There are 55.017 boxer records, at least 535.898 bouts and 10.394 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN SABATO PIENO DI BOXE

 

 

Dai Titoli dell'Unione Europea alle Cinture Mondiali

Il 13 settembre ha impegnato la stampa specializzata di diversi continenti. In Italia, a Grugliasco, in provincia di Torino il piemontese Maurizio Lovaglio,16-10-0, ha ceduto al croato Stjepan Vugdelija, 10-3-0, per squalifica nella quinta ripresa ed ha mancato la conquista della vacante cintura dell’Unione europea dei pesi massimi-leggeri.
 
Poco prima a Copenaghen in Danimarca l’altro piemontese Stefano Abatangelo, 18-3-1 (6), ha ceduto ai punti in 12 tempi all’invitto svedese Erik Skoglund, 21-0-0 (11), nel tentativo di togliergli il titolo dell’Unione europea e conquistare il vacante campionato intercontinentale IBF. La decisione è stata unanime con 120-106, 118-108 e 118-109.
L’imbattuta norvegese “First Lady” Cecilia Braekhus, 26-0-0 (7), ha aggiunto alle cinture WBC, WBA e WBO il titolo IBF dei pesi welter superando la croata Ivana Habazin, 13-2-0 (5), con verdetto unanime in 10 tempi. Il confronto a senso unico ha espresso tre equanimi cartellini: 100-90.
Sempre al femminile, per il titolo interim WBA welter jr, l’invitta svedese Klara Svensson, 14-0-0 (5), ha dominato la tedesca Marie Riederer, 15-2-1 (10), sulla rotta delle 10 riprese. Il risultato finale è stato ampio con due 100-90 e 99-91.
 
A Manchester, in Inghilterra, il campione WBA dei pesi supergallo Scott Quigg ha liquidato in tre riprese il belga Stephane Jamoye, 26-6-0 (16). L’imbattuto inglese Quigg, 29-0-2 (22), ha difeso per la quarta volta la cintura iridata.
Il locale Anthony Crolla, 28-4-2 (11), ha mantenuto il titolo WBO intercontinentale dei pesi leggeri con il risultato di pari tecnico quando il messicano Gamaliel Diaz, 38-11-3 (17), è stato fermato per ferita accidentale sull’occhio destro.
L’imbattuto peso massimo inglese Anthony Joshua, 8-0-0 (8), medaglia d’oro alle ultime olimpiadi, ha mostrato segni di crescita piegando in tre tempi il tedesco Konstantin Airich, 21-11-2 (17).



 
A Las Vegas, Nevada, la rivincita tra Floyd Mayweather Jr e Marcos Maidana ha dato ancora ragione all’americano con verdetto unanime deciso al termine di 12 riprese. Il vantaggio è stato netto con due 116-111 e 115-112. In questo modo ha tenuto le cinture WBC e WBA dei pesi welter ed il titolo WBC dei pesi superwelter. L’imbattuto Mayweather Jr, 47-0-0 (26), ha adottato una tattica molto accorta: colpire con velocità il pericoloso Maidana, 35-3-0 (31), ed evitare le sue insidiose repliche con clinch. Poi guadagnava nuovamente la distanza per eludere i tentativi dell’argentino di farsi pericoloso.
Lo statunitense Mickey Bey, 21-1-1 (10), ha spodestato il messicano Miguel Vazquez, 34-4-0 (13), dal trono IBF dei pesi leggeri, con decisione divisa sancita dopo 12 tempi. Due giudici hanno preferito l’americano con un ampio 119-109 ed un contenuto 115-113. Il terzo ufficiale di gara ha espresso 115-113 a favore di Vazquez.
Il messicano-americano “Terremoto” Leo Santa Cruz ha fatto poca fatica per sbarazzarsi di Manuel Roman, altro messicano-americano che gli aveva fatto da sparring partner in più occasioni. L’invitto Santa Cruz, 28-0-1 (16), ha demolito Roman, 17-3-3 (6), a 55 secondi del secondo round custodendo la cintura WBC dei pesi supergallo.
Negli altri confronti allestiti nell’Arena MGM Grand Garden il medio James De la Rosa, 23-2-0 (13), ha riscosso successo contro Alfredo Angulo, 22-5-0 (18), mentre il superleggero Humberto Soto, 65-8-2 (35), ha regolato John Molina, 27-5-0 (22). Entrambi i risultati sono stati decisi all’unanimità dopo 10 combattute riprese.
 
 Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 DICEMBRE DEL 1976

Vincenzo Burgio batte Antonio Puddu di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino di origine palermitana Vincenzo Burgio fu chiamato a difendere il titolo italiano dei pesi leggeri per la prima volta co...

17/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 DICEMBRE DEL 1950

Sugar Ray Robinson in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Uno dei più grandi pugili a livello mondiale, l’americano Sugar Ray Robinson, al secolo Walter Smith Jr, originario della Geor...

16/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 DICEMBRE DEL 1947

Correggioli, seconda vittoria su Bondavalli di Priminao Michele Schiavone Il sedicesimo campione italiano dei pesi piuma, il rodigino Enzo Correggioli, mise in palio per la prima volta il suo titolo a...

15/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 DICEMBRE DEL 1960

Alvaro Nuvoloni sovrasta Giovanni Fattori di Priminao Michele Schiavone Il romano Alvaro Nuvoloni affrontò il concittadino Giovanni Fattori il 14 dicembre 1950 a Cagliari, senza mettere in pali...

14/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 DICEMBRE DEL 1960

Piero Rollo pareggia con Ugo Milan di Priminao Michele Schiavone Nel secondo regno italiano dei pesi gallo il sardo Piero Rollo si trovò a fronteggiare il veneziano Ugo Milan, determinato a tog...

13/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata ...

12/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata s...

11/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 DICEMBRE DEL 1982

Daniele Zappaterra supera Rosario Pacileo di Priminao Michele Schiavone Gli sportivi di Copparo esultarono la sera del 10 dicembre 1982, quando a Ferrara il loro beniamino Daniele Zappaterra conquist&...

10/12/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS