There are 55.017 boxer records, at least 535.896 bouts and 10.388 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

MATANO SU KLAPPERT, PARI TECNICO PER CACCIA-ESPOSITO

 

 

Vittoria unanime per Matano

Ferrara, 31 ottobre 2015 – Marcello Matano, kg 69.400, ha conservato la cintura IBF Intercontinentale dei pesi superwelter dopo 12 estenuanti riprese combattute con il tedesco Nick Klappert, kg 68.700. Il verdetto è stato equanime con tre distinti 116-112.


Il più basso italiano ha usato l’arma dell’aggressività contro un pugile che non ha disdegnato gli scambi. Il tedesco ha combattuto con la guardia alta, usando i colpi lunghi portati per linee interne: sinistri e destri al viso doppiati con il montante destro ed il gancio sinistro.
La continuità d’azione del campione è stata la chiave del successo: serie a due mani portate al tronco ed al viso dello sfidante, anche se le combinazioni al capo sono state poco efficaci per la guardia ermetica del tedesco.
Grande prova di continuità per Matano, che migliora il record con 16 vittorie (5 prima del limite) ed 1 sconfitta.
Klappert ha conosciuto l’insuccesso numero 2 contro 20 trionfi (13 anzitempo).

Caccia ed Esposito rimandati per ferita

Tutto da rifare tra Alessandro Caccia e Michele Esposito dopo la decisione del medico di fermare il combattimento al primo round. Uno scontro accidentale di teste ha causato una ferita sulla fronte di Esposito, kg 66.400; l’arbitro ha pensato di consultare il sanitario di servizio per valutare la gravità del taglio ed ha dovuto sottostare alla sua decisione di non far proseguire il confronto.


Dopo appena 2:08 dall’inizio del match Caccia, kg 65.600, ha conservato la cintura di campione d’Italia dei pesi welter con il risultato di pari tecnico.
Caccia ha riportato il primo risultato di parità dopo 14 successi (7 prima del limite) ed 1 sconfitta,
Anche per Esposito si è tratto del primo verdetto di parità a fronte di 8 trionfi (1 anzitempo) e 2 insuccessi.

Il tunisino Soufiene Ouerghi, kg 70.800, ha prevalso sul croato Nikola Matic, kg 72.120, al termine di 6 convulse riprese. Il vincitore ha tentato in tutti i modi di abbattere l’avversario; non vi è riuscito e, con il passare delle riprese, ha reso la prestazione alquanto grossolana, cedendo sul terreno della tecnica. Matic, 13-30-0 (9), ha mostrato l’esperienza necessaria per frenare la baldanza di Ouerghi, 10-3-0 (6).

Le capacità combattive del toscano di origine marocchina Mohammed Obbadi, kg 52.600, hanno indotto il serbo Nemanja Sabljov, kg 54, a lasciare il campo alla fine del sesto round. L’imbattuto Obbadi, 5-0-0 (5), si è speso costantemente all’attacco contro un avversario che ha cercato a tutti i costi di contrastarlo. Sabljov, 2-4-0, ha retto il confronto per cinque tempi ma ha accusato la stanchezza nella sesta frazione, soffrendo un richiamo ufficiale per tenute ed un atterramento che ha consigliato i suoi secondi ad abbandonare il confronto. Per Obbadi si è trattato del secondo successo sul guardia destra serbo: lo scorso maggio, sempre a Ferrara, era finito al quinto round.

Debutto beneaugurante per il toscano Fabio Turchi, kg 91.870, che si sbarazza del bosniaco Adis Dadovic, kg 93.400, a 1:01 dall’avvio del match. I pesanti colpi giunti al tronco di Dadovic, 2-10-0, hanno prodotto due knockdown che hanno indotto l’arbitro a fermare l’inutile confronto.

L’altro debuttante Domenico Bentivogli, mediomassimo locale, è stato segnato dai colpi determinati del marchigiano Silvio Secchiaroli, 2-1-1. Due conteggi sofferti da Bentivogli, nella prima e terza ripresa, hanno messo in evidenza la sua fierezza, la voglia di rimanere in piedi fino alla fine delle 4 riprese, anche se sconfitto.

Diverso il debutto dell’altro locale Nicola Cristofori, che è stato preferito al concittadino Emanuele Zagatti, 0-2-0, sulla distanza delle 4 riprese. I due si sono affrontati sul piano della scherma, senza cedere alla tentazione del confronto aspro.

Il piuma ferrarese di origine moldava Dionisie Tiganas, 4-0-0 (1), ha chiuso il conto con il siciliano Vincenzo Eroe, 0-1-1, in una manciata di secondi: il suo gancio sinistro ha buttato giù l’avversario, rialzatosi faticosamente ma prontamente fermato dall’arbitro.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 DICEMBRE DEL 1960

Piero Rollo pareggia con Ugo Milan di Priminao Michele Schiavone Nel secondo regno italiano dei pesi gallo il sardo Piero Rollo si trovò a fronteggiare il veneziano Ugo Milan, determinato a tog...

13/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata ...

12/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata s...

11/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 DICEMBRE DEL 1982

Daniele Zappaterra supera Rosario Pacileo di Priminao Michele Schiavone Gli sportivi di Copparo esultarono la sera del 10 dicembre 1982, quando a Ferrara il loro beniamino Daniele Zappaterra conquist&...

10/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 DICEMBRE DEL 1982

Epifani e De Souza per la terza volta di Priminao Michele Schiavone Il 9 dicembre 1982 a Taranto il locale Eupremio Epifani affrontò per la terza volta il brasiliano Eloi Emiliano De Souza, il ...

09/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'8 DICEMBRE DEL 1934

Enrico Urbinati batte Carlo Cavagnoli di Priminao Michele Schiavone La nona cintura di campione d’Italia dei pesi mosca fu assegnata ad Enrico Urbinati la sera dell’8 dicembre 1934, sul ri...

08/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 7 DICEMBRE DEL 1962

Lino Mastellaro prevale nella rivincita con Mario Sitri di Priminao Michele Schiavone Il lombardo Lino Mastellaro divenne campione italiano dei pesi piuma a Roma, la sera del 7 dicembre 1962, quando a...

07/12/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, SAMMY ANGOTT

Al secolo Salvatore Angotti di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Sammy Angott, iscritto all’anagrafe con il nome di Salvatore Angotti, nacque a Cleveland il 17 gennaio 1915. Più tard...

06/12/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS