There are 54.978 boxer records, at least 535.597 bouts and 10.314 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

WSB: PARIGI AMARA PER I THUNDERS

 

 

Sconfitta per 3 a 2 nell’andata dei quarti, venerdì si replica a Milano

Parigi, 5 Marzo 2012 – Inizia male l’avventura di Dolce & Gabbana Milano Thunder nei Playoffs delle World Series of Boxing, con la sconfitta in trasferta contro il Paris United. Il team italiano, favorito nel confronto contro i campioni della prima edizione del torneo, tradiscono le attese e tornano a casa con un risultato che non pregiudica le possibilità di passaggio del turno, ma sicuramente delude.
 
 
Si parte dall’ 1 a 0 per il team milanese, a causa del walkover dei francesi nella categoria dei 54 kg, dove quindi Veaceslav Gojan vince a tavolino contro Geoffry Dos Santos.
Punteggio finale: Geoffry Dos Santos - Veaceslav Gojan
Vittoria Gojan per walkover
 
I primi a salire sul ring sono quindi i due pesi leggeri, Branimir Stankovic, il quale difende per la prima volta in stagione i colori dei Milano Thunder contro l’irlandese John Joseph Nevin, l’anno scorso impegnato, sempre nel Paris United, nella categoria inferiore. Si tratta di un esordio davvero impegnativo per il serbo, costretto a misurarsi con quello che l’Irish Indipendent, non più tardi di domenica scorsa, ha definito come il miglior dilettante del Regno Unito in questo momento. Stankovic combatte con grande concentrazione e con piglio aggressivo, tenendo testa all’avversario, senza subirne i colpi veloci e Nevin riesce a spuntarla solo di strettissima misura e per split decision. Un risultato che lascia ben sperare per i prossimi match, nei quali Branimir Stankovic sarà probabilmente chiamato di nuovo sul ring.
Punteggio finale: John Joseph Nevin - Branimir Stankovic 2 – 1 (47-48; 48-47; 48-47)
 
Nei pesi medi William Mc Laughlin incontra il camerunense Joseph Mulema, il quale non sembra sulla carta in grado di impensierire l’irlandese. Il match in effetti sembra senza storia: Mc Laughlin non ha bisogno di strafare e conduce l’incontro con attenzione, vincendo nettamente le prime tre riprese. Nel quarto round Mulema rimedia accidentalmente una brutta ferita al sopracciglio ed il match viene interrotto. Ai cartellini la superiorità di McLaughlin appare netta ed i Milano Thunder passano a condurre per 2 a 1.
Punteggio finale: Joseph MulemaWilliam Mc Laughlin TKO-I (27-30; 27-30; 27-30)
 
La delusione della serata arriva da Ludovic Groguhé, al quale viene concessa la chance di riscattare le brutte prestazioni della parte finale della regular season, contro il croato Hrvoje Sep, pugile con un bilancio di 7-4 nelle WSB, solido, sicuramente meno dotato tecnicamente del francese, ma con una grinta ed una tenuta atletica che purtroppo manca a Groguhè in questa stagione.
Il match è molto equilibrato e viene deciso all’ultimo round, al quale i due arrivano in perfetta parità. Prevale Sep, regalando a Parigi il punto della parità.
Punteggio finale: Hroje SepLudovic Groguhé (48-47; 48-47; 48-47)
 
L’ultimo incontro, decisivo per assegnare la vittoria nella serata, è nelle mani di Michal Olas e Filip Hrgovic. Il croato è una delle principali sorprese di questa competizione, diciannovenne davvero promettente, possibile professionista di valore, il quale si conferma anche in questa occasione, combattendo con straordinaria aggressività e precisione contro il polacco dei Thunders.
Il match dura solo due riprese: a metà del secondo round Olas finisce al tappeto e, pur rialzandosi, non sembra in grado di continuare, costringendo l’angolo italiano a gettare la spugna.
Punteggio finale: Filip HrgovicMichal Olas
Vittoria Hrgovic per Tko alla seconda ripresa
 
Il match di Dolce & Gabbana Milano Thunder completa il quadro dell’andata dei quarti di finale delle World Series of Boxing, caratterizzata da alcune sorprese, su tutte la vittoria per 3 a 2 dei Mumbai Fighters contro i Baku Fires, fino a quel momento imbattuti ed apparentemente invincibile. La vincente di questo confronto sarà l’avversario di Milano, se il team italiano riuscirà a passare il turno.
 
L’incontro tra Lipsia e Mosca viene invece deciso a tavolino, a causa dell’impossibilità da parte dei tedeschi di ospitare l’andata del quarto di finale. 5 a 0 per i russi che mettono quindi una seria ipoteca sul passaggio del turno.
 
Astana resiste contro Mexico City, strappando una preziosa vittoria per 3 a 2, ritorno in Sudamerica il 9 marzo con il risultato finale ancora apertissimo.

Per Dolce & Gabbana Milano Thunder ora diventa decisivo il match di ritorno in programma al Mediolanum Forum di Assago il 9 marzo alle ore 21.

Sabrina Ippoliti
Dolce & Gabbana Milano Thunder
Communication & Marketing Manager
Tel +39 02 21595965
Mobile + 39 347 7238354

www.wsbmilano.com

LOGO DG MILANO THUNDER

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 OTTOBRE DEL 1977

Lassandro, tre volte titolare nazionale di Priminao Michele Schiavone L’elenco dei pugili diventati campioni italiani per tre volte nella stessa categoria contempla il nome di Damiano Lassandro,...

22/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE DEL 1934

Edelweiss Rodriguez campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Uno dei primi pugili riminesi che si fece conoscere a livello italiano fu Edelweiss Rodriguez, vincitore del titolo nazionale profes...

21/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS