There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.309 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

BUNDU A LAS VEGAS PER STANARE THURMAN

 

 

Tra l'italiano e l'americano una sfida nella sfida

di  Alfredo Bruno

Un avversario più difficile non lo si poteva trovare per Bundu, questo Keith Thurman con 21 successi prima del limite e solo due ai punti, incute non poco timore e negli Stati Uniti sono convinti che il nostro Leo non riuscirà nell’impresa. Gli scommettitori danno favorito il pugile della Florida per 7 a 1. L’ago della bilancia pende soprattutto dalla parte dell’età: i 26 straripanti anni contro i 40 ben portati. Thurman ha potenza notevole racchiusa nel destro, i suoi primi otto matches sono terminati alla prima ripresa, una sorta di marchio di fabbrica da soprannominarlo One Time. Ma non è stato sempre così, perché Thurman è una furia che aggredisce gli avversari demolendoli. Lui è il campione ad interim per la WBA e Leonard Bundu non è una difesa volontaria od occasionale, diventa, invece, il motivo per mettere a nudo le grandi possibilità del fighter americano.
 
 
A Las Vegas sembrano aver fatto i conti senza l’oste e lo stesso detentore in qualche piega delle sue interviste mantiene il massimo rispetto per Leo, imbattuto anche lui con ben 31 vittorie e due pari, campione europeo dal 2013, vincitore di gente tosta come Jackiewicz, Purdy e Gavin. Gli ultimi due Leo è andato a stanare nella loro patria in Inghilterra mettendo tutti d’accordo sulla sua superiorità, un segno inconfondibile che il fattore campo conta fino ad un certo punto con lui e lo aveva già dimostrato in Germania confondendo le idee a Shabani, fino a quel momento imbattuto. La tranquillità del nostro pugile è rassicurante per gli appassionati italiani che stanno rivivendo questa vigilia in maniera spasmodica in attesa di sintonizzarsi a partire dalle 3 del mattino di domenica prossima su Italia 1. La stampa sembra aver riscoperto, grazie a lui, l’importanza e l’attrattiva della boxe. Un segno evidente che quando c’è il campione lo share straripa. Il fiorentino della Sierra Leone a differenza di altre volte ha visionato i filmati del suo avversario, mentre in altre occasioni preferiva studiare la tattica giusta al momento del match. Certo ci sono da vagliare alcune cose come l’ambientamento, il fuso orario, l’alimentazione …ecc. Ma il rischio vale di molto la candela, perché per Bundu è il coronamento di un’incredibile carriera, forse impensabile, quando a 31 anni esordì al professionismo in punta di piedi. Su di lui sono stati scritti già due libri, fermi alla sua conquista europea, ma la sua storia prosegue come una favola visto che quest’anno Leo ha coronato il suo sogno sposando Giuliana la compagna che gli ha dato due figli...un motivo di più per mandare a carte 48 i piani di Thurman. A fare la veglia non sarà solo Firenze e Cisterna, diventata la sua residenza, ma tutta l’Italia e tutto il mondo sintonizzato su una manifestazione che sta interessando tutti al di là dei risvolti tecnici, soprattutto con la simpatia che i due protagonisti emanano...una sfida nella sfida.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS