There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.312 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

"BIG JIMMY" DI STOLFO STRONCATO DA ANEURISMA CEREBRALE

 

 

L'ex pugile falciato prematuramente

(r.g.) E' deceduto a Ischitella (Fg) dove era nato, per aneurisma cerebrale Girolamo Di Stolfo, che avrebbe compiuto 48 anni il 2 agosto. Era conosciuto nel mondo dello spettacolo come “Big Jimmy”, uomo dal carattere mite, in contrasto alle misure: 1,93 per 120 kg. In gioventù aveva praticato la boxe, disputando 7 incontri da dilettante, nel 1988 prese parte agli assoluti a Lucca, ma essendo l’unico iscritto nei supermassimi, non gli venne assegnato il titolo. L’allora c.t. Franco Falcinelli lo convocò ad un raduno. Nel 1989 passa professionista con la Totip di Umberto Branchini, guidato dal maestro Elio Gelfi che lo allenava a Rimini. Dopo tre vittorie per ko, al quarto incontro, di fronte all’inglese Julies, finisce KO al primo round e chiude la carriera. Lavora come buttafuori in varie città, poi inizia una prolifica carriera in TV, lavorato nel Grande Fratello, Avanti un altro con Bonolis e Scotti, a Buona Domenica, Uomini e donne e il Nuovo gioco delle coppie, che nel cinema, con Villaggio nei film di Fantozzi, generico in Così è la vita, L’uomo della fortuna, Benvenuto Presidente, Villa Ada e altre decine di pellicole. Benvoluto da tutti, era chiamato anche “il gigante buono”.
 

Addio a «Big Jimmy», il bodyguard del Grande Fratello

Girolamo Di Stolfo aveva lavorato a Buona Domenica, Uomini e Donne e con Aldo, Giovanni e Giacomo. È morto a 48 anni per un aneurisma cerebrale

di Elmar Burchia - corriere.it

I telespettatori, molto probabilmente, non conoscevano il suo nome, ma nel ruolo del buttafuori in alcune delle più famose trasmissioni Mediaset lo hanno visto tutti: «Big Jimmy», vero nome Girolamo Di Stolfo, è morto lunedì nella sua città, Ischitella, in provincia di Foggia, per un aneurisma cerebrale. Alto più di due metri e dal peso di oltre 150 chili, aveva lavorato come addetto alla sicurezza negli studi romani dell’emittente. Lo abbiamo visto a «Buona Domenica», fuori dalla porta rossa in molte edizioni del «Grande Fratello», in «Uomini e Donne» e recentemente nello show «Avanti un altro» di Paolo Bonolis. Girolamo Di Stolfo aveva 48 anni. I telespettatori, molto probabilmente, non conoscevano il suo nome, ma nel ruolo del buttafuori in alcune delle più famose trasmissioni Mediaset lo hanno visto tutti: «Big Jimmy», vero nome Girolamo Di Stolfo, è morto lunedì nella sua città, Ischitella, in provincia di Foggia, per un aneurisma cerebrale. Alto più di due metri e dal peso di oltre 150 chili, aveva lavorato come addetto alla sicurezza negli studi romani dell’emittente. Lo abbiamo visto a «Buona Domenica», fuori dalla porta rossa in molte edizioni del «Grande Fratello», in «Uomini e Donne» e recentemente nello show «Avanti un altro» di Paolo Bonolis. Girolamo Di Stolfo aveva 48 anni.

Sul ring, al cinema e in tv

Aveva debuttato in tv con Paolo Bonolis nel 1997 nella trasmissione «Tira e molla». Al cinema ha interpretato Crapanzano in «Così è la vita», film del 1998 di Aldo, Giovanni e Giacomo. Prima di diventare un popolare volto televisivo, Di Stolfo era stato anche un pugile e nella categoria supermassimi aveva sconfitto Alessandro Zuliani. A dare la notizia della morte è stato l’autore di «Avanti un altro», Marco Salvati, su Facebook: «Quante risate insieme. Mi mancherai Jimmy». Aveva debuttato in tv con Paolo Bonolis nel 1997 nella trasmissione «Tira e molla». Al cinema ha interpretato Crapanzano in «Così è la vita», film del 1998 di Aldo, Giovanni e Giacomo. Prima di diventare un popolare volto televisivo,
 

 

  

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS