There are 56.654 boxer records, at least 538.580 bouts and 10.942 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

QUATTRO MONDIALI A LAS VEGAS

 

 

Tre sfide iridate tra i superwelter, una nei i cruiser

di Primiano Michele Schiavone

Si avvera il sogno dei gemelli Charlo

Las Vegas, Nevada, 21 maggio 2016 – La storia mondiale della boxe professionistica si è arricchita di un nuovo originale primato attuato dai fratelli gemelli Jermall Charlo e Jermell Charlo che sullo stesso ring hanno combattuto per un campionato mondiale della stessa categoria, dei pesi superwelter, per due differenti organismi mondiali: Jermall ha difeso la cintura IBF, mentre Jermell ha conquistato il vacante titolo WBC.

I due gemelli monozigoti, nati 26 anni fa a Lafayette, in Louisiana, troppo identici tra di loro e cresciuti sempre insieme per non condividere lo stesso sogno di diventare campioni del mondo. Anche il nome dei due è molto simile, al punto da creare facili confusioni tra le sembianze spiccicate e gli appellativi. Una differenza marcata tra i due pugili imbattuti, nell’ambito del pugilato, oltre allo scarto delle vittorie, riguarda i nomignoli: Jermall, il titolare IBF sfoggia “Hitman”, mentre Jermell, il nuovo campione WBC ostenta “Iron Man”.
Jermall e Jermell Charlo sono i primi fratelli gemelli a detenere il titolo mondiale, nello stesso periodo e nella medesima divisione di peso.

“Hitman” Jermall (24-0-0, 18) ha respinto la sfida del guardia destra texano Austin Trout, 30 anni, pilotando la vittoria sulla lunga distanza. Al termine delle 12 riprese il verdetto gli è stato favorevole all’unanimità con due 116-112 e 115-113. Comunque Trout (30-3-0, 17), già titolare iridato WBA delle 154 libbre, ha mostrato esperienza per contenere l’esuberanza avversaria ed accorciare la distanza sul punteggio finale.

“Iron Man” Jermell (28-0-0, 13) si è impadronito della vacante corona mondiale WBC superwelter a spese di John Jackson (20-3-0, 13). L’arbitro ha fermato il match a 51 secondi dall’avvio dell’ottavo tempo. “Dah Rock” Jackson, 27enne originario delle Isole Vergini, è fratello del supermedio Julius e  figlio del grande “The Hawk” Julian Jackson, campione mondiale superwelter sia WBA che WBC e medi WBC.

Lara controlla Martirosyan

Nella stessa categoria delle 154 libbre si è svolta la rivincita tra il campione mondiale WBA super champion Erislandy Lara, cubano di 33 anni, e lo sfidante Vanes Martirosyan, americano di origine armerna. Il primo confronto tra i due si era svolto nel novembre 2012 ed era finito con il risultato di pari tecnico deciso nella nona ripresa a causa di una ferita riportata da Martirosyan dopo un accidentale scontro di teste.

Questa volta il combattimento è andato al limite delle 12 riprese e la vittoria è stata riconosciuta a Lara (22-2-2, 13) con il verdetto unanime: due 116-111 e 115-112. L’aggressivo “The Nightmare” Martirosyan (36-2-1, 21) ha subìto la decurtazione di un punto nella penultima ripresa per un colpo basso. “The American Dream” Lara ha fatto uso della mobilità per evitare l’irruenza dello sfidante. Il cubano ha così portato a casa le cinture iridate WBA ed IBO. Martirosyan, 30 anni, ha vanificato la sua seconda chance mondiale.

Shumenov sgomina Wright

Nel quarto campionato mondiale della serata il kazaco Beibut Shumenov, 32 anni, ha visto le streghe nella quinta ripresa quando è caduto sotto i colpi affilati dell’americano Junior Wright di 29 anni. Ha faticato anche nella sesta frazione per smaltire la nebbia che lo avvolgeva. Shumenov (17-2-0, 11) si è rinfrancato nella settima tornata ed è passato alla controffensiva nell’ottavo round, mettendo a segno le sue “bombe” che hanno costretto Wright (15-2-1, 12) a cadere sotto i suoi colpi. La serie fitta di Shumenov non ha concesso scampo a Wright; incapace di reagire l’americano è stato fermato dall’arbitro. Shumenov, elevato al rango di campione mondiale regolare WBA, dopo la conquista del titolo interim nel luglio dell’anno passato, ha difeso per la prima volta la sua corona. Il prossimo impegno per il kazaco dovrebbe essere lo scontro con il russo Denis Lebedev, super campione della stessa sigla, ma anche nuovo titolare IBF dopo la disfatta dell’argentino Ramirez.

Flores si ripresenta

Il massimo-leggero americano BJ Flores (32-2-1, 20), ultimo avversario di Shumenov per il vacante campionato mondiale WBA interim delle 200 libbre, è tornato a combattere, affrontando sulle 6 riprese il 27enne messicano Roberto Santos (12-4-0, 5). Flores, californiano di 37 anni, ha condotto in tutte le riprese ed ha vinto con l’equanime verdetto di 60-54.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 27 GENNAIO DEL 1983

Vincenzo Belcastro batte Antonio Picardi di Alfredo Bruno Il 27 gennaio 1993 a Orzinuovi Vincenzo Belcastro e Antonio Picardi si trovavano di fronte per la terza volta. In precedenza c’era stata una vittoria ...

27/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 26 GENNAIO DEL 1963

Pari tra Michele Gullotti e Willy Quatuor di Alfredo Bruno Il 26 gennaio 1963 a Dortmund andava di scena una grossa riunione dove il match clou era rappresentato dalla sfida tra Erich Schoeppner, ex campione europe...

26/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 GENNAIO DEL 1966

Renato Galli battuto da Felix Brami di Alfredo Bruno Il 9 gennaio 1966 al Central Sporting Club di Parigi Renato Galli doveva affrontare il tunisino Felix Brami che molti pronosticavano come futuro campione europeo...

09/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 GENNAIO DEL 1956

Altidoro Polidori batte Boby Ros di Alfredo Bruno Il 6 gennaio 1956 a Grosseto Altidoro Polidori, campione italiano dei piuma, superava dopo un entusiasmante match lo spagnolo Boby Ros. Polidori campione dal 1953 c...

06/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 5 GENNAIO DEL 1966

Pari tra Melissano e De Jesus di Alfredo Bruno Il 5 gennaio 1966 la Polisportiva Comunale Riccionese in collaborazione con il Moto-Club "Berardi" organizzava al cinema teatro di Riccione una mista accolta con ent...

05/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 GENNAIO DEL 1964

Ciro Patronelli batte Marcello Santucci di Alfredo Bruno l 2 gennaio 1964 il Palasport di Pesaro aprì i battenti per un’ambiziosa mista organizzata dalla Moto Benelli. La riunione in prati...

02/01/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 DICEMBRE DEL 1961

Felice Becco batte Louis Oberto di Alfredo Bruno Il 30 dicembre 1961 la boxe sembra non voler andare in ferie presentando a Genova un’interessante riunione mista. La giornata piovosa non impedirà ad un...

30/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 DICEMBRE DEL 1955

Angelo Brisci batte Alvaro Strina di Alfredo Bruno Il 29 dicembre 1955 al Monteverdi di La Spezia, alla presenza di circa 5mila spettatori come contorno al clou che vedeva di fronte Bruno Visintin e Franco Antonini in un m...

29/12/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS