There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.309 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LA PRIMA CINTURA DI GIACON

 

LUCA GIACON CONQUISTA IL VACANTE TITOLO EU

16 luglio 2011 - Arborea, Italia
 
Luca Giacon, 23enne italo-spagnolo si è fregiato della cintura dell’Unione europea dei pesi leggeri sbarazzandosi in cinque riprese dello spagnolo di origine dominicana Rudy Encarnacion.
Giacon, soprannominato “Mamba Negra”, ha affrontato “El Lobo Negro” Encarnacion con il piglio di chi si considera superiore all’avversario, ma ha dovuto combattere ad armi pari, colpendo ed incassando colpi, a beneficio dello spettacolo, sotto lo sguardo attento dell’arbitro Guido Cavalleri.
Questo è durato fino a quando Encarnacion è stato sorretto dalle energie per resistere alle bordate del più giovane avversario e controbattere con dignità che ha accompagnato la lunga carriera iniziata dodici anni prima.
Poi la stanchezza ed un vistoso ematoma alla mandibola destra di Encarnacion gli hanno consigliato di desistere ed abbandonare la contesa prima dell’inizio del sesto round.
Così il vacante titolo EU delle 135 libbre è stato assegnato a Giacon, che ha ottenuto il suo primo alloro a torso nudo da quando ha debuttato nel settembre del 2007.
Nel 2009 aveva tentato di vincere il vacante campionato WBC Fecarbox dei pesi superpiuma, combattendo contro Augusto Pinilla a Panama City, ma il match finì alla seconda ripresa con il verdetto di no-contest.
Giacon ha continuato la sua marcia da imbattuto con 17 trionfi, tutti prima de limite, contro il ricordato no-contest.
Il veterano Encarnacion, 21-22-3 (11), negli ultimi due anni ha rimediato 1 vittoria, 1 pareggio e 6 sconfitte.
 
Il 31enne sardo Luciano Abis, 31-2-1 (14), ha conosciuto la sua prima amara sconfitta prima del limite quando è stato fermato alla prima ripresa dal 25enne lettone Semjons Moroseks, 10-18-1 (3).
 “Bazooka” Abis, campione dell’Unione europea dei pesi welter, doveva esibirsi in un confronto ritenuto di ordinaria amministrazione ma è incappato in un gancio destro dell’avversario che lo fatto cadere. Dopo il conteggio dell’arbitro Adrio Zannoni l’italiano ha ripreso a combattere ma non ha manifestato alcun recupero ed infatti, ad un successivo montante destro dello straniero è caduto nuovamente. A quel punto è stato inesorabilmente fermato.
 
Lo sfidante ufficiale al vacante titolo EU dei pesi supermedi, l’italiano di adozione Mouhamed Ali Ndiaye, ha collaudato le proprie condizioni in vista della più importante sfida del mini-continente, ha travolto in due riprese il 24enne lettone Pavels Lotahs, 6-17-1 (4).
Il 31enne Ndiaye, ex campione italiano dei supermedi, classificato EBU # 8, ha atterrato due volte l’avversario nel secondo round, obbligando l’arbitro Massimo Barrovecchio a chiudere l’incontro.
Ndiaye ha allungato la lista delle vittorie portandole a quota 20 (11 prima del limite) contro 1 sconfitta.
 
Il medio romano Domenico Spada è tornato a combattere dopo la battuta d’arresto sofferta in Inghilterra contro Darren Barker per il vacante titolo europeo.
Per l’occasione “Vulcano” ha incrociato i guanti con il 24enne lituano Kirill Pshonko, 6-13-1 (5), e lo ha finito nel quarto round dopo due conteggi dell’arbitro Francesco Randaccio.
Il 30enne Spada può vantare ora il record di 33-4-0 (17).
 
 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS