There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.354 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PRIMO SUCCESSO DI LUIGI MERICO

 

 

 

Vittoria rapida in pochi secondi

Di Antonio Bargelloni

Alla fine il pubblico amante della noble art, accorso come sempre numeroso alla Villa Nuovo Territorio di Pulsano, è rimasto un po’ deluso. Luigi Merico ha infatti ottenuto l’agognata prima vittoria da professionista al suo secondo match, il primo nella sua città, in maniera inaspettata: è bastato un montante al volto del suo avversario, l’ungherese Janos Toth, dopo appena un minuto e 19 secondi dall’inizio del primo round, per risolvere la contesa al limite dei pesi leggeri. E’ stato il primo colpo di una ripresa che fino a quel momento era stata affrontata in maniera piuttosto guardinga da entrambi i pugili. L’arbitro Michele Contino, terminato il conteggio, non ha potuto fare altro che decretare la vittoria per k.o. tra lo stupore della platea.
 
Luigi Merico e Janos Toth dopo il peso
 
Il primo a restarci male è stato proprio il 21enne pugile pulsanese, che avrebbe voluto disputare tutte o quasi le sei riprese previste: “Ho bisogno di vincere sì, ma soprattutto di combattere più riprese possibili, perché mi devo abituare ai match su lunghe distanze. Il mio colpo è stato preciso, ma non mi è sembrato di essere stato così potente. Spero che il mio procuratore Giulio Spagnoli (co-titolare della scuderia pro “Round Zero”, ndc) mi dia quanto prima un’altra occasione”.
 
Deluso, naturalmente, anche Santo Merico, il quale ha fatto grossi sacrifici per dare un’opportunità al figlio allestendo tra l’altro il primo match professionistico a Pulsano: “Organizzare incontri pro è sempre costoso ed impegnativo. Avrei voluto offrire al pubblico un match intenso, mi auguro che ci sia quanto prima una opportunità migliore per mio figlio”.
 
Il match pro era stato presentato “all’americana”: musica a tutto volume, ingresso dei due pugili a ring “buio” seguito dall’occhio di bue, esecuzione degli inni nazionali; la Pugilistica Merico ha voluto anche far osservare alla platea un minuto di raccoglimento per ricordare il giovane pugile scomparso tragicamente lo scorso anno, Alessio Marinelli della Polisportiva Vivere Solidale con lo Sport Taranto (Merico aveva una maglietta con la sua immagine). Restano agli annali il primo successo del pulsanese (al debutto aveva pareggiato con Samara) e la terza sconfitta (sue 3 match) di Toth.
 
La serata è stata per il resto lunga e ricca di incontri dilettantistici, che hanno visto protagonisti pugili quasi tutti appartenenti a categorie giovanili. Il match femminile è saltato a causa della mancanza di un certificato medico, il commissario di riunione Nicola Causi ha concesso alle due giovani boxeur, la massafrese Marica Cirneco (Team Tocci) e la barese Marianna Roccotelli (Kankudai), di effettuare un’applaudita esibizione.
 
Due verdetti di parità tra gli School Boys, la categoria più giovane, nel terzo match Pasquale De Quarto (Pug. Merico) si è imposto su Salvatore Campanile (Taralli Foggia) lasciando molto deluso l’angolo foggiano composto dal maestro Lorenzo Delli Carri (ex presidente regionale Fpi) e l’ex azzurro olimpico Ciro Di Corcia.
 
Altro successo pulsanese quello di Antonio Valentini sul tarantino Cosimo Calderone (Vivere Solidale). Ai punti si è imposto anche Federico Antonaci (Vivere Solidale) nel derby tutto tarantino con Lorenzo Dipierro (Unicorn). Parità in un match ricco di spunti tra il puelsanese Alcide Attrotto ed il tarantino Domenico Oliva (Unicorn). Unica vittoria “esterna” quella del barese della Kankuday Giuseppe Fanelli sul pulsanese Antonio Latorre.
 
Riconoscimenti per tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della serata: Umberto Marra, gestore della Villa Nuovo Territorio, Andrea Raguso, consigliere comunale, Salvatore Cupri, tecnico della Polisportiva Vivere solidale con lo Sport che ha approntato il programma dilettantistico.
 
Risultati
 
Schoolboys
52 kg: Gianluigi Malangia (Kankudai Bari) e Francesco Carella (Taralli Foggia) pari.
56 kg: Cosimo Morrone (Boxe Team Cupri) e Andrea Pepe (Taralli Foggia) pari.
65 kg: Pasquale De Quarto (Merico Pulsano) b. Salvatore Campanile (Taralli).
Junior/Youth
75 kg: Michele Dioguardi (Vivere Solidale, Y) e Gianandrea Mineo (Kankudai, J) pari.
65 kg: Alcide Attrotto (Merico, J) e Domenico Oliva (Unicorn Taranto, Y) pari.
67 kg: Federico Antonaci (Vivere Solidale, J) b. Lorenzo Dipierro (Unicorn, Y).
Youth
75 kg: Giuseppe Fanelli (Kankudai, Y) b. Antonio Latorre (Merico, Y).
Youth/Elite
80 kg: Antonio Valentini (Merico) b. Cosimo Calderone (Vivere Solidale).
 
Commissario di riunione: Nicola Causi. Arbitri-giudici: Michele Contino, Angelo Calia e Claudio Nitti.
 
FonteAlfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1967

Mirko Rossi supera Armando Pellarin di Priminao Michele Schiavone Il miglior anno professionistico di Mirko Rossi, veneziano di nascita cresciuto a Genova, fu l’ultimo della sua carriera, quando...

11/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS