There are 60.131 boxer records, at least 558.980 bouts and 9.590 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FRAZIER vs ELLIS, PER SUCCEDERE A MUHAMMAD ALI

 

 

Frazier frantumò Ellis in 5 riprese per l'unificazione del titolo mondiale

di Alfredo Bruno

Dopo il rifiuto di Muhammad Alì ad arruolarsi nel giugno 1967, gli fu tolto d’ufficio il titolo dei massimi, anche se il suo nome fu mantenuto in cima alla classifica. Ma logicamente non si poteva tenere una categoria senza campione e la WBA organizzò un torneo che vide vincitore Jimmy Ellis che fu dichiarato il campione dei massimi. Dall’altra parte Joe Frazier, strepitoso vincitore alle Olimpiadi di Tokyo e fino allora imbattuto tra i professionisti frantumò nel nuovo Madison Square Garden, nella stessa serata che Benvenuti riconquistava il titolo dei medi contro Griffith, Buster Mathis per la NYSAC. Frazier, una vera e propria macchina da guerra come lo definiva Norman Mailer, aveva difeso il suo pseudotitolo contro Manuel Ramos, Oscar Bonavena, Dawe Zyglevitch e Jerry Quarry. Solo Bonavena gli aveva resistito 15 riprese, anzi mettendolo addirittura in difficoltà. Dall’altra parte Jimmy Ellis aveva battuto prima Jerry Quarry e poi il sempre verde Floyd Patterson.

Per il confronto del 16 febbraio 1970, valevole con unificazione del titolo mondiale, i favori del pronostico pendevano dalla parte di Frazier, anche se molti vedevano bene Ellis, considerato lo sparring ideale di Alì, buon tecnico e molto veloce, avendo iniziato la sua carriera professionistica da peso medio. Per alcuni il termine di paragone era Oscar Bonavena, battuto nettamente da Ellis e in maniera non convincente da Frazier. Il Madison Square Garden era pieno, circa 18mila persone, c’era molta curiosità, anche perchè Alì era in procinto di rientrare. Nella fase iniziale Ellis aveva tenuto in scacco Frazier, ma a partire dal secondo round l’incredibile potenza e la forza d’urto di Smoking Joe prendevano il sopravvento. Un micidiale gancio sinistro scuoteva Ellis nel terzo round e solo il suo incredibile coraggio gli dava modo di arrivare alla fine. Nel quarto round Ellis sparava colpi dritti per tenere lontano il suo avversario, ma non era una cosa facile perché Frazier era una furia e non gli dava tregua. Una terrificante serie metteva di nuovo al tappeto all’angolo l’avversario, che si rialzava ma tornava al tappeto allo scadere. Angelo Dundee viste le condizioni del suo pugile si dirigeva dall’arbitro per dirgli che Ellis non si sarebbe presentato. Il trono dei massimi aveva di nuovo il suo campione indiscusso, a Frazier venne addirittura coniato il termine di “pugile del popolo”. Nello stesso anno faceva la sua rentrèe Alì che superava Bonavena e Quarry. C’era solo da stabilire chi era il più forte tra Frazier e Alì.

Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

IL RICORDO DEL COMPIANTO TOMMASO GALLI

La boxe in lutto per la scomparsa di Tommaso Galli, tra i più grandi del pugilato italiano Fu campione europeo in tre diverse categorie Mercoledì 1 maggio 2024 – Lo vogliamo ricordare con il racconto de...

01/05/2024

IL RICORDO DI ERNESTO BERGAMASCO

Due volte campione agli Assoluti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 marzo 2024 – È giunta ieri sera la notizia della morte di Ernesto Bergamasco di Torre Annunziata, Napoli, da non co...

18/03/2024

IL RICORDO DI FEDERICO SCARPONI

E’ morto Federico Scarponi. Glorioso pugile sambenedettese, aveva 92 anni Il cordoglio del sindaco Spazzafumo: "Il suo nome resterà impresso nell’albo dei cittadini illustri" lanuovariviera.it ...

15/02/2024

IL RICORDO DI BRUNO DE PACE

Boxe, la Quero-Chiloiro Taranto piange la scomparsa del pugile Bruno De Pace _____Bluenote.it_____ La società di boxe Quero-Chiloiro Taranto piange la scomparsa del pugile Bruno De Pace. Migrato negli anni Sessanta ...

05/02/2024

UNO SGUARDO SUL MONDO

Resoconto della settimana passata di Primiano Michele Schiavone 28 gennaio 2024, Deauville, Francia – Il vacante titolo nazionale francese dei pesi superleggeri non è stato assegnato dopo...

29/01/2024

UNO SGUARDO SUL MONDO

Resoconto della settimana passata di Primiano Michele Schiavone 13 gennaio 2024, Quebec City, Canada – L’imbattuto mediomassimo Artur Beterbiev (20-0-0, 20 KOs) ha difeso le sue cinture mo...

15/01/2024

IL RICORDO DI YAWE DAVIS

Campione con i guantoni e attore simpatico Morto a soli 61 anni di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 10 gennaio 2024 – È di ieri la notizia della dipartita dell’ex ca...

10/01/2024

UNO SGUARDO SUL MONDO

Resoconto della settimana passata di Primiano Michele Schiavone 6 gennaio 2024, Las Vegas, Nevada, USA – I due confronti più importati svolti al Virgil Hotels, programmati entrambi ...

07/01/2024

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER