There are 56.820 boxer records, at least 540.554 bouts and 11.205 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ADDIO A SANDRO MAZZINGHI, GRANDE CAMPIONE

 

 

Detentore del titolo mondiale ed europeo

di Primiano Michele Schiavone

Sabato 22 agosto 2020Dall’Ospedale Felice Lotti di Pontedera, in provincia di Pisa, è stata diffusa la notizia della morte di Sandro Mazzinghi, dove l’ex campione di boxe era ricoverato da alcuni giorni. Nato il 3 ottobre del 1938, nello stesso comune dove è venuto a mancare, avrebbe compiuti 82 anni tra sei settimane, a due dal 57mo anniversario della conquista del titolo di campione del mondo dei pesi medi jr. Professionista dal 15 settembre 1961, con una medaglia d’oro guadagnata quattro mesi prima ai campionati mondiali militari organizzati nella città statunitense di Fort Dix, New Jersey, diventava il quarto italiano a fregiarsi della cintura mondiale,  dopo Primo Carnera, Mario D’Agata e Duilio Loi. Aveva bruciano letteralmente le tappe conseguendo la prestigiosa corona il 7 settembre 1963 a Milano, nel 24mo mese di professionismo, piegando nella nona ripresa il 28enne americano Ralph Dupas, impegnato nella seconda difesa della cintura iridata. Mancava meno di un mese al compimento dei 25 anni di età. Il toscano si affermava nelle tre successive difese del titolo, nel dicembre dello stesso anno a Sydney, in Australia, eliminava stesso Dupas nel 13mo round, e nell’anno seguente, a Genova fermava lo statunitense Tony Montano nel 12mo tempo, mentre a Roma superava dopo 15 sessioni il sardo Fortunato Manca. Perdeva la cintura a Milano il 18 giugno del 1965, sorpreso nella sesta ripresa dal connazionale Nino Benvenuti, con il quale disputava la rivincita a Roma il 17 dicembre successivo, perdendo ai punti dopo 15 tornate. Mazzinghi ricostruiva la sua solida immagine combattiva e il 17 giugno del 1966 a Roma diventava campione europeo dei pesi superwelter, togliendo il titolo al francese Yoland Leveque nella 12ma ripresa. Manteneva il primato continentale con quattro difese vittoriose, mettendo in fila lo svedese Bo Hogberg a Stoccolma, il transalpino Jean Baptiste Rolland a Milano, l’inglese Wally Swift ancora nel capoluogo lombardo, e il francese Joe Gonzales a Roma, prima di puntare alla riconquista del titolo mondiale. Il 26 maggio del 1968 a Milano otteneva la seconda incoronazione iridata dopo aver combattuto 15 riprese con il sudcoreano Ki Soo Kim, vincitore mondiale di Benvenuti due anni prima. Il verdetto di no contest decretato nella difesa della cintura con l’americano Steve Little, avvenuta a Roma il 25 ottobre di quell’anno, e la successiva rocambolesca decisione di rendere vacante il titolo, allontanavano definitivamente l’orizzonte che divideva le sue aspirazioni dalle opportunità che lo scenario internazionale offriva. Alla fine del 1970 Mazzinghi decideva di lasciare la boxe. Spinto dal bisogno irrefrenabile di calcare il ring, dopo circa sette anni di inattività, riprendeva a frequentare la palestra con l’intento di tornare a combattere. Lo faceva con successo il 3 novembre del 1977, a 38 anni suonati, e si ripeteva in altre due apparizioni, il 26 dicembre dello stesso anno e il 4 marzo del 1978. Poi, finalmente, annunciava l’abbandono dell’attività, dopo aver compilato il record di 69 confronti, con 64 successi (42 prima del limite), 3 sconfitte e 2 risultati di no contest.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE 1961

A Milano, per una rischiosa difesa mondiale di Primiano Michele Schiavone Il 21 ottobre del 1961 a Milano, presso l’ex Padiglione 3 della Fiera, primo palazzo dello sport cittadino, il 32enne tr...

21/10/2020

Americani di origine italiana: Mike Dundee

Autentico contender al titolo mondiale di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Sembrerebbe uno dei tanti protagonisti ricordati in questa rassegna ma Michele Posateri si dist...

21/10/2020

IL RICORDO DI MARIO BARUZZI

Addio a Mario Baruzzi grande protagonista negli anni '60 e '70 di Alfredo Bruno Martedì 20 ottobre 2020 – Anche Piermario Baruzzi ci ha lasciato in un anno che sembra un epitaffio continuo per il nostro sport,...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE 1990

A Cesena, per un mondiale di ultima generazione di Primiano Michele Schiavone La World Boxing Organization, organismo mondiale di pugilato nato alla fine del 1988 a opera di alcuni dissidenti della Wb...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE 1962

A Milano, per una rivincita rovente di Primiano Michele Schiavone Il capoluogo lombardo la sera del 19 ottobre 1962 diventava sede della riunione di pugilato imperniata sul campionato italiano dei pes...

19/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE 1974

A Roma, per rivedere Ringo di Primiano Michele Schiavone Nel 1974 la città eterna veniva scelta dall’argentino di origine italiana Oscar Bonavena quale sede per il rilancio della sua carr...

18/10/2020

ROZZANO RICORDA SALVATORE LA SERRA

INTITOLATO A SUO NOME IL PALASPORT COMUNALE di Primiano Michele Schiavone 18 ottobre 2020 – Lo sfortunato pugile rozzanese Salvatore La Serra sarà ricordato per sempre grazie alla lodevol...

18/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE 1970

In Lombardia, per due riunioni miste di Primiano Michele Schiavone Nella data del 17 ottobre 1970 si svolgevano due riunioni miste organizzate sul territorio lombardo, una a Lodi, l’altra a Gall...

17/10/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS