There are 55.056 boxer records, at least 536.269 bouts and 10.785 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PUGILISTICA SPEZZINA IN VETRINA CON IL GALÀ DI BOXE

 

Molto bella la riunione pugilistica che la Pugilistica Spezzina ha organizzato sabato 17 dicembre e da appprezzare la numerosa partecipazione del generoso pubblico locale che ha voluto cosi contribuire in maniera tangibile alla raccolta fondi per la ricostruzione del nostro territorio cosi' gravemente offeso dalla recente alluvione.

Oltre alle persone presenti i ringraziamenti vanno estesi al Comune, alla Provincia, al Coni per il loro patrocinio e per la sensibilita' dimostrata nell' affiancare i dirigenti, gli allenatore e gli atleti della societa' spezzina nei loro sforzi per la riuscita della manifestazione.

In una pausa della kermesse sono stati premiati dal presidente onorario della Pugilistica Spezzina ed ex campione del mondo Bruno Arcari, la gloria locale Giorgio Bambini olimpionico di boxe, l'ex boxer della Pugilistica Spezzina Giorgio Giammoro e il campione regionale ligure 2011 Daniele Colombo ed il presidente del Coni provinciale dott  Lombardi.

Bruno Arcari, Alberto Torri, Giorgio Bambini ed Aldo Traversaro

Veniamo agli incontri della serata, alle ore 21 “iniziano le ostilità” i primi a salire sul ring sono il pugile Elite III^ serie categoria kg 64 Marku Gjergj (Pug. Spezzina) opposto all’Elite II^ serie Di Filippo Pasquale (Pug. Pratese). Più aggressivo Marku si porta all’attacco, non sempre in modo composto, e riesce comunque a mettere a segno buoni colpi, alcune sue ingenuità consentono però a Di Filippo di pareggiare il conto sorprendendolo con improvvisi destri, il match termina in parità.

Per la categoria kg 69 Elite III^ serie Iacone Alessandro (Tito Copello) affrontava Miliotti Raffaele (Pug. Pratese) quest’ultimo si produceva in una azione di costante pressione nei confronti dell’avversario, cogliendo anche qualche risultato, Iacone più mobile e vario nelle combinazioni si aggiudicava la vittoria ai punti.

Seguiva il match fra due giovani talentuosi pugili Youth categoria kg 56 Steven Castillo (Pug. Spezzina) e Obbadi Mohamed (Pug. Cascinese) incontro dal ritmo sostenuto e molto combattuto dove entrambi si facevano interpreti di due diversi stili di combattimento, Obbadi è un fighter che si fa sotto con veloci combinazioni ed azioni imprevedibili che riuscivano a sorprendere Castillo dotato di un pugilato tecnico ed elegante che trovava a sua volta le risposte alle incisive azioni dell’avversario. Dopo tre riprese di bella boxe il verdetto assegnava la parità .

Per la categoria kg 56 due pugili Elite II^ serie: Pectu Nicusor (Pug. Spezzina) opposto a Checcaglini Bruno (Boxe Nicchi). Match molto intenso e coinvolgente Nicusor si porta all’attacco da subito ma in uno scambio in prossimità delle corde viene sorpreso in uscita da Checcaglini che lo atterra, il pugile di casa, contato, riesce a riprendersi e a mettere a sua volta in difficoltà l’avversario che trova anche il modo di reagire, un incontro a fasi alterne che ha entusiasmato il pubblico presente. Al termine del match la vittoria ai punti viene assegnata a Checcaglini.

Arriviamo alla categoria kg 64 con il pugile Elite II^ serie Tommasini Salvatore (Fight & Fitness Boxe) opposto all’Elite I^ serie Calamita Giordano (Pug. Cascinese). Incontro di ottima fattura tecnica fra due pugili abili e preparati. Calamita si porta in avanti cercando di portare a segno le sue pesanti combinazioni al bersaglio grosso, Tommasini si muove bene e risponde con colpi precisi e soluzioni tecniche che suscitano l’ammirazione generale, entrambi molto bravi e corretti interpreti di un pugilato bello da vedere ma anche dotato della necessaria efficacia, al termine di tre sostenute riprese il verdetto va a Tommasini ma lode anche al suo valido avversario.

Ultimo incontro della serata fra gli Elite II^ serie categoria kg 81 Giulio Ravecca (Pug. Spezzina) e Berea Florin (Tito Copello). Due pugili dal fisico imponente che si scambiano colpi pesanti entrambi riescono a mettere a segno alternativamente buone combinazioni in un match con molto agonismo. Al termine dei tre round il verdetto viene assegnato a Berea che vince ai punti con leggerissimo scarto.

Con questa manifestazione la Pugilistica Spezzina ha chiuso l'anno agonistico 2011 che l'ha vista protagonista assoluta nell'organizzazione di eventi sportivi sul territorio spezzino. Ben sette manifestazioni pugilistiche e  ottanta combattimenti disputati dai boxer bianconeri sui ring di mezza Italia con uno score di vittorie di tutto rispetto.

Grazie infinite  agli atleti che con serietà e passione non mollano mai in uno sport così impegnativo e fatto di sacrifici, ai nostri encomiabili e capaci allenatori Massimiliano Bertolini  Roberto Cortese,   a tutti i dirigenti e agli sponsor storici della nostra societa: Scooter Point Noleggio, Banca Credem, Ottica Ciavolino, Digital System di Corrado Lannocca, Labocolor Srl, Bianchi Artigiano Posatore, Autofficina Sommovigo e Chiappini Srl.

Un ringraziamento infine va agli organi di stampa della nostra citta' per la disponibilita'  e sensibilità sempre dimostrata nella divulgazione di uno sport povero ma ricco di coraggio e di valori come il pugilato.

La pugilistica spezzina  augura BUONE FESTE a tutti. Arrivederci al 2012.

PUGILISTICA SPEZZINA

L'addetto stampa
Daniele Ricciardone
380.4520317

Fonte:  Alfredo Bruno

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GIUGNO DEL 1955

Nello Barbadoro batte Mohamed Omari di Alfredo Bruno Il 18 giugno 1955 a Lucca Nello Barbadoro, piuma di origini marchigiane ma residente fin da ragazzo a Trieste, superava nettamente l’algerino Mohamed Oma...

18/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GIUGNO DEL 1954

Sandro D’Ottavio batte Serge Barthelemy di Alfredo Bruno Il 14 giugno 1954 a Carrara la locale Pugilistica organizzava una riunione che ebbe una buona partecipazione di pubblico. A disputare il match clou era stato chiam...

14/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 GIUGNO DEL 1955

Guido Mazzinghi batte Alì Amrane di Alfredo Bruno Il 13 giugno 1955 si svolgeva all’Ardenza di Livorno una riunione molto interessante. Nel match clou Mario D’Agata dimostrava di av...

13/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 GIUGNO DEL 1966

Pietro Ziino batte Aldo Pravisani di Alfredo Bruno L’11 giugno 1966 a San Donà di Piave Aldo Pravisani, 35 anni, dopo la sconfitta subita in Francia ad opera di Maurice Tavant per il titolo europ...

11/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 GIUGNO DEL 1961

Giulio Rinaldi a New York perde con Archie Moore di Alfredo Bruno Il 10 giugno 1961 l’Italia sognava un altro titolo mondiale, per certi versi il più prestigioso visto che dall’altra parte c&rsqu...

10/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 5 GIUGNO DEL 1958

Bruno Scarabellin batte Gawie De Klerk di Alfredo Bruno Il 5 giugno 1958 a Mestre si allestì una grande riunione senza badare a spese, ma in quell’occasione mancò il pubblico che a...

05/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 4 GIUGNO DEL 1960

Pari tra Sergio Caprari e Floyd Robertson di Alfredo Bruno Il 4 giugno 1960 impossibile trovare un parcheggio per la macchina al nuovo Palazzo dello Sport all’Eur per vedere in quell&rsquo...

04/06/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 GIUGNO DEL 1956

Altidoro Polidori batte Ray Famechon di Alfredo Bruno Il 2 giugno 1956 allo Stadio Comunale di Grosseto organizzato dalla Pugilistica Grossetana si svolgeva una grande riunione imperniata sul match tra Altidoro Pol...

02/06/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS