There are 56.776 boxer records, at least 540.126 bouts and 11.162 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

MIKE TYSON ISPIRA I COMBATTIMENTI DI MATTEO RONDENA

 

 

Matteo Rondena: "Quando combatto mi ispiro a Mike Tyson"

Diretta alle 23.00 su Deejay Tv

comunicato stampa PBE

Sabato 30 maggio, al teatro Principe di Milano, tornerà sul ring un nuovo beniamino del pubblico milanese: il peso massimo leggero Matteo Rondena. Il nome del suo avversario sarà reso noto a breve, ma è certo che l’incontro sarà sulla distanza delle quattro riprese. Nato a Magenta, in Lombardia, il 26 gennaio 1990, alto 185 cm, Matteo Rondena ha debuttato fra i professionisti nel dicembre scorso ed ha vinto tre incontri consecutivi (due prima del limite ed uno ai punti, tutti disputati al Principe).   Nel suo ultimo match Rondena ha impressionato il pubblico con la sua potenza impiegando pochi secondi per mettere fuori combattimento il serbo Aleksandar Petrovic. 
 
 
Quando combatto mi ispiro a Mike Tyson – spiega Rondena – e cerco il knock out. So che i miei pugni fanno male e sfrutto questa potenza per vincere in modo convincente. Mentre mi alleno, ho in mente solo la vittoriache sia ai punti o prima del limite poco importama una volta salito sul ring voglio far capire al pubblico ed agli addetti ai lavori che valgo e che ambisco a traguardi importanti. Il primo è il titolo italiano dei pesi massimi leggeri. Ho detto al mio procuratore Christian Cherchi che voglio togliermi la soddisfazione di diventare campione d’Italia, ma sarà lui a decidere quando darmi questa opportunità. Nel frattempo, mi alleno con il maestro Stefano Arioli nella sua palestra di Albairate (vicino Milano) e dò il 100% ogni volta che combatto. Voglio combattere molto spesso per colmare una lacuna: la mia ridotta esperienza dilettantistica (ho disputato solo una trentina di incontri). L’unico modo per migliorare come pugile è accumulare esperienza sul ring e sono ben felice di farlo. La boxe è la mia passione e vorrei che diventasse anche il mio primo lavoro; in questo momento è il secondo, dal lunedì al venerdì lavoro con mio padre nella sua ditta di carpenteria pesante.”
 
Mike Tyson non è il solo campione idolatrato da Rondena: “Sono cresciuto guardando i suoi incontri e quelli di Marvin Hagler. Erano due fuoriclasse dotati di potenza straordinaria. Fra gli italiani, mi piace Giacobbe Fragomeni che ha compiuto l’impresa di vincere il titolo mondiale WBC nella mia categoria di peso. Come tutti, ho guardato la serie di film su Rocky Balboa, ma non è quel personaggio ad avermi fatto appassionare al pugilato.”
 
Pur avendo disputato solo 3 incontri, Matteo Rondena ha già attirato l’attenzione dei media lombardi che hanno scritto parecchi articoli su di lui. Dopo la sua terza vittoria, Matteo ha anche partecipato al suo primo programma televisivo: è stato ospite, negli studi di Canegrate (Milano), di “Extreme People” condotto dal giornalista Ricky Mezzera su One Tv (la televisione dell’alto milanese, canale 112 del digitale terrestre in Lombardia). Siamo sicuri, quindi, che gli appassionati di boxe della provincia di Milano accorreranno numerosi al teatro Principe sabato 30 maggio. 
 
Il programma offrirà un doppio main event: il campione d’Europa dei pesi superleggeri Michele Di Rocco difenderà il titolo contro il francese Alexandre Lepelley, mentre il campione d’Italia dei pesi welter Antonio Moscatiello dovrà respingere l’assalto di Giacomo Mazzoni.
 
La manifestazione inizierà alle 19.00. Questi i prezzi dei biglietti: 40 euro per il parterre e 25 euro per la balconata. Si possono acquistare presso la OPI Gym (Corso di Porta Romana 116/A, telefono 02-89452029) ed il negozio della Leone 1947 in Via Crema 11 (telefono 02-90725198). 
 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE 1974

A Forlì, per un campionato nazionale di Primiano Michele Schiavone Il 21 settembre del 1974 vedeva raccolto a Forlì un gran numero di tifosi per il beniamino locale Sauro Soprani, impegn...

21/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE 1961

A Roma, per una riunione d'altri tempi di Primiano Michele Schiavone Sono anni che non vengono varate riunioni italiane come quella presentata a Roma il 20 settembre del 1961, con sei combattimenti a ...

20/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE 1964

A Milano, con argentini residenti in Italia di Primiano Michele Schiavone Quando in Italia la presenza argentina arricchiva le nutrite manifestazioni di pugilato professionistico, a Milano, la sera de...

19/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE 1966

A Verona, per sostenere la sfida tricolore di un concittadino di Primiano Michele Schiavone Presso il grande anfiteatro romano vantato da Verona, conosciuta per essere la città di Romeo e Giuli...

18/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE 1969

A Cecina, per una interessante rivincita tricolore di Primiano Michele Schiavone Il 27enne livornese Romano Fanali veniva impiegato a Cecina per la terza difesa del titolo italiano dei pesi superlegge...

17/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE 1971

A Milano, in attesa di una vedette locale di Primiano Michele Schiavone La seconda difesa del titolo italiano dei pesi medi da parte del padovano Luciano Sarti trovava luogo a Milano la sera del 16 se...

16/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 SETTEMBRE 1976

A Mestre, per una sfida tricolore tra laziali di Primiano Michele Schiavone Il 15 settembre 1976 si aveva a Mestre, alle porte di Venezia, un singolare confronto tra pugili laziali impegnati nella dis...

15/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 SETTEMBRE 1963

A Pisa, per sostenere il propio campione di Primiano Michele Schiavone Il pisano Piero Del Papa combatteva per la prima volta nella sua città da campione d’Italia dei pesi mediomassimi la...

14/09/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS