There are 55.056 boxer records, at least 536.266 bouts and 10.738 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 FEBBRAIO DEL 1959

 

 

Gianni Zuddas sfidante di Scarponi

di Priminao Michele Schiavone

Negli anni in cui l’attività professionistica ferveva i pugili apparivano instancabili nelle loro continue esibizioni, con una media annua che si attestava tra gli 8 e i 9 combattimenti. Uno dei tanti che vantava un tale dinamismo fu il sardo Gianni Zuddas, iscritto all’anagrafe di Cagliari con il nome di Giambattista. Questi, il 28 febbraio 1959 a Pesaro, affrontò per la seconda volta il marchigiano Federico Scarponi, nel tentativo di conquistare il vacante titolo italiano dei pesi gallo. La prova durò 12 riprese e il risultato ai punti gli fu sfavorevole. I due pugili si erano affrontati una prima volta nel gennaio dell’anno precedente in Ancona, dove il pugile marchigiano venne preferito da un verdetto ai punti stilato dopo 10 riprese. Tornarono a misurarsi per la terza volta, il 30 maggio 1959 a Cagliari, con Zuddas sfidante del campione Scarponi, quando una ferita lo fece eliminare nel corso del quinto tempo. Zuddas nacque nel capoluogo sardo l’1 marzo 1927 e iniziò la pratica professionistica nella sua città il 30 novembre 1949. Prima, tra i dilettanti, si era imposto ai campionati assoluti per due anni di seguito, nel 1948 a Milano e nel 1949 a Firenze, nei mosca; aveva ottenuto la medaglia d’argento ai Giochi olimpici di Londra del 1948, tra i pesi gallo, nella cui divione aveva guadagnato la medaglia d’oro ai Campionati europei di Oslo nel 1949. A torso nudo si fece largo tra la fitta schiera di contendenti qualificati come Ulderico Sergo, Kid Arcelli, Tino Cardinale, Amleto Falcinelli e il francese Theo Medina, solo per citare alcuni. Arrivò al primo appuntamento tricolore da professionista il 16 settembre 1951, sfidando a Cagliari il campione nazionale dei pesi gallo Alvaro Nuvoloni, che solo tre mesi prima a Barcellona aveva perso sulle 15 riprese dallo spagnolo Luis Romero nella sfida per la cintura europea. Quel primo tentativo di Zuddas si concluse con un verdetto di parità che lasciò al romano la titolarità italiana. Sconfitto solo dal transalpino Andre Valignant, con il quale aveva pareggiato in precedenza, il 6 settembre 1952 a Cagliari coronò il sogno di diventare campione italiano dei pesi gallo, dopo aver sconfitto sulla distanza delle 12 riprese l’umbro Amleto Falcinelli, sul quale vantava altre due affermazioni ai punti. Per il sardo seguirono solo impegni a livello internazionale che lo videro trionfare anche sul noto Andre Valignat, il suo unico vincitore fino ad allora. Dopo il successo a Milano contro il campione francese dei pesi gallo Emile Chemama, accettò la trasferta a Marsiglia, cedendo a causa di una ferita. Il 26 settembre 1953 dovette mettere in palio il titolo italiano ad Arezzo contro lo sfidante locale Mario D’Agata, al quale lasciò il verdetto dopo la squalifica patita nella nona ripresa. Zuddas continuò a calcare le tavole del quadrato con l’auspicio di avere la rivicita dal campione toscano. Il desiderio si realizzò il 10 aprile 1954 a Milano contro un tenace D’Agata che lo superò in 12 tempi. Nei mesi seguenti si trasferì in Australia dove si esibì tre volte con esiti negativi. Nell’aprile dell’anno seguente volò a Stoccolma, Svezia, perdedo dal locale Leif Wadling. Ritrovò la via del succeso fino allo scontro con Tanny Campo, nel settembre 1957 a Varese, dove il filippino lo superò dopo 10 tempi. Tra vittorie e sconfitte il 30 ottobre 1959 a San Paolo del Brasile impegnò per 10 riprese Eder Jofre, futuro titolare mondiale dei gallo e piuma. Zuddas lasciò la boxe dopo l’incontro numero 77 (57-16-4), sostenuto a Porto Torres il 4 settembre 1960 e che lo vide soccombere al sassarese Giuseppe Poddighe sulle 8 riprese.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

IL RICORDO DI ROCKY LOCKRIDGE

Deceduto a 60 anni compiuti da poco di Primiano Michele Schiavone Venerdì 8 febbraio 2019 – È giunta notizia che nella giornata di ieri è venuto a mancare l’ex campion...

08/02/2019

L'ULTIMO LIBRO DI VINCENZO BELFIORE

LA BOXE NELLA STORIA E SUI BANCHI DI SCUOLA di Alfredo Bruno Fare un elenco dei libri scritti da Vincenzo Belfiore non è impresa facile se poi ci mettiamo anche quelli a cui ha partecipato o collaborato. Par...

01/02/2019

NUOVA DATA PER L'INGRESSO NELL'OLIMPO DEL PUGILATO

Spostato all'anno nuovo l'evento inaugurale L’annunciata inaugurazione del Salone della Fama dedicato alla boxe è stata rinviata sine die per permettere la più ampia partecipazione dei nominati. ...

16/12/2018

ADDIO AL TEDESCO MARKUS BEYER

Protagonista della rinascita tedesca di Primiano Michele Schiavone 4 dicembre 2018 – Nella giornata di ieri a Berlino è venuto a mancare l’ex campione Markus Beyer. Soprannominato 'Boom-Boom' ini...

04/12/2018

IL 16.12 PRIMI INGRESSI NELL'OLIMPO DEL PUGILATO

Il Salone Della Fama Sportiva Italiana sarà inaugurato dalle Stelle del Pugilato L’annuncio fatto il 29 maggio scorso sul sito sportenote con il quale l’Ente Italiano d’Iniziativa Sociale (EIdIS) ha res...

04/11/2018

ADDIO A PIERO DEL PAPA

Una carriera da grande protagonista di Alfredo Bruno Lunedì 29 ottobre 2018 -- La boxe italiana è stata colpita da un altro doloroso lutto per la scomparsa di Piero Del Papa a Pisa, lo scorso sabato 2...

29/10/2018

IL RICORDO DI KARL MILDENBERGER

Morto a due mesi dall'81mo compleanno di Primiano Michele Schiavone Sabato 6 ottobre 2018 – Karl Mildenberger, uno dei più popolari pugili tedeschi affermatisi durante l’occupazione...

06/10/2018

MORTO GRACIANO ROCCHIGIANI

Morto in un incidente a Belpasso il campione di Boxe Graciano Rocchigiani L'ex campione del mondo sarebbe stato investito da un'auto: aveva 54 anni ed era padre di due bambini cataniatoday.it L'e...

03/10/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS