There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.440 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

TOSCANI E FRANCESI A CAPANNORI, LUCCA

 

 

"Combattiamo per Amatrice": successo, spettacolo e solidarietà, sport e divertimento.

Comunicato stampa  Asd Pugilistica Lucchese

Joel Santos con il tecncico Massimo Bosio

Domenica pomeriggio, 27 novembre 2016, presso la palestra "Carlo Piaggia" di Capannori sede della Nottolini Volley si è svolta una bellissima  manifestazione di pugilato che ha avuto come obiettivo una raccolta di fondi a favore delle zone terremotate di Amatrice, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Capannori e con la fattiva collaborazione della locale Misericordia di Capannori. Sono stati effettuati dieci combattimenti di cui otto a carattere internazionale contro una rappresentativa francese proveniente dal distretto di Parigi: una selezione giovanissima ma molto ben preparata, tecnicamente tutti pugili validi a cui la selezione toscana ha risposto mettendoci il cuore.
Ai combattimenti hanno assistito almeno quattrocento persone e l’impianto era esaurito con il risultato che la raccolta fondi è stata molto generosa, andando oltre ogni aspettativa. Lo spettacolo, anche se lungo, è stato apprezzato da tutti e i combattimenti sono risultati avvincenti.
Aurora Mezzetti (Boxe Stiava) al debutto nei 48 kg ha battuto ai punti Ilaria Marconcini (Virtus Spezia) anche lei debuttante, in un incontro piacevole e tecnicamente valido.
Rayan Boukandoura (Ile’ de France) ha vinsto per ferita alla terza ripresa superando Giacomo Nenci (Accademia dello Sport Livorno) per i 60 kg youth. Dopo una prima ripresa pari, il francese ha aumentato il ritmo e, sebbene la ferita abbia interrotto l’incontro, ha lasciato intravvedere la sua superiorità sul rappresentante toscano.
Nei 64 kg elite Nabil Guenani (Ile de France), mancino, ha sconfitto ai punti Faik Zaimi (Boxe Stiava), che non ha demeritato, disputando un match battagliero contro un ragazzo francese giovane ma insidioso.
Poi la Serena Bandelli (Pug. Lucchese), nei 54 kg elite femminile, ha provato a conquistare una vittoria, ma anche lei dopo quattro riprese, a tratti anche dure, ha ceduto ai punti battuta da Sabrina Flammand  (Ile’ de France). La più bassa Bandelli, solo dalla terza riprese è riuscita a trovare la giusta distanza; si è poi aggiudicata la quarta, ma i punti per la francese erano oramai superiori.

Lorenzo Frugoli insieme al tecnico Massimo Bosio

Lorenzo Frugoli (Pug. Lucchese), nei 59 kg schoolboy di Capannori, ha combattuto in casa ed ha vinto ai punti contro Cristiano Rocchiccioli (Spes Fortitude). Tre riprese vibranti tra due pugili di 13 anni, bravi ed interessanti. Frugoli con un conteggio in piedi ha legittimato il verdetto, per la felicità di tanti paesani venuti a sostenerlo.
Battaglia a viso aperto tra Mehdi Ghoualem (Ile’ de France) e Petcu Nicosor (Celano Boxe Genova) per i 60 kg elite. Il francese, come tutti i suoi compagni di squadra, è stato molto bravo ma Petcu ci ha creduto fino in fondo, fino ad ottenere dalla giuria il risultato di parità.
Adem Medj (Ile’ de France), nei 56 kg elite, ha battuto ai punti Steven Castillo (Boxe Stiava), apparso un po’ sotto tono rispetto al suo standard. Il toscano si è lasciato coinvolgere nella bagarre da Medj, abile a farlo scendere sullo scontro più fisico che tecnico.
Un Joel Santos (Pug. Lucchese) motivato e ben preparato ha superato ai punti l’ostico pugile francese Samad Ferdaoui (Ile’ de France) per i 56 kg elite. Santos ha messo a frutto il suo pugilato estroso quando, che sa praticare benissimo quando è in serata positiva, ha portato l’avversario francese verso la sconfitta netta. Ferdaoui, mostratosi un osso duro, ha cercato di contrastarlo, ma ha perso tutti e tre i round. Monselesan e Bosio che seguono Santos sono rimasti soddisfatti dalla prova del loro pugile che in questo anno ha finalmente trovato una costanza sia nei risultati che nella gestione degli incontri .
Minthe Bangalay (Ile’ de France) nei 75 kg elite ha riportato una vittoria ai punti contro Davide Di Donato (Pug. Lucchese). Il coloured francese, impostato con un pugilato lineare e veloce, ha saputo gestire le “cannonate“ del lucchese. Di Donato ha messo il cuore e l’anima ma l’avversario è stato veramente molto bravo.

Filippo Rimanti con il tecnico Massimo Bosio

Match clou affidato a Filippo Rimanti (Pug. Lucchese), elite sceso nei 69 kg, che dopo tre belle riprese ha battuto ai punti Thierry Ngounda (Ile’ de France), un altro giovanissimo pugile della squadra francese. Una vittoria maturata grazie ai colpi lunghi, sofferta nel finale, ma meritata per il bravo campione toscano dei pesi medi, atteso dal 5 dicembre alle finale degli assoluti 2016, con lui dal 7 anche Serena Bandelli.
Alla fine tutti insieme per concludere la serata con una meritata merenda a bordo ring.

Maurizio Barsotti
staff tecnico
asd Pugilistica Lucchese

Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 GENNAIO DEL 1977

Facciocchi, primo assalto al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone La prima carta giocata dal cremonese Trento Facciocchi per il campionato italiano dei pesi medi la rivolse il 19 gennaio ...

19/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GENNAIO DEL 1961

Paul Pender piega Terry Downes di Priminao Michele Schiavone Come campione mondiale dei pesi medi l’americano di origine irlandese Paul Pender si trovò ad affrontare il 14 gennaio 1961 a ...

14/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 GENNAIO DEL 1950

Ivano Fontana si affaccia al professionismo di Priminao Michele Schiavone Il 13 gennaio 1950 segnò l'avvio della carriera a torso nudo di Ivano Fontana, teramano di Mutignano trasferitosi a Luc...

13/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS