There are 55.039 boxer records, at least 536.096 bouts and 10.652 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL VENETO IN LUTTO PER ENRICO SIMONI

 

 

Ex pugile e maestro di pugilato

di Luciano Favaro

Mestre21/01/2016 – E' morto oggi, alle 5.30 del mattino, a 73 anni, nella sua casa della Gazzera a Mestre, il Maestro di Pugilato Enrico Simoni, assistito amorevolmente dalla moglie Daniela e dalle figlie Valentina e Nicoletta.
Il maestro, è stato un pugile di punta assieme a Francesco De Piccoli, di cui era anche un grande amico, e di tanti altri, di quella grande fucina di pugili dell'Union Boxe Mestre, a cavallo degli anni '50 e '60, allora allenata dal Maestro Tony Caneo, vincendo titoli e medaglie nazionali ed europee tra i dilettanti e, continuando poi tra i professionisti.
Smessi i guantoni, sostituì la direzione Tecnica della società, allenando i giovani pugili, tra cui l'attuale Tecnico della società Adriano Favaro, diventandone il suo Mentore. Alla fine degli anni'80, rilevo la società e la gesti, assieme alle figlie, a Lui vanno riconosciuti i meriti di aver portato per anni a Mestre il “Torneo Italia”, che si disputava al Tagliercio di Bissuola, e tutta quella attività giovanile fatta per le piazze di Mestre; tutto questo, fino al 2011, quando, stanco e acciaccato, decise di ritirarsi, non prima di assicurarsi che la società cadesse in buone mani e così, la cede al suo Tecnico di fiducia e  a suo fratello Luciano.
Con la sua scomparsa, se ne va' un'altro pezzo di storia della Union Boxe Mestre, e di quei fantastici anni, che con i suoi pugili vinceva tutto quello che c'era da vincere. Ma la storia continuerà anche in sua memoria.
Enrico, come tutti i pugili dell'epoca, il suo accostamento al pugilato è stato rocambolesco e romantico,  Infatti a tredici anni, si presentò in palestra  alla Reyer di Venezia, raccontando al padre, che non ne voleva sapere, che andava a danza!   Al Maestro di allora, chiese di fare la boxe, ma lui, vedendolo così giovane e gracile, lo mise per alcune settimane a fare “lo sguattero” di palestra. Però, aveva fatto male i conti, Enrico Simoni veniva da uno dei sestieri (quartieri) più malfamati di Venezia: Castello, dove la boxe si praticava per strada, dove le navi americane attraccavano in Riva Sette Martiri, e le ”pugni” erano il pane quotidiano dei ragazzi del posto e delle osterie frequentate dai marinai.
Il Maestro se ne accorse e lo mise alla prova, dal suo primo incontro, vinto per KO, ne seguirono altri 66, gran parte tutti vinti. Chiusa la gloriosa Reyer, si trasferì a Mestre, alla Union Boxe Mestre, e da li incomincio la sua carriera dilettantistica e professionistica. Partecipò alle selezioni pre-olimpiche di Trieste del 58 e quelle di  Livorno nel 64. Nel '66 passò al professionismo disputò 16 incontri molti dei quali vinti, finché dopo un brutto infortunio alla spalla sinistra e all'incontro con Mario Lamagna, già incontrato in precedenza e sua “bestia nera”, nel 1968, decise di smette ancor prima della sconfitta subita.
Alla famiglia un abbraccio affettuoso di tutta la società, pugili e tecnici che l'hanno avuto come insegnante e amico. Ciao Enrico, grazie. E come ci diceva Lui all'angolo, per farci coraggio...dai, dai bocia ghe agavemo fatta....

Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

ADDIO A FRANCO ZURLO

Morto a 77 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 giugno 2018 – Dopo una breve malattia è venuto a mancare il più rappresentativo esponente del pugilato brindisino, F...

18/06/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, WILLIE PASTRANO

Al secolo William Raleigh Pastrano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Era nato il 27 novembre 1935 a Miami in Florida, dove trascorse gran parte della sua vita. Era poco più che un bam...

10/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, L'1 GIUGNO DEL 1974

Emili batte Masala sulla via del tricolore di Priminao Michele Schiavone Il segno dei tempi che il pugilato italiano sta vivendo, connesso ai suoi mutamenti, fornisce la stima del suo valore intrinsec...

01/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 31 MAGGIO DEL 1961

Angelo Favari, aspettative senza fiducia di Priminao Michele Schiavone ono stati tanti i pugili che non hanno creduto fino in fondo nei propri mezzi ed hanno lasciato l’attività senza spe...

31/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 MAGGIO DEL 1956

Umberto Vernaglione alla vigilia del titolo italiano di Priminao Michele Schiavone Il pugilato di Taranto è stato sempre un valido serbatoio per la boxe nazionale. Negli anni '50 si fece largo ...

30/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 MAGGIO DEL 1945

Ernie Roderick da welter a medio e ritorno di Priminao Michele Schiavone La categoria dei pesi medi ha creato sempre un fascino ed un’attrazione per alcune eminenze dei pesi welter. Il 29 maggio...

29/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 MAGGIO DEL 1942

L'olandese Jo de Groot vincitore di Nico Diessen di Priminao Michele Schiavone Nei professionisti i campionati nazionali olandesi non sono stati tantissimi per il numero limitato dei praticanti. Per u...

28/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 27 MAGGIO DEL 1959

Salvatore Manca sfida Salvatore Burruni di Priminao Michele Schiavone Il laziale Salvatore Manca ebbe due occasioni di competere per il campionato italiano dei pesi mosca, trovandosi sul ring come avv...

27/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS