There are 56.655 boxer records, at least 538.578 bouts and 10.970 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

A PARMA TORNANO I PROFESSIONISTI

 

 

Maurizio Lovaglio vs Salvatore Erittu: Titolo Italiano dei pesi massimi-leggeri

di Alfredo Bruno

Venerdì 28 il PalaRaschi di Parma presenterà una sfida inedita che vedrà di fronte per il titolo italiano dei massimi leggeri la sfida tra Maurizio Lovaglio, detentore del Titolo, e Salvatore Erittu, lo sfidante. Un pugile piemontese contro un pugile sardo, per qualcuno dal di fuori rimane quasi incomprensibile la location, ma una logica c’è, perché a Parma dentro la palestra dove insegna Maurizio Zennoni il buon Tore ha ritrovato la forza, la grinta e soprattutto la volontà di risalire la china dopo la tremenda quanto inaspettata battuta d’arresto ad opera del romeno Giulian Ilie, subita oltretutto davanti alla sua gente. Erittu all’epoca sembrava proiettato, da imbattuto e campione italiano verso traguardi internazionali. Indubbiamente non si era presentato al meglio della forma, per alcuni problemi cardiaci, ma una sconfitta prima del limite lascia sempre strascichi più che nel fisico nella mente, nella voglia di ricominciare, di rimettersi in discussione. Dopo oltre un anno di “esilio” dal ring l’anno scorso Tore ha ripreso coraggio ed è ricominciata la ricostruzione psico-fisica ad opera di un duo di qualità come può essere Adriano Guareschi, preparatore atletico e presidente della Boxe Parma, ed un tecnico-stratega del calibro di Maurizio Zennoni. Le tre vittorie ottenute diventavano un ghiotto antipasto per porre la sua candidatura al nuovo campione della categoria, quel Maurizio Lovaglio che ha conquistato il titolo contraddicendo i pronostici che vedevano in Damian Bruzzese, l’allora campione, grande favorito. Lovaglio nell’occasione disputando un match perfetto mise in vetrina tutte quelle qualità, che gli venivano riconosciute, ma che per certi versi rimanevano sottotraccia, compresa una non comune potenza che gli aveva fatto risolvere vari incontri prima del limite. Le strade di questi due pugili con percorsi diversi si sono finalmente incrociate per unirsi in una tappa fondamentale, perché Parma la sera del 28 febbraio diventerà il crocevia per far capire ad entrambi quale sarà la direzione giusta da proseguire.
 
La serata, organizzata da Mario Loreni e dalla Boxe Parma, presenta oltre al clou un cartellone di prima classe con il rientro del massimo Gianluca Mandras, dopo oltre un anno, pronto a rilanciare le sue ambizioni; della partita saranno anche Ouerghi, Acatullo e Priore, beniamini del pubblico emiliano, che troveranno pane per i loro denti affrontando avversari di qualità, in quella che si presenta come una serata per rilanciare la grande boxe professionistica a Parma, che manca da quasi tre anni.
 
PalaRaschi, Parma, Emilia Romagna, Italia
Commissione: Federazione Pugilistica Italiana
Lega Pro Boxe
Promoter: Mario Loreni (Boxe Loreni)
Massimi Leggeri: Maurizio Lovaglio (+15, -9) vs  Salvatore Erittu (+24, -1) 10 r. (Titolo Italiano).
Massimi: Gianluca Mandras (+8, -2) vs Hrvoje Kisicek (+6, -7) 6 r.
Medi: Soufiene Ouerghi (5, -3) vs Edo Cavrk (+3, -12) 6r. 
Superpiuma: Roberto Priore (+4, -3) vs Antonio Horvatic (+1, -2) 6r. 
Superleggeri: Francesco Acatullo (+4, -1 ) vs Luca Maccaroni (+6,-2) 6 r.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 FEBBRAIO DEL 1964

Domenico Tiberia contro Gaspar Ortega di Alfredo Bruno Il 28 febbraio 1964 la ITOS presentava ancora una volta una riunione di gran caratura al Palasport, gremito come sempre. Il clou era tenuto da Nino Benvenuti c...

28/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 26 FEBBRAIO DEL 1993

Mercurio Ciaramitaro batte Angelo Nuccio di Alfredo Bruno Il 26 febbraio 1993 due pugili siciliani si contendevano il titolo italiano dei mosca a Fabriano. Mercurio Ciaramitaro, fresco campione italiano, affrontava...

26/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 FEBBRAIO DEL 1961

Giulio Rinaldi batte Freddy Mack di Alfredo Bruno Il 24 febbraio 1961 la Itos organizzava un’altra grande riunione al Palasport di Roma. Ancora una volta al centro dell’attenzione era il mediomassimo Gi...

24/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 FEBBRAIO DEL 1965

Esordio tra i pro di Fernando Atzori di Alfredo Bruno Il 23 febbraio 1965 Fernando Atzori faceva il suo esordio tra i professionisti. Parliamo di un grande campione che forse meritava e merita una notorietà ...

23/02/2020

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA: COSTELLO

BILLY COSTELLO di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Guglielmo Castiglioni, così si chiamava in realtà era nato a Kingston, nello Stato di New York, il 10-04-1956. Dotato di grande ...

22/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 FEBBRAIO DEL 1958

Giancarlo Garbelli batte Stefano Bellotti di Alfredo Bruno Il 19 febbraio 1958 per Giancarlo Garbelli, ormai da un anno sul trono nazionale dei welter, si prospettava al Palazzetto romano di viale Tiziano, un avver...

19/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 FEBBRAIO DEL 1971

Marco Scano batte Gianni Zampieri di Alfredo Bruno Il 17 febbraio 1971 a Porto Santo Stefano è in palio il titolo italiano dei welter. Il campione è Gianni Zampieri, romano di Centocelle, un sosia sia...

17/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 FEBBRAIO DEL 1971

A Londra uno "stoico" Franco Zurlo battuto da Alan Rudkin di Alfredo Bruno Il 16 febbraio 1971 non fu certo un giorno propizio per il brindisino Franco Zurlo. Alla Royal Hall di Londra il nostro pugile la...

16/02/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS