There are 56.951 boxer records, at least 541.647 bouts and 11.298 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

DI ROCCO E DE DONATO SI ALLENANO A MILANO

 

 

Domenica si esibiranno sul centralissimo Corso Buenos Aires, come fanno negli USA.

di Giuliano Orlando

Negli Usa è una normalità che i protagonisti delle grandi riunioni di boxe,si allenino nel centro cittadino, oltre che percorrere le vie principali su auto d’epoca, spesso accompagnati da belle e vistose fanciulle, in costumi d’epoca. Rocky Marciano nel 1952, quando ritornò a Brockton dove era nato, dopo la conquista della cintura mondiale dei massimi, ad assistere al suo passaggio su una fiammeggiante fuoriserie color rosso, si assieparono oltre 50.000 persone, il doppio della visita fatta dal presidente americano Eisenhower, qualche anno prima. Lo stesso avviene in Messico ma pure in Australia e in Giappone. L’Italia in fatto di promozione, non era mai andata oltre gli appuntamenti al ristorante per le conferenze stampa. Unica eccezione Duilio Loi, l’idolo del pubblico milanese, talmente popolare da essere paragonato agli attuali campioni del calcio. Il giorno dopo la conquista mondiale contro Carlos Ortiz allo stadio di San Siro, che accolse 60.000 spettatori nonostante la concomitanza con le finali olimpiche ai Giochi di Roma, il neo campione attraversò su un’auto scoperta Corso Buenos Aires, dove abitava applaudito da una folla incredibile. Storica la battuta della figlia Bonaria che osservava il passaggio del papà dal balcone: “Se avessi gettato una spilla non avrebbe mai toccato terra”. Apprezzabile l’iniziativa, del promoter Alessandro Cherchi che allestisce il 28 febbraio nell’accogliente Teatro Principe, una serata di ottima boxe, con la difesa europea superleggeri di Michele Di Rocco contro il danese Kasper Bruun e la sfida nei welter tra Renato De Donato e Alessandro Caccia, entrambi laureati, per vacante titolo Latino WBC, sui 10 round. Domenica, davanti al Temporary Store di Leone 1947, in Corso Buenos Aires, 53 a Milano, dalle 11 alle 13 verrà aperto uno spazio apposito per poter osservare dal vivo gli allenamenti, con riprese di guanti del campione Di Rocco, di De Donato, del campione italiano Moscatiello welter e del promettente mediomassimo milanese Rondena, che rientra nel programma del 28 febbraio. “Un primo passo – conferma l’organizzatore – per promozionare gli aventi della boxe, finora rimasti nell’ombra con una timidezza mortificante. A New York c’è una manifestazione chiamata Broadway Boxing Series, con cadenza bimensile, spesso ospitata al ristorante B.B. King, che ha la stessa capienza del Principe, dove combattono i migliori pugili della City. Ho preso in gestione il locale di Viale Bligny, che deve diventare la location ideale per tutti gli appassionati della noble art. Dopo il successo strepitoso di Moscatiello-Pintaudi con la gente in piedi a seguire la spettacolare sfida, il prossimo appuntamento non è da meno. Per questo ha preso l’iniziativa di portare i pugili all’aperto per stuzzicare la curiosità anche dei non addetti ai lavori, Corso Buenos Aires è il cuore pulsante di Milano, il via vai non ha soluzione di continuità, quindi incrociamo un pubblico nuovo per guardare al futuro. Di Rocco, De Donato, Moscatiello e Rondena sono pugili spettacolari anche in allenamento che non mancheranno di incuriosire”. Più avanti siamo certi che il dinamico promoter milanese, darà ai campioni l’opportunità di percorrere la città sull’auto come fece il grande Duilio Loi nel lontano 1960, sempre che dal Principe crescano quei campioni, che il pubblico attende da anni.
 
Giuliano Orlando

 

 

 

 

 

Archive

Americani di origine italiana: Zulu Kid

Fu un possente peso medio di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Michele Flammia, in arte Zulu Kid, fu il primo pugile italo-americano proveniente dalla nativa Basilicata. P...

18/01/2021

Americani di origine italiana: Al Benedict

Soprannominato "The Brooklyn Tunderbolt" per l'entusiasmo che sapeva trasmettere di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Nato a Salerno, in Campania, il 18 febbraio...

09/01/2021

IL RICORDO DI SALVATORE CASCIO

La boxe in lutto per la scomparsa di Salvatore Cascio di Alfredo Bruno La boxe laziale colpita da un altro doloroso lutto per la scomparsa improvvisa di Salvatore Cascio. Era nato a Messina il 5 ottobre del 1956 da famigli...

31/12/2020

Americani di origine italiana: Jimmy Kelly

Noto pugile, affermato uomo d'affari e leader politico di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Giovanni De Salvo, conosciuto nell’ambiente statunitense del pugilato c...

27/12/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 DICEMBRE 1977

A Cagliari, per una sfida europea tra sardi di Primiano Michele Schiavone Nel suo penultimo anno di attività professionistica, iniziata nel settembre del 1954, il marchigiano Federico Scarpon...

23/12/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 DICEMBRE 1961

A Torino, per la consacrazione italiana di Primiano Michele Schiavone Il 23enne potentino Rocco Mazzola permise al 31enne padovano Federico Friso di sfidarlo per il titolo di campione italiano dei pes...

22/12/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 DICEMBRE 1966

A Latina, per una vacante fascia tricolore di Primiano Michele Schiavone Il 21 dicembre del 1966, a Latina, un nome nuovo venne iscritto nell’albo del campionato italiano dei pesi gallo. Si trat...

21/12/2020

Americani di origine italiana: Tony Marullo

Un campione mancato di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Tony Marullo fu un pugile professionista figlio di italiani emigrati negli States, definito italo-americano, come ...

21/12/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS