There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.354 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ARCHIVIATE LE CINTURE LOMBARDE ELITE 2015

 

 

POCHI ISCRITTI MA GRANDI INCONTRI

comunicato stampa

Domenica a Varese si è finita, nel tempio del pugilato varesino la palestra “Volonterio” l’edizione 2015 delle Cinture Lombarde riservate agli atleti Elite, dopo la bella serata delle semifinali svoltesi per la prima volta nella palestra della Ringo Boxing Team di Colverde (CO). Prima di parlare della serata finale e dei vincitori delle cinture, parliamo delle semifinali, dove nella categoria dei kg 69 c’erano quattro atleti tutti del Panthers Lauri società organizzatrice insieme alla Ringo Boxing Team. Questo per farvi capire il boicottamento di alcune società lombarde, data la vicinanza dei prossimi regionali assoluti, poi dicono che non si fa attività, ma tralasciamo le critiche,  valorizziamo gli atleti che  hanno davvero fatto dimenticare le assenze ingiustificate.Diciannove atleti iscritti, con otto società partecipanti, sette pugili erano dei Panthers Lauri, tre della Segrate Boxe e della Master Boxe, due della Bergamo Boxe e con un pugile la Rocky Marciano, la Ringo Boxing Team, la Nuova Pugilistica Comense e la URSUS di Milano.Nei Kg 56, sorpresa nelle semifinali dove Alessandro Gangi della Master Boxe, era superato di un soffio da Quadri della Segrate Boxe, che in finale superava in un derby Aquino altro atleta di Segrate. Nei Kg 64 Perrulli della Rocky Marciano, superava per WO Nasser della Ringo Boxe che non rientrava nel peso. Nella categoria dei 69 chili, incontri tutti all’insegna dei Panthers Lauri, dove prevaleva Mattia Scaccia in semifinale superando Stefano Lucca e poi in finale Manuel Crapelli che aveva eliminato Liam Dedè, tutti incontri altamente equilibrati e tecnicamente validi. Nei 75 chili, Marco Miano faceva da padrone eliminando con forza e caparbietà, prima Fenderico della Nuova Pugilistica Comense e poi per KO il bravo Riccio della Bergamo Boxe, che in semifinale aveva la meglio su Dino Mazzocchi della Panthers Lauri. Ivan Zucco della Master Boxe faceva sua  la Cintura Lombarda dei 81 chili, superando in semifinale Norrito della Ursus e con una splendida finale  aveva la meglio sul bravo Minorini della Segrate Boxe. Purtroppo rimanevano a bocca asciutta Gabriele Gangi della Master Boxe nei 56 chili e Detar Gjonku dei Panthers Lauri negli 81 chili, unici iscritti. Il Trofeo quale atleta più completo è stato assegnato a Marco Miano della Panthers, forse all’apparenza dal punto di vista puramente tecnico altri atleti avrebbero meritato il trofeo ma Miano l’atleta di casa non eccedendo in pura tecnica, ha dimostrato la serietà di preparazione, infatti, tutte e due le vittorie sono arrivate con un pugilato fatto di azioni continue e prive di pause. Marco Miano ha letteralmente macinato gli avversari con azioni asfissianti e distruttive, carburando piano piano per arrivare alla terza con l’acceleratore sempre spremuto. Le serate sono state all’ordine del Commissario di Riunione Spagnoli Gianbattista.
 
Semifinali a Colverde, sabato 10 ottobre:
Kg 56 – Quadri (Segrate Boxe) b. Gangi A. (Master Boxe) ai punti
Kg 69 – Scaccia (Panthers Lauri) b. Lucca (Panthers Lauri) ai punti
Kg 69 – Crapelli (Panthers Lauri) b. Dedè (Panthers Lauri) ai punti
Kg 75 – Miano (Panthers Lauri) b. Fenderico (N. P. Comense) ai punti
Kg 75 – Riccio (Bergamo Boxe) b. Mazzocchi (Panthers Lauri) ai punti
Kg 81 – Zucco (Master Boxe) b. Norrito (Ursus) sq 3
 
Finali a Varese, domenica 11 ottobre:
Kg 56 – Quadri (Segrate Boxe) b. Aquino (Segrate Boxe) ai punti
Kg 64 – Perrulli (Rocky Marciano) b. Nasser (Ringo Boxe)  per WO
Kg 69 – Scaccia (Panthers Lauri) b. Crapelli (Panthers Lauri) ai punti
Kg 75 – Miano (Panthers Lauri)b. Riccio (Bergamo Boxe) per KO 3
Kg 81 – Zucco (Master Boxe) b. Minorini (Segrate Boxe) ai punti
 
Nella foto Miano con l'avversario Riccio

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1967

Mirko Rossi supera Armando Pellarin di Priminao Michele Schiavone Il miglior anno professionistico di Mirko Rossi, veneziano di nascita cresciuto a Genova, fu l’ultimo della sua carriera, quando...

11/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS