There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.311 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

A CATANIA I CAMPIONATI ITALIANI YOUTH

 

 

Campionati Italiani Youth 2012 Catania 7-11 Novembre: Info e numeri dei Pugili in gara

Manifesto_Youth_2Il PalaCannizzaro di Catania (Palazzetto dello Sport sito in località AciCastello) sarà il "ring", nel quale dal 7 all'11 novembre 100 pugili della categoria Youth si sfideranno per le 10 Canottiere di Campione d'Italia. Il Campionato Italiano Youth, un evento indetto dalla FPI e organizzato dallaRanging Bull di Catania, vedrà impegnati boxer provenineti da 16 Comitati Regionali. Comanda la Campania con 10 pugili presenti in Trinacria, a seguire un terzetto formato da Sicilia, Emilia-Romagna e Puglia-Basilicata con 9 atleti a testa. Dietro le prime 4 si piazza il gruppo dei CR rimanenti: Lazio (8), Piemonte VDA (8), Abruzzo-Molise (7), Lombardia (6), Toscana (6), Veneto (5), Sardegna (5), Calabria (4), Marche (3), Umbria (3), Friuli-Venezia-Giulia (2) e CP Trento (1).

Questi invece i numeri delle 10 categorie di peso: 49 (6 pugili), 52 (9 Pugili), 56 (11 Pugili), 60 (16 Pugili), 64 (14 Pugili), 69 (12 Pugili), 75 (11 Pugili), 81 (8 Pugili), 91 (8 Pugili), +91 (6 Pugili).

Banner_Youth 

49KG-Nei Pesi Mini-Mosca (49 Kg) a contendersi la palma di Campione Tricolore saranno 6 boxer con due Teste di Serie: Gianluca Conselmo ASD Pol. Melluzzo Totip (SC – 45m 21v13p11s) e Antonio Mazzei Team Morello Boxe (CL – 17m 13v4s). Categoria completata dai seguenti pugili: Fabian La Fratta ASD VCO Boxing Club (PM), Angelo Perrone AS Be-Boxe Copertino (PL), Francesco Visconte ASD Tifata Boxe Prisco Perugino (CP) e Paolo Marci ASD Angelo Putzolu Boxing Team (SA)

Gianluca Conselmo è il pugile tra i 49 Kg con più esperienza da Ring, visti i suoi 45 incontri. Antonio Mazzei, invece, ha la miglior percentuale di vittorie rispetto ai match disputati: 76,4%.

52KG-Quattro, invece, i pugili TS tra i nove che si sfideranno nei Mosca (52 Kg): Claudio Grande Pugilistica Massese (TS – 36m 24v5p7s), Giulio Di Gioia ASD Accademia Pugilistica Portoghese (PL – 41m 21v2p18s), Andrea De Montis Società Tano’s Boxe (LG – 15m 10v1p4s) e Giovanni Tagliola Boxe Champion Club (LZ – 8m 8v).

Di seguito gli altri boxer in gara: Gabriele Gangi ASD Mater Boxe (LB); Ciro Di Matteo ASD Pugilistica Giugliano (CP); Jonathan Alex Zuccaro ASD New Fitness (SC); Alessio Brogna ASD Boxing Club Medicina (EM); Nicolas Monteleone ASD Boxe Fitness Barge (PM)

Con 41 incontri all’attivo, Giulio di Gioia è il boxer ad essere salito più volte sul ring in questo raggruppamento. Giovanni Tagliola, con 8 successi su 8 incontri, è il pugile con la miglior rapporto match/vittorie.

56KG- La Categoria dei 56 Kg vedrà ai nastri di partenza 11 pugili, di cui 4 saranno TS: Stefano Gasparri GS Fiamme Oro (LZ – 36m 24v10s2p), Toni Bersa ASD Siracusa Boxing Team (SC – 31m 17v9s5p), Alessandro Ronzino Unicorn Team Boxe A. Bello (PL – 32m 12v13s7p), Matteo Antonioli Pugilistica Massese (TS 26m 16v7s3p).

Di seguito i restanti pugili del roster: Agostino Cuccaro ASD Medaglia D’Oro (CP); Gabriele Ardu Club Pug. Sestri Levante (LG); William Vignoli ASD-ACACIS Dozza Pug. Tranvieri BO (EM); Ludovico D’Amato Pugilistica Chieti (AB); Michele Sensini ASD Boxe Foligno (UB); Ermanno Brosio ASD Boxe Collegno (PM); Giacomo Spano ASD Accademia Boxe “Città di Guspini”; Simone Carmen Soc. Padova Ring (VE)

I suoi 36 incontri consentono a Stefano Gasparri di vestire i panni del veterano da ring nei 56 Kg. L’Atleta del GS Fiamme ORO ha ance la miglior percentuale di vittorie sui match fatti: 66,6%

60KG- Nei Leggeri 16 boxer competeranno per la Canotta Tricolore con 4 che partiranno da TS: Michael Magnesi Pro Fighting Roma SSD (LZ 37m 30v3s4p), Luca Roda Pugilistica Massese (TS – 32m 24v7s1p), Antony Trentacosti ASD Pol Little Club (51m 33v11s7p) e Alessandro D’Amore ASD Pugilistica Diodato Chieti (AB – 24m 17v4s3p).

Questi i nomi dei rimanenti 12 pugili: Fateh Benkorichi ASD Pugilistica Domino (LB); Pietro Caputo ASD Acc. Pugilistica Portoghese (PL); Abdelkarim Haidane Soc. Ginn. Salus et Virtus (EM); Aleandro Villano ASD New Boxe 2010 (VE); Fabio Reitano ASD Boxe Fitness Barge (PM); Matteo Angioni ASD Acc. Pugilistica Franco Loi (SA); Paolo Di Lernia ASD Excelsior Boxe (CP); Emanuele Saderi Club Pug. Sestri Levante (LG); Anthony Pozzi ASD Boxe (UB); Riccardo Terrucccidoro ASD Boxing Club Castelfidardo (MC); Michele Legnante New Athletic Team Rovereto Boxe (TN); Khanallah Mohabte ASD Avolio Ferrari Boxe F. Filipo (CL).

Michael Magnesi vanta tra i Leggeri il maggior numero di incontri e la miglior percentuale di vittorie: 60 match con l’81% di successi.

64KG-14 i boxer che si sfideranno per la Canottiera di Campione d’Italia nei SuperLeggeri (64 Kg). Quattro, anche in questo caso, le Teste di Serie: Roberto Natalizi Il Gladiatore Boxe Academy (LZ – 32m 24v5s3p) Luigi Alfieri Boxe San Salvo (AB – 44m 21v13s10p), Donatello Perrulli SSD Pugilistica Rocky Marciano (LB – 38m 26v8s4p) e Paolo Ronzino Unicorn Team Boxe A. Bello (PL – 40m 18v13s9p).

Nomi e società degli altri 10 pugilatori in lizza: Tommaso Chiapperino Soc. Padova Ring (VE); Alberto Di Vicino ASD Pugilistica Giugliano (CP); Michael Lauretta ASD Pugilistica Dresda (PSC); Mirko Giovenco Soc. Dil. Pugilistica Pordenonese (FVG); Nicola Cristofari Club Amici Pug. Estense 2000 (EM); Matteo Imperi ASD Boxing Team Aosta (PM); Matteo Cantarini Soc. Tano’s Boxe (LG); Quirino Di Rocco ASD Boxe Luminati (TS); Nicola Atzori ASD AP Quattro Mori Capoterra (SA); Simone Zepponi ASD Boxe Spoleto (UB).

Luigi Alfieri con 44 match è l’atleta con maggior esperienza da “quadrato”. Mirko Giovenco, invece, ha il miglior rapporto tra incontri disputati e vinti: 11 su 13 (81,2%).

palacannizzaro_2 

(Foto: Il PalaCannizzaro di AciCastello dove avranno luogo i Match del Campionato Italiano Youth 2012)


69KG-La categoria dei Welter (69 Kg) avrà 12 pugili ai nastri di partenza e quattro saranno TS: Vincenzo Scannapieco ASD Pugilistica Metropolis (CP – 46m 33v6s7p), Samuele Rodari ASD Victoria Boxe (LB – 38m 31v4s3p), Simone Trialo ASD Planet Fighters Boxe (FVG – 30m 19v6s5p) e Alfredo Pappalardo ASD Team Boxe Catania Ring (SC – 31m 16v7s8p).

Ecco gli altri otto pronti a boxare per la Canotta Tricolore: Antonio Jeva Acc. Pugilistica Andriese (PL); Cristian Sapone ASD VCO Boxing Club (PM); Andrea La Valle ASD Pugilistica Di Giacomo (AB); Francesco Sarchioto ASD Filipella Boxe Sport Setteville (LZ); Alberto Spagnoli ASD Boxe Valdisieve (TS); Rudi Cappai Pugilistica Padana Vigor (EM); Raffaele Aracri ASS. Pugilistica  Scaligera (VE); Mauro Meloni ASD Accademia Pugilistica Città di Iuta (SA).

La palma del pugile con il maggior numero di match in carriera è di Vincenzo Scannapieco(46), mentre con l’89% (17v2s – 19m) di successi, rispetto agli incontri disputati, Francesco Sarchioto ha il miglior ruolino di marcia tra i Welter.

75KG-Il raggruppamento dei Medi (75 Kg) consterà di 11 Pugili, di cui quattro vestiranno i panni delle Teste di Serie: Giuseppe Ranno ASD Pol. Aquile Verdi (SC – 49m 44v3s2p), Francesco Faraoni ASD Team Boxe Roma XI (LZ – 38m 31v5s2p), Leonardo Sarti ASD Boxe Mugello (TS – 25m 15v7s3p) e Matteo Signorelli Pugilistica Chieti (AB – 15m 13v1s1p).

Gruppo che consta di altri 7 pugili: Julian Cacco Palazzin Pugilistica Chieti (AB); Diego Vergoni ASD Boxing Club Pesaro (MC); Riccardo Valentino ASD Excelsior Boxe (CP); Cristian Specchia ASD Be-Boxe Copertino (PL); Andrea Aroni ASD Accademia Boxe Torres (SA); Antonio Bonamassa ASD Torakai Fighting Academy (PM); Angelo Falci Ass. Valtellinese Boxe-Sondrio (LB); Mohamed Amin Bekkara Club Amici Pug. Estense 2000 (EM).

Giuseppe Ranno è il pugilatore con il maggior numero di match alle spalle: 49. Il miglior rapporto vittorie/match è del Campano Riccardo Valentino (9 su 10 - 90%)

81KG-La terzultima categoria, quella dei MedioMassimi (81 Kg), avrà 10 boxer nel proprio roster e quattro saranno le TS: Salvatore Cavallaro ASD Raging Bull (SC 37m 32v4s1p), Ivan Zucco ASD Boxe Verbania (PM – 28m 21v4s3p), Sirio Gori ASD Fighter Club Perugia (UB – 14m 7v6s1p)e Giacomo Sy Seydou ASD Team Boxe Roma XI (LZ – 6m 5v1p).

Di seguito i restanti 6 pugili di questo gruppo: Domenico Norvetta ASD Oplonti (CP); Pawel Karol Kurkek ASD Pugilistica Di Giacomo (AB); Roberto Sassi ASD Ravenna Boxe (EM); Axel Franwill Montero ASD Celano Boxe Genova (LG); Rocco Sabia ASD Boxe Potenza (PL-BS); Umberto Alessandro Bertonelli Boxe Sebino Pol. Sarnico ASD (LB).

Il Siciliano Salvatore Cavallaro è il pugile di maggior esperienza tra i 10 MedioMassimi, in virtù dei suoi 37 match, e con il miglior rapporto percentuale match/vittorie: 86,7%.

91Kg-I Massimi (91 Kg) avranno un gruppo di 8 pugili, che boxeranno per la Canottiera Tricolore. Solo due, però, le TS: Giovanni Balestra ASD Quero Chiloiro (PL – 20m 14v3s3p) e Roberto Scarpino ASD NapoliBoxe (CP – 38m 29v8s1p).

La lista dei restanti 6 pugili in gara: Emanuele D’Ippolito ASD Eagle (SC); Giacomo Golinelli ASD New Boxe 2010 (VE); Angelo Gentile ASD Pugilistica Cariatese (CL); Stiven Dredhaj Leonetti ASD Savigliano Boxe (PM); Eddy Guarise RingSide (EM); Marvin Di Rocco ASD Pescara Boxe (AB).

Roberto Scarpino ha, tra gli 8 in lizza, il numero più alto di match disputati: 38. Il pugile campano è anche quello con il miglior rapporto tra vittorie e sconfitte (29 successi su 38 match pari al 76%).

+91Kg-Nei SuperMassimi (+91 Kg) saranno 6 i boxers in gara con due Teste di Serie: Guido Vianello ASD Team Boxe Roma XI (LZ – 23m 17v6s) e Rocco Calabrò ASD Amaranto Boxe (CL – 8m 6v2s).

Ecco gli altri 4 pugili del roster SuperMassimi: Marco Casoraro ASD Majestic (AB); Adan Roldan ASD Boxe Vesuviana (CP); Salvatore Mazza ASD Pol Little Club (SC); Seneca Bertocchi ASD Boxing Club Medicina (EM).

Guido Vianello ha alle spalle il maggior numero di match effettuati (28), mentre l’abruzzese Casoraro ha la percentuale più alta di vittorie rispetto agli incontri disputati (80%).

(Foto Manifesto M.Giulietti)

Fontewww.fpi.it/index.php

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS