There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.439 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

GRANDE CHANCE PER ANTONIO MOSCATIELLO

 

Grande chance per Antonio Moscatiello: il 23 marzo, a Brescia, combatterà per il titolo europeo dei pesi welter. Il 17 marzo, a Pavia, lo sostituirà il massimo leggero Mirko Larghetti.

Antonio Moscatiello con Mike Tyson

Il 23 marzo, a Brescia, Leonard Bundu avrebbe dovuto difendere il titolo europeo dei pesi welter contro Gianluca Branco, ma il laziale si è rotto una costola durante l’allenamento e il suo manager Christian Cherchi ha subito offerto un sostituto di alto livello a Bundu e all’organizzatore Mario Loreni: “Antonio Moscatiello merita questa opportunità - spiega Cherchi - perché è un pugile di valore, determinato a fare strada. Infatti, ha accettato con entusiasmo di battersi contro un campione molto più esperto di lui come Leonard Bundu. Ringrazio Bundu e Loreni per aver accettato Antonio come avversario. Sicuramente il favorito sarà Bundu, ma sono sicuro che Antonio farà un grande match e che darà l’anima sul ring di Brescia. Ovviamente mi dispiace molto per Gianluca Branco e spero che il vincitore lo affronti”.

 
Nato il 27 settembre 1982, a Milano, soprannominato “Big”, professionista dal 24 ottobre 2008, Antonio Moscatiello ha un record di 13 vittorie consecutive, 9 prima del limite. E’ seguito dallo zio, Giacobbe Fragomeni, e dall’allenatore Vincenzo Ciotoli. La scorsa estate, insieme a Christian Cherchi e Luca Giacon,si è allenato nella palestra di Manny Pacquiao a Los Angeles. “L’ho portato in una delle migliori palestre americane proprio perché credo che possa raggiungere grandi traguardi - spiega Cherchi -. Moscatiello ha imparato molto nel corso di quella esperienza, come ha imparato molto allenandosi alla OPI Gym di Milano con i suoi compagni di scuderia Luca Giacon e Gianluca Branco e lo dimostrerà il 23 marzo, sul ring bresciano”. Oltre allo zio, Antonio ha sempre idolatrato Mike Tyson, che ha conosciuto il 9 luglio 2010 a Milano, al termine di un’affollatissima conferenza stampa. Quando ha capito che Moscatiello era un pugile professionista, “Iron” Mike lo ha fatto avvicinare per una foto ricordo.
 
Originario della Sierra Leone, ma da molti anni residente in Italia, il 37enne Leonard Bundu ha sostenuto 27 match: 25 vinti (solo 7 prima del limite) e 2 pareggiati. Ha vinto il titolo europeo dei pesi welter lo scorso 4 novembre, superando ai punti Daniele Petrucci, di fronte a 4mila tifosi al Nelson Mandela Forum di Firenze. Nel 2008 era diventato campione d’Italia demolendo in un solo round Giammario Grassellini, sempre a Firenze. Nel 2009, ancora nel capoluogo toscano, ha conquistato il vacante titolo dell’Unione Europea contro il francese Frank Haroche Horta. Lo ha difeso alla Max Schmeling Halle di Berlino contro il serbo Frank Shabani. Due vittorie di prestigio che hanno fatto conoscere Bundu anche dal pubblico e dagli addetti ai lavori europei.

In sostituzione di Antonio Moscatiello, il 17 marzo al PalaRavizza di Pavia, il peso massimo leggero Mirko Larghetti sosterrà un combattimento sulle sei riprese. Larghetti ha un record di 15 vittorie consecutive, 8 per ko, ed ha vinto il titolo internazionale silver WBC.

Per la manifestazione del 17 marzo, è possibile acquistare i biglietti sul sito www.Vivaticket.it. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.opi2000.com

È ancora possibile acquistare i biglietti per il PalaRavizza sul sito www.Vivaticket.it cliccando sulla pagina Altri Eventi.

Comunicato Stampa Organizzazione Opi 2000

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GENNAIO DEL 1961

Paul Pender piega Terry Downes di Priminao Michele Schiavone Come campione mondiale dei pesi medi l’americano di origine irlandese Paul Pender si trovò ad affrontare il 14 gennaio 1961 a ...

14/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 GENNAIO DEL 1950

Ivano Fontana si affaccia al professionismo di Priminao Michele Schiavone Il 13 gennaio 1950 segnò l'avvio della carriera a torso nudo di Ivano Fontana, teramano di Mutignano trasferitosi a Luc...

13/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 GENNAIO DEL 1955

Gavino Furesi sfidante al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone Un altro pugile sardo che lottò strenuamente prima di avere l’occasionee di competere per un titolo nazionale p...

12/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS