There are 55.027 boxer records, at least 535.984 bouts and 10.496 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

POVETKIN ANNIENTA RAHMAN

 

Il russo annichilisce l’americano in poche battute

La difesa del campionato mondiale WBA dei pesi massimi ad opera del titolare Alexander Povetkin, russo di 33 anni, è apparsa come un match sbagliato quando l’europeo ha spacciato in due riprese Hasim Rahman, statunitense di 39 anni.
 
Povetkin all'attacco di Rahman
 
Ieri sera, nell’Alsterdorf Sporthalle di Amburgo, in Germania, “The Rock”, apparso sbiadito di fronte a Povetkin, non è stato in grado di entrare nel vivo del combattimento, lasciando ogni iniziativa al titolato avversario.
L’invitto campione ha sbattuta sulla stuoia un avvizzito challenger nella seconda ripresa. Lo ha investito fino all’alt pronunciato dall’arbitro Gustavo Padilla. Erano passati 1 minuto e 46 secondi della seconda frazione.
 
Povetkin costringe alle corde Rahman prima dell'intervento arbitrale
 
Povetkin, 25-0-0 (17), ha portato a casa la terza difesa della cintura “regolare” WBA dei pesi massimi. Il titolare WBA Super-Champion è l’ucraino Wladimir Klitschko, possessore anche delle cinture IBF e WBO.
Rahman, 50-8-2-1 NC (41), è stato campione WBC, IBF e IBO della massima divisione di peso. A questo punto dovrebbe essere definito un ex e lasciato fuori dalle palestre.
 
Prossimo sfidante obbligatorio del russo potrebbe essere Kubrat Pulev. Il bulgaro ha guadagnato l’accesso ad occupare la posizione numero uno del ranking mondiale WBA dopo aver riportato una vittoria di grande effetto sul bielorusso Alexander Ustinov.
 
Pulev appare più preciso di Ustinov
 
Il combattuto match tra i due imbattuti, valido per la corona europea e la cintura WBA International dei massimi, è finito ad 1:21 dell’undicesima ripresa quando lo sfidante ha poggiato un ginocchio sul tappeto e si è fatto contare dall’arbitro Phil Edwards.
 
Alexander Ustinov contato dall'arbitro Phil Edwards
 
Il campione è apparso al comando in molte fasi del confronto. Ustinov ha avuto i suo momenti per farsi valere ma la costante tenacia del bulgaro ha prevalso fino alla conclusione prima del limite.
Pulev, 31 anni, ha lasciato il quadrato con l’imbattuto record di 17-0-0 (9) ed il barlume di una chance mondiale. Sfidante ufficiale per il titolo EBU del bulgaro è l’invitto finlandese Robert Helenius.
Ustinov, 36 anni in dicembre, ha conosciuto la prima sconfitta dopo 27 successi (21).
 
Il tedesco Jack Culcay, professionista dal 2009 dopo aver vinto il campionato mondiale dilettanti a Milano, ha difeso per la prima la cintura WBA Inter-Continental dei pesi superwelter piegando in quattro tempi il 31enne inglese Mark Thompson, 24-2-0 (14).
 
L'attacco decisivo di Jack Culcay a Mark Thompson
 
“Golden Jack”, nato 27 anni fa in Ecuador, si è affermato sul britannico con una scatenata serie di colpi che hanno imposto all’arbitro Leszek Jankowiak l’intervento decisivo a 2:48 della quarta ripresa.
L’invitto Culcay, 13-0-0 (9), ha manifestato i necessari progressi per puntare in alto.
 
Negli altri combattimenti della serata il superwelter danese Reda Zam Zam, 27-1-0 (13), ha riportato la quarta vittoria di fila dopo la lunga inattività. Il 32enne originario del libano ha sconfitto ai punti in 6 riprese il 30enne ligure Ciro Ciano, 7-9-4 (1).
 
Ulteriori risultati:
Massimi-Leggeri, David Graf, 8-0-0 (6), V PT 6 Martyn Grainger, 8-6-0 (3)
Mediomassimi, Enrico Koelling, 1-0-0, V PT 6 Pablo Sosa, 2-3-1 (1)
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 FEBBRAIO DEL 1935

Enrico Venturi vincitore del titolo italiano di Priminao Michele Schiavone Il romano Enrico Venturi brindò al riuscito tentativo di conquista del titolo italiano alla vigilia del decimo anno di...

23/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 FEBBRAIO DEL 1986

Angelo Liquori campione italiano al primo colpo di Priminao Michele Schiavone Il lombardo di adozione Angelo Liquori sfidò il campione italiano dei pesi superwelter Giuseppe Leto il 22 febbario...

22/02/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY MAXIM

Al secolo Giuseppe Antonio Berardinelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Joey Maxim nacque il 28 marzo 1922 a Cleveland, nell’Ohio, dove i genitori si erano stabiliti dopo aver lasciato Campo...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 FEBBRAIO DEL 1926

Enea Marzorati, ultima sfida tricolore di Priminao Michele Schiavone L’ultimo combattimento disputato dal milanese Enea Marzorati per un campionato italiano porta la data del 21 febbraio 1926. L...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 FEBBRAIO DEL 1940

Giuseppe Farfanelli campione d'Italia al secondo tentativo di Priminao Michele Schiavone L’esperienza tricolore dell’umbro Giuseppe Farfanelli durò solo sette mesi rispetto agli ott...

20/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 FEBBRAIO DEL 1958

Stefano Bellotti, terza sfida al campionato di Priminao Michele Schiavone Il pugile romano Stefano Bellotti ottenne la terza e ultima occasione tricolore della sua carriera dal milanese Giancarlo Garb...

19/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 FEBBRAIO DEL 1935

Innocente Baiguera, due volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il ligure Innocente Baiguera fu uno dei primi pugili italiani ad aver vinto due volte il campionato italiano dei professio...

18/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 FEBBRAIO DEL 1941

Joe Louis abbatte Gus Dorazio di Priminao Michele Schiavone La sera del 17 febbraio 1941 la Convention Hall di Philadelphia, Pennsylvania, ospitò la quindicesima difesa del titolo mondiale dei ...

17/02/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS