There are 56.401 boxer records, at least 537.965 bouts and 10.884 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ALVAREZ PIEGA GOMEZ

 

 

 ALVAREZ SI CONFERMA IN SEI RIPRESE

17 settembre 2011
Staples Center, Los Angeles, California, Stati Uniti

Il messicano Saul Alvarez, meglio noto in patria come “Canelo”, ha confermato il suo status di campione del mondo WBC dei pesi superwelter a spese dello sfidante di turno Alfonso Gomez, 30enne connazionale di Guadalajara, Jalisco, residente a Whittier, California.

Alvarez, 21enne anch’egli dello Stato messicano di Jalisco, ha mantenuto la cintura per la seconda volta da quando, vacante, l’ha conquistata lo scorso marzo contro l’inglese Matthew Hatton.
Il campione ha preso il sopravvento nel round di avvio facendo toccare il tappeto allo sfidante. L’episodio è accaduto alla fine dei primi tre minuti. Poco dopo il conteggio la campana è suonata per l’intervallo.
Gomez si è fatto sotto nella seconda ripresa. Con maggiore aggressività ha scagliato poderosi destri alla testa dell’avversario.
Nel terzo assalto il campione ha controllato le azioni dello sfidante, trovando la strada per il montante destro ed i ganci sinistri al corpo.
Nel corso della quarta frazione Alvarez ha girato lungo le corde permettendo a Gomez di attaccarlo. In questo modo il campione ha usato colpi di rimessa, preferendo il diretto destro al capo. Lo sfidante ha risposto con diretti destri e ganci sinistri al volto.
Dal quinto tempo Alvarez ha riproposto il montante destro doppiato con il gancio destro. L’azione incessante del campione è continuata durante la sesta ripresa, quando Gomez è rimasto scosso, sbattuto sulle corde. Il campione ha approfittato del momento di smarrimento dello sfidante ed ha affondato decisive combinazioni a due mani, alcune delle quali sono andate a vuoto o finite sulle braccia. A quel punto l’arbitro Wayne Hedgpeth si è affrettato a chiudere il confronto. Erano trascorsi 2:36 del sesto round.
Da quel momento è iniziata la ridda di opinioni circa la decisione dell’arbitro. Alcuni hanno sostenuto che il suo intervento è stato prematuro. Altri hanno condiviso l’intenzione del terzo uomo, affermando che lo stop è stato tempestivo.
Al termine del match Alvarez ha dichiarato che comunque il knockout sarebbe stato imminente. Il campione ha detto che <<non è mio compito giudicare cosa fa l’arbitro. Io sapevo che era solo questione di tempo perché il combattimento stava andando vero la fine>>.
Ovviamente Gomez, che ha conosciuto la seconda sconfitta prima del limite, è stato di diversa opinione in merito all’intervento arbitrale. Ha detto: <<l’arbitro cercava un pretesto per fermare il combattimento. L’arbitro mi ha chiesto se ero okay ed io ero in ottime condizioni. Io volevo continuare per arrivare alla fine delle 12 riprese.>>. Parlando di Alvarez, ha detto che è un grande picchiatore.
Alvarez, che combatte per Golden Boy e la sua compagnia organizzativa denominata Canelo Promotion, ha realizzato l’imbattuto record con 38 successi (28 prima del limite) ed 1 pareggio.
Gomez ha scritto la sconfitta numero 5 a fronte di 23 trionfi (12 prima del limite) e 2 pareggi.
 
Gli altri campioni mondiali dei pesi superwelter sono: Sergei Dzinziruk (WBO), Miguel Angel Cotto (WBA) e Cornelius Bundrage (IBF).
 
Altri risultati:
Supereelter, Hugo Centeno Jr W PTS 4 Alfredo Rivera
Welter, Ray Rivera W KO 1 Rudy Gonzalez
 
 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1963

Piero Tomasoni batte Von Clay di Alfredo Bruno Il 18 ottobre 1963 al Palasport di Roma, nella stessa riunione in cui combatteva Nino Benvenuti contro il messicano Gaspar Ortega, si disputava un match non facile da ...

18/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

Franco Brondi batte Michele Gullotti di Alfredo Bruno Il 16 ottobre 1964 Franco Brondi, al suo secondo tentativo, conquistava il titolo italiano dei leggeri, lasciato vacante da Mario Vecchiatto. Avversario del liv...

16/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1954

Franco Cavicchi diventa campione italiano di Alfredo Bruno Il 15 ottobre 1954 Franco Cavicchi diventa campione italiano dei massimi. Un fisico eccezionale, ben proporzionato, tanto da avere in alcuni momenti la vel...

15/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

Ciro De Leva batte Paolo Castrovilli di Alfredo Bruno Il 14 ottobre 1983 Ciro De Leva conquistava il titolo italiano dei gallo battendo per squalifica al 10° round Paolo Castrovilli. Il match facev...

14/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1962

Sante Amonti batte Mino Bozzano di Alfredo Bruno Il 13 ottobre 1962 al Palasport di Roma, organizzato da Felice Zappulla, davanti a circa 9mila spettatori, faceva il suo ritorno romano Sante Amonti, un tempo beniam...

13/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1969

Aldo Battistutta batte Massimo Bruschini di Alfredo Bruno L'11 ottobre 1969 ad Anzio tra la sorpresa generale Aldo Battistutta metteva ko alla quinta ripresa l’idolo locale Massimo Bruschini, colui che sostit...

11/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 OTTOBRE DEL 1980

Esordio tra i pro di Sumbu Kalambay di Alfredo Bruno Il 10 ottobre 1980 fa il suo primo match da professionista un nostro grande campione. E forse nei tempi che attraversiamo lui dovrebbe essere preso d’esempio diven...

10/10/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 7 OTTOBRE DEL 1982

Gennaro Mauriello batte Nicola Cirelli di Alfredo Bruno Il 7 ottobre 1982 ad Agerola Gennaro Mauriello era chiamato ad una difficile difesa del titolo italiano dei mediomassimi. Lo sfidante era quel Nicola Cirelli,...

07/10/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS