There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.309 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CHIUSA LA PRIMA MARATONA DEL TROFEO PREALPI VARESINE

 

OPEN DAY BOXE - INTERNAZIONALE

di Daniele Coppa

Il Panthers Lauri Liceo Pugilistico di Varese e il Boxe Team Carbonara di Luino, entrano nella storia del pugilato varesino e forse di quello italiano, per aver organizzato per la prima volta una maratona di pugilato. La palestra delle scuole medie di Germignaga ha avuto l’onore di ospitarla alla presenza dell’Assessore allo Sport Signora Monica Vaghi, premiata con una targa ricordo. Alla manifestazione hanno aderito molti club provenienti dalla Germania in primis il Boxing Ravensburg, la Pugilistica Massese dalla Toscana e tante associazioni della Lombardia, oltre ai due club organizzativi. Da una prima bozza d’incontri che prevedevano una carrellata di 42 incontri, si è riusciti a ricucirne 33. La giornata iniziava alle ore 16, con la prima tornata di 17 incontri, una tirata unica sino alle 19 e 30 per poi proseguire alle 20 con un’altra tornata di 16 incontri, che avevano epilogo a fine giornata. La prima parte della maratona è stata dedicata all’attività giovanile e dei principianti, che hanno riscaldato il discreto pubblico accorso incuriosito per tale manifestazione che copriva l’intero pomeriggio e la serata. I giovani sicuramente hanno fatto un’ottima cornice agli atleti senior eélite che si sono esibiti nella serata. Gli atleti di casa hanno dato il massimo per ben figurare: il giovanissimo Nicholas Vaglio del Team Carbonara pur cedendo ai punti davanti ad Alessio De Lorenzi evidenziava i suoi miglioramenti; il debuttante Christopher Papa dei Panthers aveva la meglio sul coriaceo Shpejtim Mahmuti del Boxing Team Langenargen dopo un’intensa battaglia; per gli atleti di casa era la volta del veterano Marco Brignoli dei Panthers, che al termine di un ottima battaglia cedeva di stretta misura a Besmir Kqiku; l’incontro più interessante ed equilibrato del pomeriggio ha visto il pareggio tra Gerardo Scalcione della Palumbo Boxe e Jonas Stang di Villingen; da segnalare la rapida vittoria per KOT alla prima ripresa di Marta Inversini, con la tedesca Viktoria Csontos della Boxing Ravensburg. Nella pausa delle due manifestazioni il pubblico, gli atleti, gli arbitri e tutti i dirigenti hanno potuto gustare i panini, le torte e la gustosa birra originaria della Germania con il classico wurstel. Dopo la pausa e il cambio di alcuni arbitri, la serata riprendeva offrendo un incontro molto agonistico, dove l’atleta di casa del Team Carbonara, Davide Passero soccombeva di un pelo davanti al combattente Kushtrim Mahmuti del Boxing Team Langenargen. A seguire vittoria per ferita del tedesco Laszlo Kalauz, sullo sfortunato Alex Fabio di Carbonara, per una forte epistassi mentre stava offrendo un’ottima prestazione. Giuseppe Costanzo dei Panthers offriva una prova tecnicamente apprezzabile vincendo sul tedesco Nichol Walz. Abdessamad Elbahjaoui della Junior Club vinceva su Nicola Lucente dei Panthers, mentre Angelo Bruno del Team Carbonara cedeva il passo a Federico Minorini della Boxe Segrate.La serata entrava nel clima caldo, a salire sul ring era la volta del beniamino di casa Dino Mazzocchi del Boxe Team Carbonara, che in un derby italiano molto sentito, portava a casa una importante vittoria con Lorenzo Barotti della Pugilistica Massese; a seguire il Vice Campione Italiano Iuliano Gallo dei Panthers, che aveva di fronte il forte Dawood Hosseini del Boxe Team Ohringen, bellissima ed equilibrata battaglia, dove la tecnica e la carica agonistica di Gallo avevano la meglio, vittoria netta e convincente, forse nel più bello incontro della serata. Liam Dedè, altro atleta di Lauri, al termine di un’accesa battaglia portava a casa il verdetto con Daniel Bin della Boxing Ravensburg. Gli ultimi due incontri mettevano un’ottima cornice alla serata, altri due atleti di casa, che hanno surriscaldato l’ambiente con prestazioni molto accattivanti ed agonisticamente valide: Mattia Scaccia del Team Carbonara dopo un’intensa ed incerta battaglia aveva la meglio su Daniel Schlarb; dulcis in fondo l’ottima performance di Marco Miano dei Panthers, che letteralmente macinava il pur valido Alessandro Venturotti della Pugilistica Massese, che dopo aver passato indenne la prima ripresa, e dopo aver arginato nella seconda la carica agonistica del varesino, doveva cedere sotto il rullo compressore dei colpi di Miano e dopo tre conteggi, l’arbitro sospendeva l’ormai impari lotta. Da segnalare l’ottimoincontro tra Davide Tassi della Pugilistica Massese e Leonardo Faretina dell’APOT di San Donato Milanese, vinto sul filo di lana da Tassi. Ottima la direzione arbitrale e i giudizi espressi dagli arbitri P.G. Licini, D’Agnano, Fiorentino, Paolo Giovanni, Premoli e il tedesco Schwab agli ordini del Commissario di Riunione Gianmario Longhini detto Jordan. Medici di bordo ring Clerici e Tettamanti, con l’aiuto del servizio di pronto intervento di Luino. Ringraziamento al servizio Cronometristi di Varese.
 
Questi i risultati ore 16:
Junior Leggeri – Siino Federico (Molonlabe) b. Colombi Federico (Testudo) ai punti
Junior Gallo – De Lorenzi Alessio (AB Cremona) b. Vaglio Nicholas (B.T. Carbonara) ai punti
Junior Leggeri – Scaffidi Ignazio (Pug. Massese) b. Zaiat Ruben (Boxe Pavia) ai punti
Senior Gallo - Tringolo Cristian (VCO Boxing) b. Pinna Mattia (BSA Pavia) ai punti
Youth Welter – Cossu Giuseppe (BSA Pavia) b. Yildiz Aykut (Boxing Ravensburg) ai punti
Youth Welter – Papa Christopher (Panthers Lauri) b. Mahmuti Shpejtim (B.T. Langenargen) ai punti
Junior donne Leggeri – Barzaghi Silvia (New Millenium) b. Raffi Francesca (Pug. Massese) ai punti
Junior Welter – Federigi Andrea (Pug. Massese) b. Sauer Arthur (Villingen) ai punti
Youth Welter – Cistjakov Ilja (KSV Schriesheim) b. Modica Sofien (Junior Club) ai punti
Youth Leggeri – Scalcione Gerardo (Palumbo Boxe) e Stang Jonas (Villingen) pari
Senior Welter – Alloro Alessandro (Boxe Segrate) b. Giugovaz Marco (Testudo) ai punti
Youth Leggeri – Quadri Vincenzo ( Boxe Segrate) b. Volpi Filippo (Rally Auto) ai punti
Elite Donne Piuma – Inversini Marta (Ursus) b. Csontos Viktoria (Boxing Ravensburg) KOT 1
Elite Medi – Kqiku Besmir (BT Langenargen) b. Brignoli Marco Panthers Lauri) ai punti
Elite Donne Mosca – Scopece Ilaria (APOT) b. Tanzi Barbara (Ursus) ai punti
Senior Welter – Pulvirenti Gianluca (KBK) b. Pavanello Luca (Fight Club Team) ai punti
Senior Welter – Fiorenza Alessandro (Boxe Segrate) b. Colobi Kevin (AB Cremona) ai punti
 
Questi i risultati ore 20:
Senior M. Massimi – Kalauz Laszlo (Boxing Ravensburg) b. Fabio Alex (B.T. Carbonara) KOTI 2
Senior Leggeri – Costanzo Giuseppe (Panthers Lauri) b. Walz Nichol ( B.T. Ksvsehneshein) ai punti
Elite Medi – Matuszewski Mateusz (Pug. Massese) b. Del Vecchio Edoardo (Ursus) ai punti
Youth S. Welter – Elbahjaoui Abdessamad (Junior Club) b. Lucente Nicola Panthers Lauri) ai punti
Senior S. Welter – Minorini Federico (Boxe Segrate) b. Bruno Angelo (B.T. Carbonara) ai punti
Elite Medi – Mazzocchi Dino (B.T. Carbonara) b. Barotti Lorenzo (Pug. Massese) ai punti
Elite Welter – Salah Rafik (VCO Boxing) b. Rossi Giovanni (APOT) ai punti
Senior Medi – Zwirbmann Andre ( Boxing Ravensburg) b. Maffioli Mirko (B.T. Carbonara) ai punti
Elite Piuma – Gallo Iuliano (Panhers Lauri) b. Hosseini Dawood ( B.T. Ohringen) ai punti
Senior M. Massimi –Ditima Leon Thoma ( Olymp Aalen) b. Fumagalli Jacopo (Panthers Lauri) ai punti
Senior M. Massimi – Klaiber Kai (B.T. Ravensburg) b. Mirante Andrea (Fight Club Team) ai punti
Elite Piuma – Tassi Davide (Pug. Massese) b. Faretina Leonardo (APOT) ai punti
Senior Welter – Dedè Liam (Panthers Lauri) b. Bin Daniel (B.T. Ravensburg) ai punti
Elite S. Welter – Mahmuti Kushtrim (B.T. Langenargen) b. Passero Davide (B.T. Carbonara) ai punti
Elite M. Massimi – Miano Marco (Panthers Lauri ) b. Venturotti Alessandro (Pug. Massese) KOT3
Senior M. Massimi – Scaccia Mattia (B.T. Carbonara) b. Schlarb Daniel (Boxing Ravensburg) ai punti

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS