There are 56.692 boxer records, at least 538.806 bouts and 11.008 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

MAZZONI RIBATTE ALLE DICHIARAZIONI DI CACCIA

 

 

Giacomo Mazzoni: "Caccia si crede un fenomeno, ma al teatro Principe si capirà il suo valore"

L'appuntamento è per sabato 4 luglio

comunicato PBE

Mercoledì 1 luglio 2015 – Sabato prossimo al teatro Principe di Milano, Giacomo Mazzoni sfiderà Alessandro Caccia sulla distanza delle dieci riprese per il vacante titolo italiano dei pesi welter. “Ho già battuto due volte Mazzoni e non mi preoccupa” ha dichiarato Caccia. Pronta la replica di Mazzoni: “Sono passati molti anni e forse Caccia non ricorda lo svolgimento dei due incontri. La prima vittoria è stata una rapina, la seconda volta ha vinto di misura ai punti. Sono molto cambiato rispetto a quel periodo: ho quindici combattimenti professionistici alle spalle e quindi un’esperienza che prima non avevo. Inoltre, ho visto combattere Caccia contro Renato De Donato e Roberto Ruffini e non mi è sembrato quel fenomeno che pensa di essere (si considera un pugile di altri tempi). De Donato è un superleggero e non è strano che Caccia lo abbia battuto prima del limite. Contro Ruffini, Caccia ha combattuto malissimo ed ha vinto per squalifica al quinto round. Io, invece, ho battuto due volte nettamente ai punti Ruffini sulla distanza delle sei riprese. Ed io non mi paragono ai mostri sacri del passato. Caccia dice di non conoscere i pugili italiani della sua categoria di peso, mi sembra strano: ogni pugile professionista sa chi sono i migliori della propria categoria perché prima o poi li affronterà. Sul ring del teatro Principe, sabato prossimo, vedremo il vero valore di Alessandro Caccia. Io dico solo che non farà una passeggiata di salute contro di me.”
 
Il titolo italiano dei pesi welter è stato abbandonato da Antonio Moscatiello, che ha dovuto operarsi a causa del distacco della retina. Avrebbe dovuto difendere il titolo proprio contro Giacomo Mazzoni: “Sapere che l’incontro era stato annullato pochi giorni prima, mi ha dato fastidio perché mi ero preparato davvero con cura – spiega Mazzoni – sia fisicamente che strategicamente. Avevo ingaggiato degli sparring partner con le caratteristiche di Moscatiello e Caccia è un pugile completamente diverso. Ho dovuto, quindi, prendere dei pugili simili a Caccia per allenarmi. Comunque sono soddisfatto della mia preparazione.”  
 
Nato a il 26 marzo 1982 a Firenze, professionista dal marzo 2011, Giacomo Mazzoni ha un record composto da 11 vittorie, 3 sconfitte e 1 pari. E’ arrivato tardi alla boxe agonistica, il suo primo amore era il calcio: “Nel pugilato, ho iniziato a fare sul serio a 23 anni. Ho disputato 66 incontri dilettantistici. Sono passato professionista a 29 anni. La boxe è il mio secondo lavoro. Dal lunedì alla domenica lavoro come responsabile di una sala slot della catena Admiral.”
 
Caccia-Mazzoni basterebbe a soddisfare gli appassionati, ma la Principe Boxing Events di Alessandro Cherchi e la OPI 2000 di Salvatore Cherchi hanno messo in piedi una riunione molto ricca con la sfida tra il campione dell’Unione Europea dei pesi mosca Vincent Legrand e Andrea Sarritzu che sarà trasmessa in diretta alle 23.00 da Deejay Tv, canale 9 del digitale terrestre nazionale e canale 145 della piattaforma Sky.
Sabato prossimo rivedremo anche il peso medio Catalin Paraschiveanu (8-0), il superwelter Maxim Prodan (2-0) e il superleggero Renato De Donato (14-3). Infine, un incontro fra pugili neo-pro: i pesi superleggeri Davide CalìMarco Iuculano. All’angolo di Davide Calì, l’ex campione d’Europa dei pesi gallo e supergallo Vincenzo Belcastro. A quello di Iuculano un altro ex campione d’Europa: il re dei pesi welter Alessandro Duran.
 
La manifestazione inizierà alle 19.00. Questi i prezzi dei biglietti: 30 euro per il parterre e 20 euro per la balconata. Si possono acquistare presso la OPI Gym (Corso di Porta Romana 116/A, telefono 02-89452029), il negozio della Leone 1947 in Via Crema 11 (telefono 02-90725198) e scrivendo alla mail segreteria.pbe@gmail.com.

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 7 APRILE DEL 1961

Franco Brondi batte Nedo Stampi di Alfredo Bruno Il 7 aprile 1961 lo Sferisterio "Alhambra" di Firenze era stracolmo coi suoi 3mila spettatori accorsi per assistere alla riunione mista organizzata da Rena...

07/04/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 APRILE DEL 1984

Aristide Pizzo batte Fabio Tavarnelli di Alfredo Bruno Il 6 aprile 1984 il Palazzetto di viale Tiziano a Roma presentava una mista interessante. Oltre ai migliori dilettanti del Lazio tra i protagonisti c’era...

06/04/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 5 APRILE DEL 1995

Vincenzo Belcastro è il primo campione europeo dei supergallo di Alfredo Bruno Il 5 aprile 1995 ad Alassio si disputava il titolo europeo dei supergallo tra Vincnzo Belcastro, il piccolo "grande" uomo d Fu...

05/04/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 4 APRILE DEL 1975

Franco Udella conquista il mondiale di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno Siamo a Milano dove si disputa il primo mondiale dei minimosca fra il nostro Franco Udella ed...

04/04/2020

IL RICORDO DI ANDREA SILANOS

Fu campione italiano e sfidante europeo di Primiano Michele Schiavone È giunta notizia della morte di Andrea Silanos, ex campione italiano dei pesi piuma, deceduto nella sua Alghero, citt&agrav...

04/04/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 3 APRILE DEL 1976

Pari tra Bruno Arcari e Rocky Mattioli di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno Siamo al Palasport di San Siro a Milano gremito fino all’inverosimile per una delle ...

03/04/2020

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA: MALIGNAGGI

PAUL MALIGNAGGI di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Paul Malignaggi -L’ultimo di questa lunga serie di campioni è anche quello che più sbandiera, in ogni occasione la s...

31/03/2020

ADDIO AD ANGELO ROTTOLI, L'ALI ITALIANO

vittima illustre del coronavirus di Alfredo Bruno Il Corona Virus fa una vittima illustre nel mondo della boxe, a Bergamo è deceduto Angelo Rottoli, aveva appena 61 anni. Era soprannominato "Alì&...

29/03/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS