There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.354 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

MICHELE ESPOSITO FA SUA LA CINTURA ITALIANA WELTER

 

 

Giacomo Mazzoni ha ceduto nella nona ripresa.

di Primiano Michele Schiavone

Piacenza, 27 maggio 2016 – La sfida per il vacante campionato italiano dei pesi welter si è conclusa ufficialmente a 18 secondi dall’avvio della nona ripresa, quando il lombardo Michele Esposito ha mandato sulla stuoia il toscano Giacomo Mazzoni ed ha levato le braccia in segno di vittoria.
In sede di presentazione avevamo detto che le caratteristiche dei due pugili avrebbero tenuto la fiamma del confronto sempre accesa: così è stato dopo le prime brevi schermaglie della prima ripresa, nelle quali il più alto fiorentino ha cercato di imporre il suo allungo di sbarramento contro il focoso varesino. Esposito ha individuato la mandibola dell’avversario per lasciare il segno; è andato addirittura oltre facendo piombare Mazzoni al tappeto dopo un preciso destro. A fatica il fiorentino si è rimesso in piedi, anche se ancora visibilmente scosso a tal punto da scivolare sul finire della frazione.
Esposito ha continuato il suo lavoro tambureggiante nel secondo tempo, cercando di sfruttare le condizioni di affaticamento imposte al rivale. Un sensibile recupero di Mazzoni ha neutralizzato il vigore agonistico dell’instancabile oppositore.
Il terzo round è iniziato all’insegna dell’inseguimento da parte del lombardo che, disunendosi, ha lasciato ampi varchi per i colpi a due mani del toscano. A quel punto Esposito ha avuto i suoi grattacapi ma ha saputo reagire per non lasciargli il governo del confronto.
Il temperamento del varesino lo ha riportato a martellare ancora nella quarta ripresa, dinanzi al suo  rinfrancato "nemico" che ha trovato la chiave giusta per una strategia redditizia, riducendo la pressione ostile fino a riequilibrare le forze in campo.
Nella quinta frazione la fisionomia del confronto è rimasta immutata, con Esposito costantemente proteso all’attacco per rendere difficile la vita al fiorentino, impegnato comunque a contrastargli il passo.
Il conflitto è continuato infuocato per tutto il sesto round: il cerino del lombardo è rimasto accesso per tutto il tempo mentre la fiammella del toscano è stata discontinua. Un richiamo ufficiale ha complicato il morale di Mazzoni dopo aver colpito, in una fase convulsa, la nuca dell’avversario. Il toscano ha perso poi il ritmo per ricondurre l’oppositore sulla difensiva.
Le connotazioni dello scontro sono rimaste immutate nel corso della settima ripresa, con la differenza che la stanchezza ha iniziato a palesare i suoi sintomi ed ha imposto una tattica sulla corta distanza.
Il corpo a corpo ha contrassegnato anche l’ottavo tempo: il lungo dispendio di energie da parte del lombardo ha lasciato piccoli spiragli al toscano per rimontare un match compromesso. Il cuore di Esposito, nonostante la spossatezza, ha portato Mazzoni a scambiare colpi a viso aperto.
La chiusa è arrivata all’improvviso dopo una manciata di secondi dall’inizio del nono round: il destro di Esposito è ritornato preciso ed esplosivo sul volo dell’avversario, rimasto ciondolante e senza difesa, esposto ad altri colpi che lo hanno fatto crollare. Il toscano si è rimesso in piedi ma l’arbitro ha ritenuto chiusa la partita per evitargli ulteriori danneggiamenti.
Esposito, 30 anni , è diventato il nuovo campione nazionale dei pesi welter, il numero 57 della lista. Il suo record aggiornato mostra 9 vittorie (2 prima del limite), 2 insuccessi ed 1 risultato di parità.
Mazzoni, 34 anni, ha conosciuto la sconfitta numero 5 a fronte di 12 trionfi (1 anzitempo) ed 1 verdetto di parità.


L'annunciatore Mimmo Zambara, maestro di cerimonie dell’intera serata, prima del campionato italiano ha esibito la serie dei combattimenti professionistici.
Per la categoria dei mediomassimi Stefano Failla, 3-3-3, si è imposto su Jamel Haddaji, 6-6-1, al limite delle 6 riprese.
Sulla stessa distanza il welter Dario Morello, 5-0-0, ha superato Giuseppe Rauseo, 2-24-4, mentre il rientrante Gheorghe Sabau, 10-2-1, si è fatto imporre il pari dall’ungherese Jozsef Racz, 6-9-1.
Il mosca Mohammed Obbadi, 10-0-0, ha piegato il magiaro Csaba Stir, 1-9-3, entro la quinta ripresa.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1967

Mirko Rossi supera Armando Pellarin di Priminao Michele Schiavone Il miglior anno professionistico di Mirko Rossi, veneziano di nascita cresciuto a Genova, fu l’ultimo della sua carriera, quando...

11/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS