There are 54.970 boxer records, at least 535.565 bouts and 10.305 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL SOGNO MONDIALE DI BUNDU FINISCE KO

 

 

L'americano Spence Jr chiude la sfida nella sesta ripresa

di Alfredo Bruno

Che fosse un match terribilmente difficile lo sapevamo un po’ tutti, ma la grande stima che tutti in Italia avevamo e abbiamo per Leonard Bundu in qualche maniera ci faceva aggrappare a quella che noi chiamiamo speranza. In America invece le scommesse non lasciavano scampo con quote basse addirittura per i primi sette round, come se la vittoria prima del limite da parte di Errol Spence jr. fosse scontata. Tutti allarmi forti che noi sfuggivamo.

  Foto: Emily Harney

Ma nonostante l’inizio di fuoco di Bundu che costringeva l’avversario sulla difensiva, pian piano la situazione diventava un libro stampato, anche se il nostro pugile replicava gagliardamente senza mai lasciare il dominio a Spence. Il texano guadagnava round dopo round punti utili da mettere intanto nel carniere, nello stesso tempo dava una chiara dimostrazione di non essere solo un picchiatore come testimoniano le sue 17 vittorie prima del limite, ma di avere chiari i concetti fondamentali della noble art. Una difesa attenta impenetrabile, favorita da braccia dure come il ferro che formavano una sorta di scudo davanti al volto. Nonostante questo un Bundu, per fortuna al meglio, in qualche occasione è arrivato a segno. Ma trovare la corta distanza pian piano diventava un rischio maggiore, perché oltretutto Spence sapeva districarsi bene pure nello spazio di un fazzoletto, segno di maturità non indifferente. Un labirinto da cui era impossibile uscire senza il filo conduttore di un ko, di un colpo della domenica sconosciuto nel menù di Bundu. Il match era seguito con interesse dal numeroso pubblico presente  all’Anfiteatro Ford di Coney Island. La differenza di età (15 anni a favore di Spence) di potenza e di struttura fisica erano mitigate dalla bravura di Bundu, pugile che in America ricorderanno per due sconfitte scontate, ma tutt’altro che noiose. L’epilogo è avvenuto al VI round con Spence che caricava i suoi colpi costituiti da un destro apripista e da un sinistro devastante. Già nel round precedente Bundu aveva lasciato cadere la dentiera, forse il primo segnale che qualcosa non andava. Nel VI Bundu era costretto sulla difensiva senza avere più possibilità di replicare. Un gancio corto metteva il nostro al tappeto, caduta interpretata dall’arbitro come una spinta, ma al rallenty si vedeva bene un montante pesante come un mattone, nell’azione successiva Spence portava una serie di tre colpi iniziata con il gancio sinistro e conclusa con il gancio destro. Un ko brutto a vedersi che lasciava tutti con il fiato sospeso. Bundu rassicurava tutti rispondendo bene alle domande dei dottori. Una volta in piedi andava a complimentarsi con il suo vincitore, gli applausi sono andati anche a lui per aver fatto capire ancora di più di trovarci di fronte a un campione che potrebbe prendere il posto di fuoriclasse lasciato vacante da Floyd Mayweather Jr.

Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 OTTOBRE DEL 1986

Claudio Nitti campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il tarantino Claudio Nitti tornò al successo dopo il fallito tentativo di conquistare la cintura italiana dei pesi superpiuma con u...

10/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 OTTOBRE DEL 1965

Maurice Tavant avversario di sette italiani di Priminao Michele Schiavone Tra le tante sfide continentali combattute tra italiani e francesi, quella tenuta il 9 ottobre 1965 a Lione, in Francia, tra i...

09/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS