There are 54.964 boxer records, at least 535.496 bouts and 10.262 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN GIORNO COME OGGI

Il ricordo di eventi esclusivi

Venerdì 27 marzo del 1987 il sudafricano Brian Mitchell, campione WBA dei pesi leggeri jr da sei mesi, metteva in palio la sua cintura per la prima volta contro il portoricano Jose Rivera. Sul ring allestito nel Coliseo Roberto Clemente di San Juan de Puerto Rico, il 25enne Mitchell riportò il titolo in patria con un verdetto di parità ottenuto al termine di 15 riprese, dirette dall’arbitro Billy Yohan. Due giudici, Mark Sheckner e Gordon Volkman totalizzarono entrambi 142-142 che portarono al risultato di match nullo; il terzo ufficiale di gara sommò 144-141 a favore del pugile locale.
 
Il più alto Rivera, 23 anni compiuti, si presentò con un record di 15 combattimenti (12 vinti, 2 perduti, 1 pareggiato) contro i 31 sostenuti dal campione che vantava 29 successi (15 prima del limite), 1 sconfitta ed 1 risultato di parità.
 
I due pugili si affrontarono una seconda volta il 26 aprile del 1988 a Madrid, Spagna, quando il sudafricano conservò la corona con verdetto ai punti in 12 tempi (filmato proposto in visione). Rivera, professionista dal 1980, continuò a praticare il pugilato fino al 1997. Aveva totalizzato 30 combattimenti: 20 vittorie (14 per la via rapida), 8 insuccessi e 2 pareggi.

Mitchell (nella foto) aveva conquistato l’alloro iridato a Sun City, nella sua terra, strappandolo al panamense Afredo Layne. In seguito, a causa della politica sudafricana definita “apartheid”, fu costretto a difendere il titolo all’estero. I suoi connazionali lo definirono “road warrior”; infatti dal 1987 al 1991 disputò fuori i confini nazionali 13 combattimenti mondiali, che lo videro mantenere 12 volte il primato WBA e conquistare il titolo IBF delle 130 libbre. Nello stesso periodo in Sudafrica disputò 3 confronti programmati senza titolo in palio sulla distanza delle 10 riprese.

Mitchell, professionista dal settembre 1981, chiuse la carriera nel 1995 dopo aver calcato il quadrato per 49 confronti: 45 trionfi (21 anzitempo), 1 insuccesso e 3 risultati di parità. Rimase nell’ambiente della boxe come trainer.

Considerato uno dei migliori pugili del Sud Africa, nel 2009 è stato ammesso nella International Boxing Hall of Fame.

Nel Coliseo Roberto Clemente salì sul ring il portoricano Victor Callejas, ex campione WBA dei pesi supergallo, che sconfisse ai punti in 12 assalti Cleo Garcia del Nicaragua.
Callejas aveva strappato la cintura iridata all’italiano Loris Stecca nel maggio 1984 e dopo due vittoriose difese nell’anno seguente, la seconda ancora contro Stecca, rimase inattivo nel corso del 1986. “Luvi” Callejas passò a militare tra i pesi piuma ma venne sconfitto prima del limite nel 1988 dall’australiano Jeff Fenech per la corona WBC.
 
Un altro pugile in ascesa della serata fu l’imbattuto superleggero locale Angel Hernandez, 22-0-2 (12), che si affermò sull’invitto statunitense Victorio Belcher, 20-0-1 (10), al termine di 10 riprese.
Hernandez continuò a mietere successi fino al confronto con Julio Cesar Chavez del 1992, nella sfida per il titolo WBC delle 140 libbre, contro il quale fu fermato nel corso del quinto tempo.
Dopo quella sconfitta Belcher ne conobbe altre senza arrivare ai vertici internazionali.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY MARINO

Al secolo Antonio Marino di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Antonio Marino è l’unico tra tutti gli italo-americani elencati in questa rassegna di cui non abbiamo potuto trovare altri ind...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE DEL 1975

Fanali, tre volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il livornese Romano Fanali conquistò il titolo italiano dei pesi superleggeri per la terza volta il 17 settembre 1975 a Livorno...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE DEL 1965

Bruno Santini supera Luciano Lugli di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano dei pesi medi numero 27 fu il toscano Bruno Santini, arrivato alla conquista del titolo nel 1965, dopo l’abb...

16/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 SETTEMBRE DEL 1957

Garbelli vince contro Malè di Priminao Michele Schiavone La sera del 15 settembre 1957 il lombardo Giancarlo Garbelli rischiò il suo titolo italiano dei pesi welter a Viterbo contro il l...

15/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 SETTEMBRE DEL 1946

Fausto Rossi, Re senza corona di Priminao Michele Schiavone Il 14 settembre 1946 a Roma il locale di origine marchigiana Fausto Rossi affrontò per la settima volta il trevigiano Giovanni Martin...

14/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 SETTEMBRE DEL 1953

Duilio Loi, campione completo di Priminao Michele Schiavone La terza difesa del titolo italiano dei pesi leggeri da parte del campione Duilio Loi, avvenne il 13 settembre 1953 a Grosseto, contro il lo...

13/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS