There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.356 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CARMINE TOMMASONE SUPERA MARIO PISANTI AI PUNTI

 

 

Diventa il nuovo campione italiano dei piuma

di Alfredo Bruno

REZZATO, 31.10.2014 – Una serata con doppia sorpresa nel suo match clou che vedeva di fronte Mario Pisanti e Carmine Tommasone battersi per il titolo dei piuma lasciato vacante da Daniele Limone. La prima sorpresa avveniva al primo round dove dopo uno scambio frenetico Pisanti pescava con un gancio sinistro da manuale il suo avversario che cadeva al tappeto e si rialzava non lucido. Pochi avrebbero scommesso sul recupero del piuma irpino, molte volte la precisione diventa più deleteria della potenza. Tommasone, però, dimostrava carattere e sangue freddo, ascoltava facendo tesoro i consigli di Picariello e Zurlo e risaliva sul ring con le idee chiare. Pisanti da parte sua attaccava con la speranza che il suo avversario commettesse lo stesso errore del primo round, ma non è stato così perché il cosfidante accorciava subito la distanza costringendo l’avversario in un logorante corpo a corpo che non poteva che favorire il più giovane. Nel secondo round comunque uno scontro fortuito di teste causava nel pugile campano un lieve spacco sulla palpebra dell'occhio destro, niente di preoccupante ma pur sempre un taglio che avrebbe potuto essere un problema aggiunto. Dal terzo round si capiva che il match si era sistemato sui binari dell’equilibrio e stranamente il pugile più esperto, ma solo sulla carta, si lasciava invischiare da un avversario abile che pian piano guadagnava terreno soprattutto sul piano fisico, rendendo visibile un leggero calo da parte di Pisanti. Quindi subentrava la seconda sorpresa, perché ad avere più fiato era Tommasone, che non conosceva la distanza dei 10 round. Il match tecnicamente non era tra i più belli, ma era ugualmente interessante come una partita a scacchi giocata con intelligenza. L’allievo di Picariello oltretutto sciorinava un jab lucido che riusciva in alcune occasioni anche a doppiare con il destro. Il tesoretto di Pisanti acquisito nei primi due round con il conteggio sfumava inesorabilmente. L’angolo dell’ex campione formato da Bruno Simili e Tucciarone cercava di ripristinare la fiducia dei mezzi in calo probabilmente per una preparazione non al top. Pisanti consapevole dello svantaggio giocava il tutto per tutto nell’ultimo round, Tommasone accettava la battaglia ma rischiava dovendo incassare un gancio sinistro, che stavolta lo trovava ben fermo sulle gambe. Il verdetto era assegnato con decisione a maggioranza perché un giudice aveva visto il pari 95-95, mentre altri due giudici avevano segnato rispettivamente un 95-94 e un 96-93. Carmine Tommasone rimane imbattuto ottenendo la 13ma vittoria, ma porta a casa un titolo, che potrebbe far diventare il suo futuro molto più interessante. Mario Pisanti, 35 anni, porta a casa la sua seconda sconfitta, ma senz’altro merita una prova d’appello, magari con una rivincita.
 
La serata ben organizzata da Mario Loreni è stata completata da altri due match professionistici. Michele Focosi, ex challenger dei leggeri, veniva battuto a sorpresa da Francesco Acatullo, probabilmente risentendo dell’inattività di un anno. Vittorio Parrinello dopo il suo lusinghiero percorso dilettantistico prosegue in scioltezza la sua strada tra i pro, stavolta a farne le spese è stato il piuma di Cassino Luca Genovese.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MELIO BETTINA

Al secolo Emilio Antonio Bettina di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Melio Bettina. Anche se non viene annoverato tra i grandi della categoria fu sicuramente un ottimo pugile, un mediomassimo dal record...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS