There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.312 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LE PRIME DUE CATEGORIE AGLI ASSOLUTI 2011

 

 

-7 ai Campionati Nazionali Assoluti 2011: ecco le prime due categorie in gara

ReggiocalabriaSolo una settimana all’inizio delle fasi finali dei Campionati Nazionali Assoluti di Reggio Calabria. Iniziamo il nostro viaggio tra le varie categorie, per conoscere meglio tutti i pugili in gara.

46/49 kgTeste di serie della categoria saranno il Campione d’Italia in carica Andrea Guagnano della Boxe San Salvo(Sant’Eusanio del Sangro, PE, 04/11/1991 – 30m 10v5p15s) e il detentore del Guanto d’Oro Manuel Fabrizio Cappai del Gruppo Sportivo FF.OO. (Quartu Sant’Elena, CA, 09/10/1992 – 24m21v3s). I due, oltretutto, si sono già incontrati nel 2009 ai Campionati italiani Youth di Pomezia, in un match dove prevalse ai punti il pugile sardo. Nello stesso torneo Cappai incontrò, sconfiggendolo sempre ai punti, un altro pugile che prenderà parte a questa edizione degli Assoluti, Francesco Barotti della Pugilistica Massese (Massa, 08/04/1992 – 44m 17v7p20s). Farà, invece, il suo esordio in una Finale di Campionato Nazionale FPI, il piemontese Fabrizo Bernaboni della ASD Canavesana & Spirit (Favria, IV, 14/11/1988, 12m 5v2p5s), mentre torneranno a calcare il ring dei Campionati Nazionali Assoluti Mario Sciacca dell’ASD Acireale Boxe(Acireale, 28/06/1986 – 29m 6v5p18s), ultima apparizione a Tarquinia nel 2009, e Mauro Emanuel(Ladispoli,RM, 13/01/1984) dell’ASD Torrimpietra Boxe – Il Mescolo, che prese parte sia all’edizione di Marsala del 2005 che a quella dell’anno successivo, svoltasi a Milano.

22,16 sarà l’età media della categoria, con il laziale Emanuel (27) come decano e Cappai (19) in qualità di atleta più giovane. Il pugile sardo, però, ha la percentuale miglior (87,5%) nel rapporto tra match disputati e quelli vinti. Il suo coetaneo, Francesco Barotti, ha combattutto il maggior numero di volte(44).

52 Kg – 9 i boxeur in gara per il titolo tricolore di categoria, le cui teste di serie saranno il detentore del titolo Alex Ferramosca(Copparo,Fe, 19/07/1983 – 76m 46v6p24s), atleta in forza al Centro Sportivo dell’Esercito, e il Guanto d’oro 2011 Riccardo D’Andrea(Cetrato,CS, 19/01/1988 – 38m 27v4p7s1nc) dell’ASD Team Morello. I due pugili si sono già incontrati nelle finali partenopee della passata stagione, che alla fine videro Ferramosca indossare la canotta di Campione d’Italia. Ring alle pendici del Vesuvio, sul quale salì, uscendo dal torneo sempre per mano di Ferramosca, Riccardo Allegrini(Monteroni d’Arbia,Vt, 01/10/1987 – 56m 35v8p13s), che sarà presente in riva allo Stretto, dove giungerà anche il campano, ma eniliano d'adozione, Luigi Laporta dell’ASD – ACACIS Circ. Dozza Pugilato Tranvieri Bo(Piedimenote Matese,CE, 23/10/1991 – 23m 15v8s). Il pugile casertano è al suo esordio nella categoria, visto che lo scorso anno gareggiò tra i 46/49, nei quali affrontò l’attuale Campione in carica Guagnano. Ahmed Ouboulane dell’Acc. Pugilistca Cremasca ASD (Casablanca 19/09/1988 – 23m 18v1p4s) anche nella passata edizione ha boxato tra i 52, affrontando sia Riccardo Allegrini che Ivan Sciolla dell’ASD Boxe Cuneo(Ceva,Cn, 07/04/1986 – 9m 6v1p2s) con i quali, rispettivamente, perse e vinse ai punti. Alla sua seconda apparizione, dopo l’esordio negli assoluti di Napoli, sarà Giuseppe Occhipinti dell’ASD Sala Pu. Marsala Ring(Marsala, 27/04/1991 – 27m 7v8p12s). Esordio assoluto in un campionato Nazionale per il sardo e imbattuto Gabriele Cossu(Porto Torres,Ss, 27/12/1988 – 10m 6v4p), così come per il classe’92 Michael Tabitta dell’ASD Celano Boxe Genova(Genova 13/08/1992 – 25m 8v6p11s).

22,7 sarà l’età media del gruppo dei 52kg; dei nove in gara il più anziano è il Campione in carica Alex Ferramosca(28), mentre sarà il ligure Tabitta (18)il più giovane tra i contendenti. Ferramosca vanta anche il maggior numero d’incontri disputati (76). Nel rapporto tra numero d’incontri e vittoria, la miglior percentuale è di Ahemd Ouboulane con il 78,2%.

(dati aggiornati al 29 novembre 2011)

Fonte FPI:  www.fpi.it/index.php

- 8 ai Campionati Italiani Assoluti 2011: il countdown è partito

ReggiocalabriaUn anno fa, di questi tempi, Napoli si stava preparando ad accogliere l'elite del pugilato Nazionale per i Campionati Italiani Assoluti 2011. Stavolta, invece, sarà un'altra "Capitale" del nostro Meridione a fare da cornice all'evento più importante del nostro movimento pugilistico. Dal 6 all'11 dicembre il ring principale della Boxe italiana sarà il Pala Pentimele di Reggio Calabria, dove avranno luogo le fasi finali dei Campionati Italiani Assoluti 2011

Quasi un record di partecipanti (137 atleti affiancati da circa 100 società su 14 gironi di qualificazione - Clicca qui per l’elenco nelle diverse categorie di peso in gara) ed un’edizione con tante aspettative e ricca di iniziative. Il capoluogo calabro è pronto per ospitare l’edizione numero 89 dei Campionati Italiani Assoluti, sotto l’organizzazione della Amaranto Boxe alla sua prima esperienza con la massima competizione nazionale.

Tutta la penisola sarà rappresentata, da Nord a Sud, con questa suddivisione delle “rappresentative regionali” nel dettaglio: 11 Campania - Lombardia 10 Abruzzo/Molise – Piemonte – Sicilia – Toscana 9 Emilia Romagna – Fiamme Oro – Lazio 8 Puglia/Basilicata – Sardegna 6 Liguria – Veneto 4 Esercito – Friuli Venezia Giulia – Marche – Umbria 3 Calabria Non mancheranno le iniziative ed i partner, che affiancheranno la manifestazione e lo start sarà dato martedì 6 (kg 56 – 64 – 75 e 91) e mercoledì 7 dicembre (60 – 69 – 81 – 91+) con le prime categorie a salire sul ring per gli ottavi di finale.

I due giorni successivi saranno dedicati ai quarti di finale mentre il giorno 10 sarà il momento delle semifinali. I venti finalisti si sfideranno domenica 11 con inizio alle ore 15.00 di fronte alle telecamere di Rai Sport e la diretta LIVE SCORING sul sito federale fpi.it 

Fonte FPI:   www.fpi.it/index.php

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS