There are 56.951 boxer records, at least 541.647 bouts and 11.297 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

Americani di origine italiana: Al Benedict

 

Soprannominato "The Brooklyn Tunderbolt" per l'entusiasmo che sapeva trasmettere

di Pietro Anselmi
e
Primiano Michele Schiavone

Nato a Salerno, in Campania, il 18 febbraio del 1892 col nome di Alberto De Benedictis, passò alla storia del pugilato professionistico statunitense come Al Benedict, seguendo la prassi di molti connazionali e di tanti altri immigrati provenienti dal vecchio continente che cambiarono i cognomi <<ad usum Delphini>>, per comodità linguistica, per assecondare la pronuncia britannica. Stabilitosi con la famiglia a Hoboken, nello Sato del New Jersey, trovò a Brooklyn, New York, valide collaborazioni in palestra che gli permisero un inizio professionistico promettente, suggellato dal successo conseguito a New York in un torneo riservato ai pesi massimi, con due vittorie prima del limite ottenute nella stessa sera. Le sue prestazioni gli valsero il nomignolo "The Brooklyn Tunderbolt", ripetuto tra i 'pasà' come il "Fulmine di Brooklyn". Anche nel 1910, anno del suo debutto, la massima divisione di peso era dominata da pugili di colore, oggi chiamati afro-americani, che stimolavano la ricerca di validi oppositori bianchi nel tentativo di rompere l’egemonica negra. Nel 1911, sempre a New York, nell’ottica di tale spasmodica attività volta a trovare il dominatore bianco, ebbe luogo un altro torneo denominato "White Hope" al quale Benedict partecipò, trionfando contro Arthur Pelkey e Al McCluskey, perdendo nella finale con Sailor White. I due avversari sconfitti dimostrarono in seguito di essere pugili di ottima levatura, ancora meglio fu il suo vincitore. Negli anni successivi la carriera non fu favorevole a Benedict e i segni negativi superarono di molto quelli positivi. Nonostante le avversità Benedict non si sottrasse ai confronti con avversari di alta classifica, come mostra il suo record, dove si leggono i nomi di Jim Coffey, Al Kaufman, Joe  Jeannette, Bill Brennan, Battling Levinsky, Charley Weinert, Harry Greb, Bob Roper e Jack  Renault. Da buon italiano seppe mettere da parte i risparmi derivanti dall’attività pugilistica, qualità che gli permise, una volta appesi i guantoni al chiodo, di fare adeguati investimenti. Divenne così proprietario di un bar-ristorante e di una palestra, da dove iniziò a occuparsi della carriera di pugili professionisti in qualità di manager.

AL BENEDICT
(Alberto De Benedictis)
Nato il 18-02-1892 a Salerno (Italia)
Peso massimo residente a Hoboken - N.J. - USA

 

                                                          1910

 

New York

17-03

  Jack  Clancy

v.ko.

  1

New York

17-03

  Al Schoenstein

v.ko.

  2

Brooklyn

02-05

  Jack Twin Sullivan

p.kot.

  5

  

  Nick  Muller

v.ko.

  1

  

  Frank  Kenny

v.ko.

  2

Pittsburgh

13-09

  George  Cotton

p.ko.

  3

Glen  Falls

19-09

  Kyle  Whitney

p.ko.

  5

  

 1911

  

New York

10-05

  Bob  Williams

v.kot.

  4

Troy

16-05

  Larry  Emnglish

S.D.

 10

New York

26-05

  Arthur  Pelkey

v.p.

   5

New York

26-05

  Al Mc Cluskey

v.kot.

   4

New York

26-05

  Sailor  White

p.p.

   4

New York

08-06

  Sailor  White

p.kot.

   2

Boston

20-06

  Andy  Morris

p.ko.

 10

Scranton

08-08

  Tom  Overby

p.kot.

   5

New York

27-09

  Jim  Savage

p.kot.

   2

Wilkes-Barre

23-10

  Jim  Barry

p.ko.

   5

  

  George  Perry

v.ko.

   2

  

  1912

  

Lewiston

15-02

  John  Serino

p.ko.

   3

New York

01-03

  Jim  Coffey

p.ko.

   8

  

  1913

  

New  York

21-01

  Tom  Kennedy

S.D.

 10

Filadelfia

13-04

  Al  Kaufman

p.kot.

   4

Joplin

27-06

  Joe  Jeannette

p.kot.

   3

Joplin

25-07

  Carl  Morris

p.ko.

   5

  

  1914

  

New York

19-05

  Jack  Davies

p.ko.

   2

Brooklyn

10-06

  Fred  Fritts

p.kot.

   9

Bronx-N.Y.

26-09

  Al  Reich

p.ko.

   2

Brooklyn

07-09

  Soldier  Delaney

S.D.

 10

  

  1915

  

Joplin

15-07

  Carl  Morris

p.kot.

   4

Buffalo

12-11

  George  Davis

S.D.

 10

Buffalo

19-11

  George  Davis

p.ko.

   5

  

  1916

  

New York

06-01

  Frank  Schenck

v.kot.

   1

Brooklyn

20-03

  Bill  Brennan

p.ko.

   2

Rochester

09-06

  Sam  Nolan

S.D.

   6

Syracuse

10-11

  Lou  Bodie

p.ko.

   2

  

  1917

  

New York

05-02

  Bill  Brennan

p.ko.

   7

Brooklyn

28-05

  Jack  Hanlon

S.D.

 10

Brooklyn

25-06

  Battling  Levinsky

S.D.

 10

Brooklyn

16-07

  Battling  levinsky

S.D.

 10

  

  Homer  Smith

p.ko.

   2

  

  1918  inattivo

  
  

  1919  inattivo

  
  

  1920

  

Syracuse

01-01

  Joe  Allison

v.ko.

   4

West Hoboken

22-03

  Battling  Levinsky

S.D.

   8

Auburn

16-04

  Dummy  Burns

S.D.

 10

  

  1921

  

Syracuse

07-01

  Charley  Weinert

p.sq.

   3

Syracuse

04-02

  Bill  Brennan

p.kot.

   6

Syracuse

26-02

  Dan  O’Dowd

p.p.

 15

  

  1922

  

Toronto

26-09

  Harry  Greb

p.kot.

   2

 

 

  1923

  

Atlanta

28-08

  Bob  Roper

p.ko.

   3

  

  1924

  

Quebec City

15-01

  Jack  Renault

p.ko.

   1

      

 

 

   Totale   incontri  49  ( 10. 29. 0. 10sd. )

 

 

 

 

 

 

Archive

Americani di origine italiana: Zulu Kid

Fu un possente peso medio di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Michele Flammia, in arte Zulu Kid, fu il primo pugile italo-americano proveniente dalla nativa Basilicata. P...

18/01/2021

Americani di origine italiana: Al Benedict

Soprannominato "The Brooklyn Tunderbolt" per l'entusiasmo che sapeva trasmettere di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Nato a Salerno, in Campania, il 18 febbraio...

09/01/2021

IL RICORDO DI SALVATORE CASCIO

La boxe in lutto per la scomparsa di Salvatore Cascio di Alfredo Bruno La boxe laziale colpita da un altro doloroso lutto per la scomparsa improvvisa di Salvatore Cascio. Era nato a Messina il 5 ottobre del 1956 da famigli...

31/12/2020

Americani di origine italiana: Jimmy Kelly

Noto pugile, affermato uomo d'affari e leader politico di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Giovanni De Salvo, conosciuto nell’ambiente statunitense del pugilato c...

27/12/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 DICEMBRE 1977

A Cagliari, per una sfida europea tra sardi di Primiano Michele Schiavone Nel suo penultimo anno di attività professionistica, iniziata nel settembre del 1954, il marchigiano Federico Scarpon...

23/12/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 DICEMBRE 1961

A Torino, per la consacrazione italiana di Primiano Michele Schiavone Il 23enne potentino Rocco Mazzola permise al 31enne padovano Federico Friso di sfidarlo per il titolo di campione italiano dei pes...

22/12/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 DICEMBRE 1966

A Latina, per una vacante fascia tricolore di Primiano Michele Schiavone Il 21 dicembre del 1966, a Latina, un nome nuovo venne iscritto nell’albo del campionato italiano dei pesi gallo. Si trat...

21/12/2020

Americani di origine italiana: Tony Marullo

Un campione mancato di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Tony Marullo fu un pugile professionista figlio di italiani emigrati negli States, definito italo-americano, come ...

21/12/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS