There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.307 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

DUE SETTIMANE CARICHE DI LAVORO PER LA COLONIA MILANESE

 

 

I prossimi impegni di Sinacore, Branco e la sfida Manco-Goddi

Venerdì Alessandro Sinacore contro Lolenga Mock. Sabato la sfida tra Andrea Manco e Alessandro Goddi. Il 12 dicembre, Branco-Malignaggi.

Comunicato PBE

Milano, 3 dicembre 2015 -- I prossimi nove giorni sono ricchi di impegni per i pugili amministrati da Salvatore Cherchi. Venerdì 4 dicembre, ad Herley in Danimarca, l’imbattuto peso supermedio Alessandro Sinacore (11-0) sfiderà il più esperto Lolenga Mock (31-14-1) sulla distanza delle dieci riprese. Mock ha superato ai punti tre pugili italiani: Mouhamed Ali Ndiaye, Giovanni De Carolis e  Lorenzo Di Giacomo. Il danese di origine congolese è professionista dal maggio 1991, ha iniziato la carriera in Africa (Congo, Kenya e Sud Africa) per poi proseguirla in Germania, Inghilterra ed infine in Danimarca (dove risiede). Ha vinto il titolo dell’Unione Europea dei supermedi, ha affrontato campioni del calibro di David Haye e Lucian Bute (in Canada), ma le 14 sconfitte indicano che è battibile. Alessandro Sinacore ha vinto 5 volte su 11 prima del limite, è cinque centimetri più alto (183 cm contro 179 cm) ed è molto più giovane (30 anni contro 43) del suo avversario. “Alessandro può vincere. Se non ne fossimo convinti, non avremmo accettato il combattimento”, commenta il procuratore Christian Cherchi, che si trova in Danimarca con Sinacore.

Sabato 5 dicembre, al PalaOzan di Ugento (Lecce, in Puglia), si svolgerà una manifestazione organizzata da Salvatore Cherchi in collaborazione con BeBoxe Copertino di Francesco Stifani, Salvatore Carafa e Principe Boxing Events. Nel clou il peso medio pugliese Andrea Manco (12-1-1) sfiderà il campione internazionale silver WBC Alessandro Goddi (22-1-1) sulla distanza delle dieci riprese. Nel 2014 Goddi è diventato campione d’Italia dei pesi medi superando ai punti Lorenzo Cosseddu. Inoltre, saliranno sul ring del PalaOzan il peso superleggero Samuele Esposito (20-3), il peso supermedio Andrea Di Luisa (17-3) e il peso welter Antonio Santoro (10-4-1). In apertura, quattro incontri fra pugili neo-pro validi per il campionato italiano di categoria che saranno trasmessi in diretta streaming, alle 18.00, da Italia Pro Boxe, la web tv della Lega Pro Boxe visibile sul sito www.legaproboxe.it. Il main event sarà invece trasmesso in diretta da Rai Sport 1 alle 22.15 con il commento di Davide Novelli e Nino Benvenuti.

Infine, sabato 12 dicembre, alla O2 Arena di Londra, il campione d’Europa dei pesi welter Gianluca Branco (49-3-1) difenderà il titolo contro Paul Malignaggi (34-7). Si tratta della prima difesa per il pugile di Civitavecchia, che ha conquistato l’alloro continentale  il 22 novembre 2014 battendo Rafa Jackiewicz. La difesa contro Malignaggi si svolgerà nell’ambito della manifestazione imperniata sulla sfida tra il campione del Commonwealth dei pesi massimi Anthony Joshua e Dillian White che è molto sentita dal pubblico inglese. Infatti, si prevede il tutto esaurito (20.000 spettatori). Christian Cherchi ha lavorato mesi per concretizzare questo match che porterà a Gianluca Branco una grande esposizione mediatica e forse nuove opportunità di altissimo livello. La sfida tra Paul Malignaggi e Laszlo Fazekas, organizzata da Alessandro Cherchi lo scorso settembre al teatro Principe di Milano, faceva parte del percorso di avvicinamento di Malignaggi al combattimento contro Gianluca Branco.

 

 

 

 

 

 

Archive

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS