There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.442 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

DOMANI DE DONATO vs DI FETO A SEGRATE

 

 

Diretta su Raisport

Comunicato stampa Boxe Cavallari
 
Scatta il conto alla rovescia per il primo colpo di gong che domani sera alle ore 20, al palazzetto dello sport di Segrate, darà il via alla manifestazione imperniata sulla sfida per il titolo italiano dei superleggeri tra il campione milanese Renato De Donato e lo sfidante parmense Alfredo Di Feto (diretta su Raisport). Oggi pomeriggio alle 17 si terrà la conferenza stampa con le dichiarazioni della vigilia e le operazioni ufficiali di peso. La Boxe Cavallari (società organizzatrice con la collaborazione di Segrate Boxe, Comune di Segrate e Akos Consulting) si aspetta un’ottima cornice di pubblico, considerando che circa 400 biglietti sono già stati venduti in prevendita. C’è attesa infatti per vedere finalmente all’opera nel Milanese il campione italiano Renato De Donato, che disputerà il primo incontro da professionista a casa propria. Per conservare la cintura, il talentuoso mancino del Team Cavallari dovrà aver ragione di un Alfredo Di Feto che come sempre darà il 110 percento sul quadrato e che non gli darà certamente tregua.
 
Da seguire anche il sottoclou, con tre incontri dilettantistici (pugili locali contro pari categoria emiliani) e due professionistici sulle sei riprese con impegnati il fresco campione italiano dei superpiuma Andrea Scarpa in un test contro il serbo Istvan Petrovics, ed il welter milanese Riccardo Pintaudi contro l’altro serbo Zoran Didanovic. Due atleti in cui Sergio Cavallari ripone fiducia:
 
«Andrea Scarpa – dice il promoter – è giovane, tecnicamente dotato ed intelligente sul ring: penso possa dare molto al pugilato e a sé stesso. Sa portare tutti i colpi con efficacia, deve solo imparare ad incidere un po’ di più migliorando la potenza e a stare un po’ più attento nella guardia. Riccardo Pintaudi è un welter piuttosto completo che, vista l’età non giovanissima, sta bruciando le tappe. E’ un fighter fisicamente ben dotato, molto serio nell’approccio alla boxe, e credo potrà arrivare in tempi brevi a disputare il titolo italiano».
 
Il 25enne foggiano (residente a Torino) Andrea Scarpa si presenta a Segrate dopo aver conquistato il titolo italiano dei superpiuma lo scorso 27 luglio a casa dell’avversario, il napoletano e compagno di scuderia del Team Cavallari Nicola Cipolletta. Fu un ko alla nona ripresa che fece capire a tutti le ottime qualità di questo pugile che si allena a Torino con il maestro Grasso, ex olimpionico a Città del Messico nel ’68 e due volte campione europeo da dilettante. «Andrea si presenterà a Segrate perfettamente allenato – dice Grasso – e motivatissimo dopo la conquista della cintura tricolore, che gli ha dato grande consapevolezza nei propri mezzi. Vogliamo superare anche questo ostacolo e continuare a crescere».
 
Il programma professionistico sarà aperto da un altro milanese doc, sempre proveniente dal ‘ghetto’ di via Padova come De Donato: si tratta del 29enne Riccardo ‘Pimienta’ Pintaudi, ancora imbattuto dopo quattro match non certo scontati da professionista, il quale si allena nella storica palestra della Ursus con gli insegnanti Angelo Pomè e Pino Quagliarella; il portoghese Yuri Pompilio, il terzo pugile messo in riga da Pintaudi lo scorso marzo, accusò curiosamente il milanese nel dopo match di aver cosparso i guantoni di pepe, tanto ‘pizzicavano’ i suoi colpi. Accusa assurda che ovviamente cadde nel vuoto, ma che è valsa a Pintaudi il soprannome di ‘Pimienta’.
 
INFORMAZIONI
 
DOVE: Segrate (MI), Palazzetto dello Sport (via XXV aprile)
 
QUANDO: Venerdì 12 ottobre dalle ore 20
 
ORGANIZZAZIONE: Boxe Cavallari, in collaborazione con Segrate Boxe, Comune di Segrate e Akos Consulting  www.akosconsulting.com
 
TV: diretta per il titolo su Raisport (ore 22.20 circa)
 
CONFERENZA STAMPA con operazioni di peso ufficiali e dichiarazioni della vigilia: giovedì 11 ottobre alle ore 17 presso ilsalone conferenza Cascina Ovi, via Olgia 9, Segrate
 
ACCREDITI STAMPA: richiesta al presente indirizzo o a info@akosconsulting.com
 
BIGLIETTI: 10 euro gradinate, 20 euro tribuna centrale e 30 euro bordo ring
 
PREVENDITA biglietti disponibilipresso le palestre:
 
·Segrate Boxe (via degli Alpini 34 Segrate, dal lunedì al venerdì dalle 18.30 alle 21.30)
 
·Thunder Gym dove si allena De Donato (via Mestre 19/F Milano, dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 22 e il sabato dalle 9 alle 17)
 
·Boxe Ursus dove si allena Pintaudi (viale Umbria 36 Milano, dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 23, il sabato dalle 12 alle 18).
 
·Per informazioni  info@akosconsulting.com
 
PROGRAMMA:
 
Dilettanti:
 
69kg, III serie, 3x3’
Alessandro Alloro
(Segrate Boxe, 1988, 3+ 1-)
vs
Daniele Andreoli
(Boxe Tricolore Reggio Emilia, 1993, 1+ 1-)
 
57kg, youth, 3x3’
Bien Jerome Aquino
(Segrate Boxe, 1995, 7+ 4= 4-)
vs
Charaf Eddine Zidouh
(Boxe Fidenza, 1993, 1+ 2-)
 
64kg, III serie, 3x3’
Carlo Olimpio
(Testudo Cernusco sul Naviglio, 1980, 2-)
vs
Nunzio Orefice
(Boxe Tricolore Reggio Emilia, 1991, 2+ 2-)
 
Professionisti:
 
Pesi welter 6x3’
(Team Cavallari, Milano, 1983, 4+ 2ko)
vs
(Serbia, 1972, 15+ 8ko / 19- 13ko)
 
Pesi superpiuma 6x3’
campione italiano
(Team Cavallari, Torino, 1987, 8+ 3ko / 2-)
vs
(Serbia, 1+ 1ko / 1= / 7- 5ko)
 
Pesi superleggeri 10x3’
valevole per il titolo italiano
(Team Cavallari, Milano, 1986, 9+ / 1-)
vs
(Team Loreni, Parma, 1981, 19+ 8ko / 2= / 12- 1ko)
 
Ufficio stampa Boxe Cavallari

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 GENNAIO DEL 1989

Juan Martin Coggi, argentino caro agli abruzzesi di Priminao Michele Schiavone L’argentino Juan Martin Coggi, ritenuto di origini italiane, in particolar modo di derivazione abruzzese, trov&ogra...

21/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 GENNAIO DEL 1993

Gianfranco Rosi, difesa mondiale in Francia di Priminao Michele Schiavone L’ultimo successo ottenuto nella qualità di campione del mondo da parte dell’italiano Gianfranco Rosi porta...

20/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 GENNAIO DEL 1977

Facciocchi, primo assalto al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone La prima carta giocata dal cremonese Trento Facciocchi per il campionato italiano dei pesi medi la rivolse il 19 gennaio ...

19/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS