There are 56.654 boxer records, at least 538.578 bouts and 10.938 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SERATA VINCENTE DEI LAZIALI CON DI SILVIO E SCALA

 

 

Di Silvio campione Italiano, Scala vittorioso dell'Unione europea

Il veloce Di Silvio fa cadere l'intrepido Acatullo

Voghera, 3 luglio 2015 – Il romano “El Puma” Di Silvio è ritornato sul tetto italiano con la conquista della vacante cintura nazionale dei pesi leggeri; nel confronto con il locale di origine campana Francesco Acatullo, il successo del laziale è arrivato in maniera perentoria dinanzi ad un irriducibile avversario che ha gettato tutto il suo ardore agonistico nel confronto titolato. Peccato che la tv non abbia concesso lo spettacolo in diretta, preferendo la via della differita – con il risultato già noto agli appassionati – che toglie le motivazioni del match combattuto secondo dopo secondo, con i suoi affanni e le sue ansie, fino al suo compimento.
 
Pasquale Di Silvio mostra la sua cintura italiana insieme ai componenti del suo team
 
Di Silvio, kg 61, ha fondato il risultato sulla velocità di esecuzione, rubando il tempo all’avversario che, di fatto, non è riuscito a trovare la chiave per condurre il confronto a suo vantaggio. La generosità di Acatullo, kg 60, ha esaltato lo spettacolo ma gli ha negato l’effetto e l’esito sperato. Questi ha sofferto un conteggio nelle riprese iniziali che è suonato come campanello d’allarme per le sue armi di combattente. Nella settima ripresa Di Silvio, 19-7-1 (6), ha infilato il colpo decisivo durante l’ennesimo scambio ravvicinato che ha fatto crollare l’avversario. Acatulo, 7-4-1 (1), ha chiamato a raccolta tutte le sue residue energie per rimettersi in piedi ma ha dato l’esplicita sensazione di non aver recuperato ed è stato prontamente fermato dall’arbitro.
Percorso in discesa per il peso mosca toscano di origine marocchina Mohammed Obbadi, kg 52.100, che ha travolto nel secondo tempo l’ungherese Richard Voros, kg 52.800. Obbadi ha registrato il terzo successo prima del limite in altrettante apparizioni.
I sogni di gloria del debuttante del peso massimo Eugenio Indaco, kg 140, si sono infranti di fronte al più leggero slovacco David Vyletel, kg 98.600. Il campano ha iniziato bene le prime riprese ma ha ceduto vistosamente con il passare dei minuti ed è rimasto sconfitto ai punti in 6 riprese. Vyletel, 3-1-0 (1), ha colto il secondo successo in Italia dopo la vittoria per squalifica contro l’altro debuttante Cristian Solito.
Debutto negativo anche per il piemontese di origine ucraina Roman Padyk, kg 65.400, che ha ceduto alla distanza contro il toscano Marco Papasidero, kg 65.900. Al termine delle 4 riprese Papasidero, 1-1-0, è stato premiato dai giudici.
Il laziale Matteo Mammucari, kg 61.700, ha colto il primo successo a torso nudo dopo 3 sconfitte quando ha annichilito sul finire del primo round il locale Alessandro Buratto, kg 60.200. Il lombardo Buratto veniva da una vittoria ai punti in 4 riprese.

Scala sbrigativo contro Buquet

Dieppe, Francia, 3 luglio 2015 – Dopo gli ultimi due fallimenti degli italiani Fiordigilgio e Blandamura contro i francesi Vitu e Soro, entrambi sofferti prima del limite, è giunta sperata la vittoria del laziale Giodi Scala a spese del transalpino Anthony Buquet, addirittura in terra francese. Il conto rimane a favore dei cugini d’oltralpe ma il successo conseguito da Scala, 25 anni compiuti, rimette in corsa la validità del pugilato italiano rispetto a quello francese. Il campione di Castelliri, Frosinone, ha saputo esprimere le sue capacità di combattente nel corso del primo e secondo round, incrociando i suoi colpi con l’accanito avversario, sorretto dall’incitamento dei suoi concittadini; poi, nel corso della terza frazione ha mostrato la superiorità tecnica, aggiungendo all’agonismo la precisione dei colpi: un destro al mento ha fatto cadere il 35enne Buquet, 12-7-2 (5). Il francese si è rimesso in guardia dopo il conteggio ed ha cercato di recuperare lo svantaggio con animosità. In un altro scambio di colpi il destro preciso e pungente dell’italiano si è abbattuto nuovamente sulla cagionevole mandibola del transalpino che è ritornato a toccare la stuoia per lo stop liberatorio dell’arbitro.
Scala, 8-1-0 (3), ha così agguantato la vacante cintura dell’Unione europea dei pesi gallo che va ad aggiungersi alle due cinture italiane, dei pesi supergallo e gallo.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 GENNAIO DEL 1966

Renato Galli battuto da Felix Brami di Alfredo Bruno Il 9 gennaio 1966 al Central Sporting Club di Parigi Renato Galli doveva affrontare il tunisino Felix Brami che molti pronosticavano come futuro campione europeo...

09/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 GENNAIO DEL 1956

Altidoro Polidori batte Boby Ros di Alfredo Bruno Il 6 gennaio 1956 a Grosseto Altidoro Polidori, campione italiano dei piuma, superava dopo un entusiasmante match lo spagnolo Boby Ros. Polidori campione dal 1953 c...

06/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 5 GENNAIO DEL 1966

Pari tra Melissano e De Jesus di Alfredo Bruno Il 5 gennaio 1966 la Polisportiva Comunale Riccionese in collaborazione con il Moto-Club "Berardi" organizzava al cinema teatro di Riccione una mista accolta con ent...

05/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 GENNAIO DEL 1964

Ciro Patronelli batte Marcello Santucci di Alfredo Bruno l 2 gennaio 1964 il Palasport di Pesaro aprì i battenti per un’ambiziosa mista organizzata dalla Moto Benelli. La riunione in prati...

02/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 DICEMBRE DEL 1961

Felice Becco batte Louis Oberto di Alfredo Bruno Il 30 dicembre 1961 la boxe sembra non voler andare in ferie presentando a Genova un’interessante riunione mista. La giornata piovosa non impedirà ad un...

30/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 DICEMBRE DEL 1955

Angelo Brisci batte Alvaro Strina di Alfredo Bruno Il 29 dicembre 1955 al Monteverdi di La Spezia, alla presenza di circa 5mila spettatori come contorno al clou che vedeva di fronte Bruno Visintin e Franco Antonini in un m...

29/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 DICEMBRE DEL 1986

Guido Trane batte Cesare Di Benedetto di Alfredo Bruno Il 28 dicembre 1986 a Capo d’Orlando Guido Trane, fresco campione dei massimi, concedeva la rivincita a Cesare Di Benedetto, un gigante di oltre due metr...

28/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 DICEMBRE DEL 1955

Federico Friso batte Giorgio Milan di Alfredo Bruno Il 22 dicembre 1955 a Genova il quasi debuttante Federico Friso si sbarazzava in due riprese di Giorgio Milan. Boxrec certifica la soluzione in un round, ma sul B...

22/12/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS