There are 55.037 boxer records, at least 536.089 bouts and 10.585 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

TORNATO IL PUGILATO NELLA PIAZZA A GROSSETO

 

 

"FIGHT IN TOWN" DA SPETTACOLO NELLA NOTTE ROSA

Grosseto, 18 giugno 2015 – La riunione di pugilato organizzata dalla Fight Gym Grosseto, patrocinata dal Comune di Grosseto, dalla Coldiretti e dall’Ascom Confcommercio ha entusiasmato il folto pubblico presente. Dodici incontri di pugilato e uno di Thay Boxe hanno riscaldato gli animi degli sportivi che hanno gremito la piazza sino alla storica scalinata della Cavallerizza compreso il tratto delle mura che vi si affaccia. Ancora una volta il successo va attribuito a tutta la squadra della Fight Gym che propone da sempre il pugilato in mezzo alla gente. Il primo match vede il debutto casalingo del giovane Marin Pitel che si aggiudica la prova su Fabio Di Matteo per intervento medico all’inizio della seconda ripresa. L’altro match vede il debutto assoluto del diciassettenne rumeno follonichese di adozione Saverio Grigore Cosmin che domina sul piano della potenza e aggressività aggiudicandosi la prova contro Vasile Svistal del Lazio. Segue la prova esemplare e spettacolare del giovane fantasista cubano Rier Gabriel Garcia Pozo opposto a Alberto Ippoliti, molto più esperto di lui. Il pugilato fatto di schivate e azioni di rimessa non viene apprezzato dalla giuria che lo punisce con un verdetto negativo non condiviso dai più. Nell’incontro successivo il diciassettenne Gianluca Cimmino, classe da vendere si afferma su Andrea Michetti, sciorinando un notevole movimento di busto con azioni di rimessa veloci e continue. Si prosegue con la prova del turco della Fight Gym Grosseto Halit Eryilmaz che si aggiudica il confronto contro il titolato romano Daniel Spada al termine di tre avvincenti riprese ove il portacolori locale per niente intimorito dall’avversario dimostra determinazione, potenza e velocità. La prima parte della manifestazione vede la sconfitta di Lazzaro Bertini che non riesce a trovare la giusta misura per andare a segno con i propri colpi e contrastare Giulio Commerso. Nella pausa pugilistica viene proposto il confronto di Thay Boxe ove il giovane debuttante della Fight Gym preparato da Michele Toncelli, Lorenzo Vanni si impone sull’aretinoDragut Mihai avvalendosi della sua spettacolare tecnica, precisione e potenza dei colpi. Ritorna il pugilato con la prestazione del buttero Alessandro Santin che con il suo pressing asfissiante si impone su Alessandro Rodolfo De Blasi mentre nell’incontro successivo si ha la splendida vittora di Riccardo Cimmino su Walter Carattoli seguita dal pareggio di Antonio del Giudice con l’avversario di santa Marinella Riccardo Segatori. Nella prova successiva arriva la sconfitta del pugile di casa Marco Letteri ad opera dell’altro pugile laziale Smuzhanytsia Mykola. Entra, così, in scena la categoria elite con la splendida affermazione nei kg. 69 di Simone Giorgetti su l’abruzzese già campione italiano youth Luigi Alfieri. Tre riprese intense tutte a favore con breve margine del pugile grossetano. La serata viene chiusa dalla vittoria di Paul Costantin Cocolos a spese dello scorbutico Anderson Zuniga Molina. I pugili più spettacolari meritevoli delle coppe offerte dal Comune di Grosseto vengono riconosciuti in Gianluca Cimmino e Simone Giorgetti. La riuscita della manifestazione viene decretata dai notevoli consensi da parte di un numeroso pubblico accorso percepiti come stimoli necessari dal presidente della Fight Gym Grosseto Amedeo Raffi e da Raffaele D’Amico con tutto il suo staff di tecnici a continuare nella strada intrapresa per il rilancio di questo sport su tutto il territorio maremmano. Il prossimo appuntamento è per sabato 27 giugno in piazza Sivieri a Follonica con “Shock of the ring” special edition golfo n. 2.
 
Risultati
 
Pugilato:
Kg.54 – Pitel Marin (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.koTJ. 2r. vs. Di Matteo Fabio (A.S.D. Boxe San Salvo);
Kg.75 – Gricore Cosmin Saverio (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v. koT. 3 r. v.s. Svistal Vasile (S.S. Lazio Pugilato A.S.D.);
Kg.63 – Ippoliti Alberto Dilettantistica (S.P. Boxe Avezzano) v.p. vs. Garcia Pozo R. Gabriel (A.S.D. Fight Gym Grosseto);
Kg.54 – Cimmino Gianluca (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Michetti Andrea (Dilettantistica S.P. Boxe Avezzano);
Kg.54 – Eryilmaz Halit (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Spada Daniel (S.S. Lazio Pugilato A.S.D.);
Kg.60 – Commerso Giulio (A.S.D. Pugilistica Di Giacomo) v.p. vs. Bertini Lazzaro (A.S.D. Fight Gym Grosseto); Kg.64 – Santin Alessandro (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. De Blasi Alessandro Rodolfo (Dilettantistica S.P. Boxe Avezzano);
Kg.60 – Cimmino Riccardo (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Carattoli Walter (Dilettantistica S.P. Boxe Avezzano);
Kg.56 – Del Giudice Antonio (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Segatori Riccardo (A.S.D. Santa Marinella Ring);
Kg.81 – Mykola Smuzhanytsia (A.S.D. Santa Marinella Ring) v.p. vs. Letteri Marco (A.S.D. Fight Gym Grosseto);
Kg.69 – Giorgetti Simone (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Alfieri Luigi (A.S.D. Boxe San Salvo);
Kg.64 – Cocolos Paul Constantin (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Zuniga Molina Anderson (A.S.D. Pugilistica Di Giacomo);
 
Thai–Boxe
Kg. 81 – Vanni Lorenzo (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Mihai Dragut (A.S.D. Fight Gym Arezzo).
 
Commissario di riunione: Nencioni Vasco;
Arbitri e giudici: Bibbiandi Dario, Falorni Paola, Panichi Perluigi, Parrino Nicola;
Medico di riunione: Dott. Taviani Angelo;
Cronometristi: Iadimarco Giuseppe, Martire Vincenzo.
 
Il Presidente
Amedeo Raffi
 
Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 25 APRILE DEL 1972

Ben Villaflor vince il titolo mondiale di Priminao Michele Schiavone Il dodicesimo campione mondiale delle Filippine in ordine di tempo fu Ben Villaflor, che il 25 aprile 1972 conquistò il tito...

25/04/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 APRILE DEL 1961

Harold Johnson stende Von Clay di Priminao Michele Schiavone Risale al 24 aprile 1961 la data nella quale furono introdotte e applicate la regola riguardante il conteggio obbligatorio degli 8 secondi ...

24/04/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 APRILE DEL 1971

Bepi Ros piega Baruzzi di Priminao Michele Schiavone Il veneto Bepi Ros divenne campione italiano dei pesi massimi per la seconda volta il 23 aprile 1971 a Bologna, dove riprese la cintura dal brescia...

23/04/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 APRILE DEL 1946

Origo sfida Cortonesi per il titolo di Priminao Michele Schiavone Al ligure Dario Origo toccò competere per il campionato italiano dei pesi piuma il 22 aprile 1946 nella sua Genova, contro il c...

22/04/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY DE MARCO

Al secolo Leonardo Liotta di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tony De Marco è stato il quarto pugile, con sangue italiano nelle vene, a conquistare la corona mondiale dei pesi welter dopo...

21/04/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 APRILE DEL 1934

Carlo Cavagnoli pareggia con Edelweis Rodriguez di Priminao Michele Schiavone La prima difesa del titolo italiano dei pesi mosca da parte del campione Carlo Cavagnoli ebbe luogo a Parma il 21 aprile 1...

21/04/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 APRILE DEL 1985

Lupino, più volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il sardo-piemontese Maurizio Lupino partecipò al suo primo campionato professionistico il 20 aprile 1985, a Ceriale in p...

20/04/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 APRILE DEL 1985

Julio Cesar Chavez liquida Ruben Castillo di Priminao Michele Schiavone Il messicano Julio Cesar Chavez mise in gioco per la prima volta la sua cintura mondiale WBC dei pesi superleggeri contro Ruben ...

19/04/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS