There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.439 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

WSB QUARTA GIORNATA, ITALIA THUNDER IN KAZAKHSTAN

 

 

I DOLCE & GABBANA ITALIA THUNDER NELLA TANA DEI LUPI DI ASTANA

Comunicato stampa  Dolce & Gabbana Italia Thunder

Per la quarta settimana di WSB, venerdì 14 dicembre il match in Kazakhstan.
E’ un impegno estremamente severo quello che attende i Dolce & Gabbana Italia Thunder venerdì 14 dicembre al Palazzo degli Sport di Almaty, in Kazakhstan, con diretta su Sky Sport 3 alle ore 15,30, per il fuso orario che ci separa dalla Repubblica ex sovietica. I Thunder avranno un compito sulla carta proibitivo nel cercare di stanare la squadra di casa degli Arlans, che comandano a punteggio pieno la classifica del girone B dopo tre giornate di WSB. La franchigia italiana presenta una formazione in grado di ben figurare e cercare quel colpaccio che la porterebbe già a ipotecare seriamente uno dei quattro posti utili per accedere ai Quarti di Finale del prossimo mese di marzo.
 
Per la categoria dei pesi gallo, ha grande voglia di rivincita Daniele Limone, il professionista torinese che all’esordio in WSB ha perso ai punti contro il britannico Selby. Pagato lo scotto dell’inesperienza in un torneo difficile e particolare come questo, per lui c’è immediatamente la possibilità di prendersi un’importante soddisfazione in terra asiatica, nel match che lo vedrà opposto al kazaco Bagdad Alimbekov, ventiduenne mancino che ha partecipato al torneo nella scorsa stagione e che è già salito sul ring vittoriosamente in questa. Un match importante in cui Limone dovrà necessariamente far valere la sua maggior attitudine a un match sulla lunga distanza.
 
Nei pesi leggeri, sale sul ring il serbo Branimir Stankovic, che nonostante i soli 21 anni ha dimostrato una freddezza e una forza da veterano, superando il mese scorso a Cardiff il titolato irlandese Nevin, in un match bellissimo. Per Stankovic è necessario far valere la sua buona esperienza contro l’esordiente irlandese Eric Martin Donovan, buon pugile dall’ottimo curriculum dilettantistico, in cui spicca un bronzo europeo di due anni fa. Un match molto equilibrato, in cui l’esuberanza di Stankovic potrebbe fare la differenza.
 
 
Nei pesi medi, il compito sulla carta più duro è affidato a Michel Tavares (nella foto), il francese già campione 2011 con il team dei Paris United, che affronterà il fuoriclasse ucraino Sergiy Derevyanchenko, grande ex della sfida, campione individuale e di squadra nella scorsa stagione, uno dei più forti 73kg a livello internazionale. Tavares, che ha impressionato favorevolmente nonostante la sconfitta in terra britannica contro il titolato Evans, ha affrontato due anni fa, perdendo, il campione ucraino, e salirà sul ring con la consapevolezza di non aver nulla da perdere ma, eventualmente, solo da guadagnare.
 
Nei mediomassimi, l’algerino Abdelhafid Benchabla, che proviene proprio dalle fila degli Astana Arlans, dopo la sconfitta all’esordio contro il tedesco Michel, deve dimostrare di meritarsi la fiducia della squadra. Il suo avversario venerdì prossimo sarà l’uzbeco Ramzjon Ahmedov, al terzo anno di militanza nella squadra kazaca. Un altro match sicuramente equilibrato e dall’esito non scontato.
 
Nei pesi supermassimi, farà il suo esordio con i Dolce & Gabbana Italia Thunder un altro francese, il ventenne Tony Yoka, campione olimpico giovanile due anni fa e argento mondiale nella stessa categoria. Yoka ha combattuto per due stagioni con i Paris United, dimostrando grande valore tecnico. In terra kazaca il suo avversario sarà il romeno Mihai Nistor, argento europeo 2011 e esordiente, seppur di talento, nelle WSB.

Dolce & Gabbana Italia Thunder
Press Office

Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GENNAIO DEL 1961

Paul Pender piega Terry Downes di Priminao Michele Schiavone Come campione mondiale dei pesi medi l’americano di origine irlandese Paul Pender si trovò ad affrontare il 14 gennaio 1961 a ...

14/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 GENNAIO DEL 1950

Ivano Fontana si affaccia al professionismo di Priminao Michele Schiavone Il 13 gennaio 1950 segnò l'avvio della carriera a torso nudo di Ivano Fontana, teramano di Mutignano trasferitosi a Luc...

13/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 GENNAIO DEL 1955

Gavino Furesi sfidante al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone Un altro pugile sardo che lottò strenuamente prima di avere l’occasionee di competere per un titolo nazionale p...

12/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS