There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.311 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LARGHETTI SFIDA HUCK PER IL MONDIALE WBO

 

 

Larghetti affronta Huck…e gli esperti

Brischetto si scontra con Koelling

di  Alfredo Bruno

Sabato 30 agosto al Weber Stadium l’Italia si gioca la sua carta mondiale con il cruiser Mirko Larghetti che affronterà il campione della WBO Marco Huck, pugile serbo residente a Berlino. Una mission impossibile vista da due correnti di pensiero in Germania. Si tratta di una difesa volontaria da parte del detentore, una difesa da molti non apprezzata considerando scarso il record del marchigiano-emiliano nonostante sia imbattuto dopo 21 match. I tedeschi a fronte di un organizzatore come Sauerland sono abituati al nome di grido considerando che superMarco è campione dal 2009. A Marzo di quest’anno Larghetti, sempre con Sauerland, avrebbe dovuto affrontare in Germania il cubano Hernandez in una sorta di semifinale mondiale. Il destino, più o meno fortunato, ci mette lo zampino e l’organizzatore spariglia le carte con una difesa volontaria per la WBO tra Huck e Larghetti al posto di Hernandez infortunato. Tutto risolto… macchè! Il pollice di Huck fa crac in allenamento ed eccoci arrivati finalmente al 30 agosto.
 
Marco Huck e Mirko Larghetti   /  fotoGerry Weber World
 
Abbiamo parlato di due correnti…ce n’è una meno ottimista con qualche dubbio che sul ring non si presenterà il miglior Huck, atleta di classe non eccelsa ma molto efficace e forte fisicamente, cosa per la quale dovrà aver svolto un allenamento serio. Il dubbio è questo…considerando oltrettutto che l’italiano, al di là dei nomi, è imbattuto e affamato di gloria. Il record del pugile di Cherchi non è esaltante, ma due vittorie sono significative: quelle ottenute prima del limite su Laszlo Hubert e su Vincenzo Rossitto, pugile siciliano che ha affrontato a più riprese pugili di caratura mondiale. La paura è che Huck prenda sottogamba un avversario, che non ha mostrato ancora del tutto le sue possibilità. Il pronostico però non ammette variazioni, sembra a senso unico…anche se in Italia si spera nell’impresa clamorosa, magari dovuta a un colpo isolato e fortunato. Huck per la verità è uno stakanovista dell’allenamento e all’appuntamento sul ring si è presentato quasi sempre nel pieno della forma. Oltretutto il serbo-tedesco è a caccia del record assoluto di difese che condivide con Johnny Nelson, l’inglese che sconfisse i nostri Aurino e Cantatore. I due lo hanno fatto per 13 volte…un numero che in Italia si augurano che non porti bene. La categoria dei cruiser non attira molto lo sguardo degli esperti, ma in molti casi è stata un trampolino di lancio per il titolo assoluto, quello dei massimi. Huck ci ha provato contro Alexander Povetkin per la WBA, e nell’occasione si è comportato molto bene costringendo il russo a dare il meglio di se per ottenere uno striminzito risultato ai punti.
 
Nella stessa riunione Giuseppe Brischetto ha una buona chance per affrontare il rampante Enrico Koelling per il Titolo Intercontinentale WBA dei mediomassimi. Il siciliano dopo la sconfitta prima del limite subita da Andrea Di Luisa per il titolo italiano dei supermedi nel lontano 2010 ha ripreso la via della palestra mettendosi in luce a più riprese. La sua potenza è indiscutibile e potrebbe assumere il ruolo di “becco a gas”, termine tanto caro nel mondo del pugilato a significare un pericolo latente. Koelling è avvisato…
 
Alfredo Bruno

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS