There are 55.088 boxer records, at least 536.346 bouts and 10.816 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PARRINELLO VINCE CONTRO RIGOLDI

 

 

Mantiene il titolo italiano e l'imbattibilità

di Primiano Michele Schiavone

Vicenza, 18 marzo 2016 – Quando l’annunciatore Mimmo Zambara ha pronunciato il verdetto, dopo la lettura dei cartellini, con l’unanime decisione derivante da due 96-94 e 97-93, tutti a favore del campione italiano dei pesi supergallo Vittorio Parrinello, i fischi di gran parte del pubblico presente nel palasport vicentino, hanno sovrastato le sue ultime parole. Dunque il campano Parrinello, alla prima difesa, ha mantenuto la sua cintura nazionale contro il locale Luca Rigoldi, arrestandogli la condizione di imbattibilità.

i due pugili ritratti al peso

Il match è filato via per dieci riprese con due temi tattici contrapposti: la ricerca della corta distanza da parte dello sfidante e la boxe di rimessa condotta dal campione. Parrinello ha saputo usare le sue leve estese per creare lo spazio necessario al suo pugilato veloce, fondato sui colpi lunghi, scagliati con tempismo al capo dell’avversario, contro la cui guardia mancina ha lanciato il diretto destro con molta assiduità. Il resto lo ha fatto la sua esperienza, neutralizzando il vigore agonistico del valente sfidante con movimenti sulle gambe e flessioni sul tronco quando era costretto a guadagnare lo spazio difensivo lungo le corde. Subito dopo mostrava anche l’abilità d’attacco per esibire la percettibile superiorità sull’avversario. Di contro Rigoldi ha fatto tanto per vivacizzare il confronto e cercare di convincere la terna giudicante sulla bontà delle sue azioni offensive. Grazie al suo pugilato il carattere combattivo del match è stato sempre elevato. Nonostante la decisione avversa non ha demeritato dinanzi ad un campione nazionale colmo di esperienza, palesata a più riprese contro la sua ingenuità tattica. Parrinello, infatti, ha saputo tenere l’avversario quel tanto che bastava per interrompergli l’azione e passare al contrattacco; ha ostentato abilità nell’uso degli avambracci da vicino per aprirsi i varchi necessari alle sue folate di colpi, per poi riguadagnare la distanza e costringere nuovamente l’avversario a rincorrerlo.
Parrinello, 32 anni compiuti, ha lasciato il ring ancora da imbattuto con 7 successi (1 prima del limite).
Il più giovane Rigoldi, 23 anni, ha conosciuto la prima sconfitta dopo 9 trionfi (5 anzitempo) ed 1 risultato di parità.


Il match clou è stato preceduto da 6 combattimenti.
Il massimo-leggero Fabio Turchi (4-0-0) ha messo a segno il suo quarto successo prima del limite a spese del georgiano Shalva Meleksishvili (9-4-1). Il guardia destra toscano, senza incertezze, ha aggredito il suo avversario costringendolo sulla difensiva; all’inizio della seconda ripresa ha imposto due conteggi che hanno convinto l’arbitro a chiudere il confronto. Tempo trascorso: 1 minuto e 17 secondi.
Vittorie ai punti sulla distanza delle 6 riprese per Dario Morello e Mohammed Obbadi: il superwelter Morello (3-0-0) si è imposto su Christian Bozzoni (4-12-4), invece il mosca Obbadi (8-0-0) ha prevalso sul georgiano Khvicha Gigolashvili (10-11-0).
Nell’unico match femminile l’ha spuntata prima del limite la supergallo milanese Vissia Trovato (4-0-0), le cui decisive serie hanno costretto la magiara Gyongyi Acs (2-1-0) a rimanere all’angolo mentre la campana suona l’inizio della terza ripresa.
Serata negativa per Fabio Renna ed Andrea Roncon; il piuma Renna (1-1-0) ha perso ai punti il confronto con l’ungherese Csaba Stir (1-6-3), mentre il mediomassimo Roncon (4-1-0) è stato fermato a 2:50 della prima ripresa contro l’altro magiaro Tamas Kozma (2-0-1).

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 LUGLIO DEL 1965

Aldo Pravisani batte Armando Scorda di Alfredo Bruno Il 17 luglio 1965 sul ring di Falconara, in una riunione organizzata da Ciarmato con la collaborazione di Silverio Cresta, erano chiamati a contendersi il titolo...

17/07/2019

SALUTIAMO VINCENZO BELFIORE

La boxe in lutto per la scomparsa di Vincenzo Belfiore, il suo storico per eccellenza di Alfredo Bruno Ci sono notizie che ti aspetti, ma quando arrivano diventano difficili da smaltire come se fossero improvvise. ...

15/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 LUGLIO DEL 1956

Artemio Calzavara batte Sandro D'Ottavio di Alfredo Bruno Il 13 luglio 1956 il Kursaal di Saint Vincent mostrava un pienone insospettabile per la riunione imperniata sul titolo italiano dei mediomassimi tra Artemio...

13/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 LUGLIO DEL 1956

Duilio Loi batte Piet Van Klaveren di Alfredo Bruno L’ 11 luglio 1956 al Vigorelli di Milano grande riunione in bilico per la minaccia della pioggia dopo l’afa dei giorni precedenti. Ma quando c’&...

11/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'8 LUGLIO DEL 1957

Giancarlo Garbelli batte Umberto Vernaglione di Alfredo Bruno L’8 luglio 1957 Giancarlo Garbelli conquistava a Bologna il titolo italiano dei welter battendo il campione Umberto Vernaglione. I due si erano già...

08/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 LUGLIO DEL 1956

Paolo Rosi batte Joey Lopes di Alfredo Bruno Il 6 luglio 1956 c’era grande attesa al Madison Square Garden di New York per vedere in azione il reatino Paolo Rosi, un leggero che aveva impressionato per ...

06/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 3 LUGLIO DEL 1965

Silvano Bertini batte Luigi Furio di Alfredo Bruno Il 3 luglio 1965 a Signa in una riunione mista Silvano Bertini, idolo della cittadina, affrontava un avversario difficile per la sua combattività ed esperie...

03/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 LUGLIO DEL 1955

Mario Ciccarelli batte Alois Brand di Alfredo Bruno Il 2 luglio 1955 Mario Ciccarelli si ripresentava di fronte al pubblico milanese nella serata in cui si svolgeva la grande sfida tra Duilio Loi e Giancarlo Garbel...

02/07/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS