occasione rinforzata da due pugili (Antony Pozzi e Domenico Pinto) della locale BoxeSpoleto che ha curato l'organizzazione della serata, ha dimostrato fina dai primi match di essere nettamente superiore all'avversaria.

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_7

Il primo incontro andato in scena è stato quello tra gli junior (52 kg) SalvatoreGenesio e Kamil Kurs, che il pugile italiano ha vinto ai punti.

 

 

 

 

 

(Il Presidente Franco Falcinelli premia Giancarlo Burli, organizzatore della Serata)

Subito dopo sono saliti sul ring il nostro junior Vincenzo Colella (54 Kg) e lo youth polacco Patrik Trochimiak, che ha portato a casa la sfida ai punti.

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_5

 

 

 

 

 

 

 

(Il team polacco)

Per il terzo match, invece, sono tornati a combattere due junior (56 Kg): Francesco Maietta e BALCERZAC DANIEL. L'intera posta è andata all'azzurro, grazie a una vittoria ai punti.

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_3

 

 

 

 

 

 

 

(Team Azzurro in posa con al centro i tecnici: I Maestri Gianfranco Rosi, Carmelo Mammana e il Fisioterapista Marcello Giulietti)

Il quarto incontro ha visto salire in cattedra anche gli Youth azzurri. Il primo a farlo è stato Gianluca Conselmo (49 Kg), che ha sconfitto il pari età LUBOMSKI ARKADISZ.

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_2

 

 

 

 

 

 

 

(Giampiero Panfili, Presidente CR Umbria FPI, Maria Moroni, Consigliere federale, e Giancarlo Burli, BoxeSpoleto)

Dopo di lui, per la categoria 60 kg, ha infilato i guantoni il primo dei due pugili di casa, Antony Pozzi (60 Kg), che ha perso per squalifica contro WASILEWSKI ANDRZEJ.

Nella categoria 75 Kg, invece, il siciliano Salvatore Cavallaro (nominato Miglior Pugile della serata) ha avuto la meglio, ai punti, contro CZYZYK PAWEL. Stesso risultato con cui Guido Vianello, nella categoria +91 Kg, ha battuto WILCZEK MICHAEL.

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_1

 

 

 

 

 

 

 

(Salvatore Cavallaro premiato Miglior Pugile della Serata da Maria Moroni)

la serata si è chiusa con due incontri Elite. Nel primo (56 Kg) ha combattuto Stefano Gasparri, Nazionale Azzurro Youth, che ha vinto - causa squalifica - contro BRYNDA   GRZEGRZ. Nell'altro match Domenico Pinto, secodno pugile in prestito agli azzurri, ha battuto ai punti SMERDEL  MICHAL.

Gli Azzurri, il cui Responsabile tecnico è Maurizio Stecca, in questa occasione erano guidati dai Maestri Gianfranco Rosi e Carmelo Mammana, che sono stati coadiuvati dal fiosioterapista Marcello Giulietti. Il Team Polacco, invece, aveva all'angolo i Maestri Zibi Siwak e Boris Olesko.

Dual_Match_Italia_Polonia_Youth_June_14th_2012_4

 

 

 

 

 

 

 

(Gli Arbitri: Giulio De Maldè, Simone Ciccotti, Alessandro Renzini, Carlo Franchi)

Folto il pubblico presente, tra cui spiccavano le presenze di Franco Falcinelli, Presidente FPI, Giampiero Panfili, Presidente CR Umbria FPI, Maria Moroni, Consigliere Federale, Stefano Lisci, Vice Sindaco di Spoleto, Giancarlo Burli, che per la BoxeSpoleto ha ottimamente curato l'organizzazione della serata oltretutto patrocinata dal comune di Spoleto.

Domani sera, con inizio ore 21, andrà in scena il ritorno, l'Italia sarà guidata del Responsabile tecnico della nazionale azzurra Junior e Youth Maurizio Stecca.

Stavolta, però, il ring verrà allestito nella Piazza principale del Comune di Castel Ritaldi (che ha concesso il Patrocinio): Piazza de La Bruna. L'Organizzazione sarà sempre a cura della Boxe Spoleto.

 RISULTATI ITALIA-RAPPRESENTATIVA POLACCA

 PROGRAMMA ITALIA-RAPPRESENTATIVA POLACCA DEL 16-06-2012

Fontewww.fpi.it/index.php

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY MARINO

Al secolo Antonio Marino di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Antonio Marino è l’unico tra tutti gli italo-americani elencati in questa rassegna di cui non abbiamo potuto trovare altri ind...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE DEL 1975

Fanali, tre volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il livornese Romano Fanali conquistò il titolo italiano dei pesi superleggeri per la terza volta il 17 settembre 1975 a Livorno...

17/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS