There are 56.747 boxer records, at least 539.665 bouts and 11.060 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

NUOVA VITTORIA PER TROUT CHE GUARDA AVANTI

 

 

Cerca una nuova chance mondiale

Hollywood, California, 8 settembre 2015 – L’ex campione del mondo WBA superwelter Austin "No Doubt" Trout (30-2-0, 17), guardia destra di 29 anni, ha riportato un clamoroso knockout allo scadere del sesto round su Joey “Twinkle Fingers” Hernandez (24-4-1, 14), 30 anni il prossimo mese, nel match clou della serata presentata nel locale Palladium. Al termine del quinto tempo il pugile di Las Cruces, Nuovo Messico, era nettamene in vantaggio sui cartellini dei tre giudici con l’equanime 50-44.
 
 
Trout ha saputo impostare fin dall’inizio la tattica utile per sovrastare il suo oppositore di Miami, Florida: il sinistro lungo usato come un pistone ha sbaragliato la strategia avversaria, poi con il destro ha fatto il resto per rendere confusa l’azione opposta. La conclusione è giunta per una propizia serie al tronco.
Nella quarta frazione il più basso Hernandez ha subìto la detrazione di un punto, per richiamo ufficiale, quando ha sbattuto l’americano al tappeto.
Trout ha toccato l’avversario 101 volte su 333 colpi scagliati (30%), mentre Hernandez ha colpito con 36 pugni.
Dopo la vittoria Trout ha ringraziato gli spettatori presenti ed ha messo in evidenza che sta cercando di essere il migliore della sua classe. Ha deprecato il gesto scorretto del suo avversario quando lo ha scaraventato sulla stuoia. Ha giunto che, in verità, deve dare ancora il meglio di sé stesso; a 29 anni può ottimizzare ancora di più il suo rendimento e spera di tornare a combattere presto: vorrebbe che fosse prima della fine dell'anno, contro un campione del mondo o un nome in alto dei superwelter.
Dopo la sconfitta Hernandez ha dichiarato che non aveva le gambe fin dall’inizio del match: ha dovuto perdere nove chili di peso per onorare il contratto e trovarsi al cospetto dell’ex campione iridato. La mente era lucida per promuovere le azioni necessarie ma il corpo non l’assecondava. Ha retto fino a quando i colpi al corpo hanno chiuso il conto. Ha concluso la sua dichiarazione dicendo che è un buon combattente e che può diventare un avversario in piena regola
 
La guerra ingaggiata da Jorge Lara (27-0-2, 19) di Guadalajara, Messico, e Jesus Rojas (22-1-2, 15) di Caguas, Puerto Rico, è finita nel corso del sesto assalto con il risultato di parità tecnica. È accaduto che Lara ha riportato due ferite, nella terza e quinta frazione, per lo scontro delle teste. Quanto l’arbitro ha dichiarato l’impossibilità per il ferito di continuare il confronto si è andati alla lettura dei cartellini: il responso dei tre giudici è stato l’unanime 57-57. Il match tra i due pesi piuma era programmato per 10 riprese.
 
Il confronto dei pesi massimi, previsto sulla distanza delle 8 riprese, si è concluso nel round iniziale quando l’invitto Ahmed Elbiali (12-0-0, 11) ha frantumato il brasiliano Fabiano Pena (11-3-1, 8) con estrema lucidità: un destro alla testa di Pena ha chiuso il conto a 1:15 dall’avvio. Elbiali, 25 anni il prossimo mese è un egiziano trapiantato a Mimi, Florida. Pena, 28 anni tra due settimane, si è stabilito in California da quest’anno.
 
Il peso gallo Alexis Santiago (19-3-1, 8), residente a Phoenix, Arizona, ha vinto contro Javier Gallo (21-12-1-1 NC, 12) con decisione unanime in 6 riprese. Santiago, 25 anni tra due settimane, ha obbligato Gallo, messicano di 32 anni con licenza californiana, a toccare il tappeto nella seconda ripresa.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 GIUGNO DEL 1975

Damiano Lassandro batte Germano Valsecchi di Alfredo Bruno Il 6 giugno 1975 grande riunione al Palasport di Milano. Nel cartellone campeggia il nome di Rocky Mattioli, ma neanche il sottoclou scherza. ...

06/06/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 4 GIUGNO DEL 1960

Giordano Campari batte Fred Galiana di Alfredo Bruno Il 4 giugno 1960 al Palasport romano nella stessa serata in cui Giulio Rinaldi confermava le sue ambizioni a livello europeo superando a punti in una semifinale il franc...

04/06/2020

SALUTIAMO CURTIS COKES

Icona della boxe a Dallas Fu avversario di Fortunato Manca a Roma di Primiano Michele Schiavone 1 giugno 2020 – Nella giornata di venerdì scorso, 29 maggio, è venuto a...

01/06/2020

IL RICORDO DI ARMANDO SCORDA

La boxe in lutto per la scomparsa di Armando Scorda, grande protagonista negli anni '60 di Alfredo Bruno Rimane difficile scrivere ancora "la boxe è in lutto", ma le parole pur nella loro aridità di...

31/05/2020

Americani di origine italiana: Charley Sieger

Uomo di Ferro dalla lunghissima attività di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone La ricerca degli americani di origine italiana che hanno fallito l’occasione di diventare camp...

30/05/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 MAGGIO DEL 1982

Sumbu Kalambay batte Jose Quinones di Alfredo Bruno Il 29 maggio 1982 al Palazzone di Milano non c’è il pienone come in altre occasioni nonostante nel programma c’è gente di valore come Patr...

29/05/2020

IL RICORDO DI MARIO LANDOLFI

La boxe in lutto per la sua scomparsa di Alfredo Bruno Un altro lutto per la boxe romana, Mario Landolfi ci ha lasciato ai “confini” degli 80 anni. Una malattia subdola lo accompagnava da tempo. ...

29/05/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 MAGGIO DEL 1993

Maurizio Stecca si prende la rivincita su Herve Jacob di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno A Dunkerque Maurizio Stecca cerca la rivincita contro il francese Herve Jacob che s...

28/05/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS