There are 55.017 boxer records, at least 535.898 bouts and 10.393 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

2015, UN ANNO DI PUGNI

 

 

IL PROFESSIONIMO ITALIANO: RASSEGNA PUGILISTICA DI UN ANNO

di Primiano Michele Schiavone

All’inizio del nuovo anno, come di consueto, vi presentiamo il singolare riepilogo di tutta l’attività professionistica svolta dai pugili italiani nel corso del 2015, sul suolo nazionale ed all’estero, dalla prima riunione organizzata in gennaio all’ultima promossa in dicembre.
La ricapitolazione viene offerta con la sintesi statistica che questo tipo di lavoro esige. Sotto questo profilo viene riassunta con i particolari dati che offerti dall’esplorazione.

RIEPILOGO IN CIFRE

Complessivamente sono state organizzate 204 riunioni con almeno un match tra pugili a torso nudo: 51 professionistiche e 153 quelle denominate miste (professionisti e dilettanti nello stesso programma), per un totale di 486 combattimenti (265 in manifestazioni professionistiche e 221 in quelle miste), con una notevole incremento rispetto al 2014, quando il totale delle manifestazioni è stato di 130 (34 professionistiche e 96 miste) con la somma complessiva di 255 combattimenti (111 nelle riunioni professionistiche e 114 in quelle denominate miste). Queste cifre ci mostrano come l’attività delle associazioni dilettantistiche fornisce un contributo vitale all’attività dei pugili professionisti italiani. Il 45% circa dell’intera attività a torso nudo è stata supportata dalle iniziative dei sodalizi amatoriali che, comunque, collaborano fattivamente anche per quelle riunioni etichettate come professionistiche.
Dai totali sono escluse le manifestazioni APB.


I campionati allestiti nelle manifestazioni professionistiche italiane sono stati in totale 59, con un notevole incremento in confronto alle 43 registrate nel 2014.

Italiani maschili 24:
3 massimi-leggeri (tutte le sfide per il titolo vacante), supermedi (vacante, difesa ufficiale, vacante), leggeri (vacante, difesa ufficiale, vacante);
2 superwelter (vacante, difesa ufficiale), welter (vacante, difesa ufficiale), superleggeri (vacante, difesa ufficiale), superpiuma (vacante, difesa ufficiale), supergallo (difesa ufficiale, vacante);
1 massimi (difesa ufficiale), mediomassimi (vacante), medi (vacante), piuma (vacante), gallo (vacante).
Anche l’attività dei campionati nazionali è aumentata rispetto al 2014 quando sono stati disputati 17 titoli; non ci sono state, invece, sfide per il campionato italiano femminile, mentre nel 2014 sono state registrate 3 competizioni.
Nel mese di dicembre sono state assegnate 9 cinture dell’inaugurale campionato nazionale destinato ai pugili neo pro, dai pesi piuma ai mediomassimi.


Europei (EBU) maschili 5,
Europei (EBU) femminili 2,
Unione europea 7,
IBF Mondiale femminile 1,
IBF Internazionale 2,
IBF Intercontinentale 5,
IBF Youth 1,
IBF Mediterraneo 2,
WBA Intercontinentale 3,
WBC Silver 2,
WBC Internazionale 1,
WBC Internazionale Silver 2,
WBC Latino 1,
WBC Mediterraneo 1.


Le presenze straniere in Italia ammontano a 199, in aumento rispetto all’anno precedente quando sono state contate 130; alcuni pugili sono stati ingaggiati più volte:
Ungheria (59), Croazia (30), Serbia (23), Romania (20), Francia (12), Slovacchia (11), Bulgaria (8), Bosnia-Erzegovina (7), Belgio (3), Brasile (3), Germania (3), Georgia (3), Finlandia (2), Lettonia (2), Polonia (2), Spagna (2), Argentina (1), Cile (1), Danimarca (1), Gran Bretagna (1), Marocco (1), Messico (1), Svizzera (1), Tanzania (1), Zimbabwe (1).
Nel totale generale non sono riportati i tesserati APB che hanno combattuto in Italia.

Le uscite all’estero sono state 3, numero inferiore rispetto alle 51 trasferte dell’anno precedente.
Le presenze all’estero hanno toccato i seguenti Stati: Francia (10), Svizzera (5), Belgio (3), Germania (3), Gran Bretagna (3), Canada (2), Danimarca (2), Spagna (2), Austria (1), Marocco (1), Polonia (1), Svezia (1), Turchia (1), USA (1).
Non abbiamo tenuto conto dei combattimenti all’estero sostenuti dai professionisti APB e dagli  italiani tesserati con federazioni straniere quali Elisa Collaro (in USA), Sergey Demchenko (in Finlandia 2 volte, Francia e Germania), Loris Emiliani (in Germania), Giuseppe Laganà (due volte in Spagna), Giuseppe Lauri (in Montenegro e Canada), Phil Lo Greco (in USA), Umberto Lucci (in Romania), Gioacchino Mocerino (in Marocco e Spagna), Floriano Pagliara (in USA) e Daniele Scardina (in USA, ma attivo nella Repubblica Dominicana).
 
Sono stati complessivamente 11 i titoli combattuti all’estero (nettamente inferiori rispetto ai 25 dell’anno prima): 4 European Union, 1 mondiale WBA interim e GBU, 1 mondiale WBC femminile, 1 WBA Inter-Continental, 1 WBC Mediterranean, 1 WBO European, 1 EBU femminile, International World Boxing Federation la cui sigla non è riconosciuta dalla FPI e dalla Lega Pro Boxe.
Ricordiamo anche 1 eliminatoria mondiale IBF combattuta fuori dai confini italiani.
 
Da questo calcolo è stato esclusa sia la sfida mondiale APB di Clemente Russo che quella di Giuseppe Lauri al vacante titolo WBO European.
 
Per chi vuole rileggere l’intera attività svolta nel 2015 proponiamo in dettaglio tutte le riunioni, professionistiche e miste, dalla prima all’ultima dell’anno.

G E N N A I O     2 0 1 5

10 gennaio 2015, Arezzo
Superwelter, Orlando Fiordigiglio V KO 2 Jose Del Rio (Spagna)
(Fiordigiglio mantiene il titolo UE pesi superwelter), difesa volontaria
Supermedi, Roberto Bassi V PT 10 Fabrizio Leone
(Bassi conquista il vacante titolo Italiano pesi supermedi)
Superleggeri, Michele Focosi V KOT 3 Ivan Duvancic (Croazia)
Piuma, Bruno Checcaglini V PT 6 Antonio Horvatic (Croazia)

22 gennaio 2015, New York City, New York, USA
Piuma, Floriano Pagliara V PT 8 Antwan Robertson (USA)
(Pagliara conquista il vacante titolo WBU America pesi piuma)

23 gennaio 2015, Corato, Bari
Superwelter, Felice Moncelli V PT 12 Dieudonne Belinga (Francia)
(Moncelli conquista il vacante titolo IBF International pesi superwelter)
Mediomassimi, Mirco Ricci V PT 6 Leo Tchoula (Camerun/Germania)
Supermedi, Valerio Ranaldi V KO 2 Valter Fiorucci
Superwelter, Damiano Falcinelli V PT 4 Riccardo Pompeo Mellone

24 gennaio 2015, Bergamo
Leggeri, Emiliano Marsili V KOT 7 Gyorgy Mizsei Jr (Ungheria)
(Marsili mantiene il titolo EBU pesi leggeri), difesa volontaria
Superleggeri, Andrea Scarpa V PT 10 Francesco Acatullo
(Scarpa riconquista il vacante titolo Italiano pesi superleggeri)
Supermedi, Mouhamed Ali Ndiaye V PT 6 Norbert Szekeres (Ungheria)
Massimi-Leggeri, Leonardo Damian Bruzzese V SQ 5 Marko Rupcic (Croazia)
Medi, Catalin Paraschiveanu V PT 6 Zoran Cvek (Croazia)

30 gennaio 2015, Catania - APB Inaugural Title Bout - 91 Kg
Aleksei Egorov (Russia) V PT 8 Clemente Russo
APB Pre-Ranking 4 - 91 Kg
Anton Pinchuk (Kazakhstan) V PT 6 Emir Ahmatovic (Germania)
Chouaib Bouloudinats (Algeria) V PT 6 Roman Golovashchenko (Ucraina)
APB Exhibition Bout – 91 Kg
Marko Calic (Croazia) V PT 6 Yamil Peralta (Argentina)

30 gennaio 2015, Astana, Kazakhstan - APB Pre-Ranking 4 - 60 Kg
Leggeri, Domenico Valentino V PT 6 Artur Bril (Germania)

31 gennaio 2015, Palermo
Superleggeri, Giancarlo Bentivegna V PT 6 Michelino Di Mari


F E B B R A I O     2 0 1 5

1 febbraio 2015, Roma
Massimi-Leggeri, Marco Scafi V PT 6 Jozef Kusmirek (Slovacchia)
Mediomassimi, Orial Kolaj V KOT 1 Attila Orsos (Ungheria)

7 febbraio 2015, Ferrara
Femmminile: Mosca, Simona Galassi, campionessa, V PT 10 Loredana Piazza, sfidante
(Galassi mantiene il titolo EBU Femminile pesi mosca), difesa volontaria
Superwelter, Marcello Matano V PT 12 Jussi Koivula (Finlandia)
(Matano conquista il vacante titolo IBF Inter-Continental superwelter)
Massimi-Leggeri, Maurizio Lovaglio V KOT 1 Rosario Guglielmino
(Lovaglio riconquista il vacante titolo Italiano massimi-leggeri)
Leggeri, Marco Iuculano, neo pro, V cKOT 2 Matteo Redrezza, neo pro
Piuma, Mattia Musacchi, neo pro, PARI 4 Luca Rigoldi, neo pro

14 febbraio 2015, Livorno
Superwelter, Lenny Bottai V PT 8 Gyula Vajda (Ungheria)

15 febbraio 2015, Palermo
Mediomassimi, Benito Cannata V ABB 4 Aron Csipak (Ungheria)
Supermedi, Giuseppe Brischetto VPT 6 Jozsef Racz (Ungheria)
Superleggeri, Francesco Invernizio VPT 6 Peter Mellar (Ungheria)

21 febbraio 2015, Torino
Medi, Christian Arvelo Segura V PT 6 Kristian Camino

21 febbraio 2015, Pomezia, Roma
Medi, Vincenzo Bevilacqua, neo pro, V PT 6 Alex Marongiu, neo pro

21 febbraio 2015, Bari
Superwelter, Francesco Lezzi V PT 10 Ibrahim Maokola (Tanzania)
(Lezzi conquista il vacante titolo IBF Youth pesi superwelter)

21 febbraio 2015, Berlino, Germania
Mediomassimi, Mirco Ricci V PT 12 Enrico Koelling (Germania)
(Ricci conquista il titolo WBA Inter-Continental pesi mediomassimi)

21 febbraio 2015, Cluj-Napoca, Romania
Massimi, Florian Benche (Romania) V KOT 2 Umberto Lucci

27 febbraio 2015, Antalya, Turchia
Massimi-Leggeri, Aziz Karaoglu (Turchia/Germania) V PT 10 Maurizio Lovaglio
(Per il titolo WBC Mediterranean dei pesi massimi-leggeri)

28 febbraio 2015, Milano
Superleggeri, Michele Di Rocco V KOT 9 Kasper Bruun (Danimarca)
(Di Rocco mantiene il titolo EBU pesi superleggeri), difesa volontaria
Welter, Alessandro Caccia V KOT 6 Renato De Donato
(Caccia conquista il vacante titolo WBC Latino pesi welter)
Supermedi, Luca Podda V PT 6 Marko Benzon (Croazia)
Massimi, Josip Granic (Croazia) V PT 4 Jovan Kaludjerovic (Montenegro)
Massimi-Leggeri, Matteo Rondena V PT 4 Elvir Behlulovic (Croazia)

28 febbraio 2015, Nuoro
Medi, Alessandro Goddi V PT 6 Norbert Szekeres (Ungheria)


M A R Z O     2 0 1 5

6 marzo 2015, Fiumicino, Roma
Superleggeri, Francesco Lomasto, neo pro, V PT 6 Matteo Mammucari, neo pro

6 marzo 2015, Las Vegas, Nevada, USA
Welter, Phil Lo Greco V PT 8 Rafael Cobos (Messico)

7 marzo 2015, Madrid, Spagna
Mosca, Silvio Olteanu (Romania/Spagna) V PT 6 Giuseppe Laganà

8 marzo 2015, Roma
Medi, Riccardo Lecca V KOT 4 Laszlo Haaz (Ungheria)

8 marzo 2015, Vittoria, Ragusa
Superleggeri, Francesco Invernizio V PT 6 Cristian Pastarini

13 marzo 2015, Falconara Marittima, Ancona
Leggeri, Michele Focosi V PT 12 Bence Molnar (Ungheria)
(Focosi conquista il vacante titolo IBF Mediterranean pesi leggeri)
Massimi-Leggeri, Simone Federici V PT 6 Marco Colic (Bosnia-Herzegovina)
Welter, Ricardo Silva (Svizzera) V KOT 3 Laszlo Szekeres (Ungheria)
Welter, Ricardo Pompeo Mellone V PT 6 Michele Esposito
Supergallo, Vittorio Parrinello V PT 6 Antonio Horvatic (Croazia)

14 marzo 2015, Siena
Superwewlter, Orlando Fiordigiglio V PT 6 Achilles Szabo (Ungheria)
Medi, Davide Traversi V KO 2 Mihaly Voros (Ungheria)
Piuma/Gallo, Luca Genovese V PT 6 Gianpietro Marceddu

15 marzo 2015, Morciano di Romagna, Rimini
Medi, Francesco Basile W 6 Alexandru Petrica (Romania)
Superwelter, Alessandro Angelini V KOT 3 Alexandru Florin (Romania)

20 marzo 2015, Calenzano, Firenze
Mediomassimi, David Rettori V ABB 5 Alessandro Buriola
Superleggeri, Stefano Napolitano V PT 6 Luigi Mantegna

20 marzo 2015, Douai, Francia
Superleggeri, Marco Siciliano V PT 10 Farid Chebabha (Francia)
(Siciliano ha combattuto per il titolo World Boxing Federation International la cui sigla non è riconosciuta dalla FPI e dalla Lega Pro Boxe)

21 marzo 2015, Milano
Superleggeri, Luca Giacon V PT 12 Steve Jamoye (Belgio)
(Giacon conquista il vacante titolo WBC Silver interim superleggeri)
Leggeri, Maiva Hamadouche (Francia) V KOT 5 (GS) Anita Torti
(Per il vacante titolo EBU femminile pesi leggeri)
Supermedi, Niklas Rasanen (Finlandia) V KOT 3 Marko Benzon (Croazia)
Massimi-Leggeri, Matteo Rondena V KO 1 Aleksandar Petrovic  (Serbia)
Medi, Catalin Paraschiveanu V SQ 5 Goran Milenkovic (Serbia)

21 marzo 2015, Padova
Mediomassimi, Andrea Roncon V PT 6 Attila Szatmari (Ungheria)
Supermedi, Danilo Zito, neo pro, V PT 4 Luca Esposito, neo pro
Superleggeri, Davide Festosi, neo pro, V PT 4 Francesco Lomasto, neo pro
Leggeri, Manuel Vignoli, neo pro, V PT 4 Matteo Redrezza, neo pro
Piuma, Luca Rigoldi, neo pro, V PT 4 Calogero Galici, neo pro

21 marzo 2015, Aix-les-Bains, Francia
Mediomassimi, Mehdi Madani (Francia) V SQ 4 Jamel Haddaji

22 marzo 2015, Piacenza
Superwelter, Xhuljo Vrenozi V PT 4 Tomas Berulashvili

22 marzo 2015, San Casciano Val di Pesa, Firenze
Mediomassimi, Dragan Lepei V PT 6 Fabrizio Leone
Medi, Alex Pippi V PT 6 Amedeo Maurizio
Supermedi, Filippo Ardito, neo pro, V PT 4 Emanuele Zagatti, neo pro

27 marzo 2015, Fiumicino, Roma
Superwelter, Emanuele Della Rosa V PT 10 Francesco Di Fiore
(Della Rosa conquista il vacante titolo italiano superwelter)
Mediomassimi, Alessandro Sinacore V PT 8 Olegs Fedotovs (Lettonia)
Superpiuma, Devis Boschiero V cKOT 2 Oszkar Fiko (Romania)
Superwelter, Diego Di Luisa V KOT 1 Gabor Feher (Ungheria)
Medi, Mirko Geografo, neo pro, V PT 4 Alex Marongiu
Femmine, Leggeri, Monica Gentili V PT 6 Semra Bogucanin (Serbia)

27 marzo 2015, Sarroch, Cagliari
Medi, Alessandro Goddi V PT 8 Mariusz Biskupski (Polonia)
Superwelter, Valentino Sanna V PT 6 Lajos Orsos (Ungheria)

28 marzo 2015, Reggio Emilia
Supermedi, Erik Bondavalli, neo pro, PARI 4 Stefano Failla, neo pro

28 marzo 2015, Ferrara
Superleggeri, Marco Iuculano V PT 4 Matteo Mammucari

28 marzo 2015, Fiumicino, Roma
Supermedi, Valerio Ranaldi V KO 3 Janos Varga (Ungheria)
Superpiuma, Mario Alfano V KOT 3 David Kanalas (Ungheria)
Piuma, Alessandro Lozzi V IM 3 Davide Latini

29 March 2015, Biella
Superleggeri, Luciano Randazzo V PT 6 Emanuele De Prophetis

29 March 2015, Mentana, Roma
Superwelter, Giorgio Natalizi V KO 4 Srecko Janjic (Serbia)


A P R I L E     2 0 1 5

4 aprile 2015, Avellino
Piuma, Carmine Tommasone V PT 12 Cristian Palma (Cile)
(Tommasone conquista il vacante titolo WBA Intercontinentale pesi piuma)
Leggeri, Massimiliano Ballisai V PT 10 Vincenzo Finiello
(Ballisai mantiene il titolo Italiano pesi leggeri), difesa ufficiale
Leggeri, Gianluca Ceglia V PT 6 Cristian Pastarini
Welter, Davide Picariello, neo pro, V PT 4 Eros Marongiu, neo pro

10 aprile 2015, Brooklyn, New York, USA
Femmine: Supergallo, Elisa Collaro PARI 4 Misato Kamegawa (Giappone/USA)

11 aprile 2015, La Spezia
Piuma, Antonino Sponziello V PT 4 Mattia Musacchi

17 aprile 2015, Ostia, Roma
Supergallo, Emiliano Salvini, campione, V PT 10 Michele Crudetti, sfidante
(Salvini mantiene il tiolo Italiano supergallo), difesa ufficiale
Superwelter, Francesco Lezzi V PT 6 Tobia Giuseppe Loriga
Superleggeri, Pasquale Di Silvio V PT 6 Eros Marongiu
Superpiuma, Gheorghe Trandafir PARI 6 Luca Genovese

18 April 2015, Castiglion Fiorentino, Arezzo
Medi, Alex Pippi V PT 6 Giuseppe Rauseo
Piuma/Leggero, Bruno Checcaglini V KOT 2 David Kis (Ungheria)

18 aprile 2015, Roma
Superwelter, Damiano Falcinelli V KO 1 Mihaly Szalontai (Ungheria)
Superwelter/Supermedi, Andrea Pesce PARI 4 Tzvetozar Iliev (Bulgaria)
Leggeri, Fabio Riccio V KO 2 Tamas Vozar (Ungheria)

18 aprile 2015, Roma
Mediomassimi, Mirco Ricci V PT 6 Istvan Orsos (Ungheria)
Medi, Mirko Geografo, neo pro, V PT 4 Alain Kourouma, neo pro

18 aprile 2015, Dijon, Francia
Supergallo, Yoan Boyeaux (Francia) V PT 6 Cristian Sujevic

18 aprile 2015, Madrid, Spagna
Mosca, Angel Moreno (Spagna) V KOT 3 Giuseppe Laganà

19 aprile 2015, Fiesole, Firenze
Mosca, Mohammed Obbadi V ABB 4 Mirsad Ahmeti (Croazia)

19 aprile 2015, Bagheria, Palermo
Welter, Giovanni D'Antoni V SQ 4 Jozsef Gerebecz (Ungheria)
Superleggeri, Giancarlo Bentivegna V KOT 2 Miklos Szilagyi (Ungheria)

19 aprile 2015, Barcellona, Spagna
Superleggeri, Sandor Martin (Spagna) V PT 12 Samuele Esposito
(Per il titolo vacante dell’Unione europea pesi superleggeri)

24 aprile 2015, Lecce
Welter, Antonio Santoro V PT 6 Cristian Pastarini

25 aprile 2015, Bergamo
Superwelter, Luca Messi V KOT 2 Giammario Grassellini

25 aprile 2015, Padova
superleggero/leggero, Davide Festosi, neo pro, V PT 4 Manuel Vignoli, neo pro

25 aprile 2015, Toulon, Francia
Medi, Toufik Bouchkara (Francia) V PT 6 Ricardo Pompeo Mellone
Welter, Billal Ziadi Cheibane (Francia) V PT 6 Stefano Napolitano

30 aprile 2015, Vicenza 
Piuma, Luca Rigoldi, neo pro, V PT 4 Elemir Rafael (Slovacchia)


M A G G I O     2 0 1 5

1 maggio 2015, Charleroi, Belgio
Welter, Mouhamed Sder (Belgio) PARI 6 Giovanni D'Antoni
Welter, Anthony Polizzi (Belgio) PARI 6 Eros Marongiu

2 maggio 2015, Roma
Supermedi, Giovanni De Carolis, campione, V PT 12 Mouhamed Ali Ndiaye, sfidante
(De Carolis mantiene il titolo IBF Inter-Continental supermedi), difesa volontaria
Medi, Massimiliano Buccheri V cKOT 6 Andrea Manco
(Buccheri conquista il vacante titolo italiano pesi medi)
Superwelter, Felice Moncelli V KOT 5 Renat Samedovi (Georgia)
Leggeri, Manuel Lancia V PT 6 Tornike Tortladze (Georgia)
Superpiuma, Mario Alfano V KOT 2 Nikoloz Berkatsashvili (Georgia)
Medi, Vincenzo Bevilacqua, neo pro, V PT 4 Alain Kourouma, neo pro

2 maggio 2015, Borgorose, Rieti
Welter, Stefano Castellucci V PT 6 Luigi Mantegna
Superpiuma/Superleggeri, Mattiasestino Gemini, neo pro, V PT 4 Matteo Mammucari, neo pro

2 maggio 2015, Colfontaine, Belgio
Massimi, Ali Baghouz (Belgio) V PT 8 Sergio Romano

8 maggio 2015, Parma
Mediomassimi, Stefano Failla V PT 4 Tamas Danko (Ungheria)
Leggeri, Roberto Priore V KOT 2 Bence Sipos (Ungheria)

8 maggio 2015, Pontedera, Pisa
Superpiuma/Superleggeri, Alessandro Balestri V PT 6 Cristian Pastarini

9 maggio 2015, Torino
Welter, Helmi Touay, neo pro, V PT 4 Davide Calì, neo pro
Superleggeri, Skalli Shakib Elkadimi, neo pro, PARI 4 Lucian Mihai Cirlig, neo pro
Piuma, Shoaib Zaman, neo pro, V PT 4 Gianni Ricupido

9 maggio 2015, Belpasso, Catania
Superwelter, Gaetano Guttà V PT 6 Italo Brussolo

9 maggio 2015, Londra, Inghilterra
Welter, Bradley Skeete (Inghilterra) V ABB 7 Brunet Zamora
(Per il titolo WBO European pesi welter)

16 maggio 2015, Grugliasco, Torino
Superwelter, Mohamed Khalladi, neo pro, V KOT 4 Antonino Macanò

16 maggio 2015, Inowroclaw, Polonia
Femmine: Leggeri, Ewa Brodnicka (Polonia) V PT 8 Monica Gentili

17 maggio 2015, Roma
Massimi-Leggeri,  Marco Scafi V KOT 5 Attila Szatmari (Ungheria)

17 maggio 2015, Podgorica, Montenegro
Superwelter, Predrag Radosevic (Montenegro) V PT 12 Giuseppe Lauri
(Per il vacante titolo WBO European pesi superwelter)

19 maggio 2015, San Giovanni in Persiceto, Bologna
Superwelter, Xhuljo Vrenozi V PT 4 Vadim Dedov

22 maggio 2015, San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno
Supermedi, Roberto Bassi, campione, V PT 10 Roberto Cocco, sfidante
(Bassi mantiene il titolo Italiano supermedi), difesa ufficiale
Mediomassimi, Stefano Failla, neo pro, V PT 4 Silvio Secchiaroli, neo pro
Medi, Nicola Salisci, neo pro, V PT 4 Antonio Jeva, neo pro
Superwelter, Benito Ruggiero, neo pro, V PT 4 Alain Kourouma, neo pro
Welter, Marco Di Gianberardino, neo pro, V PT 4 Marco Papasidero, neo pro

22 maggio 2015, Clichy la Garenne, Francia
Femmine: Leggeri, Maiva Hamadouche (Francia) V PT 10 Anita Torti
(Per il titolo EBU femminile pesi leggeri), difesa volontaria
Superwelter, Sophyan Haoud (Francia) V PT 6 Tomas Berulashvili

23 maggio 2015, Ferrara
Superwelter, Marcello Matano, campione, V ABB 8 Mathias Zemski, sfidante (Germania)
(Matano mantiene il titolo IBF Inter-Continental superwelter), difesa volontaria
Massimi-Leggeri, Leonardo Damian Bruzzese V KO 10 David Rettori
(Bruzzese riconquista il titolo Italiano vacante pesi massimi-leggeri)
Welter, Gianluca Frezza V cKOT 5 Italo Brussolo
Superleggeri, Francesco Grandelli, neo pro, V PT 4 Marco Iuculano, neo pro
Piuma, Luca Rigoldi, neo pro, V PT 4 Dzemil Cosovic (Serbia)
Piuma, Dionisie Tiganas, neo pro, V PT 4 Mattia Musacchi, neo pro
Mosca, Mohammed Obbadi V KOT 5 Dzemil Cosovic (Serbia)

23 maggio 2015, Fiumicino, Roma
Medi, Daniele Moruzzi V PT 6 Mohamed Sidi Slimani (Belgio)
Medi, Andrea Pesce PARI 6 Mugurel Sebe (Romania)
Superwelter, Marco De Paolis V PT 6 Adrian Sandu (Romania)

23 maggio 2015, Albignasego, Padova
Superpiuma, Devis Boschiero V KOT 4 Gyula Tallosi (Ungheria)

23 maggio 2015, Kauhava, Finland
Mediomassimi, Juho Haapoja (Finlandia) PARI 10 Sergey Demchenko

29 maggio 2015, Roma
Mediomassimi, Gianluca Tamburrini V KOT 5 Lajos Orsos (Ungheria)
Massimi-Leggeri, Simone Federici V ABB 3 Aleksandar Todorovic (Serbia)

30 maggio 2015, Milano
Superleggeri, Michele Di Rocco, campione, V KO 8 Alexandre Lepelley, sfidante (Francia)
(Di Rocco mantiene la cintura EBU superleggeri), difesa volontaria
Massimi, Matteo Modugno V PT 6 Jakov Gospic (Croazia)
Massimi-Leggeri, Matteo Rondena V KO 2 Adis Dadovic (Bosnia-Erzegovina)
Medi, Catalin Paraschiveanu V KOT 3 Nikola Matic (Bosnia-Erzegovina)
Superwelter, Maxim Prodan V KOT 2 Krisztian Duka (Ungheria)

30 maggio 2015, Piossasco, Torino
Leggeri, Alessandro Buratto, neo pro, V PT 4 Dario Morano, neo pro

30 maggio 2015, Mantova
Mediomassimi, Alessandro Buriola V KOT 2 Jamel Haddaji
Supermedi, Piero Di Gangi, neo pro, PARI 4 Giuseppe Di Maria, neo pro

30 maggio 2015, Rimini (nella frazione di Viserba)
Superwelter, Soufiene Ouerghi V KO 1 Nemanja Krstin (Serbia)
Supermedi, Filippo Gallerini, neo pro, V PT 4 Luca Esposito, neo pro
Superleggeri, Alex D'Amato, neo pro, V KOT 3 Matteo Redrezza

30 maggio 2015, Latina
Superwelter, Alessio Capuccio V KOT 4 Rastislav Frano (Slovacchia)
Massimi, David Vyletel (Slovacchia) V SQ 3 Christian Solito
Femmine: Gallo, Angela Cannizzaro V PT 4 Zsofia Bedo (Ungheria)

30 maggio 2015, Tashkent, Uzbekistan - APB Cycle I Round 1 - 60 Kg
Leggri, Domenico Valentino V PT 8 Artur Bril (Germania)


G I U G N O     2 0 1 5

5 giugno 2015, Cattolica, Rimini
Mediomassimi, Orial Kolaj V PT 10 Stefano Abatangelo
(Kolaj riconquista il vacante titolo Italiano mediomassimi)
Massimi-Leggeri, Mirko Larghetti V KOT 2 Gyorgy Novak (Ungheria)
Supermedi, Luca Podda V KO 1 Sandor Feka (Ungheria)
Superwelter, Diego Di Luisa V KO 1 Gabor Ambrus (Ungheria)

5 giugno 2015, Broni, Pavia
Medi, Andrea Cimichella, neo pro, V PT 4 Danilo Zito, neo pro

5 giugno 2015, Sesto Fiorentino, Firenze
Medi, Alex Marongiu V PT 6 Davide Traversi

5 giugno 2015, Milano - APB Cycle I Round 1 - 91 KG
Clemente Russo V PT 8 Roman Golovashchenko (Ucraina)
Anton Pinchuk (Kazakhstan) V PT 8 Chouaib Bouloudinats (Algeria)
David Graf (Germania) V PT 8 Yamil Peralta (Argentina)
Tervel Pulev (Bulgaria) V PT 8 Marko Calic (Croatia)

6 giugno 2015, Milano
Femmine: Mosca, Valeria Imbrogno V PT 4 Nevenka Mikulic (Croazia)

6 giugno 2015, Basilea, Svizzera
Superwelter, Disarjot Gashi (Svizzera) V PT 6 Giuseppe Rauseo

7 giugno 2015, Firenze
Superwelter, Ahmed Benjeddou (Marocco) V PT 6 Francesco Di Fiore
Medi, Filippo Ardito, neo pro, V PT 4 Marco Fusai, neo pro

7 giugno 2015, Pomezia, Roma
Medi, Vincenzo Bevilacqua, neo pro, V PT 4 Fabio Hage
Superleggeri, Francesco Lomasto, neo pro, V PT 4 Davide Calì, neo pro

12 giugno 2015, Ferrara
Leggeri, Marco Iuculano, neo pro, V PT 4 Glauco Cappella, neo pro
Piuma, Mattia Musacchi, neo pro, V PT 4 Luca Canossi, neo pro

13 giugno 2015, Brescia
Superwelter, Cedric Vitu (Francia) V KOT 11 Orlando Fiordigiglio
(Per il vacante titolo EBU pesi superwelter)
Massimi, Salvatore Erittu, sfidante, V PT 10 Fabio Tuiach, campione
(Erittu conquista il titolo Italiano pesi massimi)
Supergallo, Daniele Limone PARI 6 Dzemil Cosovic (Serbia)
Piuma, Luca Rigoldi, neo pro, V KOT 2 Valerio Marchionni
Piuma, Shoaib Zaman, neo pro, V PT 4 Gianni Ricupido
Femmine: Mosca, Loredana Piazza V PT 6 Jovana Trifunjagic (Serbia)

13 giugno 2015, San Casciano Val di Pesa, Firenze
Supermedi, Dragan Lepei V PT 6 Yassine Habachi
Massimi-Leggeri, Fabio Piazza, neo pro, V KO 3 Ion Voica (Romania)
Superpiuma, Marco Scalia V PT 4 Andrea Gallinaro, neo pro

14 giugno 2015, Taranto
Supermedi, Francesco Castellano, neo pro, V PT 4 Giuseppe Di Maria, neo pro
Medi, Marco Boezio, neo pro, V PT 4 Antonio Barbagallo, neo pro

19 giugno 2015, Sora, Frosinone
Superwelter, Carmelito De Jesus (Brasile) V KO 4 Stefano Castellucci
(Per il titolo vacante IBF International pesi superwelter)
Superpiuma, Mattiasestino Gemini V PT 6 Davide Latini
Mediomassimi, Giovanni Rossoni V PT 4 Remo Tatangelo
Superwelter, Marino Bucciarelli V PT 4 Adrian Sandu (Romania)

20 giugno 2015, Milano
Medi, Michel Soro (Francia) V KO 8 Emanuele Blandamura
(Per il vacante titolo EBU pesi medi)
Superleggeri, Andrea Scarpa, campione, V KOT 1 Emanuele De Prophetis, sfidante
(Scarpa mantiene il titolo Italiano pesi superleggeri), difesa ufficiale
Massimi-Leggeri, Marko Martinjak (Croazia) V cKOT 4 Matteo Rondena
Superwelter, Maxim Prodan V KOT 3 Silvije Kebet (Croazia)
Welter, Konrad Dabrowski (Polonia) V PT 6 Lukas Leskovic Croazia)
Leggeri, Francesco Grandelli V PT 4 Lorenzo Calì

20 giugno 2015, Pontassieve, Firenze
Superpiuma, Angelo Ardito V PT 6 Roberto Priore

20 giugno 2015, Lecce
Medi, Andrea Manco V KO 4 Gordan Glisic (Croatia)

20 giugno 2015, Vienna, Austria
Femmine: Leggeri, Nicole Wesner (Austria) V KO 2 Monica Gentili

20 giugno 2015, Montreal, Canada
Leggeri, Ghislain Maduma (Canada) V KOT 2 Michele Focosi

20 giugno 2015, Las Vegas, Nevada, USA
Welter, Errol Spence (USA) V KOT 3 Phil Lo Greco

21 giugno 2015, Colonna, Roma
Massimi-Leggeri, Simone Federici V PT 6 Istvan Kun (Ungheria)

26 giugno 2015, Manerba del Garda, Brescia
Femmine:
Supermosca, Debora Dionicius, campionessa, (Argentina) V PT 10 Simona Galassi, sfidante
(Per il titolo mondiale IBF femminile pesi supermosca)
Medi, Alessandro Goddi V PT 10 Riccardo Lecca
(Goddi conquista il vacante titolo WBC International Silver pesi medi)
Mediomassimi, Alessandro Sinacore V PT 6 Mugurel Sebe (Romania)
Superpiuma, Antonio Cossu PARI Tecnico 4 Luca Genovese
Femmine; Mosca, Ilaria Scopece V PT 4 Jovana Trifunjagic (Serbia)

26 giugno 2015, Shelton, Washington, USA
Welter, Leonard Bundu V PT 8 Pablo Munguia (Messico)

27 giugno 2015, Roma
Mediomassimi, Mirco Ricci, campione, V KOT (Abb) 7 Rogerio Damasco, sfidante (Brasile)
(Ricci mantiene il titolo WBA Inter-Continental pesi mediomassimi)
Superwelter, Emanuele Della Rosa, campione, V PT 10 Felice Moncelli, sfidante
(Della Rosa mantiene il titolo Italiano superwelter), difesa ufficiale
Mediomassimi, Valerio Ranaldi V KOT 2 Reward Marti
Piuma, Mario Alfano PARI 6 Eder Barreto
Piuma, Alessandro Lozzi V PT 6 Sofiane Bellahcene (Francia)
Massimi-Leggeri, Mattia Faraoni V KO 2 Attila Gyen (Ungheria)

27 giugno 2015, Gorla Maggiore, Varese
Superwelter, Edoardo Del Vecchio, neo pro,V PT 4 Mohamed Khalladi, neo pro
Superlegeri, Skalli Shakib Elkadimi, neo pro, V PT 4 Matteo Redrezza, neo pro

27 giugno 2015, Ponte dell'Olio, Piacenza
Superwelter, Xhuljo Vrenozi V PT 4 Spiro Sponza

27 June 2015, Manerba del Garda, Brescia
APB Cycle I Round 1 - 81 kg
Serge Michel (Germania) V KOT-I 4 Oybek Mamazulunov (Uzbekistan)
Nikita Ivanov (Russia) V PT 8 Abdelhafid Benchabla (Algeria)
APB Cycle I Round 1 - 64 kg
Abdelkader Chadi (Algeria) V PT 8 Carlos Daniel Aquino (Argentina)
Artem Harutyunyan (Germania) V PT 8 Evaldas Petrauskas (Lituania)

28 giugno 2015, Monfalcone, Gorizia
Piuma, Dionisie Tiganas, neo pro, V PT 4 Calogero Galici, neo pro

28 giugno 2015, Barletta, Barletta-Andria-Trani
Superwelter, Benito Ruggiero, neo pro, V PT 4 Mario Lamberti, neo pro

30 giugno 2015, San Lazzaro di Savena, Bologna
Welter, Vadim Dedov, neo pro, V PT 4 Marco Di Giamberardino, neo pro


L U G L I O       2 0 1 5

3 luglio 2015, Voghera, Pavia
Leggeri, Pasquale Di Silvio V KOT 7 Francesco Acatullo
(Di Silvio riconquista il vacante titolo Italiano pesi leggeri)
Mosca, Mohammed Obbadi V KO 2  Richard Voros (Ungheria)
Massimi, David Vyletel (Slovacchia) V PT 6 Eugenio Indaco
Leggeri, Matteo Mammucari, neo pro, V KOT 1 Alessandro Buratto, neo pro
Welter, Marco Papasidero, neo pro, V PT 4 Roman Padyk, neo pro

3 luglio 2015, Roma
Superwelter, Damian Falcinelli V PT 6 Sasa Janjic (Serbia)
Superpiuma, Fabio Riccio, neo pro, V PT 4 Lucian Mihai Cirlig, neo pro

3 luglio 2015, Ceccano, Frosinone
Leggeri, Alessandro Micheli V KO 1 Pepi Perov (Bulgaria)

3 luglio 2015, Dieppe, Francia
Gallo, Giodi Scala V KO 3 Anthony Buquet (Francia)
(Scala conquista il vacante titolo dell’Unione europea gallo)

4 luglio 2015, Milano
Mosca, Vincent Legrand, campione (Francia) V KO 6 Andrea Sarritzu, sfidante
(Per il titolo dell’Unione europea dei pesi mosca), difesa ufficiale
Welter, Alessandro Caccia V KOT 1 Giacomo Mazzoni
(Caccia conquista il vacante titolo Italiano pesi welter)
Superleggeri/Welter, Renato De Donato V PT 6 Gergo Vari (Ungheria)
Medi, Catalin Paraschiveanu V PT 6 Norbert Szekeres (Ungheria)
Superwelter, Maxim Prodan V KOT 2 Valentin Bokros (Ungheria)
Superleggeri, Marco Iuculano, neo pro, V KOT 4 Davide Calì, neo pro

4 luglio 2015, Induno Olona, Varese
Medi, Giuseppe Rauseo V PT 6 Christian Bozzoni

4 luglio 2015, Castiglion dei Pepoli, Bologna
Leggeri, Manuel Vignoli, neo pro, V PT 4 Glauca Cappella, neo pro

4 luglio 2015, Aprilia, Roma   
Superleggeri, Francesco Lomasto, neo pro, V PT 4 Albert Ciprian, neo pro

4 luglio 2015, Marsiglia, Francia
Leggeri, Jean Moraiti (Francia) V PT 6 Michelino Di Mari

10 luglio 2015, Acilia, Roma
Piuma, Giovanni Tagliola, neo pro, V PT 3 (Dec Tec) Gianni Ricupido, neo pro

11 luglio 2015, Cannobio, Verbania
Piuma, Iuliano Gallo V KOT 2 Krisztian Lakatos (Ungheria)

11 luglio 2015, Usmate Velate, Milano
Supermedi, Luciano Lombardi V KOT 4 Matej Bajamic (Croazia)

11 luglio 2015, Reggio Emilia
Medi, Erik Bondavalli, neo pro, V PT 4 Marco Boezio, neo pro

10 Lulio 2015, Acilia, Roma
Piuma, Giovanni Tagliola, neo pro, V PT 3 (Dec Tec) Gianni Ricupido, neo pro

11 luglio 2015, Mottola, Taranto
Supermedi/Mediomassimo, Francesco Castellano, neo pro, PARI 4 Silvio Secchiaroli, neo pro

11 luglio 2015, Milano    -    APB Cycle I Round 2 - 91 kg
Clemente Russo V PT 8 Anton Pinchuk (Kazakhstan)
Chouaib Bouloudinats (Algeria) W TKO-I R5 0:01 Roman Golovashchenko (Ucraina)
David Graf (Germania) V PT 8 Tervel Pulev (Bulgaria)
Marko Calic (Croazia) V PT 8 Yamil Peralta (Argentina)

15 luglio 2015, San Lazzaro di Savena, Bologna
Superwelter, Vadim Dedov, neo pro, V PT 4 Angelo Bevilacqua, neo pro

17 luglio 2015, Livorno
Supermedi/Mediomassimi, Federico Gassani, neo pro, V PT 4 Stefano Failla, neo pro
Piuma, Jonathan Sannino, neo pro, V PT 4 Luca Canossi, neo pro

18 luglio 2015, Sequals, Pordenone
Welter, Charles Manyuchi, campione, (Zimbabwe) V KOT 6 Gianluca Frezza, sfidante
(Per il titolo WBC International pesi welter)
Superpiuma, Mario Pisanti V PT 10 Alessandro Balestri
(Pisanti conquista il vacante titolo Italiano superpiuma)
Massimi, Gianluca Mandras V PT 6 Sergio Romano
Massimi, Eugenio Indaco V PT 4 Ladislav Slezak (Slovacchia)
Piuma, Shoaib Zaman V KOT 3 Leonard Rafael (Slovacchia)
Femmine: Mosca, Valeria Imbrogno V PT 6 Claudia Ferenczi (Slovacchia)

18 luglio 2015, Roveleto di Cadeo, Piacenza
Superwelter, Xhuljo Vrenozi V cKOT 3 Emanuele Pinzi

18 luglio 2015, Camucia di Cortona, Arezzo
Medi, Alex Pippi V KO 2 Christian Bozzoni

18 luglio 2015, Latina
Massimi, Elidon Gaba, neo pro, V PT 4 Christian Solito, neo pro

18 luglio 2015, Ardea, Roma
Medi, Vincenzo Bevilacqua, neo pro, V PT 4 Andrea Cimichella, neo pro
Welter, Adi Catana, neo pro, V PT 4 Lorenzo Grimaldi, neo pro
Leggero/Superleggero, Francesco Lomasto, neo pro, V PT 4 Matteo Redrezza, neo pro

18 luglio 2015, Tashkent, Uzbekistan
Leggeri, Charly Coronel Suarez (Filippine) V PT 8 Domenico Valentino
APB Cycle I Round 2 - 60 kg

19 luglio 2015, Mazzo di Rho, Milano
Superwelter, Edoardo Del Vecchio, neo pro, V PT 4 Alain Kourouma, neo pro
Superwelter, Giulio Zito, neo pro, V PT 4 Ignazio Crivello, neo pro
Welter, Mohamed Khalladi, neo pro, V KOT 3 Roman Padyk, neo pro
Superleggeri, Skalli Shakib Elkadimi, neo pro, V PT 4 Helmi Touay, neo pro

19 luglio 2015, Cassino, Frosinone
Piuma, Luca Genovese PARI 6 Gheorghe Trandafir

20 luglio 2015, Palermo, Italy
Superleggeri, Giancarlo Bentivegna V KOT 4 Antonio Santoro
Leggeri, Carmelo Palermo, neo pro, V PT 4 Davide Bono, neo pro

24 luglio 2015, Prato
Superwelter, Francesco Di Fiore V PT 6 Goran Milenkovic (Serbia)
Medi, Danilo Zito, neo pro, V KO 1 Marco Fusai, neo pro
Supermedi, Alessandro Ruggiero, neo pro, V PT 4 Alexander Bojic (Serbia)

25 luglio 2015, Piove di Sacco, Padova
Piuma, Luca Rigoldi V KOT 2 Mirsad Ahmeti (Croazia)

25 luglio 2015, Ascoli Piceno
Welter, Roberto Ruffini PARI 6 Luca Maccaroni
Mediomassimi, Silvio Secchiaroli, V PT 4 Claudio Kraiem, neo pro

25 luglio 2015, Ceccano, Frosinone
Piuma, Alessandro Micheli V PT 4 Milan Savic (Serbia)

25 luglio 2015, Taranto
Leggeri, Luigi Merico V PT 6 Miklos Szilagy (Ungheria)

25 luglio 2015, Sarroch, Cagliari
Medi, Alessandro Goddi V KOT 3 Valentin Stoychev (Bulgaria)

26 luglio 2015, Porto Sant'Elpidio, Fermo
Leggeri, Glauco Cappella, neo pro, V PT 4 Matteo Mammucari, neo pro

26 luglio 2015, Palma Campania, Napoli
Superleggero/Superwelter, Samuele Esposito V PT 6 Giuseppe Rauseo

26 luglio 2015, Collemeto, Galatina, Lecce
Superpiuma, Giuseppe Carafa, neo pro, V PT 4 Antonino Sponziello, neo pro

31 luglio 2015, Villa Guardia, Como
Piuma, Iuliano Gallo V PT 6 Mihaly Telekfi (Ungheria)

31 luglio 2015, Bari
Superwelter, Soufiene Ouerghi V KO 7 Francesco Lezzi
(Titolo IBF Mediterraneano vacante pesi superwelter)


A G O S T O       2 0 1 5

1 agosto 2015, Fiumicino, Roma
Leggeri, Emiliano Marsili V PT 12 Gamaliel Diaz (Messico)
(Marsili conquista il titolo WBC Silver vacante pesi leggeri)
Massimi, Matteo Modugno V KO 1 Hrvoje Kisicek (Croazia)
Massimi-Leggeri, Mirko Larghetti V KOT 5 (Abb) Marko Martinjak (Croazia)
Mediomassimi, Orial Kolaj V SQ 2 Slobodan Culum (Serbia)
Leggeri, Carel Sandon V PT 6 Dzemil Cosovic (Serbia)
Medi, Mirko Geografo, neo pro, V PT 4 Ignazio Crivello, neo pro

1 agosto 2015, Roma
Piuma, Eder Barreto V KOT 3 Adrian Sandu (Romania/Croazia)

1 agosto 2015, Capurso, Bari
Medi, Marco Boezio, neo pro, V PT 4 Fabio Hage, neo pro

1 agosto 2015, Aci Castello, Catania
Superwelter, Alex Marongiu V PT 6 Gaetano Guttà
Leggeri, Isidoro Trovato, neo pro, V PT 4 Davide Bono, neo pro

1 agosto 2015, Casablanca, Marocco
Massimi, Adil Atmari (Marocco) V PT 6 Gioacchino Mocerino

2 agosto 2015, Pignataro Interamna, Frosinone
Piuma, Luca Genovese V PT 6 Luigi Mantegna
Massimi-Leggeri, Gianmarco Cardillo, neo pro, V PT 4 Elidon Gaba, neo pro

2 agosto 2015, Scoglitti, Ragusa
Superleggero/Leggero, Francesco Invernizio V PT 6 Roberto Priore

7 agosto 2015, San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno
Supermedi, Roberto Bassi V PT 6 Nikola Matic (Bosnia-Erzegovina)

8 agosto 2015, Gatteo a Mare, Forlì-Cesena
Medi, Matteo Signani V KOT 8 Rafael Sosa Pintos (Uruguay)
(Signani conquista il titolo WBA Inter-Continental vacante pesi medi)
Supergallo, Vittorio Parrinello V PT 5 (Dec Tec) Daniele Limone
(Parrinello conquista il titolo Italiano vacante pesi supergallo)
Massimi-Leggeri, Nicola Ciriani V PT 6 Yassine Habachi
Welter, Michele Esposito V PT 6 Giuseppe Rauseo
Mosca, Mohammed Obbadi V ABB 2 Giuseppe Laganà
Femmine: Piuma, Vissia Trovato V PT 4 Elga Comastri

8 agosto 2015, Crotone
Welter, Tobia Giuseppe Loriga V PT 6 Alexandru Petrica (Romania)

15 agosto 2015, Montreal, Quebec, Canada
Supermedi, Lucian Bute (Romania/Canada) V KOT 4 (g.s.) Andrea Di Luisa

16 agosto 2015, Mercatino Conca, Pesaro-Urbino
Medi, Francesco Basile V PT 8 Florin Oanea (Romania)
Superwelter, Alessandro Angelini V KO 3 Andrei Ciubotaru (Romania)
Leggeri, Mattiasestino Gemini V KOT 2 Cristian Spataru (Romania)

18 agosto 2015, Acquaro, Vibo Valentia
Leggeri, Benoit Manno V PT 6 Luigi Mantegna

28 agosto 2015, Ancona
Piuma, Nicola Cipolletta V KOT 5 Antonio Cossu
(Titolo Italiano vacante pesi piuma)
Massimi, Sergio Romano V PT 6 Dusan Krstin (Serbia)
Medi, Sergio Contino V KOT 2 Martin Boskovic (Serbia)
Superleggeri, Mohamed Khalladi, neo pro, V PT 4 Marco Di Giamberardino, neo pro

28 agosto 2015, Abbasanta, Oristano
Medi, Alessandro Goddi V PT 8 Konstantin Alexandrov (Bulgaria)

29 agosto 2015, Avezzano, L’Aquila
Massimi, Ivan Di Berardino V KO 2 Nicolae Zavache (Romania)


S E T T E M B R E     2 0 1 5

10 settembre 2015, Quarrata, Pistoia
Supermedi, Alessandro Ruggiero, neo pro, V PT 4 Giuseppe Di Maria, neo pro

12 settembre 2015, Altofonte, Palermo
Superleggeri, Giancarlo Bentivegna V PT 8 Eder Barreto

12 settembre 2015, Frederikshavn, Danimarca
Leggeri, Rashid Kassem (Danimarca) V KO 2 Roberto Priore

18 settembre 2015, Padova
Superleggeri, Davide Festosi, neo pro, V PT 4 Glauco Cappella, neo pro

18 settembre 2015, Mosca, Russia - APB World Championship - 91 Kg
Aleksey Egorov (Russia) V KOT 6 Clemente Russo
APB World Championship - 91 Kg

19 settembre 2015, Avola, Siracusa
Superpiuma, Carmelo Palermo, neo pro, V PT 4 Giuseppe Bucello, neo pro
Piuma, Vincenzo Eroe, neo pro, PARI 4 Davide Bono, neo pro

19 settembre 2015, Casblanca, Marocco
Mediomassimi, Ayoub M’Rabti (Marocco) V PT 4 Claudio Kraiem, neo pro

19 settembre 2015, Liverpool, Inghilterra
Superpiuma, Stephen Smith (Inghilterra) V TKO 6 Devis Boschiero
(Per la finale eliminatoria IBF pesi superpiuma)

19 settembre 2015, Nyköping, Svezia
Mediomassimi, Alexander Hagen (Norvegia) V KOT 3 Alessandro Buriola

25 settembre 2015, Sestu, Cagliari
Medi, Alessandro Goddi V KOT 4 Janos Varga (Ungheria)

25 settembre 2015, Firenze
Mediomassimi, David Rettori V PT 6 Alexandru Petrica (Romania)

26 settembre 2015, Milano
Welter, Paul Malignaggi V PT 8 Laszlo Fazekas (Ungheria)
Welter, Antonio Moscatiello V KO 3 Jozsef Gerebecz (Ungheria)
Superleggeri, Renato De Donato V KO 4 Gyula Tallosi (Ungheria)
Medi, Fabio Hage, neo pro, PARI 4 Andrea Cimichella, neo pro
Welter, Davide Calì, neo pro, V PT 4 Matteo Redrezza, neo pro
Leggeri, Lorenzo Calì, neo pro, PARI 4 Alessandro Buratto, neo pro
Superpiuma, Francesco Grandelli, neo pro, V PT 4 Antonino Sponziello, neo pro

26 settembre 2015, Pavia
Welter, Gianluca Frezza V PT 6 Cristian Pastarini

26 settembre 2015, Caivano, Napoli
Piuma, Carmine Tommasone V PT 12 Jon Slowey (Scozia)
(Titolo Unione europea vacante pesi piuma)
Gallo, Gianpietro Marceddu PARI 10 Pio Antonio Nettuno
(Titolo Italiano vacante pesi gallo)
Superwelter, Orlando Fiordigiglio V PT 6 Nikola Matic (Bosnia)
Massimi, Eugenio Indaco V PT 6 Hrvoje Kisicek (Croazia)
Leggero/S-Welter, Francesco Acatullo V PT 6 Giuseppe Rauseo
Welter, Dario Morello V KOT 2 Zoran Cvek (Croazia)
Superleggero/Medio, Gianluca Picardi V PT 4 Antonio Jeva

27 settembre 2015, Seravezza, Lucca
Massimi-Leggeri, Fabio Piazza, neo pro, V PT 4 Christian Solito, neo pro


O T T O B R E       2 0 1 5

3 ottobre 2015, Torino
Medio/S-Welter, Christian Arvelo Segura V KOT 3 Xhuljo Vrenozi
Piuma, Gianni Ricupido, neo pro, V PT 4 Luca Canossi, neo pro

3 ottobre 2015, Firenze
Supermedi, Dragan Lepei V KOT 4 Romeo Paun (Romania)
Superpiuma, Marco Scalia, neo pro, V PT 4 Isidoro Trovato, neo pro

3 ottobre 2015, Fiumicino, Roma
Leggeri, Manuel Lancia, sfidante, V PT 12 Jean Pierre Bauwens, campione (Belgio)
(Lancia conquista il titolo UE pesi leggeri), difesa ufficiale
Medi, Salvatore Annunziata V PT 10 Daniele Moruzzi
(Annunziata conquista il titolo WBC Mediterraneao vacante pesi medi)
Welter, Damiano Falcinelli V PT 6 Roberto Ruffini
Piuma, Mario Alfano V PT 6 Jean Noel Alvarez (Francia)
Piuma, Alessandro Micheli V PT 6 Gheorghe Trandafir
Piuma, Alessandro Lozzi V PT 6 Luca Genovese
Massimi, Mattia Faraoni, neo pro, V PT 4 Elidon Gaba, neo pro

4 October 2015, Sorbolo, Parma
Massimi-Leggeri, Giacobbe Fragomeni V PT 8 Marko Martinjak (Croazia)
Mediomassimi, Marijan Markovic (Croazia) V PT 4 Stefano Failla
Medi, Alain Kourouma V ABB 3 Ivan Duvancic (Croazia)

4 ottobre 2015, Bologna
Welter, Vadim Dedov, neo pro, PARI 4 Mohamed Khalladi, neo pro

9 ottobre 2015, Ceccano, Frosinone
Superwelter, Amedeo Maurizio V KOT 3 Marino Bucciarelli
Massimi, Gianmarco Cardillo V KOT 2 Christian Solito

10 ottobre 2015, Roma
Supergallo, Abigail Medina, campione (Spagna) TKO 6 Emiliano Salvini, sfidante
(Per il titolo UE pesi supergallo), difesa ufficiale
Leggeri, Pasquale di Silvio, campione, TW 8 Vincenzo Finiello, sfidante
(Di Silvio mantiene il titolo Italiano pesi leggeri), difesa ufficiale
Medi, Emanuele Blandamura V PT 6 Mugurel Sebe (Romania)
Medi, Roberto Bassi V PT 6 Abdallah Paziwapazi (Tanzania)
Mediomassimi, Adriano Sperandio, neo pro, V PT 4 Claudio Kraiem, neo pro
Leggeri, Michael Magnesi, neo pro, V PT 4 Carmelo Palermo, neo pro
Piuma, Dionisie Tiganas, neo pro, V PT 4 (Dec Tec) Giovanni Tagliola, neo pro

10 ottobre 2015, Copertino, Lecce
Medi, Andrea Manco V PT 6 Zoltan Surman (Ungheria)
Superpiuma, Giuseppe Carafa, neo pro, V PT 4 Giuseppe Bucello, neo pro

13 ottobre 2015, Shelton, Washington, USA
Welter, Phil Lo Greco V KOT 6 (Abb) Pablo Munguia (Messico)

16 ottobre 2015, Andria, BT
Medi, Antonio Jeva, neo pro, V PT 4 Antonio Barbagallo, neo pro
Superwelter, Benito Ruggiero, neo pro, V PT 4 Rodolfo Paternò, neo pro

17 ottobre 2015, Grosseto
Superwelter, Adriano Nicchi V PT 6 Luigi Mantegna

17 ottobre 2015, Milano
Massimi-Leggeri, Marco Colic (Bosnia) V KO 5 Matteo Rondena
Superwelter, Maxim Prodan V KO 2 Ivo Gogosevic (Croazia)
Welter, Matteo Palmigiani V PT 4 Edoardo Del Vecchio
Welter, Mohamed Khalladi V KOTc 2 Adi Catana
Leggeri, Francesco Lomasto V PT 4 Shakib ElKadimi

17 ottobre 2015, Karlsruhe, Germania
Supermedi, Vincent Feigenbutz, campione (Germania) V PT 12 Giovanni De Carolis, sfidante
(Per i titoli WBA interim e GBU pesi supermedi), difesa volontaria

18 ottobre 2015, Roma
Massimi-Leggeri, Bela Gyongyosi (Ungheria) V KO 1 Marco Scafi

23 ottobre 2015, Piove di Sacco, Padova
Piuma, Luca Rigoldi V KOT 5 Stefan Slavchev (Bulgaria)

24 ottobre 2015, Reggio Emilia
Medi, Erik Bondavalli, neo pro, V KO 1 Andrej Moravek (Slovacchia)

24 ottobre 2015, San Giovanni in Marignano, Rimini
Supermedi, Filippo Gallerini, neo pro, V PT 4 Alessandro Ruggiero, neo pro

24 ottobre 2015, Alvignano, Caserta
Massimi, Sergio Romano V PT 6 Umberto Lucci

25 ottobre 2015, San Pietro Vernotico, Brindisi
Superpiuma, Antonino Sponziello, neo pro, PARI 4 Giuseppe Carafa, neo pro

30 ottobre 2015, Codroipo, Udine
Mediomassimi, Stefano Failla, neo pro, PARI 4 Claudio Kraiem, neo pro
Supermedi, Luca Esposito, neo pro, V PT 4 Francesco Castellano, neo pro
Medi, Antonio Barbagallo, neo pro, V PT 4 Danilo Zito, neo pro
Piuma, Calogero Galici, neo pro, V PT 4 Shoaib Zaman, neo pro

31 ottobre 2015, Grugliasco, Torino
Superpiuma, Daniele Limone V PT 6 Aaron Szilagyi (Ungheria)
Superleggeri, Luciano Randazzo V PT 6 Giuseppe Rauseo

31 ottobre 2015, Ferrara
Superwelter, Marcello Matano, campione, V PT 12 Nick Klappert (Germania)
(Matano mantiene il titolo IBF Inter-Continental pesi superwelter)
Welter, Alessandro Caccia, campione, PARI TEC 1 Michele Esposito, sfidante
(Caccia mantiene il titolo Italiano pesi welter)
Mosca, Mohammed Obbadi V KOT 6 (Abb) Nemanja Sabljov (Serbia)
Superwelter, Soufiene Ouerghi V PT 6 Nikola Matic (Croazia)
Massimi-Leggeri, Fabio Turchi V KOT 1 Adis Dadovic (Bosnia-Herzegovina)
Mediomassimi, Silvio Secchiaroli, neo pro, V PT 4 Domenico Bentivogli, neo pro
Supermedi, Nicola Cristofori, neo pro, V PT 4 Emanuele Zagatti, neo pro
Piuma, Dionisie Tiganas, neo pro, V KOT 1 Vincenzo Eroe, neo pro

31 ottobre 2015, Latina
Massimi, Massimiliano Cogliano V KO 1 Nicolae Zavache (Romania)
Medi, Andrea Angelocore V PT 6 Luigi Mantegna


N O V E M B R E     2 0 1 5

1 novembre 2015, Roma
Medi, Mirko Geografo, neo pro, V PT 4 Christian Arvelo Segura, neo pro
Leggeri, Valerio Mazzulla, neo pro, V PT 4 Matteo Mammucari, neo pro

5 novembre 2015, Catania
Superleggeri, Albert Ciprian, neo pro, V PT 4 Davide Calì, neo pro
Superpiuma, Giuseppe Bucello, neo pro, V KOT 3 Isidoro Trovato, neo pro

7 novembre 2015, Montaldo Torinese, Torino
Piuma, Luca Canossi, neo pro, PARI 4 Jonathan Sannino, neo pro

7 novembre 2015, Milano
Welter, Antonio Moscatiello V PT 6 Sasa Janjic (Serbia)
Medi, Catalin Paraschiveanu V KOT 2 Aleksandar Cigaranovic (Serbia)
Superwelter, Diego Di Luisa V PT 6 Bojan Radovic (Serbia)
Mediomassimi, Luca Podda V PT 6 Mile Nikolic (Serbia)
Welter, Maxim Prodan V KO 3 Stanislav Sakic (Bosnia-Erzegovina)

7 novembre 2015, Avezzano, L’Aquila
Welter, Marco Di Giamberardino, neo pro, V PT 4 Lorenzo Grimaldi, neo pro

7 novembre 2015, Saint-Malo, France
Superwelter, Damien Martin (Francia) V PT 8 Tobia Giuseppe Loriga

7 novembre 2015, Ascona, Svizzera
Welter, Ricardo Silva (Svizzera) V PT 8 Gaetano Guttà
Femmine: Leggeri, Vissia Trovato V PT 6 Viviane Obenauf (Svizzera)

8 novembre 2015, Palermo
Mediomassimi, Benito Cannata V PT 8 Yassine Habachi

13 novembre 2015, Granarolo Faentino, Ravenna
Welter, Adi Catana, neo pro, V PT 4 Vadim Dedov, neo pro

13 novembre 2015, Adeje, Spagna
Massimi, Pezhman Seifkhani (Turchia/Svezia) V KOT 2 Gioacchino Mocerino

14 novembre 2015, Cernusco sul Naviglio, Milano
Superpiuma, Giuseppe Bucello, neo pro, V PT 4 Antonino Sponziello, neo pro
Leggeri, Michael Magnesi, neo pro, V KO 2 Davide Bono, neo pro
Leggeri, Valerio Mazzulla, neo pro, V PT 4 Glauco Cappella, neo pro
Superleggeri, Albert Ciprian, neo pro, V KOT 4 Matteo Redrezza, neo pro
Superwelter, Christian Arvelo Segura, neo pro, V KOT 4 Matteo Palmigiani, neo pro
Medi, Antonio Jeva, neo pro, V PT 4 Danilo Zito, neo pro
Supermedi, Filippo Gallerini, neo pro, V KOT 2 Piero Di Gangi, neo pro
Superwelter, Edoardo Del Vecchio, neo pro, V PT 4 Alain Kourouma, neo pro

20 novembre 2015, Roma
Superpiuma, Eder Barreto V PT 6 Luigi Mantegna

20 novembre 2015, Frosinone
Superwelter, Francesco Lezzi V cKOT 5 Alessio Capuccio

20 novembre 2015, Battipaglia, Salerno
Superwelter, Ricardo Mellone V PT 6 Amedeo Maurizio

21 novembre 2015, Torino
Supermedi, Roberto Cocco V KOT 3 Mugurel Sebe (Romania)
Superleggeri, Marco Siciliano V PT 6 Francesco Invernizio

21 novembre 2015, Manzano, Udine
Massimi-Leggeri, Maurizio Lovaglio V KOT 12 Leonardo Damian Bruzzese
(Lovaglio conquista il titolo UE vacante pesi massimi-leggeri)
Massimi-Leggeri, Nicola Pietro Ciriani V PT 10 Simone Federici
(Ciriani conquista il titolo Italiano vacante pesi massimi-leggeri)
Welter, Dario Morello V PT 6 Italo Brussolo
Superleggeri, Luca Maccaroni V KOT 3 (Rtd) Emanuele De Prophetis
Leggeri, Massimiliano Ballisai V KOT 4 (Rtd) Laszlo Fekete (Ungheria)
Piuma, Luca Rigoldi V KOT 2 David Hoppal (Ungheria)

21 novembre 2015, Siena
Medi, Davide Traversi V KO 2 Francesco Basile

21 novembre 2015, Avezzano, L'Aquila
Massimi, Ivan Di Berardino W KOT 4 (Rtd) Elidon Gaba

21 novembre 2015, Hannover, Germania
Mediomassimi, Deion Jumah (Inghilterra) V PT 6 Fabrizio Leone

27 novembre 2015, Scandicci, Firenze
Superpiuma, Mario Pisanti, campione, V PT 10 Angelo Ardito, sfidante
(Pisanti mantiene il titolo Italiano pesi superpiuma), difesa ufficiale
Mosca, Mohammed Obbadi V KOT 2 Ajtai Szilvester (Ungheria)
Superwelter, Orlando Fiordigiglio V KOT 2 Istvan Kiss (Ungheria)
Leggeri, Alessandro Balestri V PT 6 Tamas Laska (Ungheria)
Massimi-Leggeri, Fabio Turchi V KOT 1 Gyorgy Novak (Ungheria)
Supermedi, Nicola Cristofori, neo pro, V PT 4 Filippo Ardito, neo pro

28 novembre 2015, Torino
Superleggeri, Andrea Scarpa, V PT 12 Lyes Chaibi (Francia)
(Scarpa conquista il titolo IBF Inter-Continental vacante pesi superleggeri)
Supermedi, Hadillah Mohoumadi (Francia) V TKO 1 Ericles Torres Marin (Cuba/Ungheria)
Massimi, Matteo Modugno V PT 5 (Dec Tec) Ivica Perkovic (Croazia)
Massimi, Carlos Takam (Camerun/Francia) V PT 8 George Arias (Brasile)
Mediomassimi, Orial Kolaj V KOT 4 Bela Juhasz (Ungheria)
Superpiuma, Benoit Manno V SQ 5 Bojan Veljkovic (Serbia)

28 novembre 2015, Reggio Emilia
Medi, Erik Bondavalli, neo pro, V PT 4 Teodor Lozanov (Bulgaria)

28 novembre 2015, Torvaianica, Roma
Semifinali del Campionato Neo Pro
Leggeri, Valerio Mazzulla, neo pro, V KOTc 3 Carmelo Palermo, neo pro
Superleggeri, Francesco Lomasto, neo pro, V PT 4 Davide Calì, neo pro
Welter, Adi Catana, neo pro, V PT 4 Mohamed Khalladi, neo pro
Superwelter, Mirko Geografo, neo pro, V PT 4 Edoardo Del Vecchio, neo pro
Medi, Vincenzo Bevilacqua, neo pro, V PT 4 Marco Boezio, neo pro
Mediomassimi, Adriano Sperandio, neo pro, V PT 4 Claudio Kraiem, neo pro

28 novembre 2015, Quebec City, Quebec, Canada
Welter, Sebastien Bouchard (Canada) V KOT 2 Giuseppe Lauri


D I C E M B R E      2 0 1 5

4 dicembre 2015, Rezzato, Brescia
Piuma, Luca Rigoldi V PT 6 Antonio Horvatic (Croazia)
Femmine: Supergallo, Vissia Trovato V PT 6 Nevenka Mikulic (Croazia)
Semifinali del Campionato Neo Pro
Piuma, Dionisie Tiganas, neo pro, TW 2 Calogero Galici, neo pro
Piuma, Jonathan Sannino, neo pro, V PT 4 Gianni Ricupido, neo pro
Superpiuma, Giuseppe Bucello, neo pro, V KO 2 Marco Scalia, neo pro
Superleggeri, Albert Ciprian, neo pro, V PT 4 Skalli Shakib Elkadimi, neo pro
Welter, Marco Di Giamberardino, neo pro, V PT 4 Vadim Dedov, neo pro

4 dicembre 2015, Lugano, Svizzera
Supererwelter, Disarjot Gashi (Svizzera) V PT 6 Amedeo Maurizio
Piuma, Iuliano Gallo V PT 6 Patrik Bartos (Repubblica Ceca)

4 dicembre 2015, Herlev, Danimarca
Mediomassimi, Lolenga Mock (Danimarca) V PT 10 Alessandro Sinacore

5 dicembre 2015, Ugento, Lecce
Medi, Alessandro Goddi, campione, V PT 9 Andrea Manco, sfidante
(Goddi mantiene il titolo WBC International Silver pesi medi)
Supermedi, Andrea Di Luisa V KO 2 Gabor Zsalek (Ungheria)
Superleggeri, Samuele Esposito V KOT 6 Zoltan Horvath (Ungheria)
Welter, Rodolfo Paternò, neo pro, V KOT 1 Antonio Santoro
Semifinali del Campionato Neo Pro
Superpiuma, Giuseppe Carafa, neo pro, V PT 4 Francesco Grandelli, neo pro
Medi, Antonio Barbagallo, neo pro, V PT 4 Antonio Jeva, neo pro
Supemedi, Luca Esposito, neo pro, V PT 4 Francesco Castellano, neo pro

5 dicembre 2015, Firenze
Welter, Giacomo Mazzoni V KOT 4 Gheorghe Sataran (Romania)
Mediomassimi, Cristian Furiosi V KOT 2 Gheorge Mehedinteanu (Romania)

5 dicembre 2015, Toulon, Francia
Medi, Jose Gomez (Francia) V TKO 2 Alex Marongiu

5 dicembre 2015, Amburgo, Germania
Mediomassimi, Enrico Koelling (Germania) V PT 8 Sergey Demchenko

6 dicembre 2015, Latina
Superleggeri, Riccardo Battisti V PT 6 Todor Boyadijev (Bulgaria)
Leggeri, Matteo Mammucari V KOT 3 Traian Slavev (Bulgaria)

11 dicembre 2015, Alcobendas, Madrid, Spagna
Mosca, Angel Moreno (Spagna) V PT 5 (DT) Pio Antonio Nettuno
(Per il titolo Unione Europea vacante pesi mosca)

12 dicembre 2015, Isola Liri, Frosinone
Gallo, Giodi Scala, campione, V PT 12 Hassan Azaouagh (Francia), sfidante
(Scala mantiene il titolo UE pesi gallo), difesa volontaria
Mediomassimi, Mirco Ricci V PT 6 Jevgenijs Andrejevs (Lettonia)
Leggeri: Gheorghe Trandafir V PT 6 Mattiasestino Gemini
Piuma: Alessandro Micheli V PT 6 Luca Genovese

12 dicembre 2015, Cavarzere, Rovigo
Mediomassimi, Andrea Roncon V PT 6 Jan Sendrei (Repubblica Ceca)

12 dicembre 2015, Londra, Inghilterra
Welter, Paulie Malignaggi V PT 12 Antonio Moscatiello
(Malignaggi conquista il titolo UE vacante pesi welter)

12 dicembre 2015, Città del Messico, Messico
Femmine: Mosca, Jessica Chavez (Messico) V PT 9 (DT) Simona Galassi
(Per il titolo mondiale WBC femminile pesi mosca)

13 dicembre 2015, San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno
Welter, Roberto Ruffini V PT 6 Giuseppe Rauseo

17 dicembre 2015, Roma
Welter, Damiano Falcinelli V PT 6 Szabolcs Szabo (Ungheria)
Superpiuma, Mario Alfano V KOT 2 Mihaly Telekfi (Ungheria)
Massimi-Leggeri, Francesco Cataldo V PT 4 David Sipos (Ungheria)

18 dicembre 2015, Latina
Superwelter, Andrea Angelocore V PT 6 Alexandru Petrica (Romania)

19 dicembre 2015, Brescia
Piuma, Jonathan Sannino V PT 6 Dionisie Tiganas
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi piuma)
Superpiuma, Giuseppe Carafa V PT 6 Giuseppe Bucello
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi superpiuma)
Leggeri, Michael Magnesi V KO 1 Valerio Mazzulla
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi leggeri)
Superleggeri, Francesco Lomasto V PT 6 Albert Ciprian
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi superleggeri)
Welter, Marco Di Gianberardino V PT 6 Adi Catana
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi welter)
Superwelter, Christian Arvelo Segura V PT 6 Mirko Geografo
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi superwelter)
Medi, Vincenzo Bevilacqua V PT 6 Antonio Barbagallo
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi medi)
Supermedi, Luca Esposito V TKO 2 Filippo Gallerini
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi supermedi)
Mediomassimi, Adriano Sperandio V KO 4 Stefano Failla
(Finale del Campionato Italiano Neo Pro pesi mediomassimi)

19 dicembre 2015, Sorbolo, Parma
Leggeri, Gianluca Ceglia V PT 6 Francesco Acatullo

19 dicembre 2015, Prato
Massimi-Leggeri, Fabio Piazza V PT 4 Elidon Gaba
Medi, Marco Fusai, neo pro, V PT 4 Antonio Di Mario, neo pro

19 dicembre 2015, Piedimonte Matese, Caserta
Supergallo, Vittorio Parrinello V PT 6 Peter Mellar (Ungheria)
Massimi, Sergio Romano V PT 6 Mihaly Kratki (Ungheria)

19 dicembre 2015, Caltanissetta
Supermedi, Valerio Ranaldi V KOT 3 Luciano Lombardi
(Ranaldi conquista il titolo Italiano vacante pesi supermedi)
Welter, Rodolfo Paternò, neo pro, PARI 4 Marco Papasidero, neo pro

20 dicembre 2015, Ponte San Giovanni, Perugia
Medi, Giorgio Natalizi V PT 8 Slobodan Culum (Serbia)
Medi, Alex Pippi V PT 8 Bojan Radovic (Serbia)
Massimi, Gianluca Sirci V PT 6 George Sandu (Romania)

20 dicembre 2015, Roma
Massimi-Leggeri, Marco Scafi V PT 6 Zsolt Hamza (Ungheria)

21 dicembre 2015, Latina
Superpiuma, Andrea Gallinaro V PT 4 Csaba Stir (Ungheria)

26 dicembre 2015, Castelfranco Veneto, Treviso
Superpiuma, Devis Boschiero V KO 6 Ignac Kassai (Ungheria)
Superleggeri, Davide Festosi V KO 1 Miklos Szilagyi (Ungheria)

26 dicembre 2015, Piacenza
Superwelter, Xhuljo Vrenozi, neo pro, V PT 4 Mohamed Khalladi, neo pro

26 dicembre 2015, Reggio Emilia
Medi, Erik Bondavalli, neo pro, V KOT 1 Antonio Jeva, neo pro
Superwelter, Lenny Bottai V PT 6 Norbert Szekeres (Ungheria)

26 dicembre 2015, Bologna
Superleggeri, Alex D’Amato, neo pro, V PT 4 Davide Calì, neo pro

26 dicembre 2015, Misano Adriatico, Rimini
Superwelter, Alessandro Angelini V PT 6 Giuseppe Rauseo

26 dicembre 2015, Firenze
Massimi-Leggeri, Fabio Turchi V KO 2 Marko Martinjak (Croazia)
Mosca, Mohammed Obbadi V PT 6 6 Stefan Slavchev, (Bulgaria)

29 dicembre 2015, Varese
Medi, Christian Bozzoni V PT 6 Miroslav Mrlina (Slovacchia)
Gallo, Iuliano Gallo V KO 2 Patrik Kovac (Slovacchia)

2015, TITOLI DISPUTATI IN ITALIA

ITALIANO
gallo vacante, Gianpietro Marceddu PARI 10 Pio Antonio Nettuno, 26 settembre, Caivano, Napoli
supergallo – difesa ufficiale, Emiliano Salvini, campione, V PT 10 Michele Crudetti, sfidante, 17 aprile Ostia, Roma
supergallo vacante, Vittorio Parrinello V PT 5 (Dec Tec) Daniele Limone, 8 agosto 2015, Gatteo a Mare, Forlì-Cesena
piuma vacante, Nicola Cipolletta V KOT 5 Antonio Cossu, 28 agosto 2015, Ancona
superpiuma vacante, Mario Pisanti V PT 10 Alessandro Balestri, 18 luglio Sequals, Pordenone
superpiuma – difesa ufficiale, Mario Pisanti, campione, V PT 10 Angelo Ardito, sfidante, 27 novembre, Scandicci, Firenze
leggeri – difesa ufficiale, Massimiliano Ballisai, campione, V PT 10 Vincenzo Finiello, sfidante, 4 aprile Avellino
leggeri vacante, Pasquale Di Silvio V KOT 7 Francesco Acatullo, 3 luglio Voghera, Pavia
leggeri – difesa ufficiale, Pasquale Di Silvio V PT 8 (Dec.Tec.) Vincenzo Finiello, sfidante, 10 ottobre, Roma
superleggeri vacante, Andrea Scarpa V PT 10 Francesco Acatullo, 24 gennaio Bergamo
superleggeri – difesa ufficiale, Andrea Scarpa, campione, V KOT 1 Emanuele De Prophetis, sfidante, 20 giugno Milano
welter vacante, Alessandro Caccia V KOT 1 Giacomo Mazzoni, 4 luglio Milano
welter – difesa ufficiale, Alessandro Caccia PARI TEC 1 Michele Esposito, 31 ottobre Ferrara
superwelter vacante, Emanuele Della Rosa V PT 10 Francesco Di Fiore, 27 marzo Fiumicino, Roma
superwelter – difesa ufficiale, Emanuele Della Rosa, campione, V PT 10 Felice Moncelli, sfidante, 27 giugno Roma
medi vacante, Andrea Manco V SQ 6 Massimiliano Buccheri, 2 maggio Roma
Massimiliano Buccheri vince contro Andrea Manco per ferita nella sesta ripresa e conquista il vacante titolo italiano; in seguito Buccheri viene riconosciuto positivo all’esame doping, privato del titolo ed il verdetto viene cambiato a favore di Andrea Manco che diventa campione d'Italia.
supermedi vacante, Roberto Bassi V PT 10 Fabrizio Leone, 10 gennaio Arezzo
supermedi – difesa ufficiale, Roberto Bassi, campione, V PT 10 Roberto Cocco, sfidante, 22 maggio San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno
supermedi vacante, Valerio Ranaldi V KOT 3 Luciano Lombardi, 19 dicembre, Caltanissetta
mediomassimi vacante, Orial Kolaj V PT 10 Stefano Abatangelo, 5 giugno Cattolica, Rimini
massimi-leggeri vacante, Maurizio Lovaglio V KOT 1 Rosario Guglielmino, 7 febbraio Ferrara
massimi-leggeri vacante, Leonardo Damian Bruzzese V KO 10 David Rettori, 23 maggio Ferrara
massimi-leggeri vacante, Nicola Pietro Ciriani V PT 10 Simone Federici, 21 novembre Manzano, Udine
massimi – difesa ufficiale, Salvatore Erittu, sfidante, V PT 10 Fabio Tuiach, campione, 13 giugno Brescia


EBU
leggeri – difesa volontaria, Emiliano Marsili, campione, V KOT 7 Gyorgy Mizsei Jr, sfidante  (Ungheria), 24 gennaio Bergamo
superleggeri – difesa volontaria, Michele Di Rocco, campione, V KOT 9 Kasper Bruun, sfidante,  (Danimarca), 28 febbraio Milano
superleggeri – difesa volontaria, Michele Di Rocco, campione, V KO 8 Alexandre Lepelley, sfidante (Francia), 30 maggio Milano
superwelter vacante, Cedric Vitu (Francia) V KOT 11 Orlando Fiordigiglio, 13 giugno Brescia
medi vacante, Michel Soro (Francia) V KO 8 Emanuele Blandamura, 20 giugno Milano


EBU Femminile
mosca – difesa volontaria, Simona Galassi, campionessa, V PT 10 Loredana Piazza, sfidante, 7 febbraio Ferrara
leggeri vacante, Maiva Hamadouche (Francia) V KOT 5 (GS) Anita Torti, 21 marzo Milano


UNIONE EUROPEA
mosca – difesa ufficiale, Vincent Legrand, campione (Francia) V KO 6 Andrea Sarritzu, sfidante, 4 luglio Milano
gallo – difesa volontaria, Giodi Scala, campione, V PT 12 Hassan Azaouagh (Francia), sfidante, 12 dicembre, Isola Liri, Frosinone
supergallo – difesa ufficiale, Abigail Medina, campione (Spagna) V KOT 6 Emiliano Salvini, sfidante, 10 ottobre, Roma
piuma vacante, Carmine Tommasone V PT 12 Jon Slowey (Scozia), 26 settembre, Caivano, Napoli
leggeri – difesa ufficiale, Manuel Lancia, sfidante, V PT 12 Jean Pierre Bauwens, campione (Belgio), 3 ottobre, Fiumicino, Roma
superwelter – difesa volontaria, Orlando Fiordigiglio, campione, V KO 2 Jose Del Rio, sfidante (Spagna), 10 gennaio Arezzo
massimi-leggeri vacante, Maurizio Lovaglio V KOT 12 Leonardo Damian Bruzzese, 21 novembre Manzano, Udine


IBF MONDIALE Femminile
supermosca, Debora Dionicius, campionessa, (Argentina) V PT 10 Simona Galassi, sfidante, 26 giugno Manerba del Garda, Brescia

IBF Internazionale
superwelter vacante, Felice Moncelli V PT 12 Dieudonne Belinga (Francia), 23 gennaio Corato, Bari
superwelter vacante, Carmelito De Jesus (Brasile) V KO 4 Stefano Castellucci, 19 giugno Sora, Frosinone

IBF Intercontinentale
Superleggeri vacante, Andrea Scarpa, V PT 12 Lyes Chaibi (Francia), 28 novembre, Torino
superwelter vacante, Marcello Matano V PT 12 Jussi Koivula (Finlandia), 7 febbraio Ferrara
superwelter – difesa volontaria, Marcello Matano, campione, V ABB 8 Mathias Zemski, sfidante (Germania), 23 maggio Ferrara
superwelter – difesa volontaria, Marcello Matano, campione, V PT 12 Nick Klappert (Germania), 31 ottobre, Ferrara
supermedi – difesa volontaria, Giovanni De Carolis, campione, V PT 12 Mouhamed Ali Ndiaye, sfidante, 2 maggio Roma

IBF Youth
superwelter vacante, Francesco Lezzi V PT 10 Ibrahim Maokola (Tanzania), 21 febbraio Bari

IBF Mediterraneo
leggeri vacante, Michele Focosi V PT 12 Bence Molnar (Ungheria), 13 marzo Falconara Marittima, Ancona
superwelter vacante, Soufiene Ouerghi V KO 7 Francesco Lezzi, 31 luglio Bari


WBA Intercontinentale
piuma vacante, Carmine Tommasone V PT 12 Cristian Palma (Cile), 4 aprile Avellino
medi vacante, Matteo Signani V KOT 8 Rafael Sosa Pintos (Uruguay), 8 agosto 2015, Gatteo a Mare, Forlì-Cesena
mediomassimi – difesa volontaria, Mirco Ricci, campione, V KOT (Abb) 7 Rogerio Damasco, sfidante (Brasile), 27 giugno Roma

WBC Silver
superleggeri vacante interim, Luca Giacon V PT 12 Steve Jamoye (Belgio), 21 marzo Milano
leggeri vacante, Emiliano Marsili V PT 12 Gamaliel Diaz (Messico), 1 agosto Fiumicino, Roma


WBC Internazionale
welter – difesa volontaria, Charles Manyuchi, campione, (Zimbabwe) V KOT 6 Gianluca Frezza, sfidante, 18 luglio Sequals, Pordenone

WBC Internazionale Silver
medi vacante, Alessandro Goddi V PT 10 Riccardo Lecca, 26 giugno Manerba del Garda, Brescia
medi – difesa, Alessandro Goddi, campione, V PT 9 (dec tec) Andrea Manco, sfidante, 5 dicembre, Ugento, Lecce


WBC Latino
welter vacante, Alessandro Caccia V KOT 6 Renato De Donato, 28 febbraio Ferrara

WBC Mediterraneo
medi vacante, Salvatore Annunziata V PT 10 Daniele Moruzzi, 3 ottobre, Fiumicino, Roma
Primiano Michele Schiavone
 

 

Le uscite all’estero sono state 35, numero inferiore rispetto alle 51 trasferte dell’anno precedente.
Le presenze all’estero hanno toccato i seguenti Stati: Francia (9), Svizzera (5), Belgio (3), Germania (3), Gran Bretagna (3), Canada (2), Danimarca (2), Spagna (2), Austria (1), Marocco (1), Polonia (1), Svezia (1), Turchia (1), USA (1).
Non abbiamo tenuto conto dei combattimenti all’estero sostenuti dai professionisti APB e dagli  italiani tesserati con federazioni straniere quali Elisa Collaro (in USA), Sergey Demchenko (in Finlandia (2), Francia e Germania), Loris Emiliani (in Germania), Giuseppe Laganà (due volte in Spagna), Giuseppe Lauri (in Montenegro e Canada), Phil Lo Greco (in USA), Umberto Lucci (in Romania), Gioacchino Mocerino (in Marocco e Spagna), Floriano Pagliara (in USA) e Daniele Scardina (in USA, ma attivo nella Repubblica Dominicana).
 
Sono stati complessivamente 10 i titoli combattuti all’estero (nettamente inferiori rispetto ai 25 dell’anno prima): 4 European Union, 1 mondiale WBA interim e GBU, 1 mondiale WBC femminile, 1 WBA Inter-Continental, 1 WBC Mediterranean, 1 WBO European, 1 EBU femminile.
Ricordiamo anche 1 eliminatoria mondiale IBF combattuta fuori dai confini italiani.
Da questo calcolo è stato esclusa sia la sfida mondiale APB di Clemente Russo che quella di Giuseppe Lauri al vacante titolo WBO European.
 
Per chi vuole rileggere l’intera attività svolta nel 2015 proponiamo in dettaglio tutte le riunioni, professionistiche e miste, dalla prima all’ultima dell’anno.

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 DICEMBRE DEL 1950

Sugar Ray Robinson in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Uno dei più grandi pugili a livello mondiale, l’americano Sugar Ray Robinson, al secolo Walter Smith Jr, originario della Geor...

16/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 DICEMBRE DEL 1947

Correggioli, seconda vittoria su Bondavalli di Priminao Michele Schiavone Il sedicesimo campione italiano dei pesi piuma, il rodigino Enzo Correggioli, mise in palio per la prima volta il suo titolo a...

15/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 DICEMBRE DEL 1960

Alvaro Nuvoloni sovrasta Giovanni Fattori di Priminao Michele Schiavone Il romano Alvaro Nuvoloni affrontò il concittadino Giovanni Fattori il 14 dicembre 1950 a Cagliari, senza mettere in pali...

14/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 DICEMBRE DEL 1960

Piero Rollo pareggia con Ugo Milan di Priminao Michele Schiavone Nel secondo regno italiano dei pesi gallo il sardo Piero Rollo si trovò a fronteggiare il veneziano Ugo Milan, determinato a tog...

13/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata ...

12/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata s...

11/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 DICEMBRE DEL 1982

Daniele Zappaterra supera Rosario Pacileo di Priminao Michele Schiavone Gli sportivi di Copparo esultarono la sera del 10 dicembre 1982, quando a Ferrara il loro beniamino Daniele Zappaterra conquist&...

10/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 DICEMBRE DEL 1982

Epifani e De Souza per la terza volta di Priminao Michele Schiavone Il 9 dicembre 1982 a Taranto il locale Eupremio Epifani affrontò per la terza volta il brasiliano Eloi Emiliano De Souza, il ...

09/12/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS