There are 54.965 boxer records, at least 535.524 bouts and 10.273 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CHIUSO IL IV MEMORIAL GIANLUIGI LEVORATO

 

 

Una lunghissima cavalcata pugilistica

di Luciano Favaro

Ragazzi è stata dura!
Alle ore 16 esatte sotto la guida della Commissaria di riunione Della Vedova Gemma, dell'Arbitro Internazionale Alberto De Carli, coadiuvato dagli Arbitri Stelvio Boaretto, Incanuti Denis, Stefano Gabrielli; con a bordo ring il Dr. Francesco Munari, al suono della campana dei Cronometristi Vito Capotorto e Alessandro Maragoni, ha preso il via il 5° Memorial G.L. Levorato, con i suoi 15 Match in programma.
 

Numeroso il pubblico presente.
Organizzazione perfetta. Forse meritavano una sessione della “Talent League of Boxing”nazionale per i quarti finale.
Pugili provenienti dal Veneto e dalla Lombardia.
I padroni di casa con 9 vittorie, di cui tre KOT, 3 sconfitte e tre pareggi, possono dirsi soddisfatti del risultato.
Pugili in evidenza.
Il beniamino di casa Oleinicov Roman, un prima serie, alla dura prova del ”senza caschetto”, ha dimostrato tutta la sua classe e potenza, con il suo degno avversario Colombi Kevin, hanno dato spettacolo, dando vita ad un match entusiasmante, sembravano due veri”professionisti”. Vince Roman, ma Kevin è stato all'altezza. Davvero bravi!
 
 
Un bellissimo pari per Calzavara Andrews anche se sfortunato nel verdetto finale, ma assieme a Cappello Luigi Maria, hanno dato fondo alle loro energie senza risparmio, anche loro senza caschetto, sarà anche”pericoloso” ma ragazzi...lo spettacolo è molto meglio!
De Lorenzis Alessio, vince non senza fatica, ma meritatamente, su uno “squadernato” Timur Costantinov, forse ancora troppo “acerbo”, deve lavorare ancora molto in palestra.
Buono il pari della Martinuzzi Erika con la Razzano Valentina, le ultime riprese della Erika sono state un calvario di stanchezza, tanto che solo grazie alla sua forza di volontà e alla”professionalità” dell'arbitro se ha potuto finire l'incontro. Brava anche la sua avversaria.
Aveva di fronte un campionessa di Kik Boxing, la Zambenetti Elena, contro la Gibelli Patrizia, ma non ha boxato ai livelli che abbiamo visto in altre occasioni, troppo sconclusionata. Meritata la vittoria della Gibelli.
Gori Vasile e il suo gemello Gori Gheorghe, ormai sono una realtà, ad ogni incontro acquisiscono esperienza e controllo sull'impostazione del match, soffrono, ma non si tirano indietro, anche contro avversari forti come in questo caso. Bravi.
Vince Fornelli Michele su un fortissimo Giandebiaggi Luigi Maria. Match spettacolare”botte da orbi”, come piace al pubblico, ma anche tecnica, sudore e dolore, ma alla fine verdetto giusto. Michele, si è fatto il suo regalo di compleanno!
Senza storia il confronto tra Paggiarin Luca, contro Bonaparte Claudio. Paggiarin è partito alla grande, colpi su colpi, che non hanno demolito il forte avversario. Forse c'è da capire la “lettura di un match” e sapere usare anche la tecnica oltre che la forza. Comunque lui c'è e ne vedremmo delle belle in futuro.
Adesso è arrivato il momento delle belle speranze.
Grande vittoria per KOT da parte Moraru Alexandro, giovanissimo ragazzo. I due incontri disputati fino adesso, sono finiti con il medesimo risultato. Pugno pesante, tecnica da affinare vista la giovane età, ma il futuro è suo se ascolta il suo maestro.
Lo stesso vale per Gmih Toufir che vince per KOT, dopo oltre un anno di inattività, fortissimo, detentore di una boxe millimetrica, precisa e potente, forse un po’ troppo irruento, deve controllarsi di più ma ha grandi mezzi per ben figurare.
Vince per KOT, anche Tonyshev Dmytro, dopo una lunga sfilza di sconfitte”strane”, sta maturando lentamente, ma il fisico c'è, il coraggio anche, deve solo prendere coscienza dei suoi mezzi e, con i suoi 18 anni, nella categoria dei pesi massimi, può avere delle belle soddisfazioni.
In conclusione, una lunghissima cavalcata pugilistica.
Buoni pugili quelli visti, sia quelli di casa, che gli ospiti.
Buoni gli arbitraggi, nessuna contestazione da parte delle società presenti, dopodiché, i commenti sugli arbitraggi, sono il sale”sportivo” del pugilato, ma in questo caso, sotto l'attenta regia della commissaria di riunione, Gemma Della Vedova, e dell'arbitro internazionale Alberto De Carli, le cose sono filate lisce.
Gran lavoro invece, da parte del medico di bordo ring, ma lo spettacolo è stato di buon livello, sempre più difficile da vedere in giro.
Grande soddisfazione del Tecnico dell'UBM 1948 Adriano Favaro
e di tutto il suo Staff per i risalutai ottenuti e per la riuscita della riunione, salutando il pubblico presente e, premiando con una targa ricordo, il pugile più volte campione d'Italia ed Europeo: Gian Franco Piovesan. 
 
I RISULTATI:
 
DE LORENZIS ALESSIO (A. Boxe Cremona) V. PT TIMUR COSTANTINOV (UBM 1948)
POA ION (UBM 1948) PARI VETTORE MATTEP (Pug. Vi- Mai Domi)
ZANOCEA RADU (UBM 1948) V. PT MORELLI NICOLA (MA.DA. BOXE)
GORI VASILE (UBM 1948)  V. PT CASAROTTO LUCA (Pug. Vi. Mai Domi)
GORI GHEORGHE (UBM 1948) V. PT NIKOLIC SLAVISTA (MA.DA.BOXE)
MORARU ALEXANDRU (UBM 1948) V. KOT NICOLI NICOLA (Cuba Boxe”El Guiro”)
MARTINUZZI ERIKA (UBM 1948) PARI  RAZZANO VALENTINA (The Ring Milano)
GIBELLI PATRIZIA (The Ring Milano) V. PT ZAMBENETTI ELENA (UBM 1948)
OLEINICOV ROMAN (UBM 1948) V. PT  COLOMBI KEVIN (Acc. Boxe Cremona)
GRAICIH-MOHAMMEH (Bovolone Boxe)  V. PT  GORCEAC PAVEL (UBM 1948)
CALZAVARA ANDREWS (UBM 1948) PARI CAPPELLO LUIGI MARIA (Pug. Vi. Mai Domi)
FORNELLI MICHELE (UBM 1948) V. PT GIANDE BIAGI LUIGI MARIA (Acc. Boxe Cremona)
PAGGIARIN LUCA (UBM 1948)  V. PT  BONAPARTE CLAUDIO (The Ring Milano)
GMIH TOUFIR (UBM 1948)  V. KOT MORTICALA MARIN (Cuba Boxe”El Guiro”)
TONYSHEV DMYTRO (UBM 1948) V. KOT BARATTI RICCARDO (Pug. Vi. Mai Domi)
 
Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE DEL 1964

Brandi batte Lopopolo di Priminao Michele Schiavone L’aretino Piero Brandi realizzò la sua sagace e penetrante prestazione della carriera professionistica la sera del 24 settembre 1964, q...

24/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE DEL 1958

Baccheschi sconfigge Mazzola di Priminao Michele Schiavone Il terzo appuntamento sul ring tra il toscano Domenico Baccheschi ed il lucano Rocco Mazzola ebbe luogo a Civitavecchia il 23 settembre 1958,...

23/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS