There are 56.955 boxer records, at least 541.734 bouts and 10.773 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SUPERMAN STEVENSON CANCELLA KRYPTONITE KARPENCY

 

 

Sesta difesa del campione WBC 175-libbre

Senza storia Carman-Ruddock; affermazioni per Spence Jr, Colon, Dan e Tsagouris

Toronto, Ontario, Canada, 11 settembre 2015 – Il campione mondiale WBC mediomassimi Adonis Stevenson, al cospetto dell’ultimo sfidante di turno Tommy Karpency, ha tenuto fede al suo nomignolo di combattimento “Superman” con una prova tanto sbrigativa quanto impressionante.
Al contrario il suo avversario Karpency non ha saputo onorare l’appellativo “Kryptonite” che, stranamente appartiene all’origine della storia immaginaria di Superman e del suo universo, ma che nella classificazione terrestre si trova di solito in forma di roccia o metallo scintillante di colore verde.
Il canadese Stevenson, infatti, ha chiuso la partita con Karpency a 21 secondi della terza ripresa, dopo averlo atterrato sul finire del secondo round ed all’inizio della terza frazione.
Stevenson, alla vigilia del 38mo anno di età, ha riportato la sesta difesa vittoriosa della sua cintura iridata ed ha portato la somma delle vittorie a quota 27 (22 prima del limite), contro 1 sola sconfitta.
Karpency, statunitense di 29 anni, ha conosciuto la perdita numero 5 a fronte di 25 trionfi (14 anzitempo) ed 1 risultato di parità.
 
Alla soglia dei 52 anni Donovan Ruddock non può più fregiarsi dell’appellativo “Razor” che tanto lustro gli ha dati per lunghi ani, dal 1982 al 2001. Adesso il canadese di origine giamaicana deve tenere conto del dato anagrafico che tanto pesa sul conto di un atleta che deve esibirsi con i pugni, darne ma soprattutto prenderne e reggerne il loro peso. Nel tentativo di riappropriarsi della cintura del Canada, cercando di spodestare il campione in carica Dillon Carman, ha conosciuto tutto il gravame dell’età, in una divisione di peso pericolosa qual è quella dei massimi.
Il 29enne “Big Country” Carman (9-2-0, 8) ha mantenuto il primato nazionale senza concede alcuna chance di vittoria a Ruddock (40-6-1, 30), blasonato ma attempato oppositore, chiudendo il conto a 2:05 del terzo round.
 
L’invitto peso welter Errol Spence Jr, statunitense di 25 anni, è apparso sbalorditivo per le capacità espresse contro Chris van Heerden, sudafricano di 28 anni che da due stagioni vive in California. “The Truth” Spence Jr (18-0-0, 15), non ha lasciato scampo al capace avversario “The Heat” van Heerden (23-2-1, 12), fino a cogliere due atterramenti nella settima ripresa e vederlo poi fermare dall’arbitro a 50 secondi dall’inizio dell’ottavo round.
 
L’altro imbattuto peso welter Prichard Colon, vicinissimo ai 23 anni, ha faticato meno per imporsi a Vivian Harris, 37enne della Guyana residente a Brooklyn, New York, che è stato campione mondiale WBA dei pesi superleggeri. “Digget” Colon (16-0-0, 13) ha fatto contare Harris (32-11-2, 19) nella quarta frazione, quando l’arbitro ha inteso fermare il match.
 
Nell’altro confronto tra pesi welter Ionut Dan Ion, romeno di 34 anni stabilitosi in Canada dal 2004, è tornato a vincere dopo il disastroso esisto rimediato nella sfida all’inglese Kell Brook per la cintura mondiale IBF delle 147-libbre. Jo Jo Dan (35-3-0, 18) si è imposto a Jake Giuriceo (17-5-1, 4), americano di 30 anni con verdetto ai punti sulle 8 riprese. Il verdetto è stato unanime con tre 79-73.
 
Sulla stessa distanza, nel confronto femminile dei piuma, la locale Sandy Tsagouris di 34 anni si è imposta all’australiana Shannon O'Connell di 32 anni con verdetto unanime. Questi i cartellini: due 77-73 e 78-72. Il combattimento è stato intenso, dai toni profondamente rabbrividiti. “Lil Tyson” Tsagouris (13-2-0, 6) ha obbligato due volte al tappeto l’abile avversaria ed ha sofferto la stessa sorte per mani di O'Connell (11-4-0, 6), ferita sulla fronte. Entrambe hanno mostrato qualità di apprezzabili combattenti.
 
Il debutto al professionismo del massimo-leggero ucraino Oleksandr Teslenko, neo acquisto dell’organizzazione canadese, si è concluso al primo round quando l’ungherese Sandor Balogh (6-3-0, 4) è stato fermato dall’arbitro.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

Americani di origine italiana: Italian Jack Herman

Peso massimo dotato di grande coraggio di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Il primo e unico pugile lombardo di nascita presente in questa nostra galleria rievocativa fu E...

02/03/2021

Americani di origine italiana: Jimmy O'Gatty

Popolare e apprezzato come pugile e attore hollywoodiano di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Vincenzo Agati nacque a Scilla di Reggio Calabria, paese situato a pochi ch...

21/02/2021

Americani di origine italiana: Phil Logan

Un simbolo che rappresenta migliaia dalle radici comuni di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Il record professionistico di Phil Logan, nato in Italia con il nome di Filipp...

14/02/2021

Americani di origine italiana: Packey O'Gatty

Personaggio con i guantoni e nella vita sociale di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Fu sicuramente un personaggio che seppe imporsi nel pugilato prima e nella vita social...

07/02/2021

I CAMPIONI DEL MONDO ITALIANI E ORIUNDI

L'INTERA RACCOLTA IN UN CD Opera esclusiva di Primiano Michele Schiavone L’antica passione di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore dedicata alla raccolta di notizie dei ...

03/02/2021

Americani di origine italiana: Packy Hommey

Elemento di grande considerazione di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Dalle prime informazioni sul conto di Giuseppe Benanti, in arte Packy Hommey, sembrava fosse stato l...

29/01/2021

IL RICORDO DI ALFREDO MULAS

Scomparso a 66 anni Fu campione d'Italia pro in due categorie di Primiano Michele Schiavone Martedì 26 gennaio 2021 – Il nuovo anno ha fornito la sua prima vittima del mondo ...

26/01/2021

Americani di origine italiana: Zulu Kid

Fu un possente peso medio di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Michele Flammia, in arte Zulu Kid, fu il primo pugile italo-americano proveniente dalla nativa Basilicata. P...

18/01/2021

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS